Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Drop e stop volley

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Ven 4 Lug 2014 - 17:15

Promemoria primo messaggio :

Questa volta anziché essere quello che tenta di rispondere a dei quesiti tecnici, non di rado abbastanza complessi, faccio io un paio di domande ovvero faccio una proposta di discussione.
Traggo spunto da Wimbledon dove si sono visti usare abbastanza spesso due colpi che dovrebbero far parte del repertorio base di ogni tennista: drop e stop volley.
Secondo me a livello di scuola questi due colpi raramente rientrano nella cassetta degli attrezzi e nei tornei non è facile vederli o perlomeno eseguiti in maniera corretta.
La mia domanda e quindi questa: vi piacciono, li giocate, li sapete eseguire senza problemi ? e se avete difficoltà, quali sono??

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso


Re: Drop e stop volley

Messaggio Da zak74 il Sab 5 Lug 2014 - 0:10

Grazie KK.
 

zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 4.0 I.T.R.
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 0:20

Figurati! Sono i colpi della mia generazione: se non sapevi imitare il rovescio in chop di Panatta eri un disadattato! Il chip & charge lo sapeva fare alla grande Sampras, Noah, Vilas, Edberg...ma prima di loro Lacoste o Laver.
Uno che sapeva perfettamente cosa fosse un attacco in controtempo era Mac...se avesse potuto, avrebbe giocato direttamente nei due quadranti di servizio...!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da Simonb il Sab 5 Lug 2014 - 8:10

Kk, lo slice di rovescio in chop, su kick dell'avversario, ma che invece che uscire a sinistra, esce a destra, come lo chiami?

È un colpo che adotto sulle palle alte: palla corra, verso la linea del servizio di avversaria, ma che gira e curva talmente tanto verso la mia destra, che ti spinge fuori. Ovviamente non viene sempre, altrimenti non sarei schiappa :-)

Per comtrotempo, preso un po' da Federer: dopo molti drop, ne eseguo uno fintato male, cosicché l'avversario entri con un passo in campo. A quel punto, palla tesa, bassa, profonda,senza rimbalzo e sui piedi (dunque cip e ciop:-D): questo è un comtrotempo!


O ancora: prima volée profonda e angolata e seconda corta e stop volley. Rischioso perché devi abituare la mano in fretta, ma che goduria!

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da Simonb il Sab 5 Lug 2014 - 8:12

Kk, ti è venuta voglia di questo post dopo aver visto Federer? ;-)

Ieri ha usato molto il back per destabilizzare Raonic e ha usato un po' tutti i colpi al volo o in back per avanzare, chiudere o prepararsi a un colpo da fondo.

Ps. Concordo con la disamina che hai fatto sulla nuova racchetta: gli consente rotazioni che prima non eseguiva. Gli sono partiti dei kick con componenti di slice che, non so come, ma rimbalzano comunque alti e veloci!

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 8:17

La finta di "smorzata fintata" di dritto mi piace un sacco da fare  Basketball 
Ma che differenza c'è tra chip e chop?

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 9:28

Allora, il chip e' un colpo "a correre", ovvero su una superficie come l'erba, si sfrutta un po' di fisica. E' stato misurato che se la palla colpisce il suolo con un angolo inferiore a (circa) 30 gradi, lo spin in back viene conservato e non frenato dall'attrito. La palla pertanto scivola con traiettoria bassa. Il problema e' quindi tirare la palla con quegli angoli di attacco: a Wimbledon si tira teso. Non conta il peso della palla ma la sua velocità nel coprire metri e chiudere angoli.
Il back ha quindi un significato sia tecnico - ovvero non perde spin come su superfici a maggiore attrito - sia tattico: colpo di attacco, talvolta di difesa, molto versatile e che apre a nuovi schemi.
Il chop, che veniva usato su tutte le superfici anche ad alto attrito come la terra, non vuole conquistare angoli ma cerca di spezzare il ritmo, facendo rimbalzare il meno possibile la palla e quindi costringere l'avversario a spingere una palla bassa. L'aereodinamica tiene la palla in aria per parecchio tempo (quindi magari consente un recupero di posizione), ma se rimbalza anche un centimetro più del dovuto...e' un autogol. Sull'erba mantiene la sua intelligenza tattica perché la superficie (terra) e' morbida...pertanto rimbalza ad altezza lucertola (formica mi sembrava tropo).
Di risposta a un buon servizio che porta molto fuori (slice) un bel chop ci può anche stare.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 9:48

Allora Roger usa prevalentemente il chop.
Il chip è roba per gente tosta... 
Sulle altre superfici continua a possedere il backspin?
Invece il drop shot a quali angoli di incidenza "si ferma sul posto"?

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 10:00

Simonb, quel tuo colpo e' un back perché lo spin e' dato dall'alto in basso ed essendo "tagliato"...e' slice. Mi spiace ma non ne conosco altra definizione... Hehehe

Però è bello veder giocare dei colpi così inusuali. Bello vederli giocare nei club così come dai campioni: e' come scoprire un tennis prezioso nascosto in soffitta.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 10:09

Ma no Andrea, Federer ha usato e usa tutto il repertorio. Considera una cosa che in tv non è stata ricordata: e' il giocatore che in assoluto produce più spin, un pezzo in la' anche rispetto Nadal o Djoko: gli hanno misurato con la vecchia racchetta 5.400 RPM !!!
E con la nuova secondo me ne aggiunge altri.
Un rovescio sull'erba con quello spin e' una roba pazzesca: non lo tiri su manco col crick! Chip o chop son colpi che ti escono dalla racchetta, ammesso che non stecchi....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 10:37

Il drop non ha problemi di angolo di incidenza, va da se che più e' verticale e maggiore sarà l'effetto dello spin.
Se anziché sull'erba, si giocasse su carta vetrata....il back spin non avrebbe grande senso perché la rotazione verrebbe "mangiata" dall'attrito tra pallina e terreno. E' come se il campo fosse una enorme racchetta che al rimbalzo dà un contro-spin uguale e contrario in proporzione alla velocità della palla. Più e' spinta (veloce) la palla in back e maggiore e' l'attrito. Per questo su terra e cemento è poco usato! Il top spin, invece, e' come se fosse aiutato dall'attrito del campo.
L'erba e' bastarda perché il campo in terra e' morbido ma la superficie scivolosa. In pratica se fai cadere una pallina dalla mano....a Wimbledon rimbalza meno che a Flushing Meadows. Ma se rimbalza con angoli di incidenza sotto i 30 gradi...rimbalza come un sasso piatto sull'acqua.
Uno come Federer che controlla parabola e spin...ci va a nozze! Top spin a Wimbledon? E a che serve, ad arrivare più tranquilli sulla palla? Ieri ha tirato piattoni da paura! Ho visto un rovescio in controbalzo che avrà fatto i 120 km/h.
Sulla terra o cemento il back perde significato. Ovviamente se non sei uno da 5.400 RPM... sufficienti a "mangiare" loro l'attrito della superficie e a render complicata la palla.
Il drop ha la fregatura di stare tanto in aria (aerodinamica) e di essere difficile da nascondere. Per "morire" la palla deve arrivare la più verticale possibile o, comunque, non farsi "mangiare" lo spin dall'attrito esercitato dal terreno.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 10:57

No King, forse mi sono spiegato meglio, il mio "Federer choppatore" era un po' una forzatura dovuta al fatto che Federer usa spessissimo uno slice che tende "lento" che tende ad alzarsi (proprio perché mette tantissima rotazione, non solo verticale) che appena rimbalza schizza togliendoti il timing ed è maledettamente difficile da alzare(Volandri l'ha fatto natare spesso contro Giraldo), ho forzato, ma chiaro che uno come lui tira di tutto come vuole( soprattutto sull'erba chissa cosa gli passa per la testa)

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 11:00

(Ora faccio il bastardo, eheheh) E per farlo tornare indietro il drop shot?

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 11:15

Ok, capito.
Il fatto e' che a livello "pippico", ma anche di buoni od ottimi giocatori, il back sta in aria tanto: e' che la rotazione crea portanza aerodinamica. Lo stare a veleggiare e' nemico del gioco di angoli e geometrie.
Quel gran zozzone di Federer riesce a dare una fortissima componente di spinta (velocità) e un overnet di un paio di dita. Questo gli garantisce sempre, erba o non erba, angoli di incidenza bassi e un certo "scivolamento".
Un'altra bastardata dello svizzero e' che a lui piace tanto tanto giocare il back (slice) quando la palla e' bassa... Al che lui riesce a controllare così bene la parabola che il "veleggiamento" aerodinamico della pallina gli serve giusto per superare la rete...e così può tirare un back veloce.
Questa e' una delle cose che più mi fa saltare sulla poltrona! Guarda gli allenamenti che di solito son ripresi a bordo campo, quindi ad altezza campo...e guarda la parabola "altimetrica" della sua palla... E' uno spettacolo!!! La gente non si rende conto di quanto sia difficile e tecnico un colpo così ...anche perché lui lo fa sembrare così normale.
Guardavo un allenamento di Fed con un mio amico maestro over 65... al secondo slice l'ho sentito bestemmiare: "@@@@ eddai! Così no! Ma come @@@&! fa????!!!!".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 11:25

@andreatennis98 ha scritto:(Ora faccio il bastardo, eheheh) E per farlo tornare indietro il drop shot?
Hehehe tiri un choppone dolce dolce. Ovvero acceleri sotto la palla, "scavando" col polso. Ovviamente ti serve tanta velocità della testa della racchetta. Diciamo che per allenarti giochi da solo.... Se la parabola e' alta (campanile) lo fai quasi subito; più si abbassa la parabola...più spin serve.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 11:28

Bertolucci è un'altro di quelli che ha queste reazioni alla ... smorzatore95  Very Happy

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 11:34

Bertolucci però mi dicono che sia divertentissimo nei commenti ...sempreché non si squarci il cielo e non si affacci un signore con la barba e un triangolo d'oro in testa che chiosi seccato: "Mo' basta! Ci siam capiti?".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 11:49

@kingkongy ha scritto:Bertolucci però mi dicono che sia divertentissimo nei commenti ...sempreché non si squarci il cielo e non si affacci un signore con la barba e un triangolo d'oro in testa che chiosi seccato: "Mo' basta! Ci siam capiti?".
 Very Happy  Very Happy

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da alfredo scigliano il Sab 5 Lug 2014 - 12:56

Li gioco...tanto..e anche benino...direi... Very Happy 

Andreaaaaaa... ciao

saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da andreatennis98 il Sab 5 Lug 2014 - 13:06

@alfredo scigliano ha scritto:Li gioco...tanto..e anche benino...direi... Very Happy 

Andreaaaaaa... ciao

saluti
Alfredo non parliamo del tuo back di rovescio poi, na fatica per tirarlo su  Evil or Very Mad 

A presto

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da Simonb il Sab 5 Lug 2014 - 14:00

KK, una domanda: dicono sempre che il monomane è svantaggiato contro le palle alte.

Ok che colpire una palla alta in top è scomodissimo, soprattutto se sopra la spalla e se la palla è veloce.

Quello che ti chiedo, però, è perché nessuno consideri che un back da una tale altezza, se si impara a tirarlo, non solo esce veloce e schiacciato,, ma anche molto, molto teso e riesce a scivolare anche su terra (ok, quella dei circoli è cemento sporco, però anche ora che hanno buttato terra nel mio circolo, se lo faccio il colpo schizza).

Aggiungo una domanda/considerazione: i back giocati da sopra la rete, se si sfonda la porta con la spalla destra e si entra in campo, addosso la palla, caricando come si deve (dunque spalla, gomito e polso a 90° dietro la testa), la palla viene bella tesa, veloce e schizza un po' ovunque:-)

PS. Ma allora è proprio Federer che rompe con i suoi colpi inimitabili! Io uso lo slice sulle palle basse, ma in palleggio... Vallo a fare in partita, con la palla che sale e curva, sfiora la rete, e crolla curvando ancora poco dopo... Maledetto! Evil or Very Mad 

PPS. Qui tutti ad attaccare, ma diciamo anche come difendersi. Io prima spingevo in top sui back tesi. Giocato con un signore di 50 anni, mi ha svelato un po' di trucchi: adesso mi appoggio sulla palla quando schizza, inclino leggerissimamente la racchetta, proseguo e gioco un colpo piatto ma che supera la rete, grazie alle rotazioni avversarie, la sua velocità e il mio angolo.

Oppure, sbagliavo provando il back sui missili tesi in back! Che pallonetti che partivano. Da andare a colpire un aereo e combinare un disastro!

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da kingkongy il Sab 5 Lug 2014 - 14:27

Non metto in dubbio che un back sia comodo da tirare su un top: tra l'altro la sua rotazione e' perfettamente complementare, così come il top su un back.
Il fatto e' che a un metro e mezzo di altezza, la geometria del back funziona...se è un gran bel back. E più e' lungo e teso e meglio e'.
Ma cosa ti aspetti come risposta?
La tua palla rimbalzerà alta e sarà aggredibile da chi sa picchiare (ha tutto il tempo di piazzarsi sul dritto o per un inside in o inside out).
Allora giochi centrale per dare meno angoli e incroci le dita.
Un back così difensivo od offensivo facile non è ...ma e pur sempre un'idea.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Drop e stop volley

Messaggio Da Simonb il Sab 5 Lug 2014 - 14:55

:-) grazie per il parere:-)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum