Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» uscita la Ultra
Oggi alle 15:48 Da fa

» Rigidità di alcune corde
Oggi alle 14:51 Da starsky86

» Corde per Vcore duel G 100
Oggi alle 14:42 Da ifabricos

» migliori palline
Oggi alle 14:31 Da franzx

» corde per pure aero vs
Oggi alle 14:27 Da dce

» polytour fire
Oggi alle 13:28 Da nw-t

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Oggi alle 12:56 Da Eiffel59

» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Oggi alle 10:07 Da Dany84

» Forare palline per ottenere palle MID?
Oggi alle 9:04 Da Alessandro

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Oggi alle 0:05 Da RenaTheWiz

» Inserimento, compilazione ed aggiornamento dei tabelloni
Ieri alle 22:46 Da Gigetto

» l'importanza del servizio nel tennis
Ieri alle 22:42 Da Gigetto

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Ieri alle 21:00 Da Eiffel59

» Next Gen Milano
Ieri alle 20:46 Da LucALn668

» Consiglio corde
Ieri alle 20:41 Da Eiffel59

» Classifica gradimento Pro Staff
Ieri alle 20:11 Da Guanzy

» Cisterna Acqua per Campo Terra Rossa
Ieri alle 20:03 Da Ciraudo

» Forza Schumacher
Ieri alle 19:28 Da mattiaajduetre

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 16:22 Da matty

» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
Ieri alle 14:55 Da memento

» Consiglio racchetta?
Ieri alle 14:04 Da fero

» Scarpe resistenti per cemento
Ieri alle 12:15 Da Pie7388

» Babolat Pure Strike 16x19
Ieri alle 10:55 Da butch

» corde per pro staff 97 340
Ieri alle 10:52 Da ThirdEye_

» nastro piombato quale scegliere?
Ieri alle 10:51 Da butch

» Wilson Blade 98L (16x19) o Blade 98 CV (16x19)
Ieri alle 9:53 Da VANDERGRAF

» Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 8:15 Da gabrielepeg

» softpower
Ieri alle 7:32 Da Eiffel59

» Quale scegliere tra pure aero vs e graphene ct radical mo
Ieri alle 1:32 Da Alex100

» Non trovo la racchetta giusta, urge aiuto!
Ven 23 Giu 2017 - 23:53 Da Alex100



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19622 Utenti registrati
190 forum attivi
660956 Messaggi
New entry: ifabricos

Come si capisce che il monofilo è andato?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Giu 2010 - 12:23

Spesso sento dire che il monofilo dura poche ore.
Avrei quindi intenzione di cambiare il Dunlop explosive che ho sulla racchetta con circa 10 ore di gioco.
Però ho un dubbio: da che cosa si capisce che la corda è andata?
Esternamente sembra nuova; circa poi le qualità di gioco, mi sembra che la racchetta abbia perso di spinta, ma ho il dubbio che sia io che in questo periodo gioco male.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da m4nd il Gio 3 Giu 2010 - 12:26

probabile che sia il mono invece.. perde elasticità e appunto spinta .
ciao
avatar
m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1673
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Lun 18 Lug 2011 - 20:23

Scusate l'ignoranza ma quanto dura in media un monofilo?
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fracchio il Lun 18 Lug 2011 - 20:25

A me le sonic pro durano in media 6 ore Sad
avatar
fracchio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 310
Età : 19
Località : Mondovi'
Data d'iscrizione : 31.12.10

Profilo giocatore
Località: Mondovi'
Livello: 4,5 FIT
Racchetta: blade blx 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Lun 18 Lug 2011 - 21:06

Grazie fracchio. Io ero orientato su delle Luxilon Alu Power o Alu Power Rough, ne sapete qualcosa sulla durata?
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fonzi il Lun 18 Lug 2011 - 21:40

@m4nd ha scritto:probabile che sia il mono invece.. perde elasticità e appunto spinta .
ciao

ma non vorrei dire una cosa errata ma sentendo sul forum quando un mono è andato
perchè ha perso la tensione e quindi dovrebbe essere più elastico dovrebbe spingere di più e controllare di meno ,poi anchio faccio fatica a capire quando un mono è andato forse perchè sono troppo scarso ,e quindi dopo circa 20 ore lo taglio altrimenti se lo portassi alla rottura ci giocherei per sei mesi .
poi ho dei colleghi che usano corde per diversi mesi e dicono che a loro non creano problemi e le tengono fino alla rottura bo spiegatemi voi come mai
Very Happy Very Happy

avatar
fonzi
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 76
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 19.03.11

Profilo giocatore
Località: bergamo
Livello: 4,1
Racchetta: dunlop force 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da sinnet il Lun 18 Lug 2011 - 22:24

@fonzi ha scritto:
@m4nd ha scritto:probabile che sia il mono invece.. perde elasticità e appunto spinta .
ciao

ma non vorrei dire una cosa errata ma sentendo sul forum quando un mono è andato
perchè ha perso la tensione e quindi dovrebbe essere più elastico dovrebbe spingere di più e controllare di meno ,poi anchio faccio fatica a capire quando un mono è andato forse perchè sono troppo scarso ,e quindi dopo circa 20 ore lo taglio altrimenti se lo portassi alla rottura ci giocherei per sei mesi .
poi ho dei colleghi che usano corde per diversi mesi e dicono che a loro non creano problemi e le tengono fino alla rottura bo spiegatemi voi come mai
Very Happy Very Happy

Bah ... secondo me ... o ti fidi di te stesso e quindi prosegui fino a che il gioco ti soddisfa ... o ti fidi di quel che si dice ... e forse alcuni fanno e tagli dopo 7-8 ore o giù di lì .
Con 2 telai puoi fare dei paragoni e test di durata/gioco più o meno prolungati ... cheers
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Lun 18 Lug 2011 - 22:28

Quindi la durata di un monofilo è mediamente di 7/8 ore di gioco?
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da nw-t il Lun 18 Lug 2011 - 22:40

@adip89 ha scritto:Quindi la durata di un monofilo è mediamente di 7/8 ore di gioco?
Non c'è una durata "standart" ..si và a secondo della corda usata e dell'uso che ne fà il giocatore....la stessa corda ad uno dura 4 ore e ad un altro 15...segno che la palla viene colpita con intensità diversa
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15874
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da sinnet il Lun 18 Lug 2011 - 22:43

@adip89 ha scritto:Quindi la durata di un monofilo è mediamente di 7/8 ore di gioco?
Dipende dal materiale con cui è costituito il monofilo, ci sono diverse "miscele" con caratteristiche anche molto diverse, c'è un Forum americano che ha recensioni abbastanza precise sulle varie caratteristiche:http://www.stringforum.net
Wink
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da sinnet il Lun 18 Lug 2011 - 22:50

@nw-t ha scritto:
@adip89 ha scritto:Quindi la durata di un monofilo è mediamente di 7/8 ore di gioco?
Non c'è una durata "standart" ..si và a secondo della corda usata e dell'uso che ne fà il giocatore....la stessa corda ad uno dura 4 ore e ad un altro 15...segno che la palla viene colpita con intensità diversa
Giusta osservazione perchè ognuno di noi nel colpire applica che delle Forze che sono molto diverse e personali secondo la potenza e lo stile di gioco adotato, come le gomme di una macchina da formula 1, se la uso io dopo 10 Km sono nuove, se le usa Alonso sono da buttare ! Very Happy
avatar
sinnet
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1656
Età : 54
Data d'iscrizione : 18.12.10

Profilo giocatore
Località: Vicenza
Livello: ITR 4.5 FIT 4.3 in progress (hope) ... 4.2
Racchetta: Steam 99 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da ClaudioRM il Lun 18 Lug 2011 - 23:00

la mia incordatrice mi ha detto che dopo una mesata il monofilo va cambiato e quindi le ho chiesto quante ore giocasse lei...mi ha detto circa 3 la settimana, quindi lei, che ha negozio e corde a volontà, le cambia dopo circa un dozzina di ore.

di monofilo ho provato solo le pro's pro spinox e mi sono durate 15/20 ore. le ho cambiate quando la seconda di servizio non usciva più dal piatto corde, "sintomo" che uso come benchmark anche per i multifilo.

semplicemente quando non sono più soddisfatto di come mi esce la seconda cambio corde Smile
avatar
ClaudioRM
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 410
Età : 41
Località : ROMA...in alto a destra
Data d'iscrizione : 12.05.10

Profilo giocatore
Località: Roma (Montesacro)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: ...quelle che mi fa comprare l'amico!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Lun 18 Lug 2011 - 23:03

Grazie a tutti, veramente molto gentili Smile
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 19 Lug 2011 - 6:50

Il paragone con le gomme da F.1 non è esattamente il più calzante ( è semmai vero il contrario: un pilota di maggior sensibiltà come un Alonso le fa durare molto più a lungo, uno meno capace, che fa affidamento al grip meccanico delle stesse, molto meno).

Vero che la "durata in vita" (che non è la stessa cosa della resistenza meccanica) delle corde varia col variare della loro composizione, della tensione a cui sono montate e del telaio su cui sono montate...e pure da "come" lo sono -2 o 4 nodi- e questo tenendo come sola costante chi le usa e "come": ergo stabilire una "durata standard" è effettivamente quasi impossibile. in linea generale, e con le dovute eccezioni del caso, le corde andrebbero cambiate tante volte in un anno quante sono le ore giocate in una settimana..sempre non si rompano prima Wink

Stringforum (è tedesco, non americano Wink ) ha effettivamente un ottimo database di test, e può dare un'idea delle performance delle corde..sempre tenendo presente che i test sono condotti con parametri (quelli detti sopra: tensione, tipo di telaio ecc.) spesso diversi dai propri, il che influenza il risultato (ovviamente)
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43085
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Mar 19 Lug 2011 - 9:53

@Eiffel59 ha scritto:in linea generale, e con le dovute eccezioni del caso, le corde andrebbero cambiate tante volte in un anno quante sono le ore giocate in una settimana
Veramente? Non lo sapevo.
Ma se io giocassi 2 ore la settimana è possibile che debba cambiare le corde solamente 2 volte l'anno? Anche con un monofilo? Premesso che poi chiaramente ognuno ha il suo stile di gioco che influenza la durata delle corde in maniera del tutto unica chiaramente.
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fracchio il Mar 19 Lug 2011 - 10:00

@adip89 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:in linea generale, e con le dovute eccezioni del caso, le corde andrebbero cambiate tante volte in un anno quante sono le ore giocate in una settimana
Veramente? Non lo sapevo.
Ma se io giocassi 2 ore la settimana è possibile che debba cambiare le corde solamente 2 volte l'anno? Anche con un monofilo? Premesso che poi chiaramente ognuno ha il suo stile di gioco che influenza la durata delle corde in maniera del tutto unica chiaramente.
Tutt'ora che corde stai montando?
avatar
fracchio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 310
Età : 19
Località : Mondovi'
Data d'iscrizione : 31.12.10

Profilo giocatore
Località: Mondovi'
Livello: 4,5 FIT
Racchetta: blade blx 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Mar 19 Lug 2011 - 10:04

Tutt'ora non monto niente perchè saranno almeno 6 mesi che non gioco più.
Ora mi ha ripreso voglia Laughing
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da guidoyouth il Mar 19 Lug 2011 - 10:05

@Eiffel59 ha scritto:in linea generale, e con le dovute eccezioni del caso, le corde andrebbero cambiate tante volte in un anno quante sono le ore giocate in una settimana..sempre non si rompano prima Wink

quindi se gioco 2 ore la settimana e cambio le corde due volte l'anno vuol dire che ogni set mi dovrebbe durare 52 ore...
boh, io col monofilo faccio massimo 20 ore perchè poi la corda diventa un'altra cosa...
avatar
guidoyouth
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1505
Età : 39
Località : Saluzzo
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: saluzzo
Livello: zero
Racchetta: head extreme microgel mp teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da aitsovespa il Mar 19 Lug 2011 - 10:09

@fonzi ha scritto:
@m4nd ha scritto:probabile che sia il mono invece.. perde elasticità e appunto spinta .
ciao

ma non vorrei dire una cosa errata ma sentendo sul forum quando un mono è andato
perchè ha perso la tensione e quindi dovrebbe essere più elastico dovrebbe spingere di più e controllare di meno ,poi anchio faccio fatica a capire quando un mono è andato forse perchè sono troppo scarso ,e quindi dopo circa 20 ore lo taglio altrimenti se lo portassi alla rottura ci giocherei per sei mesi .
poi ho dei colleghi che usano corde per diversi mesi e dicono che a loro non creano problemi e le tengono fino alla rottura bo spiegatemi voi come mai
Very Happy Very Happy



Aaaannnnnn.... Rolling Eyes
Quindi se ultimamente le palline mi finiscono tutte lunghe vuol dire che l'incordatura si è detensionata troppo e quindi il mono è troppo elastico, perdendo così in controllo????? Sad
Scusate, ma è la prima volta che uso il monofilo...e se la sua vita è davvero così breve E' ANCHE L'ULTIMA Very Happy
avatar
aitsovespa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Grignano Polesine (Rovigo)
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località: Rovigo
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Rollka aimat Graphite mid, Dunlop Aerogel 200, Wilson BLX ProOpen, Wilson BLX ProStaff 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fracchio il Mar 19 Lug 2011 - 10:10

Conta che io gioco massimo 3 volte a settimana e ogni due faccio incordare le mie blade 98 Smile
avatar
fracchio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 310
Età : 19
Località : Mondovi'
Data d'iscrizione : 31.12.10

Profilo giocatore
Località: Mondovi'
Livello: 4,5 FIT
Racchetta: blade blx 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fracchio il Mar 19 Lug 2011 - 10:12

@aitsovespa ha scritto:
@fonzi ha scritto:
@m4nd ha scritto:probabile che sia il mono invece.. perde elasticità e appunto spinta .
ciao

ma non vorrei dire una cosa errata ma sentendo sul forum quando un mono è andato
perchè ha perso la tensione e quindi dovrebbe essere più elastico dovrebbe spingere di più e controllare di meno ,poi anchio faccio fatica a capire quando un mono è andato forse perchè sono troppo scarso ,e quindi dopo circa 20 ore lo taglio altrimenti se lo portassi alla rottura ci giocherei per sei mesi .
poi ho dei colleghi che usano corde per diversi mesi e dicono che a loro non creano problemi e le tengono fino alla rottura bo spiegatemi voi come mai
Very Happy Very Happy



Aaaannnnnn.... Rolling Eyes
Quindi se ultimamente le palline mi finiscono tutte lunghe vuol dire che l'incordatura si è detensionata troppo e quindi il mono è troppo elastico, perdendo così in controllo????? Sad
Scusate, ma è la prima volta che uso il monofilo...e se la sua vita è davvero così breve E' ANCHE L'ULTIMA Very Happy
Esatto Sad
avatar
fracchio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 310
Età : 19
Località : Mondovi'
Data d'iscrizione : 31.12.10

Profilo giocatore
Località: Mondovi'
Livello: 4,5 FIT
Racchetta: blade blx 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da aitsovespa il Mar 19 Lug 2011 - 10:12

Fin'ora avrò fatto sulle 60 ore.... Shocked Embarassed

Che sia ora di cambiarle...????? Rolling Eyes

An monto le RPM Blast consigliatemi da un collega di circolo
avatar
aitsovespa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Grignano Polesine (Rovigo)
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località: Rovigo
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Rollka aimat Graphite mid, Dunlop Aerogel 200, Wilson BLX ProOpen, Wilson BLX ProStaff 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da fracchio il Mar 19 Lug 2011 - 10:16

60 ore direi che è troppo poi le rpm durano ancora di meno rispetto ad altri monofili Mad
avatar
fracchio
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 310
Età : 19
Località : Mondovi'
Data d'iscrizione : 31.12.10

Profilo giocatore
Località: Mondovi'
Livello: 4,5 FIT
Racchetta: blade blx 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da aitsovespa il Mar 19 Lug 2011 - 10:20

@fracchio ha scritto:60 ore direi che è troppo poi le rpm durano ancora di meno rispetto ad altri monofili Mad

Scusate l'ignoranza, ma ero convinto che un mono durasse più di un multifilo.... Embarassed

Ok...oggi porto l'arnese dal meccanico allora Very Happy
avatar
aitsovespa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 138
Località : Grignano Polesine (Rovigo)
Data d'iscrizione : 13.07.11

Profilo giocatore
Località: Rovigo
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Rollka aimat Graphite mid, Dunlop Aerogel 200, Wilson BLX ProOpen, Wilson BLX ProStaff 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come si capisce che il monofilo è andato?

Messaggio Da adip89 il Mar 19 Lug 2011 - 10:20

Dopo 60 ore io rifarei l'incordatura a prescindere dal tipo di corda usata Very Happy
avatar
adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1228
Età : 28
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum