Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Messaggio Da theshield il Ven 25 Lug 2014 - 23:47

Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi, sono in piena fase di racchettite... per un anno ho giocato con una Head Prestige Pro (16x19) e ora sono passato ad una Pure Drive...  (da un estremo all'altro).

Ho abbandonato la Prestige perchè fondamentalmente ha uno sweetpot troppo piccolo e risente eccessivamente dell'incordatura... mi serviva un piatto più ampio che perdoni un po di più.

Ora però con la PD, al contrario di come pensavo, non riesco a dare quello spin che riuscivo a generare con la prestige, ma neanche lontanamente! (Sarà anche il peso inferiore?)
Trovo la PD un po ingombrante, (profilo troppo largo) ho perso la velocità nello swing, di conseguenza mi forzo a colpire più piatto snaturando di fatto il mio gioco...i benefici li ho riscontrati nei recuperi, dove si riesce a buttare spesso la pallina dall'altra parte e anche nel rovescio (bimane), colpo che sento più sicuro con la Babolat.

Ora non so che fare sinceramente...  devo trovare un telaio dallo sweetpot generoso, possibilmente sopra i 300gr, non profilata, adatta al mio swing in top...

non so... Extreme Pro?  (per un bimane però...non lo so...)

o boh... la Juice magari?  (ma è profilata....)

della Wilson Blade che mi dite?


aiuto! consigli?

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso


Re: Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Messaggio Da theshield il Ven 1 Ago 2014 - 16:34

sono arrivate... allora...la extreme pro monta corde Tecnifibre sinthetic gut da 1.35

la xi 98 ha un monofilo della yonex, dovrebbe essere poly tour pro da 1.25.

Che ne dite? per una prova possono essere ritenute accettabili? (io gioco con black code)...   



devo incordare le extreme vero?  Sad

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Messaggio Da theshield il Lun 4 Ago 2014 - 22:36

Provati oggi i due telai in prova...

Yonex xi 98: Racchette secondo me adatta a giocatori dallo stile classico, molto maneggevole e stabile ma in quanto rotazioni...poca roba.
Inoltre lo sweetpot leggermente orientato verso la testa non mi è piaciuto... ci vuole un pò di tempo per abituarsi.
In definitiva non è scattato il feeling... ma si merita una seconda chance.

Head Extreme Ig Pro: Un fucile... ma troppo rigido... veramente ESTREMO. Chi riesce a sopportare una mazza del genere fa i buchi per terra... ma è davvero dura.
Spin a rotta di collo e ottime accelerazioni col dritto... tocco zero, servizio buono ma la poca (pochissima) maneggevolezza non aiuta.
Le corde erano abbastanza schifose... non so se farla incordare... e dargli un'altra opportunità... boh...

ma a sorpresa....

il mio avversario mi ha fatto provare una Prince Warrior Pro (consigliata dal mitico Eiffel)

ci ho fatto una mezz'ora... e sembra proprio il telaio fatto per me.
Maneggevole, piatto ampio, spin a volontà, ottima anche al servizio, buona la sensibilità...  una bomba... (aveva anche una buona corda) e credo che con qualche grammo in piu potrebbe essere un'arma letale.
Domani la riprovo...  e spero di confermare le ottime impressioni di oggi.

Eiffel mi sa che ci hai preso in pieno...

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Messaggio Da theshield il Gio 7 Ago 2014 - 20:00

La ricerca continua...

ho ordinato una Wilson SixOne 95s e una Volkl organix 10 (325)... speriamo bene...

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una via di mezzo tra una Prestige Pro e una Pure drive??

Messaggio Da theshield il Mer 13 Ago 2014 - 19:57



Non voglio essere ancora una volta frettoloso ma stavolta mi sa proprio che

E' LEI

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum