Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Spin perso tra un mono e un multi

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Kmore il Sab 14 Giu 2014 - 12:48

Promemoria primo messaggio :

Secondo voi io, che sono uno spinner (il mio braccio sa come spazzolare la palla   ), in percentuale quanto perdo in rotazione passando da un mono come ad es il CTT ad un multifilo?
Perdo poco (-10%), ma magari spacco subito? Oppure perdo comunque parecchio (-30/40%)?  

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso


Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 27 Lug 2014 - 21:30

@maggy010 ha scritto:Mi state facendo venire la voglia di montare multi, sono tre anni che l ho abbandonato. Proprio il problema e' del giocare corto!!!!! Saranno i miei limiti! Ma col multi non ho problema di dare top!!! A proposito, gioco con le pure drive! Il multi che sto utilizzando da rotazioni, ma il colpo con il passare delle ore misi affloscia.
che multi usi?

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da maggy010 il Lun 28 Lug 2014 - 23:46

Sensation

maggy010
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 607
Località : Circolo tennis San Giorgio del Sannio
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0 ptr fit 4.6
Racchetta: 2 x babolat pure drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mar 29 Lug 2014 - 10:10

@maggy010 ha scritto:Sensation
prestrech 5%.

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da misterrovescio il Mer 6 Ago 2014 - 7:58

Ieri ho giocato qualche game con le wilson nxt tour sulla juice,poi ho pres quella incordata solinco tb soft ed il mio amico ha detto che vedeva la palla girare molto di piu'...io azzarderei tra mono e multi anche un bel 50% sullo spin

misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/3
Racchetta: YONEX SV 100..quella della vita!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 6 Ago 2014 - 21:58

prova un ibrido mono/mono tipo vortex7Carbon/turbo 22/21... ti diverti... tanto!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Kmore il Mer 6 Ago 2014 - 22:13

@drichichi@alice.it ha scritto:prova un ibrido mono/mono tipo vortex7Carbon/turbo 22/21... ti diverti... tanto!

hai mai provato sulle verticali le TB?  

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Marcotop65 il Gio 7 Ago 2014 - 13:05

@Kmore ha scritto:
@drichichi@alice.it ha scritto:prova un ibrido mono/mono tipo vortex7Carbon/turbo 22/21... ti diverti... tanto!

hai mai provato sulle verticali le TB?  

Kmore, ho ripreso la T Flash 300 2014, perche' voglio entrare piú in sintonia con questo telaio, che aiuta nel controllo.
Quale soluzione di corde ( anche se tu hai la 315 ) ti dá la palla piu' veloce ?
Io oggi ho fatto la prima ora con le Lynx tirate 19/18. Sara' che si deve assestare, ma speravo a quelle tensioni di vedere schizzare la palla ... Rolling Eyes 

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Kmore il Gio 7 Ago 2014 - 22:15

Se non necessiti di rotazioni esasperate mi hanno detto che si sposano molto bene le fluopower. Per esperienza diretta ai fini di sottolineare la potenza del telaio mi ero trovato bene con le razor code ( bicomponente che necessita di tensioni inferiori al normale del 10% e prestretch 10%) Io ultimamente sono tornato alle Octoblaze rough. Producono una palla bella pesante, bisogna solo verificare se le sopporti abbinate a quel telaio.

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 8 Ago 2014 - 8:33

Non sono un grande toppatore, diciamo che quando tiro la botta piatta di dritto mi piacerebbe vedere viaggiare la pallina con qualche km/h in piu'.
Come aveva detto Mario, le Lynx della Head sono molto simili alle Fluopower.
Mi piacerebbe provare qualche ibrido... cheers 

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Ziryab il Ven 8 Ago 2014 - 9:48

Se cerchi velocità di palla T6/FP è ottimo.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1895
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 8 Ago 2014 - 13:56

@Ziryab ha scritto:Se cerchi velocità di palla T6/FP è ottimo.

Ok. Vado di corsa a procuramele !

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Bhairava il Sab 16 Ago 2014 - 8:47

Perchè invece della scelta azzardata di un full multi qualcuno non prova un ibrido reverse?
Sopratutto fra quei giocatori che NON giocano a tensioni basse; il multi a tensioni medioalte con il monofilo a tensioni medie potrebbe avere un interessante snap-back, fornire spin sufficiente quasi come un monofilo liscio, e potrebbe tornare "in posizione" come i monofili, anzichè dover aggiustare le corde ad ogni colpo Wink
io fantastico su di un head RIP / discho iontec 1.30 da un pò di mesi...e tale accoppiata a dirla tutta la si puo' testare pure a tensioni basse.
Ma anche un X1 biphase / discho iontec-head hawk-silverstring-luxilon 4g-razor code-msv co focus deve essere una bella accoppiata, aggiustando opportunamente le tensioni a seconda della corda in orizzontale scelta.
Permettetemi di fare una provocazione: full multi è per chi gioca a basse velocità di gioco, a basse velocità di swing, per chi non gioca con impugnature chiuse, per chi ha una seria epicondilite ed infine per i nonnetti  Very Happy 
Il giocatore con full multi potrà anche avere una full western chiusissima, fare un ottimo movimento di frustata, ma se la palla la picchia seriamente le corde si spostano talmente tanto da perdere controllo per il secondo colpo.
chi picchia con grande potenza si ritrova perfino il monofilo leggermente spostato... Wink
infine, uno spinner con racchetta 16x19 e full multi probabilmente romperà la corda in 5 ore o meno, e visto il suo costo...
Poi, se facciamo un gioco da 3.5 ITR, allora il discorso cambia.
Trovo l' ibrido reverse con molto piu' senso invece; il monofilo liscio creerà un binario di scorrimento, aumenterà lo snapback del multifilo, gli darà forse anche un pò piu' di durata, abbasserà la grande potenza del multifilo, insomma IMHO per chi vuole feeling da multifilo o vuole in generale piu' potenza ma vuole fare un gioco moderno un ibrido reverse fatto come si deve is the way :-D
Poi, sempre a dirla tutta, volendo mettere i puntini sulle i, per quanto costano i multifili top gamma, personalmente ripiegherei su ibrido reverse budello/mono tutta la vita Wink
un babolat tonic 1.35 ibridato con un monofilo 1.30 e si ottiene una incordatura capace di giocare in maniera quasi completamente uniforme per 50 ore, ammortizzando bene il suo costo e restituendo uno spin che solo i monofili sagomati possono superare.


Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Marcotop65 il Sab 16 Ago 2014 - 9:33

lol! lol! lol! lol! lol! 

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da misterrovescio il Sab 16 Ago 2014 - 21:10

Infatti sto giocando con le juice,una incordata nxt tour(piu' potenza ma poco controllo e spin) e una solinco tour bite soft(piu' rotazioni ma palla meno veloce),per cui quando toro a Roma ho deciso di montare un ibrido...vorrei farlo proprio con queste 2 corde ma accetto suggerimenti su corde e tensioni...tra l'altro non ho mai giocato con un ibrido

misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/3
Racchetta: YONEX SV 100..quella della vita!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da andrea scimiterna il Dom 17 Ago 2014 - 0:13

Cosa strana mi sembra, da quando girovago sul forum, fino a tempo fa di ibrido se ne parlava perchè lo usavano i professionisti, il classico, con roger unico ad usare il reverse perchè poi questo nome se va a finire che tra gli amatori è proprio quest'ultimo a diventare il più diffuso, mi pare sia stato saltato il passaggio in cui si scopriva l' ibrido (classico) una volta conosciuto, si passava al reverse alla ricerca di ciò che il classico non dà a sufficienza (rispetto al reverse), ad eccezione del budello e 2-3 multi, credo che il mono in verticale dia più top spin e più durata per l'altro armeggio se in full si cerca il mono che duri almeno 10-12 ore nell'ibrido diamo al multi la possibilità di avvicinare tale durata, a prescindere dal tipo di gioco, nei casi in cui arrivate a rottura solitamente  quale corda/e rompete?

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da misterrovescio il Dom 17 Ago 2014 - 10:04

oh io non ho capito niente

misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/3
Racchetta: YONEX SV 100..quella della vita!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 17 Ago 2014 - 10:08

@misterrovescio ha scritto:oh io non ho capito niente
intende questo
http://www.tennistest.it/2012/04/ibridi-episodio-0-0/
http://www.passionetennis.com/t22603-ibrido-reverse
http://www.passionetennis.com/t13321-ibrido-normale-o-reverse
http://www.tennisbest.com/archivio/1392-vita-da-incordatore
e tanto ancora...
leggi e schiarisciti le idee... ok?

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da andrea scimiterna il Dom 17 Ago 2014 - 10:35

Ok....ho già scritto che magari non mi spiego al meglio, considerando le incordature in full, con l'ibrido classico si avrà più durata e più e più spin rispetto al full multi, più confort rispetto al full mono, penso che in generale l'ibrido classico sia più durevole del reverse limitatamente alla rottura ne consegue che sceglierei il classico se fossi giocatore di spin, il reverse magari se giocassi principalmente piatto imho

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Bhairava il Dom 17 Ago 2014 - 12:07

Il punto è che un ibrido normale ha più durata MECCANICA rispetto ad un ibrido reverse,ma è la durata dinamica il problema.il monofilo dopo 10 ore è morto,e siccome sono le corde verticali a "comandare" principalmente spin controllo e feeling,si finisce ad avere una incordatura che dura tanto ma che va alla grande solo nelle prime 10 ore.
Invece con il reverse,essendo il multifilo in verticale a comandare, si ottiene un piatto corde più o meno stabile fino a rottura.rottura che sì,avviene ben prima della rottura del monofilo,ma proprio per questo consiglio corde di grosso calibro.
Per quanto riguarda lo spin perso, un reverse fatto col multi spinnerà sempre meno di un ibrido classico,ma la situazione è differente se il reverse lo si fa con il budello;la sua elevata resilienza,unita al basso attrito del monofilo in orizzontale,fanno si che lo spin sia ad ottimi livelli.
Insomma,secondo il mio parere,hanno senso due ibridi per due motivi diversi:
1)ibrido classico con monofilo duro in verticale e multifilo economico in orizzontale: si ammorbidisce il piatto corde rispetto ad un full mono e si ha un po più di spinta e un po meno di spin;la durata dinamica è condizionata dalla durata del monofilo(per questo meglio cambiarlo spesso e usare corde più economiche)
2) ibrido reverse con budello minimo 1.30 in verticale e monofilo duro con elevata tenuta di tensione in orizzontale.
Si ottiene grande feeling e prestazioni,il tutto sostanzialmente invariato fino a rottura,che nel caso di un tonic 1.35 può avvenire anche dopo tanto tempo.
Un full multifilo lo lascerei davvero solo a chi gioca piattissimo,oppure ha bisogno di tanta potenza perche molto debole di braccio,oppure ha una seria epicondilite.

Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 17 Ago 2014 - 12:10

@Bhairava ha scritto:Il punto è che un ibrido normale ha più durata MECCANICA rispetto ad un ibrido reverse,ma è la durata dinamica il problema.il monofilo dopo 10 ore è morto,e siccome sono le corde verticali a "comandare" principalmente spin controllo e feeling,si finisce ad avere una incordatura che dura tanto ma che va alla grande solo nelle prime 10 ore.
Invece con il reverse,essendo il multifilo in verticale a comandare, si ottiene un piatto corde più o meno stabile fino a rottura.rottura che sì,avviene ben prima della rottura del monofilo,ma proprio per questo consiglio corde di grosso calibro.
Per quanto riguarda lo spin perso, un reverse fatto col multi spinnerà sempre meno di un ibrido classico,ma la situazione è differente se il reverse lo si fa con il budello;la sua elevata resilienza,unita al basso attrito del monofilo in orizzontale,fanno si che lo spin sia ad ottimi livelli.
Insomma,secondo il mio parere,hanno senso due ibridi per due motivi diversi:
1)ibrido classico con monofilo duro in verticale e multifilo economico in orizzontale: si ammorbidisce il piatto corde rispetto ad un full mono e si ha un po più di spinta e un po meno di spin;la durata dinamica è condizionata dalla durata del monofilo(per questo meglio cambiarlo spesso e usare corde più economiche)
2) ibrido reverse con budello minimo 1.30 in verticale e monofilo duro con elevata tenuta di tensione in orizzontale.
Si ottiene grande feeling e prestazioni,il tutto sostanzialmente invariato fino a rottura,che nel caso di un tonic 1.35 può avvenire anche dopo tanto tempo.
Un full multifilo lo lascerei davvero solo a chi gioca piattissimo,oppure ha bisogno di tanta potenza perche molto debole di braccio,oppure ha una seria epicondilite.
o a chi non vuole rischiare... ma come ha detto qualcuno meglio un mono morbido ad un multi rigido o che dura poco.

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Bhairava il Dom 17 Ago 2014 - 12:12

Esatto,per chi non vuole rischiare meglio un monofilo morbido oppure un monofilo duro a tensioni davvero basse!
Ho montato in ibrido tour bite con un multi in orizz, tutto lo spin incredibile della tour bite è stato vanificato dal multi,e incredibilmente la tour bite non torna più al suo posto,come se non avesse più snapback!

Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da drichichi@alice.it il Dom 17 Ago 2014 - 12:59

@Bhairava ha scritto:Esatto,per chi non vuole rischiare meglio un monofilo morbido oppure un monofilo duro a tensioni davvero basse!
Ho montato in ibrido tour bite con un multi in orizz, tutto lo spin incredibile della tour bite è stato vanificato dal multi,e incredibilmente la tour bite non torna più al suo posto,come se non avesse più snapback!
le tensioni di oggi sono 20, 19, 18 o anche 17 kg. Meglio non rischiare...

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5507
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da andrea scimiterna il Dom 17 Ago 2014 - 13:14

Drich. io son perfettamente d'accordo e se ricordo bene tu sei arrivato a considerarle-applicarle addirittura su un 105"  ma perche siano le tensioni di oggi per estremo, occorre il beneplacido di un esperto susseguente il passaggio dal fisioterapista

andrea scimiterna
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 948
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Kmore il Dom 17 Ago 2014 - 13:24

Io le TB 1.25 su un 100 le montavo a 18 x 17...

@Bhairava 

quindi se ho capito bene un ibrido Mono duro sagomato/Mono liscio morbido non lo vedresti particolarmente bene... perche' in altri post (se ho capito bene) si segnalava come un toccasana per max lo snap back e quindi lo spin...

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 17 Ago 2014 - 14:27

@Kmore ha scritto:Io le TB 1.25 su un 100 le montavo a 18 x 17...

@Bhairava 

quindi se ho capito bene un ibrido Mono duro sagomato/Mono liscio morbido non lo vedresti particolarmente bene... perche' in altri post (se ho capito bene) si segnalava come un toccasana per max lo snap back e quindi lo spin...
nn so chi ha trovato piu' spin ma,almeno personalmente,su diverse racchette,ho trovato meno spin con ibridi mono/mono(che poi nn ho piu' fatto).......un full mono sagomato per me da' sempre il massimo dello spin

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spin perso tra un mono e un multi

Messaggio Da Kmore il Dom 17 Ago 2014 - 14:59

io in questo senso ho avuto un'esperienza...che non posso dire negativa, ma sicuramente al di sotto delle aspettative montando V7/turbo...

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum