Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Bloccare la testa dopo l'impatto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bloccare la testa dopo l'impatto

Messaggio Da Ospite il Lun 14 Giu 2010 - 10:34

Il mio maestro ha notato che nell'esecuzione del diritto giro le spalle troppo presto e cioè prima dell'impatto; mi ha consigliato allora di imitare Federer, che continua guardare nel punto dell'impatto anche DOPO aver colpito la palla; in questo modo ritarda la rotazione delle spalle.

Che ne pensate?

Guardando le foto del diritto di Tsonga sul tennis italiano di giugno, ho notato che effettivamente anche lui fa qualcosa del genere...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bloccare la testa dopo l'impatto

Messaggio Da chiros il Lun 14 Giu 2010 - 11:28

Ha perfettamente ragione.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bloccare la testa dopo l'impatto

Messaggio Da Alex il Lun 14 Giu 2010 - 15:31

g867500 ha scritto:Il mio maestro ha notato che nell'esecuzione del diritto giro le spalle troppo presto e cioè prima dell'impatto; mi ha consigliato allora di imitare Federer, che continua guardare nel punto dell'impatto anche DOPO aver colpito la palla; in questo modo ritarda la rotazione delle spalle.

Che ne pensate?

Guardando le foto del diritto di Tsonga sul tennis italiano di giugno, ho notato che effettivamente anche lui fa qualcosa del genere...

Che è fondamentale.

Però non si tratta di "bloccare" la testa (i muscoli devono sempre essere decontratti), più di prestare molta più attenzione nei confronti della pallina che, troppo spesso, viene quasi "sottovalutata", perché si presta troppa attenzione a ciò che fa l'avversario rispetto a ciò che facciamo noi (anche tecnicamente).

Nel tennis si vince, a mio parere, prima guardando in "casa nostra" e solo dopo guardando all'avversario.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bloccare la testa dopo l'impatto

Messaggio Da alexandertennis il Ven 30 Lug 2010 - 12:00

concordo con alex

alexandertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: marche
Livello:
Racchetta: PACIFIC X FORCE PRO

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum