Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Migliorare il gioco a rete

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Migliorare il gioco a rete

Messaggio Da alby69 il Ven 10 Ott 2014 - 11:12

Un saluto a tutti.
Ho letto dei vecchi 3d sul Serve & Volley molto interessanti e vorrei chiedere alcuni pareri più freschi sul gioco a rete.
Sono rientrato al tennis dopo 25 anni (ne ho 45) e mi diverte molto giocare d'attacco.
Specifico cosa intendo per gioco d'attacco:
1) cercare di attaccare spesso, meglio se in controtempo.
2) appena l'avversario accorcia spingo lungolinea sul rovescio o sul colpo più debole.
3) sulla seconda in risposta mi porto dentro il campo e cerco di chiudere il punto da subito.
4) usare la demivoleè, colpo quasi scomparso, per rubare il tempo.
5) variare continuamente la direzione del colpo, inventando ogni volta qualcosa.
6) nascondere bene il colpo con un'apertura corta e piatto basso parallelo al terreno.

Con un po' di pratica mi sto divertendo tanto e vengono anche i risultati.
Mi appassiona il tennis mentale, ma è meglio non andare fuori tema.
Ultimo pensierino: ho notato che con il gioco d'attacco, non ho il tempo di sentire il braccino, che da fondo a volte compariva.

Avete consigli su come rendere questo gioco più efficace?
Vi seguo con passione...

alby69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 10.02.14

Profilo giocatore
Località: Galatina (LE)
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson Blade 98 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Migliorare il gioco a rete

Messaggio Da Pintia il Ven 10 Ott 2014 - 15:30

Buon giorno e benvenuto
 

Beh...diciamo che l'analisi tattico/tecnica che ti sei auto proposto, la trovo già efficace, se posso nella mia ignoranza darti un consiglio è, credo ovviamente, sull'accentuare ed affinare l'uso dello slice in tutti i colpi, specie quelli di attacco appunto, ma anche sulle palle coperte nel movimento a spiazzare, e sulle demi-voleè di approccio, magari ne profonde ne corte, ma a metà campo con grande angolazione e molto taglio appunto...possono risultare molto efficaci poichè difficili da alzare da terra per molti, anche quelli che sanno scendere bene sotto la palla...poi altra cosa importante, sempre ovviamente credo, è affinare il servizio, che sia in kick ad allontanare l'avversario per guadagnare tempo per scendere subito a rete, un pò come faceva il grande Stefan, o che sia in slice ad uscire da destra ed a rientrare, se vogliamo, da sinistra...diciamo che la botta piatta, a meno che non parliamo di 200 km/h, non è quasi mai da preferire se vuoi scendere e chiudere in voleè non fosse altro perchè riduci il tempo che trascorre da quando tu impatti e da quando lui risponde, dandoti di conseguenza meno margine per correre e chiudere la rete...ma questo sempre in valore "assoluto"...diciamo che se si parla di 4a/3a categoria, un buon servizio slice, solido con pochi doppi falli o un buon kick, sono una manna per chi ama questo stile...
Buona giornata.

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Migliorare il gioco a rete

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Sab 11 Ott 2014 - 21:23

@alby69 ha scritto:Un saluto a tutti.
Ho letto dei vecchi 3d sul Serve & Volley molto interessanti e vorrei chiedere alcuni pareri più freschi sul gioco a rete.
Sono rientrato al tennis dopo 25 anni (ne ho 45) e mi diverte molto giocare d'attacco.
Specifico cosa intendo per gioco d'attacco:
1) cercare di attaccare spesso, meglio se in controtempo.
2) appena l'avversario accorcia spingo lungolinea sul rovescio o sul colpo più debole.
3) sulla seconda in risposta mi porto dentro il campo e cerco di chiudere il punto da subito.
4) usare la demivoleè, colpo quasi scomparso, per rubare il tempo.
5) variare continuamente la direzione del colpo, inventando ogni volta qualcosa.
6) nascondere bene il colpo con un'apertura corta e piatto basso parallelo al terreno.

Con un po' di pratica mi sto divertendo tanto e vengono anche i risultati.
Mi appassiona il tennis mentale, ma è meglio non andare fuori tema.
Ultimo pensierino: ho notato che con il gioco d'attacco, non ho il tempo di sentire il braccino, che da fondo a volte compariva.

Avete consigli su come rendere questo gioco più efficace?
Vi seguo con passione...

E' un gioco molto affascinante, ma richiede comunque una buona mano e gambe reattive. Inoltre credo che anche la concentrazione debba essere sempre altissima perché ti giochi il punto in pochissimi scambi. Comunque buon divertimento, quello non ti mancherà sicuramente giocando così!

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Migliorare il gioco a rete

Messaggio Da alby69 il Lun 13 Ott 2014 - 10:05

@massimiliano.derespinis ha scritto:
E' un gioco molto affascinante, ma richiede comunque una buona mano e gambe reattive. Inoltre credo che anche la concentrazione debba essere sempre altissima perché ti giochi il punto in pochissimi scambi. Comunque buon divertimento, quello non ti mancherà sicuramente giocando così!
In effetti l'approccio mentale credo sia importantissimo.
A volte mi trovo sotto di 4 giochi nel set e riesco a recuperare ripetendomi come un mantra: "qui e ora" per cercare di portare la mente dove si trova il corpo, senza pensare ad altro.

Ieri ho giocato in coppa puglia invernale contro un bravo 4.4 (sono 4.nc) che mi hanno detto essere stato anche 4.2, su una superficie a me sconosciuta.
Un terribile manto in moquette rossa con della farina sopra per simulare l'effetto terra rossa; ebbene non esisteva un rimbalzo regolare, la palla scivolava bassissima.
Senza trovare scuse, non sono riuscito a fare un gioco di pressione ed ho perso nettamente.
Sono un terraiolo, ma ho giocato anche su cemento; mi sembra davvero che questa superficie strana renda tutto più complicato.
Sembra che in puglia ci siano solo 2 circoli che la adottano, meno male.

alby69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Località : Galatina (LE)
Data d'iscrizione : 10.02.14

Profilo giocatore
Località: Galatina (LE)
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson Blade 98 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum