Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Dom 12 Ott 2014 - 16:43
Promemoria primo messaggio :

MI E' CAPITATO ULTIMAMENTE, PER PIGRIZIA, DI NON GIRARE MOLTO LA MANO FACENDO ROVESCI IN TOP INCROCIATI. PRATICAMENTE DALL'IMPUGNATURA BASE DEL DRITTO HO RUOTATO APPENA SENZA ARRIVARE ALLA CLASSICA PRESA A MANIGLIA. E HO NOTATO CHE LA TRAIETTORIA RICADE COMUNQUE IN CAMPO E HO PIU' FACILITA' NELL'IMPATTARE LA PALLA. POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE DA USARE FREQUENTEMENTE O E' COMUNQUE DA PREFERIRE LA PRESA TIPICA DEL ROVESCIO ?

VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 15:03
Adolfo ha scritto:
@VANDERGRAF ha scritto:MI E' CAPITATO ULTIMAMENTE, PER PIGRIZIA, DI NON GIRARE MOLTO LA MANO FACENDO ROVESCI IN TOP INCROCIATI. PRATICAMENTE DALL'IMPUGNATURA BASE DEL DRITTO HO RUOTATO APPENA SENZA ARRIVARE ALLA CLASSICA PRESA A MANIGLIA. E HO NOTATO CHE LA TRAIETTORIA RICADE COMUNQUE IN CAMPO E HO PIU' FACILITA' NELL'IMPATTARE LA PALLA. POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE DA USARE FREQUENTEMENTE O E' COMUNQUE DA PREFERIRE LA PRESA TIPICA DEL ROVESCIO ?

VANDERGRAF l'uso del maiuscolo nei forum equivale ad urlare Rolling Eyes
è la seconda persona che me lo fa notare, ma perchè non leggete anche il post immediatamente successivo dove chiedo scusa dicendo che mi sono sbagliato ? può capitare di fare un errore, siamo esseri umani, ma non e' che si devono subire le conseguenze all'infinito
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 20
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 15:13
@kingkongy ha scritto:Come sarebbe a dire la data?! I complimenti te li ho fatti ieri! Mica scadono come lo yogurt...
Tecnicamente me li hai fatti oggi alle 2 e passa di notte, oggi è Venerdì 17. Voleva essere una battuta  Razz
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 15:46
Figurati la battuta! Son tonto!!!! proprio perché dormito pochino-ino...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 15:50
@VANDERGRAF ha scritto:
Adolfo ha scritto:
@VANDERGRAF ha scritto:MI E' CAPITATO ULTIMAMENTE, PER PIGRIZIA, DI NON GIRARE MOLTO LA MANO FACENDO ROVESCI IN TOP INCROCIATI. PRATICAMENTE DALL'IMPUGNATURA BASE DEL DRITTO HO RUOTATO APPENA SENZA ARRIVARE ALLA CLASSICA PRESA A MANIGLIA. E HO NOTATO CHE LA TRAIETTORIA RICADE COMUNQUE IN CAMPO E HO PIU' FACILITA' NELL'IMPATTARE LA PALLA. POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE DA USARE FREQUENTEMENTE O E' COMUNQUE DA PREFERIRE LA PRESA TIPICA DEL ROVESCIO ?

VANDERGRAF l'uso del maiuscolo nei forum equivale ad urlare Rolling Eyes
è la seconda persona che me lo fa notare, ma perchè non leggete anche il post immediatamente successivo dove chiedo scusa dicendo che mi sono sbagliato ? può capitare di fare un errore, siamo esseri umani, ma non e' che si devono subire le conseguenze all'infinito

Ahhhhh! È qui che ti sbagli!!!! I figli e i figli dei tuoi figli, per sette generazioni, vivranno l'onta e l'ignominia secondo la Maledizione del Faraone.
Solo un rito può spezzare questo maleficio: paga da bere e non fare il tirchio che abbiam sete.
È il Faraone Tiebreak-Amen che te lo ordinaaaa!
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 16:48
cavolo lo sapevo, dentro di me sentivo una voce che mi diceva "attento al maiuscolo, questione di vita o di morte" e invece gli ho risposto "maddechè" e ora mi ritrovo un mutuo trentennale tennistico da pagare
avatar
MB66
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 184
Età : 52
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Prestige PRO

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 19:02
@andreatennis98 ha scritto:@MB66 Siamo d'accordo sull' importanza della posizione dell'ipotenar nel rovescio monomane. Ma se per classificare un'impugnatura partiamo dalla posizione dell'ipotenar che parliamo a fare di impugnatura pistol o hammer,dove la differenza sta proprio nella posizione dell'ipotenar rispetto alla nocca dell'indice?

Sono due cose differenti che servono per descrivere la posizione della racchetta rispetto alla mano.
E servono ENTRAMBE per descrivere in modo completo una impugnatura.

Pistol o Hammer descrivono quanto la racchetta giace più o meno diagonale nel palmo.
Continental, Eastern o Semiwestern descrivono quanto la racchetta è ruotata sul suo asse quando la stringiamo.

Il problema sorge quando devi trovare un sistema di riferimento per misurare quanto la racchetta è ruotata.
Finché impugni MOLTO pistol (molto diagonale) i punti di riferimento di ipotenar e nocca dell'indice coincidono sullo stesso bevel. Quindi NO PROBLEM.

Quando ti sposti sempre più verso la Hammer i punti di riferimento NON cadono più sullo stesso bevel. Quindi non hai più una risposta univoca.

A questo punto devi decidere quale riferimento tenere. IO considero l'ipotenar, TU consideri la nocca dell'indice. Anche qui NO PROBLEM.

Solo che storicamente l'impugnatura Continental è sempre stata considerata quella universale (KK tu che sei veterano ricorderai questa definizione), cioè quella con cui puoi tirare tutti i colpi (dritto, rovescio, volèe, demi-volèe, smorzate, smash e servizio).
L'impugnatura che usa Dimitrov per il rovescio coperto non è quella universale, non potresti usarla per esempio per tirare volèe di rovescio e di dritto senza cambiarla.
Quindi per me non è una Continental ma una Eastern, anche se la nocca dell'indice è su bevel 2.

Spero di essere stato esauriente, senza aver annoiato nessuno.    Smile

P:S: ne esistono anche altri di riferimenti che si possono usare, ad esempio la V formata tra pollice e indice rispetto agli spigoli invece delle facce.
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 21:28
Parlo di risposta al servizio, in effetti, o conťrobalzi assurdi.

Certo, in corsa difficilmente di gioca così, anzi, conviene poi giocarlo alla wawrinka (per fare un nome noto): scaricare il peso sul piede destro e intanto scaricare con il sinistro verso sinistra, per poi girarsi. Insomma, il video postato, ma più dinamico, perché si è girati con le spalle e il corpo parallelo alla rete, così da essere già girato.

Altra domanda: il fatto di avere la mano più sulla faccia 8 consente anche di gestire meglio le palle alte, giusto? Però colpendo anche più avanti, un po' come la foto di Mouresmo, giusto?
Normalmente o anticipo o uso back sulle palle alte, ma mi piacerebbe attaccare alla Mouresmo.
Il corpo è giusto che sia girato a quel modo? Praticamente è parallelo alla rete
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 21:52
MB66 a me piace come riferimento la "V" indice-pollice....poi la mano "cade" sul manico, gira un po', si assesta e cerca "pace".
L'unica cosa che ha martellato la mia infanzia (oltre al l'impugnatura universale hihihihi) e' stata il "stai dietro il colpo!!". Ipotenar, all'epoca, era un farmaco che prendeva mia nonna per la pressione alta!

Per Simon... Ci penso un po' ...ma mi manca il contesto! Risposta al servizio o scambio?
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 20
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 21:53
@MB66 correggimi se sbaglio, quindi per te non ha senso parlare di continental, eastern o qualunque cosa sia pistol e hammer(devono avere sia indice e ipotenar sulla stessa faccia dell'ottagono)?

@Simonb, sì ti aiuta nelle palle più alte perchè gli angoli che si vengono a formare con l'avambraccio spostano il punto d'impatto (e il suo range) ideale più in alto. E sì, è naturale che più l'ipotenar sia dietro la racchetta e più il busto ruoti(aumentando anche l'angolo di separazione) a causa della variazione della deviazione ulnare rispetto ad impugnature meno esasperate o più pistol
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 21:55
Ah capperi... Risposta.
Ci penso due volte.
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 22:53
Caspita Andrea!!! Ma quanti anni hai?
Comunqie grazie:-)

Comunque anche io finora ho pensato solo alla v pollice indice e al confort generale della mano. Infatti impugno in hammer, con il dito indice che va dove mi serve in pistol se serve (non spingo).
Addirittura le nocchebvanno dovevogliono loro. Ho altri riferimenti per l'impugnatura, perché uso il cuoio.

Kk, le situazioni sono entrambe :-) risposta al servizio bloccata o in top, sia prima che seconda, non per forza il back e non per forza ho il tempo di cadere con il piede destro in avanti (penso a Federer).
Quindi parlo di un comtrotempo. Oppure di un kick che richiede o anticipo o un salto (non rispondo mai lontano dalla riga, anzi sulla seconda entro a prescindere).

Mi è successo da sinistra di giocare ottime risposte di puro istinto su delle prime: palla tesa e incrociata dentro la linea del servizio avversaria.
Però penso che sia stato un misto di fortuna, istinto e impugnatura più giusta del previsto.


Per il colpo in corsa, ho altre soluzioni, ma avere tante frecce non fa male.

Molto più utile quando mi viene giocato il classico toppone e non riesco a anticipare in controbalzo, magari perché la palla non è sufficientemente profonda o perché mi sono impigrito (XD) o semplicemente per togliere tempo e colpire forte in top.
Ovviamente bisogna colpire molto avanti, ma questa soluzione dovrebbe facilitare le cose.

Il discorso, quindi, sarebbe di colpire con il petto molto girato verso la rete. Insomma, 90° in senso orario rispetto alla spalla destra che sfonda il portone :-) (grazie Kk per la bella metafora)
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 23:10
Carne al fuoco
Standing Alone: The Wawrinka Backhand: https://youtu.be/mxgE-n9G7XU

L'utilità è il vedere più giocatori a confronto, piuttosto che i commenti
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Ven 17 Ott 2014 - 23:11
Federer Backhand High Ball Right Super Slow Motio…: https://youtu.be/ktCnpONz-d8

Qui mi sembra che federer non abbia una impugnatura con ipotenar sulla faccia 8
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 0:18
Simon, nella palla alta, la continental proprio non regge. Ti strappa il colpo di mano, ti svirgola la racchetta, perché hai bisogno di spingere col peso del corpo e, pertanto, devi stare dietro la palla. Quando due anni fa dissi "si deve stare dietro il colpo, il peso del giocatore spinge" a momenti mi davan dell'eretico qui sul Forum. Facciam progressi.
Il fatto è che la risposta al servizio è uno swing totalmente anomalo e una open stance può capitare. Però un conto è uscire dal colpo alla Wawrinka (col busto parallelo o più che parallelo rispetto alla rete) e un conto è proprio impattare con la esterna in appoggio. Su palla alta il polso oscilla sì. Mi sembran anche pochi i 25° misurati a Federer! Chissà che diavolo voleva tirare "quello lì"!
Questo non vuol dire che non si possa tirare in continental, pistol, in open stance su palla alta... dico solo che praticamente colpisci con una supinazione estrema dell'avambraccio e quasi davanti al naso con la racchetta inclinata a 45 gradi o giù di lì. Tanto vale prenderla al volo con la bocca come una foca e fai più bella figura! hehehehheheheheheh
Io, comunque, sono per il tennis istintivo: se va dall'altra parte è un gran colpo!
Attenzione poi a una cosa. A volte, chi si innamora dei grandi anticipi e gioca a una mano...fa un errore: entra col gomito. Se tiene il polso alto (ipotenar sopra l'impugnatura) il difetto si consolida. Non solo, ma l'impatto con la palla è troppo in linea col corpo e il timing diventa ancora più difficile da mantenere.
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 20
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 7:19
Il povero Federer ne sa qualcosa di entrare troppo con il gomito, però dai video di Cincinnati mi è parso che man mano stia provando ad entrare con il braccio più disteso. Thiem invece è l'esatto opposto usa il braccio come fosse mazza, non lo piega mai
avatar
Ospite
Ospite

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 8:04
@andreatennis98 ha scritto:Il povero Federer ne sa qualcosa di entrare troppo con il gomito, però dai video di Cincinnati mi è parso che man mano stia provando ad entrare con il braccio più disteso. Thiem invece è l'esatto opposto usa il braccio come fosse mazza, non lo piega mai
Federer è l'eccezione,  Thiem dovrebbe essere la regola Wink
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 9:22
Grazie :-)

Per entrare con il gomito, intendi che si prende la palla meno avanti cdel dovuto, cosicché il gomito non è steso come dovrebbe e partecipa - male - nel colpo?


Nel video su wawrinka che ho postato mi stupisce una cosa, che poi ho notato in altro suoi video: colpisce il rovescio sempre - o quasi - con il Buso girato verso la palla. Non parliamo per forza di incrociato. È proprio un modo di colpire.

Anche questo è connesso all'impugnatura o è una deformazione personale? Lo fa anche Gasquet, non Federer, wawrinka o Dimitrov.


Ps. Ci tengo a correggere il nome di AmElie Mauresmo, che sopra il correttore ha storpiato...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 11:11
Entrare col gomito è un modo per dire che anziché tenere la mano davanti all'articolazione della spalla, il gomito si pone più avanti, spezzando la linea del braccio, ovvero fa una "v".
È un po' quel movimento che si fa quando si gioca lo Slice con la palla a uscire a sinistra.
Nel rovescio in top, entrare col gomito significa perdere potenza.
Chi non perde proprio potenza è Waw, proprio grazie alla sua capacità di generare ATP angoli con l'anticipo di Anica e la rotazione del busto. Chiunque vorrebbe giocare in quella maniera. Il video che hai postato e' anche molto chiaro su come il bacino partecipi a generare grande energia.


Ultima modifica di kingkongy il Sab 18 Ott 2014 - 11:40, modificato 2 volte
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 11:27
rivedendo qualche video direi che il miglior rovescio è quello di wawrinka, sia come facilità del gesto (per lui) che come imprevedibilità di angolazione. forse solo edberg riusciva a essere altrettanto efficace con la stessa apparente disinvoltura
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:00
Però Kk, non capisco una cosa: diciamo sempre che il rovescio si colpisce con la spalla sinistra bloccata davanti, soprattutto sul lungolinea. Mai girando, come se fosse un bimane, pena uccidere i vicini di campo a ogni rovescio.

Waw, che magari è un cattivone, invece gira il busto anche nei lungolinea. Anzi, peggio, lo gira sempre (o quasi). E lui non entra di gomito, avendo sempre il braccio dritto.
Non Federer o Haas, invece, che giocano il classico rovescio con spalle che ruotano dopo il colpo, salvo incrociato, dove la rotazione è minore.

Quello che non mi è chiaro, assodato che "basta che va di la e magari anche forte" è se è tecnicamente corretto il gesto di Waw, poiché è il tipo di impugnatura che comporta questo gesto (il problema degli angoli connessi all'ipotenar e compagnia) oppure è un suo espediente per nascondere il colpo o mettere ancora più energia sulla palla (la frustata di anca, busto e braccio è maggiore), sfruttando comunque un angolo di impugnatura che consente quwsto gesto. Parliamo però di un adattamento e non di tecnica classica. Magari una evoluzione del 1hbh per far fronte al nuovo tennis, non so.

Sono stato spiegato?:-)

Vander, penso anche io che sia il miglior rovescio, soprattutto per il mascheramento della direzione.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:07
La risposta la sai già ...l'hai già scritta tra le righe...
Il rovescio 2014 di Federer non è quello del 2012!
Se vuoi continuare ad usare una mano sola,'energia la devi creare e diciamo che la strada è quella che sai, quella dei video,
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13113
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:11
Non so se ti ricordi ma alla prima uscita di Federer con la nuova racchetta ho scritto un post in cui dicevo a Veterano "hey, guarda che guarda com'è cambiato il rovescio di Federer!"....
Ce la siamo cantata e raccontata da soli ....se ci fosse stato già questo bellissimo intervento corale magari tutti quanti avremmo commentato il nuovo rovescio di Federer...
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3242
Età : 48
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: MDC
Livello: ndo cojio cojio. So' tuttu'n taio !
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:24
Io RF l'ho visto live al Foro contro Chardy a Maggio. Ho avuto idea che colpisse col braccio molto disteso e il rovescio l'ho visto uscire benissimo...però il punto di impatto non mi è sembrato avanzatissimo direi in linea con la spalla destra o un po avanti mentre waw sembra che rimanga molto più "dietro il colpo" e spinga con anche e gambe. Second me Waw grazie anche ad una potenza fisica incredibile, che RF non a carica molto di più il colpo e nette in "prestrecth" anche busto e spalle più di federer poi al momento X rilascia tutta questa energia in modo esplosivo (anche qui usandola sua esplosività) con u impatto più avanzato grazie anche all'impugnatura più aperta. Trovato il punto di impatto ideale per il "suo colpo" può fare fronte anche ai topponi di Nadal senza venir in qualche modo "trascinato via" dal peso della palla che gli arriva, nn so se mi sono spiegato....
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3242
Età : 48
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: MDC
Livello: ndo cojio cojio. So' tuttu'n taio !
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:26
scusate gli errori scrivo col telefono
Simonb
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1628
Età : 28
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 12:34
Grazie Kk, adesso ho capito:-)

A qusato punto devo cercare la discussione sul nuovo rovescio di Fed, perché sono curioso.

Siccome domani devo palleggiare pian pianino, vedrò di fare qualche aggiustamento.

Ma allora si può dire che siamo di fronte a una evoluzione tecnica!!! È la prima volta che la vivo sulla pelle,avendo iniziato a giocare da poco.

Mumble Mumble
avatar
MB66
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 184
Età : 52
Data d'iscrizione : 29.04.13

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: FIT 4.2
Racchetta: Head Graphene XT Prestige PRO

Re: IMPUGNATURA ROVESCIO A UNA MANO

il Sab 18 Ott 2014 - 22:36
@andreatennis98 ha scritto:@MB66 correggimi se sbaglio, quindi per te non ha senso parlare di continental, eastern o qualunque cosa sia pistol e hammer(devono avere sia indice e ipotenar sulla stessa faccia dell'ottagono)?

No, non hai capito.
Semplicemente, se impugni hammer, avere la nocca dell'indice su bevel 2 NON significa usare una Continental.
Se invece hai l'ipotenar su bevel 2 e DI CONSEGUENZA la nocca su bevel 3 significa usare una Continental.
Tutto qui.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum