Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Nodo di partenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nodo di partenza

Messaggio Da samu1776 il Mar 30 Set 2014 - 9:04

Buongiorno, vorrei sapere se è corretto iniziare le orizzontali con un nodo tipo parnell facendolo tendere dalla trazione della macchina, se non lo fosse, qual'è il modo più corretto per iniziare con le orizzontali in un incordatura a 4 nodi.
grazie a tutti

samu1776
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: livorno
Livello: 4.3
Racchetta: yonex xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nodo di partenza

Messaggio Da jasper il Mar 30 Set 2014 - 9:24

@samu1776 ha scritto:Buongiorno, vorrei sapere se è corretto iniziare le orizzontali con un nodo tipo parnell facendolo tendere dalla trazione della macchina, se non lo fosse, qual'è il modo più corretto per iniziare con le orizzontali in un incordatura a 4 nodi.
grazie a tutti
Ciao Samu, se n'è parlato qualche settimana fa, cerco di trovare dove.

Comunque dipende se le orizzontali si possono annodare sulle orizzontali, tipo Yonex per intenderci ma anche altre nuove racchette di tutte le marche, o si deve partire facendo il nodo sulle verticali.

Se ti trovi nel primo caso l'ideale è avere una pinza SC, nel secondo caso hai due alternative, ho usi sempre una SC o fai nodo di partenza. Nella discussione di cui ti accennavo c'era chi diceva che è sempre meglio partire con la pinza SC e chi invece diceva che un buon nodo poteva andare bene anche come partenza senza la SC.

Io sono dell'idea che il miglior modo è quello d iimparare bene una tecnica e adottarla, anzi meglio saperle fare entrambe.
Se usi SC se non ben eseguito rischi di avere la prima orizzontale molla, e non è bello!
Se fai nodo ti consiglio un bel Starting Knot ben serrato a ridosso del gromment in modo che gli si appoggi senza correre il rischio che ci finisca dentro Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nodo di partenza

Messaggio Da samu1776 il Mer 1 Ott 2014 - 9:32

grazie mille per il consiglio

samu1776
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 19.07.10

Profilo giocatore
Località: livorno
Livello: 4.3
Racchetta: yonex xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum