Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 277
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 14:57
ragazzi vorrei esporvi un mio problema che persiste dopo 3anni di allenamento ... La risposta al servizio ... Quali sono i punti fondamentali da rispettare per eseguire una risposta profonda ma sicura e bella toppata? Non ci riesco proprio al massimo la metto in campo tesa senza top ... Se ci provo perdo il controllo ... So che devo tenere il polso bloccato ma non riesco a mettere la risposta al servizio al livello degli altri colpi ...nel mio gioco la risposta e molto importante per portarmi in posizione di vantaggio nello scambio in modo tale da poterlo controllare meglio senza prendere rischi ... Grazie mille per le risposte ragaa buon tennis a tutti
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2188
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 15:23
Diciamo che formule magiche non ce ne sono e su una prima palla una risposta bella e profonda e tesa e' piu' che sufficente,dare spin ad una cannonata mi sembra alquanto improbabile.Cosa diversa invece se parliamo di una seconda palla abbordabile.
Bueno detto questo e accontentandoci di rispondere teso e profondo, vediamo un po cosa si puo fare.
Uno l'ideale sarebbe prendere una certa distanza dalla linea di fondo,per poter poi avvanzare sul colpo,la distanza dipende da cosa mi arriva,ma anche li in ogi caso e' soggetiva,io suggerisco sempre di stare abbastanza indietro per poter poi andare incontro alla palla e sfruttare meglio cosi la potenza del colpo avversario a nostro favore.Altro punto e' la torsione delle spalle,nel senso che si si blocca il colpo come per la vole',ma le spalle devono girare ugualmente.Ora come dicevo non ce una formla magica ma solo tanta pratica per riuscire a capire bene la distanza da tenere in campo a seconda del servizio che devo affrontare.e quanto devo girare o meno con le spalle.
Se invece parliamo di seconda palla attaccabile avendo piu' tempo a disposizione per preparare piu' amplio anche il top spin che posso produrre sara' di conseguneza maggiore,l'attidudine deve sempre essere la stessa,devo cercare di andare incontro alla palla per sfrutare al massimo la palla viva e la trasferenza del peso su di essa.
Se invece parliamo di una mezza mozzarella che non riusciamo a toppare bisognerebbe vedere cosa combini sul campo per trovare una cura.
avatar
riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 277
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 16:32
grazie mille veterano sempre esaustivo applicherò i tuoi consigli che considero giustissimi
avatar
onehandjack
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 815
Età : 39
Data d'iscrizione : 14.02.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: N° 2 Donnay X Dual Silver 2016

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 16:46
Leggevo sul libro di Brad Gilbert che per avere più controllo sulla risposta può essere utile spostare l'impugnatura 5/6cm più in alto ?
E' vera sta cosa ? Io ancora non ho avuto modo di testarla
avatar
giuseppone
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 31
Età : 29
Località : napoli
Data d'iscrizione : 01.09.14

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: 4.3
Racchetta: Tecnifibre tflash315

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 16:48
io ho il problema opposto in top rispondo bene ma proprio non riesco a bloccare i servizi potenti tendo sempre a voler rispondere forte e sbaglio
avatar
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 20
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 16:53
@onehandjack ha scritto:Leggevo sul libro di Brad Gilbert che per avere più controllo sulla risposta può essere utile spostare l'impugnatura 5/6cm più in alto ?
E' vera sta cosa ? Io ancora non ho avuto modo di testarla
"Diminuisci" l'inerzia e soprattutto ci guadagni in maneggevolezza
avatar
mestar
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: Prince Warrior Pro 100 - Prince Textreme 100P

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 16:58
@onehandjack ha scritto:Leggevo sul libro di Brad Gilbert che per avere più controllo sulla risposta può essere utile spostare l'impugnatura 5/6cm più in alto ?
E' vera sta cosa ? Io ancora non ho avuto modo di testarla
Molto interessante questa cosa dell'impugnatura, potrebbe servire per dare maggiore stabilità all'impatto su servizi piuttosto potenti. Sono curioso anch'io se qualcuno ha avuto modo di testarla o di conoscere l'opinione di altri
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2188
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Mer 3 Set 2014 - 20:27
Effettivamente puo' servire ma onestamente preferisco che si usi un impugnatura tradizionale.Poi almeno che non trovi un Roddick in erba,non credo che fino ad un certo livello ci sia gente che faccia i buchi per terra con il servizio.Comunque se proprio lo volete provare lo consiglio a chi usa il rovescio ad una mano tanto per avere un po piu' di stabilita'.Per il bimane come dicevo prima non mi sembra di grande utilita.
avatar
riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 277
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 1:14
io personalmente con il rovescio bimane ho piu solidità e gestisco la palla come mi pare e piace il problema viene con la risposta di dritto ...
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2188
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 1:39
Se il problema dipende solo dal dare spin o meno sulle cannonate,io non ne farei un dramma,no ti preoccupare che sei del tutto normale eh eh eh.
Se invece mi dici che hai difficolta' di controllo e non riesci a controlare il colpo allora le cose sono un po diverse.Li bisogna che qualcuno ti veda sul campo,perche' i motivi possono essere differenti.O se no prova a spiegarti un po di piu nel dettaglio,che magari riesco a capire meglio.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 1:48
@onehandjack ha scritto:Leggevo sul libro di Brad Gilbert che per avere più controllo sulla risposta può essere utile spostare l'impugnatura 5/6cm più in alto ?
E' vera sta cosa ? Io ancora non ho avuto modo di testarla
Sei centimetri sono una enormità! Poi finisci che colpisci la palla troppo in testa.
Per dare un'idea, se giochi normalmente pistol e molto in cima, per la risposta porti il tacco della racchetta a sbordare.
Però, come dice Vet...dipende da cosa passa il convento e vale mille volte di più andare incontro alla palla col corpo. Un altro consiglio è infatti di stare sulle punte e il tappo della racchetta tra le ginocchia in fase di attesa. Split step in avanti e uscita dallo split step in diagonale.
avatar
riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 277
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 13:00
forse il piu grande problema e che spesso e volentieri sulla risposta di dritto perdo il timing
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13110
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 13:07
Questo, come dice Vet, e' roba più complessa e serve esser "presenti".
Dico una sola cosa. Talvolta, qualcuno si perde il timing in risposta, perché scappa dal colpo. Un atteggiamento più aggressivo può aiutare. Ma è una possibilità tra tante altre.
avatar
incompetennis
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 674
Località : Etna
Data d'iscrizione : 04.01.13

Profilo giocatore
Località: Etna
Livello: N.C (Non Cagato)
Racchetta: Babbolatt

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 14:01
Noto che molti prof. in risposta si mettono leggermente in diagonale rispetto al campo.  Visto che spesso scimmiottiamo i movimenti dei "grandi" ho provato a farlo ma ..... mah !!!!!
avatar
riccardo vivona
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 277
Età : 21
Data d'iscrizione : 04.08.14

Profilo giocatore
Località: castellammare del golfo
Livello: 4.35 ITR
Racchetta: Tecnifibre t-flash 315 atp 2014

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 14:20
Questa cosa l ho notata anch'io ma non ne comprendo l utilità ( mettersi leggermente di fianco sulla risposta) ... Qualcuno me la puo spiegare?
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2188
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 15:05
Nessuna utilita', tanto poi con lo split step i piedi ritonano paralleli.
avatar
mestar
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: Prince Warrior Pro 100 - Prince Textreme 100P

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 15:06
E' forse un semplice fatto mentale che così posizionandosi li obbliga ad andare avanti incontro alla palla?
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2188
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 15:11
Piu che altro puo servire a cercare di far tirare l'avversario dove vuoi tu.Nel senso che mi metto marcatamente in una posizione di piedi e in una parte del campo dove sembra che sia piu scoperto a ricevere un determinato tipo di servizio,invece e' prorpio li che voglio che tu mi serva.
avatar
mestar
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 39
Data d'iscrizione : 03.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: Prince Warrior Pro 100 - Prince Textreme 100P

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 15:18
@Veterano ha scritto:Piu che altro puo servire a cercare di far tirare l'avversario dove vuoi tu.Nel senso che mi metto marcatamente in una posizione di piedi e in una parte del campo dove sembra che sia piu scoperto a ricevere un determinato tipo di servizio,invece e' prorpio li che voglio che tu mi serva.
Ennesima conferma che a voler imitare i PRO proprio non si azzecca granchè Laughing
avatar
Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1158
Età : 38
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 4 Set 2014 - 15:22
@Veterano ha scritto:Nessuna utilita', tanto poi con lo split step i piedi ritonano paralleli.

Esattamente...più che altro credo sia una questione di abitudine che si prende già da piccoli e che poi con esercizi e tempo magari si accentua...magari per qualcuno è solo una specie di "vezzo", anche se non ci vedo molto di che "vezzarsi" Rolling Eyes ... mentre per l'attirare una angolazione rispetto ad un'altra, anche di questo ne parla Gilbert nel libro ma a quei livelli ha un senso relativo a parer mio...
avatar
Ospite
Ospite

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Gio 27 Apr 2017 - 14:31
@kingkongy ha scritto:Un altro consiglio è infatti di stare sulle punte e il tappo della racchetta tra le ginocchia in fase di attesa. Split step in avanti e uscita dallo split step in diagonale.
 

in più questo... 

Dieghost
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 316
Età : 45
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 20.09.14

Profilo giocatore
Località: Napule uè uè
Livello: 4.4
Racchetta: Babolat Roddik (addio gomito),PK Ki5 (schifo), Wilson ultra 100(vorrei ma non posso), Yonex sv98.

Re: RISPOSTA AL SERVIZIO

il Ven 28 Apr 2017 - 1:02
Domande:
L arto non dominante accompagna l altro braccio nella preparazione?
Segui la pallina fino al piatto corde?
Vai incontro alla palla o aspetti sui talloni?
Ti droghi prima di giocare?!?  Very Happy
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum