Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Ven 20 Giu 2014 - 22:48

Bhe, che dire e' il momento di tuffarsi nella mia review di questo telaio "vintage " 
Qualità : Made in Austria 
Tech: twin tube 
Set up ( personale mio ) : grip in cuoio wilson ( 27g) ibrido reverse micronite 1 .27 + ps / firestorm 1.25 24x23 kg .
Peso totale : boh intorno ai 370g ( non ho osato pesarla )

Premessa: Quando l'ho provata con grip sintetico andavo sempre lungo e di molto.


Oggi: inizio con tanta voglia di fare bene. Doo 2 colpi a metà campo mi sento pronto e vado a fondo . Noto che la racchetta e' molto cambiata controlla e spinge bene e per di più arrota! Arrota ? Diranno i miei grandi lettori . Si, arrota benissimo per essere 18x20
La palla mi è scappata solo un paio di volte. Se dovessi fare un confronto direi che è una ncode 90 più permissiva e arrotina con un tocco e potenza deliziosa. L'unica pecca e' il servizio. Con un peso e un inerzia così alta e' difficile muoverla in fretta e quindi devo rivedere un po' i tempi sulla battuta, ma vi assicuro che la palla viaggia da sola. Rigidità bassa , quindi nessun dolore al polso o al gomito . Provata in mezz'ora di palleggio dove sembrava stregata e mezz'ora di partita. Nonostante abbia vinto il set non mi sono sentito a mio agio molto con il servizio per i motivi sopracitati . Una sorpresa per me che nonostante la qualità non ero riuscito a giocarci. Lo swing deve essere veloce e morbido ( tecnicismi del buon kk) . 

Pagella 
Potenza : 35
Controllo: 45
Maneggevolezza : 20 
 
Colpi
Dritto 10 
Rovescio monomane 8
Volée 9,8
Servizio 7 ( per le mie deficienze tecniche e fisiche )
Smorzata: 10

Pro: controllo
      Potenza
      Spin 
      Tocco
      Miglior telaio retail mai provato
       Vibrazioni 
       Peso palla 

Contro : peso ( alla lunga stanca ) 
            Tecnica
            Testa( ci vuole coraggio a usarla in torneo).
 
Grazie e alla prossima review 
P.s. In alcune civiltà gli uomini tendono a impersonificsrsi in animali. Da oggi io lo farò sul campo, e il mio animale sarà la zebra .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Giu 2014 - 22:58

Son felice che ti sia piaciuta!
Se e quando ci servirai "come vuole lei"...comincerai a mettere molta soggezione all'avversario. Molta...
Buon divertimento.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Ven 20 Giu 2014 - 23:02

cheers Grazie king ! Grazie per i tuoi preziosi consigli .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Sab 21 Giu 2014 - 12:09

Mi rivolgo al grande kk. Cosa dovrei mettere in pratica per servire meglio con questa racchetta ? I consigli di prima hanno funzionato , magari posso migliorare ancora sotto i tuoi suggerimenti.

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da kingkongy il Sab 21 Giu 2014 - 13:12

Mamma mia Babolattino, vado alla cieca perché non ti ho mai visto.
Come dicevo in generale nel messaggio in PM, devi privilegiare gli angoli ampi. Per dire, un kick magari lo fa benino; un kick-slice molto meglio. Perché sebbene sia più complesso, puoi sfruttare la sua stabilità e inerzia per "distenderti sulla palla". Inutile dire che lo slice sia davvero facilmente accessibile (per divertirti puoi tagliare sia a ore 3, sia a ore 9.
Le inerzie, in effetti, "suggeriscono" swing progressivi e niente strappi: i "colpettini di polso" le fanno il solletico... Si tratta di caricare tanto le caviglie e le gambe, farla "cadere" dietro la schiena e poi accelerare a tutto braccio.
La Zebra (come le sorelle PT57) hanno potenza da vendere in un'area oggettivamente centrale sul piatto corde. Questo porta tutti gli amanti di questo telaio a cercare qualcosina in più in alto (questione proprio di leva più lunga). Alla fine della fiera, schema di incordatura a parte, il "Zebra-lover" un cin-ci-nin di piombo finisce per metterlo. Questo porta a un ulteriore aumento dell'inerzia e del peso... Però aiuta parecchio nel servizio a sentire la testa. Non so se ti può esser utile ma la mia e' bilanciata a 33,8-33,9. Non so se sia "tanto" o "poco"...però funziona.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Marcotop65 il Sab 21 Giu 2014 - 15:53

Babolat, hai messo il cuoio senza overgrip ?

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Sab 21 Giu 2014 - 16:39

No infatti nei miei calcoli me lo ero dimenticato! Siamo allora sui 378 g finita compreso antivibro e overgrip, insomma una bella clava . Mi dispiacerebbe abbandonarla per il peso troppo eccessivo. Riprovato a sentire l'impatto di una wilson ncode pro stock e non c'è paragone ( la wilson e' molto più secca  , sembra una cineseria e vibra , insomma una porcata ) . Ripeto peccato per il peso perché se no poteva essere la mia racca ufficiale. Le possibilità sono 3 :
- lascio perdere 
- la uso per divertirmi
- imparo a conoscerla e nel frattempo un bel rinforso di spalle fianchi schiena busto e braccio( praticamente stiamo parlando di un altro me )
A me piacerebbe credere alla terza versione , ma la vedo dura..

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Marcotop65 il Sab 21 Giu 2014 - 16:43

Io come " seviziatore" ho tagliato il cap sui bordi, abbassando il peso in testa, cosí e' moolto piu' maneggevole.... Wink Wink Wink 

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Sab 21 Giu 2014 - 20:50

Io la uso e mi trovo molto bene...  Anche se il peso a fine palleggio lo sento tutto soprattutto sulla spalla ero quasi intenzionato a prendere una gemella per avere la coppia!

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Sab 21 Giu 2014 - 21:28

Io ho deciso di usarla solo per sfizio . In partita sarebbe controproducente , soprattutto a livello basso quando la palla ti arriva sporca e non tesa e che rimbalza alta oppure a metà campo . In queste situazioni ci vuole uno schema più aperto peso max 330 g finita . Poi magari andando avanti con la classifica , magari un pensiero lo si fa .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Dom 22 Giu 2014 - 14:06

Sicuramente ne sai piu di me!...  Io sto aspettando di riincordare la wilson classic 6.1 per rigiocarci dopo svariati anni, anche se ricordo che era molto tecnica e piu difficile della head twin tube! 
Tu con cosa giocherài?

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Dom 22 Giu 2014 - 14:53

Io ho appena una aero gt 2012 incordata con octoblaze rough ( starbun ) oggi vediamo un po' , come va .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Dom 22 Giu 2014 - 15:45


Mai provato babolat..... Sinceramente non mi piace.

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Mar 8 Lug 2014 - 23:03

allora: mettiamo in chiaro che sono una pippa e nemmeno tanto scatenato!!!!

ieri ho preso in prova da Decathlon una Head Radical MP PRO ....http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCHEAD-HYGRM-IT.html... si sente subito in mano che e' un fucile!

con il dritto e' stato un dramma!.... principalmente colpa mia perche' non trovavo posizione con le gambe e con il peso! ... ma quando andava tutto per il meglio  cheers .... altrimenti pallina sulla luna!! .. .(forse troppo leggera a confronto con la zebra?)

rovescio tutto ok... in qualche modo me la cavo ...  Suspect 

il servizio ...  affraid  ... primo game ottenuto con 4 ace! ... mai successo con la Zebra ...  What a Face 

vole' ... non mi sono trovato poi cosi' male!


ora detto cio'.... la mia domanda e' ... perche' con la Zebra non riesco ad avere questi ottimi risultati sul servizio??? ...  Evil or Very Mad

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da kingkongy il Mar 8 Lug 2014 - 23:21

Perché la Zebra è una bestiolina per nulla facile, che flette in maniera parecchio differente rispetto alla Radical che hai provato.
Personalmente, ritengo che un pochino di piombo vada messo alla Zebrona.
Per la questione ace...la Zebra li sa fare. Lei.
 Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Mer 9 Lug 2014 - 0:12

ancora piombo sulla zebrona?!?!????

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da kingkongy il Mer 9 Lug 2014 - 2:25

Un pochino, a ore 10 e ore 2. Giusto 3-4 gr totali.
Con overgrip, set up e antivibro fanno 367 grammi complessivi.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Mer 9 Lug 2014 - 13:52

sono passato da decathlon a riportare la mp ma non avevano i pesetti... dove li prendo? ... 4 grammi divisi equamente?

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Lun 1 Set 2014 - 18:00

Ciao ragazzi !  Oggi ho usato di nuovo una mezz'oretta questo telaio . Levato grip in cuoio e messo il syntec babolat ( 17g ) + overgrip wilson pro . 
Specs
Bilanciamento 32,5 
Peso totale con corde : 358g

Essendo migliorato molto tecnicamente e fisicamente ho deciso di riprovare la suddetta racchetta. Ora gestisco meglio il tutto. La racchetta e' veramente cattiva !! Con il peso leggermente diminuito e l'aumento di bilanciamento il testa servo meglio e con meno fatica. L'unico problema e' che è troppo tecnica , di un livello ancora sopra il mio ( almeno di una spanna). Quindi per adesso la tengo in borsa , ma giocarci in partite serie e' impossibile per il momento. Per divertirsi invece è il massimo. Un vantaggio che di può trarre nell'usarla al mio livello e' che mi spinge ad essere più reattivo abbassando di più il baricentro e a piegarsi di più con le gambe . Insomma bisogna essere ben preparati. Certo che se uno lo e' veramente la racchetta ripaga con gli interessi !!!

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Lun 1 Set 2014 - 19:12

come hai descritto tu io mi mi ci diverto un sacco.... E sono tutt'altro che bravo!.. Very Happy

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Lun 1 Set 2014 - 19:20

Che livello sei ITR?...  Potremmo fare una sfida con armi alla "pari"...  Very Happy

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da babolat94 il Lun 1 Set 2014 - 19:30

3.5/ 4.0 itr credo . comunque se vuoi organizziamo. Volentieri ! che zona di roma sei ? io Roma-eur

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da Dannypower il Mar 2 Set 2014 - 0:35

Questa settimana non credo posso...  Ci organizziamo per la prossima!

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 23 Nov 2014 - 19:47

@babolat94 ha scritto:Bhe, che dire e' il momento di tuffarsi nella mia review di questo telaio "vintage " 
Qualità : Made in Austria 
Tech: twin tube 
Set up ( personale mio ) : grip in cuoio wilson ( 27g) ibrido reverse micronite 1 .27 + ps / firestorm 1.25 24x23 kg .
Peso totale : boh intorno ai 370g ( non ho osato pesarla )

Premessa: Quando l'ho provata con grip sintetico andavo sempre lungo e di molto.


Oggi: inizio con tanta voglia di fare bene. Doo 2 colpi a metà campo mi sento pronto e vado a fondo . Noto che la racchetta e' molto cambiata controlla e spinge bene e per di più arrota! Arrota ? Diranno i miei grandi lettori . Si, arrota benissimo per essere 18x20
La palla mi è scappata solo un paio di volte. Se dovessi fare un confronto direi che è una ncode 90 più permissiva e arrotina con un tocco e potenza deliziosa. L'unica pecca e' il servizio. Con un peso e un inerzia così alta e' difficile muoverla in fretta e quindi devo rivedere un po' i tempi sulla battuta, ma vi assicuro che la palla viaggia da sola. Rigidità bassa , quindi nessun dolore al polso o al gomito . Provata in mezz'ora di palleggio dove sembrava stregata e mezz'ora di partita. Nonostante abbia vinto il set non mi sono sentito a mio agio molto con il servizio per i motivi sopracitati . Una sorpresa per me che nonostante la qualità non ero riuscito a giocarci. Lo swing deve essere veloce e morbido ( tecnicismi del buon kk) . 

Pagella 
Potenza : 35
Controllo: 45
Maneggevolezza : 20 
 
Colpi
Dritto 10 
Rovescio monomane 8
Volée 9,8
Servizio 7 ( per le mie deficienze tecniche e fisiche )
Smorzata: 10

Pro: controllo
      Potenza
      Spin 
      Tocco
      Miglior telaio retail mai provato
       Vibrazioni 
       Peso palla 

Contro : peso ( alla lunga stanca ) 
            Tecnica
            Testa( ci vuole coraggio a usarla in torneo).
 
Grazie e alla prossima review 
P.s. In alcune civiltà gli uomini tendono a impersonificsrsi in animali. Da oggi io lo farò sul campo, e il mio animale sarà la zebra .
ti confermo tutto e ti dirò che io preferisco  lo skin feel di babolat come grip sennò mi massacro il palmo della mano e spin da paura all'inverosimile, poi la sensazione di tocco pazzesca, la pallina va dove vuoi tu ... ed altro che corde da spin... un semplice syntetic gut dunlop a 24 full 4 nodi... evvaiiiiiiiiiiiiiiii

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione head radical tour 630 twin tube ( zebra)

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 23 Nov 2014 - 19:52

@babolat94 ha scritto:No infatti nei miei calcoli me lo ero dimenticato! Siamo allora sui 378 g finita compreso antivibro e overgrip, insomma una bella clava . Mi dispiacerebbe abbandonarla per il peso troppo eccessivo. Riprovato a sentire l'impatto di una wilson ncode pro stock e non c'è paragone ( la wilson e' molto più secca  , sembra una cineseria e vibra , insomma una porcata ) . Ripeto peccato per il peso perché se no poteva essere la mia racca ufficiale. Le possibilità sono 3 :
- lascio perdere 
- la uso per divertirmi
- imparo a conoscerla e nel frattempo un bel rinforso di spalle fianchi schiena busto e braccio( praticamente stiamo parlando di un altro me )
A me piacerebbe credere alla terza versione , ma la vedo dura..
la terza... ti dirò che la sto usando pure io così com'è ed oggi ho giocato alla grande, incordo anche l'altra...

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5523
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum