Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

vincente su palle corte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

vincente su palle corte

Messaggio Da tamborea il Mer 20 Ago 2014 - 10:03

Ciao a tutti, mi chiamo Andrea e sono nuovo di questo forum, mi sono iscritto solo ieri. Sono nuovo anche del tennis, vengo da altre discipline, ma dopo aver praticato tennis un paio di estati fa, quest'estate ho deciso di riprendere con maggiore passione.
Il motivo per cui vi scrivo è perché durante le partite commetto un errore continuamente: non riesco a chiudere il punto su quelle palle corte che l'avversario ributta in campo in recupero e che dovrebbero invece essere per me dei calci di rigore.
Nella maggior parte dei casi la palla mi finisce fuori dal campo. Solo quando è abbastanza alta sopra la rete riesco a farla entrare eseguendo uno swing dall'alto verso il basso, a schiacciare la palla. Negli altri casi invece, il piattone che dovrebbe essere vincete mi finisce sempre fuori.
Ho pensato di dare più rotazione alla palla, dato che il suo scopo anche da fondo è quello di poter spingere di più evitando che la palla finisca fuori, come potrebbe accadere con colpi piatti molto potenti, ma il risultato è stato più o meno lo stesso, considerato anche che faccio fatica a dare rotazione a palle alte.
Dov'è l'errore? Come devo colpire queste palle per chiudere il punto?
Grazie

tamborea
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da Tine96 il Mer 20 Ago 2014 - 10:20

Un maestro che ti possa vedere e che quindi possa darti indicazioni appropriate sarebbe la cosa migliore in questi casi, (o magari postare qui un video come sostiene il nostro KK?) 

In ogni caso le due differenze tra un colpo da fondo ed uno d'attacco sono, evidentemente, che con il secondo abbiamo meno campo a disposizione, e che, ancora più importante, l'attacco deve mettere il più possibile in difficoltà l'avversario, per poter chiudere il punto o agevolare la volée successiva. 

La tecnica generale è sempre quella: con palle basse servirà più rotazione e opteremo per un piazzamento più che per un colpo potente. con palla alta un movimento dall'alto verso il basso, come hai detto tu, a schiacciare e con un buon missile chiudiamo il punto. Una via di mezzo in altezza potrà corrispondere ad una via di mezzo tra rotazione e velocità, ricercando sempre un buon piazzamento.

Tine96
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 175
Località : Venezia
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Venezia
Livello: F.I.T. NC (per ora...)
Racchetta: Pro Staff 95 BLX 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da emish89 il Mer 20 Ago 2014 - 10:22

se riuscissi a chiudere tutte le palle facili e corte che ti capitano saresti più vicino al professionismo che agli amatori Smile
se sbagli un dritto facile in avanzamento, il problema probabilmente sarà nell'avvicinamento alla palla e nel fermarsi e distribuire in modo giusto i pesi.
una palla bassa richiede che si pieghino di più le gambe , soprattutto se sei alto e richiede anche rotazione in spin perchè se no rischia di andar lunga.
in alternativa al colpo risolutivo, che soprattutto all'inizio può essere difficile da eseguire con sicurezza, puoi provare a mettere una palla di attacco non conclusiva per portarti a rete e chiudere lì il punto.

emish89
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 523
Età : 27
Località : pianura padana
Data d'iscrizione : 10.08.14

Profilo giocatore
Località: VC NO
Livello: na schifezz
Racchetta: Head i.Prestige

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da motombo il Mer 20 Ago 2014 - 10:42

il problema e' che non sei piu' da fondo campo.........il campo essendo la meta' in quel frangente comporta che devi controllare la forza perche' non serve tirare un missile(e' un calcio di rigore basta piazzare)
o cmq se vuoi tirare il missile devi coprire molto di piu' il colpo con uno sventaglio molto piu' accentuato....e poi le gambe le gambe le gambe

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da tamborea il Mer 20 Ago 2014 - 10:48

Grazie a tutti per le risposte. Chiederò al maestro, ma purtroppo questa settimana non lo vedo.
Che intendi per "coprire molto di più il colpo con uno sventaglio puù accentuato"? E le gambe come devono stare?

tamborea
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 19.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da Marcotop65 il Mer 20 Ago 2014 - 11:05

Secondo me su una palla corta devi metterti in ginocchio ( prima di colpire ! )  Very Happy Very Happy Very Happy 
P.S.
Sapessi quante ne ho tirate fuori in oltre 30 anni di tennis... Sad 

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da Veterano il Mer 20 Ago 2014 - 11:14

La palla corta e facile da chiudere all inizio e' normale che sia complicata da gestire,vuoi perche ci si mette troppa foga nell esecuziione del colpo vuoi perche' ci si arriva male con le gambe e chi piu ne ha piu' ne metta.La cura e' abbastanza facile,bisogna abituarsi a giocarla,non pensando di fare un vincente ma cercando di arrivarci bene e posizionarsi bene con il corpo.Ora dirti cosa devi fare tu per gestire questo colpo senza vederti e' un po complicato,pero' vedrai che con degli allenamenti specifici dopo un po di tempo riuscirai anche tu a trosfarmare questi benedetti calci di rigore.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da motombo il Mer 20 Ago 2014 - 17:57

per coprire intendo un caricamento e una chiusura molto veloce con tanto spin....se sei nel campo devi tirare una palla arrotatissima se sei sotto la rete se sei sopra clavata e chiuso il discorso...
per le gambe...intendo che devi arrivare bene sotto la palla pere fare c'ho che ho detto sopra un gran caricamento senza piegamento e senza andare sotto la palla non esce...........

ciao

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da motombo il Mer 20 Ago 2014 - 17:59

cmq io in quel caso di solito tiro un diagonale strettino strettino in spin..........ma non lo dire in giro che i compari di roma mi leggono...ahaha

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da GMB il Ven 22 Ago 2014 - 8:36

se ci si arriva bene la miglior cosa è la contro-smorzata

GMB
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 47
Data d'iscrizione : 04.06.11

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello: n.c. ITR 3.5-4.0
Racchetta: Dunlop Biomimetic F5 Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da motombo il Ven 22 Ago 2014 - 8:44

dipende se l'avversario non ha seguito a rete la palla corta e in molti lo fanno............e allora la controsmorzata non e' un colpo definitivo

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da kingkongy il Ven 22 Ago 2014 - 10:11

Povero Tamborea, lo abbiamo preso noi a pallate! Per fortuna che Vet ha detto (scontato che lo facesse!!!!) "hey, sapessi quanti bei esercizi specifici ci sono!!".
Visto che sei all'inizio...il fai-da-te non è il massimo. Poi togliersi i difetti acquisiti e fissati e' una gran noia.
Il consiglio spassionato e' cercare in rete qualche video, ma giusto per farsi un'idea di quello che ti aspetta col maestro. La voce da cercare ...hahahaha... Non e' "vincenti-spacco-tutto", bensì "footwork" e colpi in avanzamento. Indovina un po' quale può essere la chiave del colpo????
Abbraccione. Preparati una bombola di ossigeno e tanta acqua.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da Emanuele 80 il Gio 25 Set 2014 - 9:49

@tamborea ha scritto:Ciao a tutti, mi chiamo Andrea e sono nuovo di questo forum, mi sono iscritto solo ieri. Sono nuovo anche del tennis, vengo da altre discipline, ma dopo aver praticato tennis un paio di estati fa, quest'estate ho deciso di riprendere con maggiore passione.
Il motivo per cui vi scrivo è perché durante le partite commetto un errore continuamente: non riesco a chiudere il punto su quelle palle corte che l'avversario ributta in campo in recupero e che dovrebbero invece essere per me dei calci di rigore.
Nella maggior parte dei casi la palla mi finisce fuori dal campo. Solo quando è abbastanza alta sopra la rete riesco a farla entrare eseguendo uno swing dall'alto verso il basso, a schiacciare la palla. Negli altri casi invece, il piattone che dovrebbe essere vincete mi finisce sempre fuori.
Ho pensato di dare più rotazione alla palla, dato che il suo scopo anche da fondo è quello di poter spingere di più evitando che la palla finisca fuori, come potrebbe accadere con colpi piatti molto potenti, ma il risultato è stato più o meno lo stesso, considerato anche che faccio fatica a dare rotazione a palle alte.
Dov'è l'errore? Come devo colpire queste palle per chiudere il punto?
Grazie

Dovresti fare degli esercizi in cui qualcuno ti lancia delle palle corte e tu ci arrivi da fondo campo... 30 palle così due volte a settimana e vedrai che inizi a capire come fare.

Nel mio caso aiuta rilassare il braccio, sento il peso della racchetta, e piazzo la palla senza forzare nella porzione di campo vuota. 

Probabilmente la palla ti esce fuori perché in corsa e con l'idea di spaccare tutto come dice il maestro non riesci a controllare la forza : D succedeva anche a me...

Emanuele 80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Data d'iscrizione : 01.09.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da albs77 il Gio 25 Set 2014 - 10:36

Il problema non è nel braccio, ma nelle gambe prima e poi probabilmente una questione di distanza dalla palla.

Prima di tutto: dovresti cercare di impattare la palla quando è ben al di sopra della rete, se vuoi schiacciarla.
Se invece la lasci scendere troppo sarai costretto ad usare tanto top spin e pochissimo "drive" per farla passare la rete e non farla andare lunga.

Detto ciò, di solito il nodo della questione sta in come cerchi la palla.

C'è una differenza sostanziale di ricerca della posizione, rispetto al dritto da fondocampo.

Quando devi chiudere una palla corta, devi affiancarti ad essa, molto di più del solito.
Non è un caso che l'affiancamento sia richiesto anche nello smash, anch'esso colpo di chiusura su palla "moscia".
Il motivo è che le palle mosce,corte,lob non hanno peso; la loro poca spinta orizzontale fa si che tu non possa sfruttare la velocità della palla come fai da fondocampo.

Affiancandoti aiuti il tuo corpo a mettere peso sulla palla con la spinta in avanti.

Quindi: quando vedi una palla che deve essere chiusa cercala muovendoti in diagonale cercando di aggirarla, non correrle incontro.
Devi trovarti al momento dell'impatto che la palla è quasi completamente alla tua destra.

Il piatto corde va un pò chiuso, quindi va estremizzata un minimo l'impugnatura. Colpisci verso avanti con uno swing corto, gomito più vicino al corpo, niente top, la chiusura deve essere una chiusura.

Il top solo se la palla è troppo bassa, ma a quel punto dovrai cercare un colpo di attacco al posto del vincente(altri discorso quindi).

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da Lenders999 il Gio 2 Ott 2014 - 12:43

problema annoso, sei su una barca con molta molta gente, me compreso Cool
per gestire queste palle mi ha aiutato molto un esercizio specifico che mi fece fare un maestro..palla lenta a metà campo, parti da fondo, arrivi bene di fianco e swing velocissimo ma mai piatto, anzi spazzolare molto..
Non cercare per forza il vincente ma una palla abbastanza profonda e angolata, 2 su 3 sbaglia l'altro o chiudi a rete con il colpo dopo..se invece ti passa, bè, gli hai fatto comunque giocare un colpo in più, meglio che sparare una bomba sui teloni

Lenders999
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 225
Età : 32
Data d'iscrizione : 19.04.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Pensavo meglio
Racchetta: Donnay XDual Silver 99 - TF Tfight 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da robertonvl il Gio 2 Ott 2014 - 19:45

piu sei vicino alla rete più devi piegare le gambe, spingendo poi verso l'alto condito da una bella dose di rotazione come quasi volessi spingere il corpo nella direzione di dove vuoi mandare la palla...e poi anche un pò di culo non guasta cheers

robertonvl
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 104
Età : 37
Località : Roma Lunghezza Ponte di Nona
Data d'iscrizione : 12.06.13

Profilo giocatore
Località: Roma Lunghezza Ponte di Nona
Livello: un due tre stella
Racchetta: Extreme Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: vincente su palle corte

Messaggio Da smorzatore95 il Gio 6 Nov 2014 - 22:03

Blasfemia! Le palle corte non sono assolutamente degli assist facili da chiudere se ti metti in questo status mentale allora farai cazzate su cazzate.
Quando la palla è bassa tira sempre un dritto o un rovescio partendo dal basso verso l'alto possibilmente mirando al corridoio di riferimento e se te la tiri centrale o fai lo stronzo e glie la tiri addosso o un pallonetto e torni a fondo campo

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum