Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il telaio che migliora il gioco

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da guymontag il Ven 18 Lug 2014 - 12:15

Promemoria primo messaggio :

Premetto che spero di aver scelto la sezione giusta, perchè quanto sto per chiedere potrebbe impattare su diverse tematiche, ma la metto qui perchè mi sembra la più "congrua".
In ogni caso sono un principiante in cerca del mio gioco, dopo un breve periodo da ragazzo ho ricominciato a giocare da poco meno di un anno e ho cambiato diverse racchette in cerca della racchetta giusta, forse anche per sorvolare sul fatto che necessito di migliorare tecnica e tattica di gioco.
In ogni per mia tigna, ho voluto provare (pur sconsigliato da tutti) la prokennex q tour 325, dopo aver provato molte altre racchette, ho fatto 3 diversi tipi di partite, un intenso allenamento col maestro, un singolo ed un doppio, e devo dire (anche a detta dei miei soliti compagni) che ho avuto un gioco decisamente migliore, più pulito, più penetrante, tant'è che ho vinto il doppio con il mio solito compagno e soliti avversari, con cui perdo sempre (90% causa mia).
Ora può una racchetta cosi "tecnica" migliorare un gioco poco tecnico come il mio, o magari sapendo che è una racchetta più difficile sono più concentrato, o magari la questione è puramente psicologica, o ho avuto un gran .... una grande fortuna  Basketball ?

guymontag
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Età : 39
Data d'iscrizione : 25.08.13

Tornare in alto Andare in basso


Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da Ziryab il Sab 19 Lug 2014 - 14:22

Beh: se il topic è "il telaio che migliora il gioco" quoto marcotop in pieno.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da theshield il Sab 19 Lug 2014 - 17:36

Se parliamo di telai pro, cosiddetti difficili, allora possiamo dire che aiutano a migliorare la propria tecnica perché ti costringono evidentemente a colpire sempre nel modo corretto e di conseguenza consentono di migliorare il proprio gioco.

ma un telaio che aiuta molto, come una profilata piatto 100 e oltre, sicuramente ti facilita la vita in partita, ma non significa che aiuti a migliorare il proprio gioco, secondo me.

theshield
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da guymontag il Sab 19 Lug 2014 - 19:20

Probabilmente è ciò che ho sentito,  una
 Attenzione superiore al normale. Vediamo se dura, vi farò sapere.

guymontag
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Età : 39
Data d'iscrizione : 25.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 15 Ago 2014 - 11:43

Sono un cambiatore compulsivo di racchette: mi diverto moltissimo, e ne traggo gran soddisfazione.

Ma, quando leggo che determinate racchette  (difficili) migliorerebberero il gioco ai principianti, mi viene da sorridere.

Nessuna racchetta "da pro" al mondo migliorerà il gioco, o la tecnica, di un principiante.

La realtà è che i circoli di tennis sono PIENI di PIPPE SCATENATE che ritengono (ma non lo ammettono) di avere i colpi ed il gioco da PS 90 o Prestige MID.

Ma, per favore!

Siamo seri!

Vi piace la PS 90?
USATELA! (la ho usata anche io)...

Ma non raccontatevi la grande bugia che ci giocate meglio...

Se affermate questo, e siete degli amatori (leggasi quarta categoria)...
Provate a fare qualche torneo FIT...

E poi ne parliamo con calma!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 15 Ago 2014 - 11:50

Credete forse che usando una PD, prendendo lezioni, giocando, preparandosi fisicamente, facendo tornei...

Non si possa migliorare (e molto) la tecnica?

Se pensate davvero che la tecnica non
 si possa migliorare usando una PD...

Tennisticamente avete delle convinzioni perverse!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da wetton76 il Ven 15 Ago 2014 - 14:20

@Sonny Liston ha scritto:Vi piace la PS 90?
USATELA! (la ho usata anche io)...

Ma non raccontatevi la grande bugia che ci giocate meglio...

Se affermate questo, e siete degli amatori (leggasi quarta categoria)...
Provate a fare qualche torneo FIT...

E poi ne parliamo con calma!

Certo bisogna distinguere tra "piacere di gioco" e "rendimento" ... un MID impegnativo purtroppo nelle partite "toste" (tipo torneo) regala meno punti di un padellone ... ma abituarsi ad usare un MID potrebbe portare dei benefici quando si torna ad utilizzare telai più permissivi.

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da alexmondial il Ven 15 Ago 2014 - 15:01

sicuramente il telaio mid e' controproducente per un quarta ma una racca da controllo e' più facile di una pure drive se stai in forma...io con la pd sbaglio molto di più che con una blade 18x20 quando ci sto con le gambe,in questo periodo che sono a pezzi nemmeno provo a prenderla e gioco con la 500 tour

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da seneca85 il Ven 15 Ago 2014 - 15:10

@wetton76 ha scritto:
Certo bisogna distinguere tra "piacere di gioco" e "rendimento" ... un MID impegnativo purtroppo nelle partite "toste" (tipo torneo) regala meno punti di un padellone ... ma abituarsi ad usare un MID potrebbe portare dei benefici quando si torna ad utilizzare telai più permissivi.

Io quoto in tutto e per tutto Sonny.
E mi faccio questa domanda: quali benefici può portare giocare con telai MID ad un amatore?
Ogni racchetta a dispetto di cosa dice la pubblicità o le caratteristiche nude del telaio esprime ciò di cui un giocatore è capace in base alle sue abilità tecniche e fisiche.
Basta fare un po' di esempi.
Se uno si muove male lateralmente o non copre il campo come si deve gioca male sia con un mid che con una profilata. 
Se uno non passa sotto la palla con la testa della racchetta o ha movimenti strappati non sarà mai solido e consistete e non c'è racchetta che da sola corregga questi difetti.
La capacità di migliorarsi a tennis passa attraverso la dedizione, l'allenamento tecnico e fisico e voglia di soffrire.
La racchetta è l'ultimo dei tasselli. Si dovrebbe scegliere il telaio che meglio si adatta al proprio stile di gioco. Ma per un amatore (e ripetiamo che anche i classificati di quarta categoria rimangono amatori) che vuole progredire la scelta della racchetta è l'ultimo dei suoi problemi e buon senso vorrebbe che si dotasse di un telaio che almeno non gli remi contro perché già un avversario ce l'ha, che è l'altro che sta dall'altra parte della rete, e non serve avercene un altro tra le mani.
E' impossibile che un amatore riesca ad utilizzare con profitto un telaio super agonistico perché non ha né le doti tecniche né le doti fisiche per sostenere un gioco adatto a questo telaio soprattutto contro giocatori di pari livello o quelli più forti di lui. E non servono partite di torneo per rendersene conto. Basta giocare amichevoli contro gente più forte. Non conosco nessuno a cui piaccia perdere e quindi pure in amichevole un avversario più forte che ti rispetta ti asfalta. E se uno vuole tentare di colmare il gap e progredire deve mettersi sotto con la tecnica e la preparazione fisica e lasciare stare per molto tempo speculazioni sulle racchette.
Poi è ovvio che per chi viene da una impostazione più tradizionale è normale essere attratti ed avere un debole per le agonistiche più pesanti, molto inerti, con ovali contenuti e solide. 
Ma il "godimento" di qualche colpo sporadico e ininfluente ai fini del risultato ben presto lascia lo spazio alla delusione e frustrazione per un tennis che stenta ad ingranare.
Insomma è illusorio se non fideistico sperare che giocando con mid e similari si cresca di livello partendo da basi modeste come quelle da cui parte ogni amatore. 

seneca85
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 632
Età : 31
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da kingkongy il Ven 15 Ago 2014 - 15:22

Leggo qui sul forum la diffusione di una "filosofia" di approccio alla racchetta che non capisco bene. Ovviamente problema mio!
Io ho provato davvero tante racchette ...ma usate ben poche: un tipo solo all'anno. Su questa racchetta partivo con le mie corde e le mie incordature base. In totale tra estate/inverno, dentro/fuori, terra/cemento/Mateco/erba avrò tenuto 6, 7 set up... Qui, invece, scopro girandole di racchette e corde ma non da provare...proprio per giocare e gareggiare. Ma come fate??? Vi ammiro, mi stupite, mi sparaflashate!
Poi ci credo che qualcuno dice che col Mid gioca "anche bene"... però la racca da 104" pure!
Io non ci capirei un tubo! Lo swing, i riferimenti, il timing?! Minkiaz, siete bionici!!!!
Mi sento vecchio e inadeguato, però ai miei occhi siete un po' "marziani"!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da kingkongy il Ven 15 Ago 2014 - 15:25

Leggo ora Seneca: concordo.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il telaio che migliora il gioco

Messaggio Da fabryk77 il Ven 15 Ago 2014 - 19:29

Perché soffermarsi SOLO sul telaio!? ci sono anche scarpe, magliette e pantaloncini che migliorano il gioco..ecchecaxx!!
dimenticavo..provate le nuove mutante della head, con quelle ho servito ace a 240km/h.

fabryk77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Età : 39
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: itr 3.5/4.0
Racchetta: Head Prestige pro graphene

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum