Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da crazyhorse il Ven 18 Giu 2010 - 23:26

E' la terza corda consecutiva (3 corde diverse) che rompo nello stesso punto dopo neanche un ora di gioco. Dove sbaglio?



Grazie per l'aiuto.

crazyhorse
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 341
Età : 44
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 24.01.10

Profilo giocatore
Località: Puglia
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Tecnifibre T-Fight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Ursus il Sab 19 Giu 2010 - 0:05

Non sono certo un esperto; l'unica spiegazione che riesco a dare è che per "tirare" bene il nodo che fai (double half-hitch) si sforza molto sulla corda di appoggio.
Di solito il nodo si fa in due fasi, la prima dove si tira molto facendo scorrere il nodo avanti e indietro sulla corda di appoggio per cercare di recuperare più tensione possibile, e poi il secondo che serve a fermare il tutto.
Nel tuo caso si rompe la corda di appoggio, anche se sembra che ciò avvenga non nel punto del nodo.
Per bloccare la corda ed evitare perdite di tensione, infili il punteruolo o altro nel foro ?

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Sab 19 Giu 2010 - 0:08

Ragazzi sposto nella sezione corde test e recensioni

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da crazyhorse il Sab 19 Giu 2010 - 6:53

Non uso il punteruolo e il nodo che si è rotto è un nodo semplice a chiusura delle verticali. boh!

crazyhorse
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 341
Età : 44
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 24.01.10

Profilo giocatore
Località: Puglia
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Tecnifibre T-Fight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 19 Giu 2010 - 7:48

Si ma non si è rotto il nodo, bensì la corda d'appoggio..potrebbe essere un problema di grommet (probabile) oppure il fatto che lo stesso si muova durante la trazione e la corda vada a contatto con la grafite del telaio, segnandosi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da crazyhorse il Sab 19 Giu 2010 - 16:18

@Eiffel59 ha scritto:Si ma non si è rotto il nodo, bensì la corda d'appoggio..potrebbe essere un problema di grommet (probabile) oppure il fatto che lo stesso si muova durante la trazione e la corda vada a contatto con la grafite del telaio, segnandosi...

non è neanche la corda di appoggio, è la corda affianco...comincio a credere che sia davvero il grommet dalla parte esterna ad esserne la causa. ho reincordato, probabilmente farà la stessa fine...quale rimedio????

crazyhorse
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 341
Età : 44
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 24.01.10

Profilo giocatore
Località: Puglia
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Tecnifibre T-Fight 320

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 20 Giu 2010 - 10:18

Uno solo, se la rottura è esterna..cambiare il grommet...non c' è altra soluzione, purtroppo.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Andrea. il Ven 9 Lug 2010 - 7:09

Mi appoggio a questo tread che è simile al mio problema ma non uguale.
Da circa una settimana mi sono rientrate circa 5 racchette con rotture pressoche identiche ,però non nello stesso punto dell'amico sopra ma in cima alla racchetta.In un primo momento non ho fatto caso alla cosa,poi rientrata la seconda racchetta con rottura in modo identico ed anomalo ho voluto approfondire....sono andato a guardare il grommet, quest'ultimo era leggermente intaccato alchè ho pensato fosse questo,l'ho sostituito ma il giorno successivo mi è rientrata di nuovo un'altra racchetta con quasi la stessa rottura,sempre anomala.Ho notato che la rottura era sempre sull'incrocio delle corde V con le O con rottura esterna alla racchetta e non sul piatto corde.Dopo molte osservazioni ,l'unica cosa che mi può venire in mente è che potrebbe essere stato lo sfregamento delle corde su se stesse al momento del passaggio delle O con le V,però su questa cosa sono quasi certo che uso le accortezzze dovute per non surriscaldare il filo dovuto allo sfregamento.Mi chiedevo però, se la stagione potrebbe influire sul riscaldamento della corda,visto che in questi giorni facendo molto caldo potrebbe succedere che le corde si surriscaldino pur facendo attenzione sui passaggi.Chiedo lumi,in quanto non vorrei fare figuracce con i clienti.Premetto che ho rincordato gratuitamente le corde rotte in modo anomalo.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 9 Lug 2010 - 7:50

Se erano tutti mono, specie "moderni", allora probabilmente non è un problema..solo steccate da parte dei giocatori (che hanno approfittato della tua disponibilità...) e comunque è facile da stabilire..se è una rottura "anomala" la corda dovrebbe avere una sorta di intacco su un solo lato ma essere perfetta sull'altro..se invece è una steccata, la corda dovrebbe sembrare troncata di netto, quasi in verticale ( steccata e rottura per eccesso di sforzo in rapporto al modulo elastico non esattamente "alto" dei mono) ovvero stracciata (idem ma dovuto ad un decentraggio della palla causato da un eccesso di rotazione e quindi sforzo in senzo longitudinale E trasversale fuori dallo swetspot)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Andrea. il Ven 9 Lug 2010 - 7:59

Voglio comunque approfondire....vedrò nei prossimi giorni,grazie Mario.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Re: quattro nodi, rottura corde... dove sbaglio?

Messaggio Da Andrea. il Sab 10 Lug 2010 - 8:06

E' venuto il rappesentante Babolat ha vedere il "fattaccio",mi ha detto che non trova nel mio operato niente che possa indurre ad un mio errore,però c'è una piccola cosa che potrei provare a fare mentre incordo(secondo lui),stare non troppo vicino al telaio con la pinza,perchè la rottura è sull'ultimo passaggio del verticale e su tutte le racchette è uguale.Secondo il rappresentante la pinza che vado a stringere bloccandola troppo vicino al telaio,potrebbe creare problemi ,essendo la penultima corda verticale quella con maggiore angolo,potrebbe e ripeto potrebbe essere questo il problema.Io mi domando,ma fino ad adesso perchè non si sono rotte e adesso 6 racchette tutte assieme nel giro di 5 giorni mi sono rientrate con questo problema?Premetto che le rotture le ho avute su telai diversi,con corde diverse,sempre e comunque tutti prestirati: Pro Hurricane Tour,One String NRG Carbon,W Enduro Pro.I giocatori non sono "pippette"ma tutti agonisti che dopo 1 ora si sono ritrovati con l'incordatura rotta.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum