Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Biglietto per la finale di Champions League
Oggi a 15:05 Da Alessandro

» Vendo Babolat RPM Blast/Team, TF Black Code e altre - Set singoli
Oggi a 15:04 Da Alessandro

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi a 15:03 Da Davide79

» classifica incordatrici
Oggi a 15:01 Da Leutonio

» Corde per Angell tc 100
Oggi a 14:54 Da drichichi@alice.it

» Luxilon Original su..
Oggi a 14:53 Da drichichi@alice.it

» Che corde montare sulla Prince Classic Response 97?
Oggi a 14:37 Da Eiffel59

» Aquapower
Oggi a 14:31 Da Eiffel59

» PS 97LS 2015 VS PS97LS 2016
Oggi a 14:23 Da wildan3a

» A chi interessa un po' di storia?
Oggi a 14:19 Da drichichi@alice.it

» Questa sera si iniziaaa !!!!
Oggi a 14:13 Da LucALn668

» Corde per Prince Textreme 100P
Oggi a 14:07 Da Attila17

» wilson blade 104 cv L2
Oggi a 13:42 Da monitor

» Nuovo regolamento federale 2018 per le promozioni!
Oggi a 13:38 Da andyvakgj

» Overgrip [consigli acquisto]
Oggi a 12:48 Da cike77

» VENDO YONEX VCORE DEUL G 330GR
Oggi a 12:44 Da ziku99

» Cerco Yonex Duel 330
Oggi a 12:33 Da lunno

» Desidero una Prince... e nient'altro!
Oggi a 12:09 Da fa

» Pro kennex Ki 5 300 o Q TOUR 300?
Oggi a 11:51 Da Young.8

» Prince Textreme Tour 95
Oggi a 11:46 Da DinosauroS&V

» i tennisti di quarta sono proprio scarsi ?
Oggi a 11:40 Da albs77

» cerco YONEX V CORE DUEL G 330 GR
Oggi a 11:31 Da ziku99

» Tessere 2017
Oggi a 11:25 Da manuel17787

» corde per pure aero vs
Oggi a 10:46 Da dce

» Wilson Pro Staff 97LS
Oggi a 10:11 Da drichichi@alice.it

» racchetta radwanska
Oggi a 10:08 Da danitennis

» [VENDO] PRINCE CLASSIC RESPONSE 97 L3
Oggi a 9:57 Da st13

» Misure: io 25 cm. E voi?
Oggi a 9:55 Da gabr179

» ASD, TESSERAMENTO E AFFITTO CAMPI
Oggi a 9:39 Da gio2012

» Pro kennex Ki15 300 gr
Oggi a 9:25 Da gino's



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19233 Utenti registrati
188 forum attivi
644955 Messaggi
New entry: antoniomarte

Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Grissom il Mer 27 Ago 2014 - 0:10

Promemoria primo messaggio :

2-3 volte che ho usato multifilo l'ho tenuto su anche 30 ore e mica si è rotto.
Una volta ho provato il budello e sono arrivato a 40 ore e poi l'ho cambiato solo perchè era inverno e mi sembrava secco ma mica si era rotto...

Scoperto questo, oggi uno del mio circolo, quarantenne buon 3.4, famoso per la sua schiettezza mi fa: 
"ma allora che caxxo usi a fare il mono se non rompi mai?! A me mi tocca usarlo perchè rompo i multi in pochissime ore, senno mica mi userei queste cordacce che dopo 5 ore non mi fanno più sentire la palla e rischio pure il braccio! E tu ci guadagneresti pure in soldi perchè le cambieresti molto meno! Tu sei fuori sei!!!"
A parte le risate perchè il tizio è una sagoma, la cosa mi ha scombussolato mica poco... è tutto il giorno che ci penso...  What a Face confused

Voi cosa dite?

Grissom
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 172
Data d'iscrizione : 22.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso


Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da babolat94 il Ven 29 Ago 2014 - 16:31

Tana per Mario !

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6216
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Pintia il Ven 29 Ago 2014 - 16:45

Buona sera.
Provo a dire la mia :
il mono, ho imparato quì, che ha una composizione molecolare che ne definisce la durata meccanica e dinamica in termini pressochè standard (dalle 4 alle 10 ore maaax !) a differenza di telaio/tecnica/stile di gioco ... che sia arrotino con calibri sottili e picchi come un fabbro per scambi da 20 colpi, che sia uno scaricatore di porto che lancia lavandini per scambi da 2/3 colpi, che sia un moschettiere che tocca la palla in tutti i modi ed angoli possibili, che rompi o non rompi, semplicemente il mono trascorso un dato lasso di tempo, perde le sue caratteristiche ed il fatto che ci si possa continuare a giocare non rompendo mi fa pensare che si, in effetti un pò poco sensibile lo devi essere e non tanto perchè non ti accorgi del calo prestazionale che tu stesso hai detto di rilevare e che in alcuni casi io personalmente trovo talmente evidente da diventare fastidioso prima che pericoloso, ma perchè se provi a fare 10 volte di seguito lo stesso colpo, diciamo un lungolinea di rovescio o un cross di dritto, ti accorgerai tu stesso che o modifichi timing e swing o non riuscirai a fare 2 colpi abbastanza simili tra loro ... spero avere ben figurato il mio pensiero ... quanto ai multi ed al budello bhè ... Michele è un grande fautore dei multi se non ricordo male e te ne può esaltare e spiegare meglio i vantaggi, io personalmente il multi, in diversi calibri e tensioni, anche basse, lo rompo abbastanza facilmente, cosa che invece col budello anche molto teso mi riesce molto più difficile ma va anche detto che lo stesso budello, se tenuto bene, isolato al massimo dagli sbalzi di temperatura, "oleato" a dovere ed anche a tensioni alte, resta pur sempre una fibra naturale e non sintetica che di certo avrà una durata decisamente più lunga oltre che una miglior resa ... poi c'è anche il discorso incordatore/capacità dell'incordatore, che non va affatto sottovalutato come Mario e Michele e gli altri mi hanno insegnato con i loro esaustivi interventi in altri post !

Chiedo venia per essermi dilungato,
grazie della gentile attenzione .

Smile

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1158
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Iron il Ven 29 Ago 2014 - 16:50

@magazzie ha scritto:


Multimono su Ai98...al momento solo qualcosa delle nostre, un paio diHhead PowerFusion e gamma Asterisk e poco altro...
Il multimono si puo portare a rottura o va cambiato comunque dopo un tot di ore?
Sempre su Ai 98,multi consigliati?
Grazie mille

Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 568
Età : 38
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Wilson Blade 104(2017)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da interceptor il Ven 29 Ago 2014 - 17:28

@Pintia ha scritto:Buona sera.
Provo a dire la mia :
il mono, ho imparato quì, che ha una composizione molecolare che ne definisce la durata meccanica e dinamica in termini pressochè standard (dalle 4 alle 10 ore maaax !) a differenza di telaio/tecnica/stile di gioco ... che sia arrotino con calibri sottili e picchi come un fabbro per scambi da 20 colpi, che sia uno scaricatore di porto che lancia lavandini per scambi da 2/3 colpi, che sia un moschettiere che tocca la palla in tutti i modi ed angoli possibili, che rompi o non rompi, semplicemente il mono trascorso un dato lasso di tempo, perde le sue caratteristiche ed il fatto che ci si possa continuare a giocare non rompendo mi fa pensare che si, in effetti un pò poco sensibile lo devi essere e non tanto perchè non ti accorgi del calo prestazionale che tu stesso hai detto di rilevare e che in alcuni casi io personalmente trovo talmente evidente da diventare fastidioso prima che pericoloso, ma perchè se provi a fare 10 volte di seguito lo stesso colpo, diciamo un lungolinea di rovescio o un cross di dritto, ti accorgerai tu stesso che o modifichi timing e swing o non riuscirai a fare 2 colpi abbastanza simili tra loro ... spero avere ben figurato il mio pensiero ... quanto ai multi ed al budello bhè ... Michele è un grande fautore dei multi se non ricordo male e te ne può esaltare e spiegare meglio i vantaggi, io personalmente il multi, in diversi calibri e tensioni, anche basse, lo rompo abbastanza facilmente, cosa che invece col budello anche molto teso mi riesce molto più difficile ma va anche detto che lo stesso budello, se tenuto bene, isolato al massimo dagli sbalzi di temperatura, "oleato" a dovere ed anche a tensioni alte, resta pur sempre una fibra naturale e non sintetica che di certo avrà una durata decisamente più lunga oltre che una miglior resa ... poi c'è anche il discorso incordatore/capacità dell'incordatore, che non va affatto sottovalutato come Mario e Michele e gli altri mi hanno insegnato con i loro esaustivi interventi in altri post !

Chiedo venia per essermi dilungato,
grazie della gentile attenzione .

Smile


Pienamenta d'accordo anche sul fatto della poca sensibilità.....  come ho gia' scritto , un calo prestazionale lo avverto ... pero' il mio gioco rimane lo stesso piu' performante di quando passo alla gemella incordata con multi x-one biphase , che è considerato uno tra i migliori.... (e ci mancherebbe !!!! con quello che costa) affraid

Up per la domanda di Iron su quali multi provare su AI 98   ... magari che aiutino le rotazioni.....

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 29 Ago 2014 - 18:24

@Iron ha scritto:
@magazzie ha scritto:


Multimono su Ai98...al momento solo qualcosa delle nostre, un paio di Head PowerFusion e Gamma Asterisk e poco altro...
Il multimono si puo portare a rottura o va cambiato comunque dopo un tot di ore?
Sempre su Ai 98,multi consigliati?
Grazie mille
Generalmente il multimono può essere portato a rottura. Ci sono eccezioni come la L-tec Gut Hybrid (che malgrado il nome è un multimono in poliestere) che a cedimento del "!core" diventano inutilizzabili pur senza rompersi, ma sono talmente marginali da risultare poco significative...

Sulla Ai98, il multi più usato è il TF TGV 1.25, il mio preferito il nuovo HDX.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 41296
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Iron il Ven 29 Ago 2014 - 18:41

@Eiffel59 ha scritto:
@Iron ha scritto:
@magazzie ha scritto:


Multimono su Ai98...al momento solo qualcosa delle nostre, un paio di Head PowerFusion e Gamma Asterisk e poco altro...
Il multimono si puo portare a rottura o va cambiato comunque dopo un tot di ore?
Sempre su Ai 98,multi consigliati?
Grazie mille
Generalmente il multimono può essere portato a rottura. Ci sono eccezioni come la L-tec Gut Hybrid (che malgrado il nome è un multimono in poliestere) che a cedimento del "!core" diventano inutilizzabili pur senza rompersi, ma sono talmente marginali da risultare poco significative...

Sulla Ai98, il multi più usato è il TF TGV 1.25, il mio preferito il nuovo HDX.
Grazie per la risposta.Il HDV l'avevp preso in considerazione,poi ho cambiato idea perche TF lo consiglia per racchette fino a 300 gr.
In caso che calibro?1.30?

Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 568
Età : 38
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Wilson Blade 104(2017)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Leutonio il Ven 29 Ago 2014 - 20:11

Un MONOFILO è il 38% più rigido rispetto ad un MULTIFILO.
Un MONOFILO genera il 22% di affaticamento in più rispetto ad un MULTIFILO.
Sono numeri importanti...



Rolling Eyes

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2430
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da nw-t il Ven 29 Ago 2014 - 20:22

@Leutonio ha scritto:Un MONOFILO è il 38% più rigido rispetto ad un MULTIFILO.
Un MONOFILO genera il 22% di affaticamento in più rispetto ad un MULTIFILO.
Sono numeri importanti...



Rolling Eyes
Bello...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15657
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Ago 2014 - 21:18

Ma una cosa Importantissima è che una racca leggera trasmette uno shock da impatto del 18% superiore ad una pesante...

Poi i giocatori prendono le racche leggere per curare l'epicondilite!

ERRORE!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da fuma87 il Dom 31 Ago 2014 - 13:38

@jasper ha scritto: Io conosco, ho testato, e monto a molti ragazzi lo Spiral della Starburn. E' inoltre molto usato dai giocatori abituali su erba sintetica Wink
Jasper, come mai nello specifico?

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da fuma87 il Dom 31 Ago 2014 - 14:02

mmm io il mono lo tengo su fino a 20 ore.... bounce bounce

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da nw-t il Dom 31 Ago 2014 - 14:46

@fuma87 ha scritto:mmm io il mono lo tengo su fino a 20 ore.... bounce bounce
E' un esempio da non seguire... Rolling Eyes

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15657
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da interceptor il Lun 1 Set 2014 - 15:47

Allora ragazzi , ho giocato 2 orette su terra con la mia AI 98 incordata con Yonex PolyTour Spin  23/22 .  Rispetto alla racchetta con corde vecchie rpmTeam\hawk trovo che la palla esce piu' facilmente dal piatto e come rotazioni siamo li ....ma, sarà il mio scarso livello (4.2 4.1) e scarsa sensibilità ,  a livello prestazionale non sento di giocare meglio con una o l'altra..... Rolling Eyes scratch 


mah......    detto questo vorrei incordare la terza racchetta con un multifilo in full .... sarei indeciso tra queste 2 :


Racchetta Ai98

- La nuova Tecnifibre HDX Tour  .....

oppure 

- Tecnifibre  NRG2     

Su questo telaio ,secondo voi qual'e' la piu' azzeccata ?  e i con quale calibro ?    Come tensione penso di provare 25/24....   perche' con la x-one incordata a 23/22 andavo troppo lungo.

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da magazzie il Lun 1 Set 2014 - 17:08

Andrei di NRG2  1.25 e 25/24 4 nodi.

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3254
Età : 41
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Pintia il Lun 1 Set 2014 - 17:13

@Leutonio ha scritto:Un MONOFILO è il 38% più rigido rispetto ad un MULTIFILO.
Un MONOFILO genera il 22% di affaticamento in più rispetto ad un MULTIFILO.
Sono numeri importanti...



Rolling Eyes

Buona sera ...

Molto molto bello ... la fonte qual'è Michele per curiosità ?

Poi una cosa ... ma l'equivalente di questa bella immagine diciamo al "contrario", non c'è ... tipo cosa cambia in positivo ?

Grazie della gentile attenzione .

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1158
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da rafapaul il Lun 1 Set 2014 - 17:17

@interceptor ha scritto:
@nw-t ha scritto:
@interceptor ha scritto:Hai ragione , pero' nel caso mio le ore sono reali di gioco .... abbastanza picchiato e carico di rotazioni ......
Che ti posso dì...avrete l'aria migliore di quella che c'è qui in toscana...a quasi tutti che picchiano e arrotano tanto... dopo 6/8 ore si rompono addirittura....calibro 1,25.


Perdonami , non ho capito , dopo 6/8 ore rompono i mono ?   affraid affraid   io parlo sempre per un livello di 4^ categoria  ,  qui dei 4^ che rompono mono ,lasciando perdere qualche steccata, non se ne vedono proprio  ....   confused   per carità , ci sono corde e corde .... pero' è difficile lo stesso romperle
MAh io sono un buon 4a uso monofilo calibro 1,25  e dopo 8/10 ore le corde mi si rompono  ......

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2906
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da interceptor il Lun 1 Set 2014 - 17:43

@magazzie ha scritto:Andrei di NRG2  1.25 e 25/24 4 nodi.

Che pro e contro ci sarebbero se mettessi il calibro piu' grosso per farla durare qualche ora in piu' ?

Grazie

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Leutonio il Lun 1 Set 2014 - 18:30

@Pintia ha scritto:Molto molto bello ... la fonte qual'è Michele per curiosità ?

Poi una cosa ... ma l'equivalente di questa bella immagine diciamo al "contrario", non c'è ... tipo cosa cambia in positivo ?

Grazie della gentile attenzione .

Ciao caro, la fonte è TECNIFIBRE.
Il contrario è semplice e scontato, basta solo focalizzarsi sulle percentuali per capire, come detto poco sopra, che col mono non si scherza e soprattutto necessita di una manutenzione e di una cura nel montaggio più attenta.


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2430
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 1 Set 2014 - 18:35

@interceptor, perderesti qualcosa in spinta, tocco e spin (relativo) guadagnando ovviamente in durata e controllo.,

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 41296
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da interceptor il Lun 1 Set 2014 - 20:11

@Eiffel59 ha scritto:@interceptor, perderesti qualcosa in spinta, tocco e spin (relativo) guadagnando ovviamente in durata e controllo.,

Grazie Eiffel .... anche tu vedresti meglio la nrg2  piuttosto che la nuova hdx su Ai 98 ?  ho letto da qualche parte che la consideravi superiore...  

Grazie Ancora

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 2 Set 2014 - 6:48

Se arroti più che picchiare, meglio la HDX. La NRG mantiene ancora un vantaggio in velocità di palla, specie tra i 23 ed i 25 kg e nel calibro più sottile...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 41296
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se non rompo mai, ha senso usare un monofilo?

Messaggio Da interceptor il Mar 2 Set 2014 - 7:53

@Eiffel59 ha scritto:Se arroti più che picchiare, meglio la HDX. La NRG mantiene ancora un vantaggio in velocità di palla, specie tra i 23 ed i 25 kg e nel calibro più sottile...

Chiarissimo come sempre....grazie 
Smile

interceptor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 01.03.11

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: NC
Racchetta: 3x Yonex Ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum