Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

tensione mono su wilson prostaff.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tensione mono su wilson prostaff.

Messaggio Da berlo il Lun 7 Lug 2014 - 21:50

Ciao,
  posseggo una wilson blx prostaff 100L e all' acquisto ho messo delle wilson synthetic gut power a tensione "consigliata da mister tennis", quindi per me ignota (ho sfruttato corda e incordatura gratis della promozione). Il rovescio era sempre corto, mentre per il dritto andando a tutto braccio arrivavo quasi sempre a pelo riga, praticamente ero diventato un metronomo. Il problema è che dovevo arrivare perfetto sulla palla, appena "tergicristallavo" e il peso arretrava la palla diventava corta e troppo invitante per il mio avversario. Dopo pochi giorni mi son trovato le corde che si spostavano ad ogni colpo, e dopo nemmeno 10 giorni si è rotta quindi ho deciso di prendere le wilson nxt duo II (ibrido da nxt 1,30 e adrenaline 1,25) e ho messo tensione 23/22 a quattro nodi. 

Oggi son andato a provarla e praticamente col rovescio arrivo bello profondo, col dritto le prime volte son andato a tendone (tiravo piattoni di test). Col dritto, ho la costante impressione di sfiorare semplicemente la palla, eppure il mio compagno dice che le palle sono molto più pesante e spinno molto di più. Il problema è che devo stare attentissimo a dosare la forza perchè se vado a tutto braccio non ne sta dentro una nemmeno se mi trapianto il braccio di nadal per fare arrotamenti da 90°. Premesso che sono molto forte fisicamente e avendo fatto il portiere a buoni livelli per 20 anni ho forza e veocità sia nelle gambe che nel tronco.

Secondo voi sono io che mi devo abituare a una tensione/corde corretta oppure consigliate di modificare la tensione o le corde?

berlo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 325
Età : 35
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 20.06.14

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello:
Racchetta: Babolat pure strike

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione mono su wilson prostaff.

Messaggio Da Leutonio il Mar 8 Lug 2014 - 1:26

Ciao. ;-)
Premesso che non sono minimamente un amante dell'ibrido, non lo consiglio e statisticamente parlando mi viene chiesto una volta su 100, secondo me se sei forte fisicamente, agile e veloce, non è quello il telaio giusto per te, o meglio, il segmento "leggero" risulta essere troppo leggero, instabile e "ballerino".

La tensione delle corde (anche se dovrei scrivere un tema per analizzare ogni aspetto e ce ne sono 1000), è un parametro soggettivo e ti serve per regolare la profondità dei tuoi colpi in condizioni normali, quindi, se a prescindere dal telaio ti sembra di andare sempre troppo lungo o di non avere controllo su un colpo in appoggio, allora devi alzare la tensione di almeno un paio di kg, altrimenti, se rimani corto e hai sensazioni di rigidità conviene abbassare. (ma non è il tuo caso).

Probabilmente il setup che è più idoneo per te si basa su corda monofilamento, non troppo rigida e a tensione media.
Direi Tecnifibre Black Code, Head Sonic, Dunlop Black Widow o Babolat PHT, calibro 1.25mm tensione 25/24 a 4 nodi oppure 25kg con pattern Wilson Box.

 Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione mono su wilson prostaff.

Messaggio Da berlo il Mar 8 Lug 2014 - 1:47

Grazie per il dettagliato consiglio e... mannaggia a te che non hai un negozio dalle mie parti, a trovarne di gente così disponibile.

Se volessi fare delle prove è possibile aumentare la tensione su corde già esistenti o in caso volessi cambiare, tagliano? 

Mi leggo un pò le caratteristiche delle corde da te consigliate, che un pò di cultura fa sempre bene =)

berlo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 325
Età : 35
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 20.06.14

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello:
Racchetta: Babolat pure strike

Tornare in alto Andare in basso

Re: tensione mono su wilson prostaff.

Messaggio Da Leutonio il Mar 8 Lug 2014 - 1:52

@berlo ha scritto:Se volessi fare delle prove è possibile aumentare la tensione su corde già esistenti o in caso volessi cambiare, tagliano? 

Chiaramente la corda va tagliata.
Grazie, Michele.  Wink 

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum