Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Textreme tour 100p 18x20
Oggi alle 0:29 Da Monteaperti

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi alle 0:09 Da drichichi@alice.it

» multifilo per topspin
Oggi alle 0:05 Da drichichi@alice.it

» Gamma Asterisk
Ieri alle 23:54 Da infinitejest

» Gamma Moto lime 17
Ieri alle 23:37 Da ferra9580

» Corde per ANGELL TC100 ra63 / TC100 ra 70 / TC105 RA74
Ieri alle 23:35 Da ferra9580

» Discho Hexa 1,20 e 1,25
Ieri alle 23:34 Da ferra9580

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Ieri alle 23:13 Da drichichi@alice.it

» Il polso nel dritto
Ieri alle 23:11 Da drichichi@alice.it

» Giocare con due racchette che hanno caratteristiche diverse.. secondo voi è possibile?
Ieri alle 23:07 Da Matusa

» corde monofilo a bassissima tensione
Ieri alle 23:00 Da drichichi@alice.it

» Starburn Legendary
Ieri alle 22:51 Da drichichi@alice.it

» Multifilo e spin
Ieri alle 22:42 Da drichichi@alice.it

» Temo di aver fatto una cretinata, Help per prima racchetta seria
Ieri alle 22:26 Da drichichi@alice.it

» domanda: Si può allungare una racchetta?
Ieri alle 22:01 Da VANDERGRAF

» Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 21:35 Da fabioborg

» Babolat o Head?
Ieri alle 21:08 Da VANDERGRAF

» hesacore - manico esagonale
Ieri alle 20:14 Da Matley

» Nuovo regolamento federale 2018 per le promozioni!
Ieri alle 19:43 Da Kmore

» Twister Magic Touch Big Booster 1,27
Ieri alle 19:32 Da Rafa74

» Pure Aero VS
Ieri alle 18:37 Da enzoM

» Corde per Pure Strike - Project One 7
Ieri alle 16:55 Da 82iceman

» Il radicamento del Tennis
Ieri alle 16:54 Da onemore

» IL MOMENTO NO
Ieri alle 16:47 Da Theo_84

» Il più affascinante torneo di tennis (slam esclusi)
Ieri alle 16:46 Da onemore

» MIami 2017
Ieri alle 16:12 Da kaitaro_racchettone

» Yonex VCore SV
Ieri alle 16:00 Da lorenz90

» Grigor Dimitrov
Ieri alle 15:20 Da scrittore

» Babolat origin
Ieri alle 15:19 Da Attila17

» Inerzia e stabilità
Ieri alle 15:01 Da drichichi@alice.it



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19349 Utenti registrati
195 forum attivi
650111 Messaggi
New entry: DenisSpa

L'affettatore affettatutto

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Lenders999 il Gio 4 Set 2014 - 1:07

Promemoria primo messaggio :

Ebbene anche io ho beccato il tizio in oggetto, torneo uisp a Roma, vado al campo bello tranquillo forte del mio nuovo dritto in top..e perdo 6/2 6/2 contro uno meno in forma di me, con le corde originali che avranno avuto due anni e il cui colpo migliore, o meglio UNICO colpo, era un dritto choppato sul mio lato del rovescio che inguardabile è dire poco, vi assicuro, ma spesso lo metteva sulle righe e con rimbalzo rasoterra.
Ero preparato al toppatore folle, anche all'anzianotto col back alla federer, ma all'affettatore no, non avevo un piano.
Nota: gioco da tre anni, mai fatti tornei, rovescio bimane solido, buon dritto, servizio nella media per la categoria, mi piace attaccare da fondo, una pippa a rete.
Andamento match: faccio subito il break e vado 2-1, poi perdo tutti i turni di servizio e perdo il primo set, non senza combattere e muovendolo a destra e sinistra, ma tirando jn sicurezza e non abbastanza forte da non dargli il tempo di aggirare il rovescio e colpire con quel dritto maledetto.
Nel secondo set cambio strategia e mi metto ad alzare di tutto, per fargli colpire la palla alta e tenerlo a fondo. ottengo solo di allungare gli scambi, anche di molto, ma alla fine spesso sbaglio io perchè non è il mio gioco.
Poi, sotto 5 a 0, la luce: giocare SOLO sul suo rovescio, dritto lungolinea da destra o inside out da sinistra, anche rischiando un pó. Funziona. Stavolta è lui mi da il tempo di girare sul dritto perchè di rovescio non affetta bene e mi da una palla attaccabilissima.
Purtroppo sul 5-2 40 pari perdo al killer point, set, match per lui.
Ho imparato una grande lezione: ho perso sicuramente per la maggiore esperienza del mio avversario, ma soprattutto perchè ero così concentrato a farlo stancare puntando tutto sulla sua apparente poca forma fisica che ho visto tardissimo il suo rovescio nè carne nè pesce. Ho capito anche che devo imparare a vincere col MIO gioco, non tentando di fare il pallettaro, non lo sono. Ho sempre voluto essere un attaccante da fondo, uno che pressa senza sosta, lavoreró ancora di più e meglio su questo (ma imparare a scendere a rete per chiudere non sarebbe male).
Mio Dio, quanto amo questo sport.

Ma veniamo allo scopo del forum: uno cosi VOI come lo battete? Che piano tattico è meglio usare?

GRAZIE a chi risponderà o anche solo leggerà questo sproloquio
avatar
Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Tecnifibre Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso


Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da andreatennis98 il Dom 7 Set 2014 - 21:38

Sonny saggio paternalistico mode on Cool

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2394
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Ospite il Dom 7 Set 2014 - 21:40

@andreatennis98 ha scritto:Sonny paternalistico saggio mode on Cool
DECISAMENTE PATERNALISTICO
(ipse dixit)
Cool

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Dom 7 Set 2014 - 21:45

Sonny Liston ha scritto:
@Lenders999 ha scritto:
Laughing
Veramente se rileggi il mio post dico proprio questo, che uno che correva la metá di me e con un colpo solo pure brutto è stato efficacissimo e mi ha battuto nettamente....di certo non diró che gioca a tennis meglio di me, perchè non è vero

Dopo che hai preso una lezione del genere, affermare che giochi meglio di lui mi sembra un azzardo.

Mi permetto di darti un consiglio che migliorerà la comprensione del tuo tennis:

Fatti filmare mentre giochi in torneo.

Avrai (come tutti noi) una SGRADEVOLISSIMA sorpresa...

E sarai molto più "cauto" nel dire che giochi meglio di uno che ti appena asfaltato.

E, soprattutto, migliorerai più velocemente!



io quando mi sono visto per la prima volta in un video volevo smettere.....
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Set 2014 - 21:51

Ok Leander, ho un'idea!
Tu "tiri" meglio, mentre l'affettatore "gioca" meglio.
Ora, immaginati che Mr. Berkel sia un forumista che racconta del suo match contro di te...
"Insomma, arriva 'sto tizio, tutto convinto...bim bum bam!...e io pensavo: scialla...lui si arrabbia, dice che non è possibile, fa tutti 'sti movimentini da fiko... In breve, gli do una stesaaaaa! Manco ha capito come si tira su la cerniera dei pantaloni...".
Il Forum in coro: "Bravo! Bravo! Io odio i fighetti della domenica. Io odio quelli che giocan così. La prossima a zero!" Etc etc.
Insomma Leander, questione di prospettiva hehehehe
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da wetton76 il Dom 7 Set 2014 - 21:59

@Lenders999 ha scritto:
@wetton76 ha scritto:Ciao Lenders,
senza offesa, ma se ti ha dato 6-2 6-2 avendo queste semplici armi a sua disposizione o lui è un "fenomeno" oppure ... è meglio ripassare il post di Sonny sulla quarta cat.! Laughing
Dai che ogni tanto me lo rileggo pure io ... sò già che devo lavorare sull'aspetto atletico!
Veramente se rileggi il mio post dico proprio questo, che uno che correva la metá di me e con un colpo solo pure brutto è stato efficacissimo e mi ha battuto nettamente..dopo un set e mezzo ho capito come avrei potuto batterlo ma era tardi, ma se ci rigioco so come posso provare a vincere..il post non era denigratorio anzi per me essere battuto da uno che ha meno colpi di me è uno stimolo a migliorarmi, di certo non diró che gioca a tennis meglio di me, perchè non è vero, ma mi ha battuto e bravo lui, era il mio secondo torneo, mi è servito a molto e con il prossimo affettatore so cosa fare

Il dubbio era nato solo perchè questo giocatore è stato descritto come uno con scarsi mezzi a disposizione.
Poi le partite si possono perdere per vari motivi, per esempio scarsa concentrazione, stanchezza fisica, braccino, etc.
Io per esempio l'altro giorno ho perso una partita, con un punteggio simile al tuo, ed una delle cause è stata la scarsa freschezza atletica, ho giocato la mattina con un caldo estivo, che io soffro parecchio, pensa che il secondo set ero salito sopra 3-0, poi sono progressivamente calate le mie energie, gli ultimi game non c'avevo più fiato per correre, il mio avversario mi infila 6 game consecutivi! Ho trovato però una soluzione, gioco la sera la prossima volta Very Happy
avatar
wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 997
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Ospite il Dom 7 Set 2014 - 22:03

@kingkongy ha scritto:Ok Leander, ho un'idea!
Tu "tiri" meglio, mentre l'affettatore "gioca" meglio.
Ora, immaginati che Mr. Berkel sia un forumista che racconta del suo match contro di te...
"Insomma, arriva 'sto tizio, tutto convinto...bim bum bam!...e io pensavo: scialla...lui si arrabbia, dice che non è possibile, fa tutti 'sti movimentini da fiko... In breve, gli do una stesaaaaa! Manco ha capito come si tira su la cerniera dei pantaloni...".
Il Forum in coro: "Bravo! Bravo! Io odio i fighetti della domenica. Io odio quelli che giocan così. La prossima a zero!" Etc etc.
Insomma Leander, questione di prospettiva hehehehe

Scimmione...
Sei un fottutissimo genio!
Razz

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Dom 7 Set 2014 - 22:05

Sonny Liston ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Ok Leander, ho un'idea!
Tu "tiri" meglio, mentre l'affettatore "gioca" meglio.
Ora, immaginati che Mr. Berkel sia un forumista che racconta del suo match contro di te...
"Insomma, arriva 'sto tizio, tutto convinto...bim bum bam!...e io pensavo: scialla...lui si arrabbia, dice che non è possibile, fa tutti 'sti movimentini da fiko... In breve, gli do una stesaaaaa! Manco ha capito come si tira su la cerniera dei pantaloni...".
Il Forum in coro: "Bravo! Bravo! Io odio i fighetti della domenica. Io odio quelli che giocan così. La prossima a zero!" Etc etc.
Insomma Leander, questione di prospettiva hehehehe

Scimmione...
Sei un fottutissimo genio!
Razz
come non quotare!
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Set 2014 - 22:07

Gio', giura sulle tue "ali" che non eri tu il martellatore! O un tuo emule!!!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Ospite il Dom 7 Set 2014 - 22:09

@kingkongy ha scritto:Gio', giura sulle tue "ali" che non eri tu il martellatore! O un tuo emule!!!
No, KK...
Io gli avrei dato un doppio ovetto!
Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Set 2014 - 22:10

Satanico!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Veterano il Dom 7 Set 2014 - 22:11

Be ragazzi in difesa del nostro amico Lenders posso dire che il suo pensiero non e' proprio sbagliato se visto dalla prospettiva giusta come dice KK.
A chi non e' capitato di perdere contro uno inguardabile tecnicamente ma piu' effetivo di noi sul campo in quel momento......dai siate buoni.
A me e' successo quando incominciavo a fare i tornei di perdere contro uno inguardabile sia fisicamente che tecnicamente,ma avevo proprio preso una stesa allucinante,non riuscivo prorpio a capire dove mi volesse tirare la palla e credo che non lo capisse neanche lui,bueno tra steccate colpi da squash e pallate da boscaiolo, lob che la palla ritornava giu' gelata da quanto stava in aria,sewrvizio che praticamente si fermava rimbalzando poco o niente, il nostro amico mi aveva suonato malamente,facendomi andare fuori di testa e su tutte le furie.Pero' il mio pensiero appena finita la partita era prima o poi ti suono.Infatti pochi mesi dopo le ho restituito la stesa con gli interessi.
La mia idea per migliorare era,sempre riconoscendo i meriti dell avversario eh sia ben chiaro,non posso essere talmente scarso da perdere con uno cosi,poi all inizio quando si incomincia a fare tornei di randellate da gente inguardabile se ne prendono eccome,pero' in cuor mio sapevo che allenandomi seriamente e soppratutto imparando una tecnica corretta a quei tipi prima o poi avrei fatto io il mazzo......
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Lenders999 il Dom 7 Set 2014 - 22:23

@Veterano ha scritto:Be ragazzi in difesa del nostro amico Lenders posso dire che il suo pensiero non e' proprio sbagliato se visto dalla prospettiva giusta come dice KK.
A chi non e' capitato di perdere contro uno inguardabile tecnicamente ma piu' effetivo di noi sul campo in quel momento......dai siate buoni.
A me e' successo quando incominciavo a fare i tornei di perdere contro uno inguardabile sia fisicamente che tecnicamente,ma avevo proprio preso una stesa allucinante,non riuscivo prorpio a capire dove mi volesse tirare la palla e credo che non lo capisse neanche lui,bueno tra steccate colpi da squash e pallate da boscaiolo, lob che la palla ritornava giu' gelata da quanto stava in aria,sewrvizio che praticamente si fermava rimbalzando poco o niente, il nostro amico mi aveva suonato malamente,facendomi andare fuori di testa e su tutte le furie.Pero' il mio pensiero appena finita la partita era prima o poi ti suono.Infatti pochi mesi dopo le ho restituito la stesa con gli interessi.
La mia idea per migliorare era,sempre riconoscendo i meriti dell avversario eh sia ben chiaro,non posso essere talmente scarso da perdere con uno cosi,poi all inizio quando si incomincia a fare tornei di randellate da gente inguardabile se ne prendono eccome,pero' in cuor mio sapevo che allenandomi seriamente e soppratutto imparando una tecnica corretta a quei tipi prima o poi avrei fatto io il mazzo......
ESATTO! peraltro non ho mai scritto di essere più forte, ho scritto che gioco meglio, che è diverso..
avatar
Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Tecnifibre Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Ospite il Dom 7 Set 2014 - 22:27

Leander...
Ma dai: un poco di sano cazzeggio da bar sport!
È chiarissimo quello che hai scritto.
Ed è capitato a tutti!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Dom 7 Set 2014 - 22:28

A furia di critiche Lenders si sta incavolando di brutto... La prossima volta che incrocia l'affettatore, dalla rabbia, gli spezza una racchetta sulla schiena direttamente negli spogliatoi...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da andreatennis98 il Dom 7 Set 2014 - 22:29

@kingkongy ha scritto:A furia di critiche Lenders si sta incavolando di brutto... La prossima volta che incrocia l'affettatore, dalla rabbia, gli spezza una racchetta sulla schiena direttamente negli spogliatoi...
In puro stile Gioamir  Very Happy
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2394
Età : 19
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Dom 7 Set 2014 - 22:31

Certo, però è chiaro che se parliamo di uno che gioca il dritto solo in chop non è difficile essere meglio, si discute del fatto che il tuo essere meglio di lui ha significato comunque prendere una stesa, per cui è inutile chiedersi (IMHO) come affrontarlo, pensa a migliorare la tua tecnica, quando l'avrai fatto a dovere non dovrai più chiederti come batterlo. Poi sai io sono del parere che per quanto mi piaccia il bel tennis l'importante è fare il punto, vincere. Henry Leconte aveva dritto rovescio volee' tutto uno più bello dell'altro, Noah tirava il dritto choppato ed il rovescio in back (ok al volo ci sapeva fare...). Noah ha vinto il roland garros...
avatar
massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2659
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Lenders999 il Dom 7 Set 2014 - 22:39

@kingkongy ha scritto:A furia di critiche Lenders si sta incavolando di brutto... La prossima volta che incrocia l'affettatore, dalla rabbia, gli spezza una racchetta sulla schiena direttamente negli spogliatoi...
Ahahhahaahah gli spezzo la racchetta sua per lesa maestà al tennis..ma figuratevi, anzi, sono il tipo di persona che non butta mai via nessun buon consiglio!
A proposito, visto che avete voglia di chiacchierare..ditemi un paio di modelli da provare nell'altro topic che ho aperto, tanto avete capito come gioco..mi serve una racchetta da fighetto cheers
avatar
Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Tecnifibre Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Veterano il Dom 7 Set 2014 - 22:41

Mi fa ridere leggere queste cose perche' mi ritornano in mente i vari momenti della mia avventura agonisitca.
Perche' dopo aver dato una bella stesa al tizio inguardabile e dopo qualche anno in piu di espereinza avevo anche imparato ad asfaltare i famosi pallettari di quarta,e bello fiero neofita di terza,ai primi tornei ho capito che il mio tennis che mi faceva sentire un campione,non bastava piu' per battere quelli bravi di terza,e da li sono  iincomincio di nuovo un periodo di stese,chiaramente non piu' dal giocatore inguardabile,ma sempre stese che mi facevano imbestialire erano.........eh eh eh
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da wetton76 il Dom 7 Set 2014 - 23:04

Lenders,
visto che sei di Roma, ti propongo una giocata!
... voi del forum volete un Wetton-Lenders? Very Happy
avatar
wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 997
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Ospite il Dom 7 Set 2014 - 23:51

Come con tutti gli altri tipi di giocatori, il primo passo per vincere è avere le idee chiare su cosa fare in campo, ed il passo immediatamente successivo è capire se si hanno le capacità tecniche e/o fisiche  per farlo.

Gli affettatori (soprattutto se hanno un gran braccio) sono tra le sfide più difficili che ti possano capitare, ma se si ha davanti un giocatore che ha un unico colpo, per la precisione un dritto in chop che gioca sempre sul proprio rovescio, il passo 1 dovrebbe essere alla portata di tutti quelli che si apprestano a fare un torneo, arrivati al secondo passo si ci potrebbe invece rendere conto di avere molte difficoltà...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Lenders999 il Dom 7 Set 2014 - 23:53

@wetton76 ha scritto:Lenders,
visto che sei di Roma, ti propongo una giocata!
... voi del forum volete un Wetton-Lenders? Very Happy
Io gioco sempre volentieri, tra l'altro abitiamo pure vicini
avatar
Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Tecnifibre Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da wetton76 il Lun 8 Set 2014 - 0:06

@Lenders999 ha scritto:
@wetton76 ha scritto:Lenders,
visto che sei di Roma, ti propongo una giocata!
... voi del forum volete un Wetton-Lenders? Very Happy
Io gioco sempre volentieri, tra l'altro abitiamo pure vicini

E allora ti potrei proporre per sabato prossimo, club Cosmos, 18:00-19:30 campo 2 (che è il loro migliore).
Fammi sapere in caso!
avatar
wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 997
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Lenders999 il Lun 8 Set 2014 - 0:49

@wetton76 ha scritto:
@Lenders999 ha scritto:
@wetton76 ha scritto:Lenders,
visto che sei di Roma, ti propongo una giocata!
... voi del forum volete un Wetton-Lenders? Very Happy
Io gioco sempre volentieri, tra l'altro abitiamo pure vicini

E allora ti potrei proporre per sabato prossimo, club Cosmos, 18:00-19:30 campo 2 (che è il loro migliore).
Fammi sapere in caso!
Sabato posso la mattina..comunque aggiorniamoci in pm, ciao!
avatar
Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 248
Età : 33
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Tecnifibre Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Lun 8 Set 2014 - 1:35

@wetton76 ha scritto:Lenders,
visto che sei di Roma, ti propongo una giocata!
... voi del forum volete un Wetton-Lenders? Very Happy
...Veramente avremmo preferito Barabba...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da kingkongy il Lun 8 Set 2014 - 1:39

@Veterano ha scritto:Mi fa ridere leggere queste cose perche' mi ritornano in mente i vari momenti della mia avventura agonisitca.
Perche' dopo aver dato una bella stesa al tizio inguardabile e dopo qualche anno in piu di espereinza avevo anche imparato ad asfaltare i famosi pallettari di quarta,e bello fiero neofita di terza,ai primi tornei ho capito che il mio tennis che mi faceva sentire un campione,non bastava piu' per battere quelli bravi di terza,e da li sono  iincomincio di nuovo un periodo di stese,chiaramente non piu' dal giocatore inguardabile,ma sempre stese che mi facevano imbestialire erano.........eh eh eh
...il periodo del "sì, però lui...sì però un cavolo...ha vinto...". Aiuto, aiuto Vet!
Abbraccione!!!!!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12321
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'affettatore affettatutto

Messaggio Da Veterano il Lun 8 Set 2014 - 14:00

@kingkongy ha scritto:
@Veterano ha scritto:Mi fa ridere leggere queste cose perche' mi ritornano in mente i vari momenti della mia avventura agonisitca.
Perche' dopo aver dato una bella stesa al tizio inguardabile e dopo qualche anno in piu di espereinza avevo anche imparato ad asfaltare i famosi pallettari di quarta,e bello fiero neofita di terza,ai primi tornei ho capito che il mio tennis che mi faceva sentire un campione,non bastava piu' per battere quelli bravi di terza,e da li sono  iincomincio di nuovo un periodo di stese,chiaramente non piu' dal giocatore inguardabile,ma sempre stese che mi facevano imbestialire erano.........eh eh eh
...il periodo del "sì, però lui...sì però un cavolo...ha vinto...". Aiuto, aiuto Vet!
Abbraccione!!!!!
E si bei tempi,che poi il rapporto di odio-amore con il tennis e' proprio questo,nel senso che quando eri convinto di essere diventato forte appena cambiavi categoria,dovevi ricominciare tutto da capo,perche' quello che fino a li ti faceva credere di essere bravo al livello successivo non bastava piu'.Pero' d'altronde se abbiamo scelto il tennis e' perche' le sfide ci piacciono e non poco,anche se a volte avrei voluto rompere tutte le racchette e mettermi a giocare a tutt'altra cosa.Poi pero' il giorno dopo armandomi di pazienza e voglia di fare ero di nuovo li a correre e a sudare sul campo,e alla prima vittoria si rialzava di nuovo la testa.
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2126
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum