Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da renatolib il Mer 14 Mag 2014 - 20:14

Promemoria primo messaggio :

Ieri incordando ad un amico una prince exo3 tour 100 16-18 ,poiche' mi sembrava scivolasse un po' la racca sul piatto incordatrice , ho stretto un po' piu' forte coi morsetti centrali.
Dopo pero' mi sono accorto che ho creato 2 piccole sverniciature ore 6 e 12.

Qualche consiglio, e' colpa mia(perche' sarebbe la prima volta che mi succede), o e' la vernice che e' scarsa in 'sta racca.
E in ogni caso qualche consiglio? Esiste qualche protezione morbida da mettere ei morsetti? O altro?

Grazie

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso


Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da chris8 il Gio 29 Mag 2014 - 0:46

grazie dei chiarimenti Smile

chris8
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1176
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località: basso salento
Livello: 4 NC
Racchetta: Wilson RF97 Autograph-wilson six-one 95 6.1 332gr-babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 29 Mag 2014 - 1:02

@chris8 ha scritto:grazie dei chiarimenti Smile
prego figurati ....che poi un certo ivan ljubicic o nadal vogliono/volevano le orizzontali dal basso(a 4 nodi ljubo o 2 nodi nadal) per avere piu' spin e' un'altro discorso  affraid ....ognuno ha le proprie fisse,ma gli vogliamo dire qualcosa?  Laughing

ah.....torniamo all'allegra discussione dei morsetti,scusate l'off topic  Smile

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 29 Mag 2014 - 5:56

Purtroppo siamo tutti legati al "qui ed adesso".

Certamente in passato in molti casi -non sempre- i telai sono stati cambiati, più su una base di fatturato ed amicizia che su corrette info tecniche. Evidentemente le disparità di trattamento tre diversi mercati devono aver sollevato un polverone se appunto a precisa domanda la filiale italiana ora risponde in un certo modo. Ergo i montaggi vanno, qui ed adesso, eseguiti solo con i pattern ammessi.
Anche Volandri pretende che i suoi telai siano montati a due nodi dal basso fregandosene bellamente dei consigli di Head ma giustamente "lui può" come gli altri atleti citati. Se tu ti senti in grado di garantire per i tuoi clienti buon per te, io continuo a montare le Head esclusivamente a 4 nodi.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 29 Mag 2014 - 9:13

Mario ciao
se ripassa in negozio mi saluti Stefano per favore?  
grazie mille

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da perro il Gio 29 Mag 2014 - 9:25

@abracadabra78 ha scritto:
@jasper ha scritto:D'accordo su tutto tranne che sul punto 3.
Te non hai idea di quel che vedo fare nei negozi... Roba da rabbrividire. Non faccio nomi per evitare querele, ma quello che fanno é roba da cinghiate nella schiena.
E comunque ti ripeto che conosco diversi ragazzi che incordano per loro e amici e tutti incordano meglio dei negozi....
ma fanno davvero cosi' pena a incordare?ma quanti sono sti negozi?.....a parte la maggior velocita' che si acquisisce col tempo e incordando quasi tutti i giorni,non e' che ci vogliono due lauree x mettere 4 corde a una racchetta,in modo corretto......qualcuno,mettendoci piu' tempo magari, incorda bene pur nn avendo fatto corsi......questo x dire che e' un po' sconcertante che incordi male chi lo faccia di lavoro,eppure nn mi sembra che sia diventata una scienza
si puó peró affermare con una certa serenità (facendo un parallelo rimanendo nel tennis) che è pieno di gente che magari gioca a tennis tutti i giorni e continua a giocare di m...a o meglio cementa sempre di più gli errori anzi diventa bravissimo metodico e seriale nel farli senza qualcuno che gli spiega o corregge o senza la volotà di cambiare si rimane li così come chi incorda..

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 581
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da gugaste il Gio 29 Mag 2014 - 10:07

@abracadabra78 ha scritto:
@chris8 ha scritto:grazie dei chiarimenti Smile
prego figurati ....che poi un certo ivan ljubicic o nadal vogliono/volevano le orizzontali dal basso(a 4 nodi ljubo o 2 nodi nadal) per avere piu' spin e' un'altro discorso  affraid ....ognuno ha le proprie fisse,ma gli vogliamo dire qualcosa?  Laughing

ah.....torniamo all'allegra discussione dei morsetti,scusate l'off topic  Smile
gli si può sempre far presente che non andrebbe fatto, per poi ovviamente fare come richiesto..... è inoltre vero l'effetto ottenuto mettendo le orizzontali dal basso o è una fissa?

gugaste
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 667
Età : 37
Data d'iscrizione : 15.07.13

Profilo giocatore
Località: bresciano
Livello: terrificante
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 29 Mag 2014 - 12:54

Si, per l'identica ragione per la quale risulta essere dannoso al telaio. La pressione di sforzo va nella stessa direzione dell'incordatura, per cui incordando 4 nodi dal basso (ed in misura minore, a due nodi) si causa un "effetto palloncino", il telaio si stringe in basso e si allarga in alto, laddove va normalmente ad impattare lo spinner.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 29 Mag 2014 - 13:03

@perro ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@jasper ha scritto:D'accordo su tutto tranne che sul punto 3.
Te non hai idea di quel che vedo fare nei negozi... Roba da rabbrividire. Non faccio nomi per evitare querele, ma quello che fanno é roba da cinghiate nella schiena.
E comunque ti ripeto che conosco diversi ragazzi che incordano per loro e amici e tutti incordano meglio dei negozi....
ma fanno davvero cosi' pena a incordare?ma quanti sono sti negozi?.....a parte la maggior velocita' che si acquisisce col tempo e incordando quasi tutti i giorni,non e' che ci vogliono due lauree x mettere 4 corde a una racchetta,in modo corretto......qualcuno,mettendoci piu' tempo magari, incorda bene pur nn avendo fatto corsi......questo x dire che e' un po' sconcertante che incordi male chi lo faccia di lavoro,eppure nn mi sembra che sia diventata una scienza
si puó peró affermare con una certa serenità (facendo un parallelo rimanendo nel tennis) che è pieno di gente che magari gioca a tennis tutti i giorni e continua a giocare di m...a o meglio cementa sempre di più gli errori anzi diventa bravissimo metodico e seriale nel farli senza qualcuno che gli spiega o corregge o senza la volotà di cambiare si rimane li così come chi incorda..
si,pero' correggere errori nei colpi costa un sacco di soldi,bisogna trovare un maestro bravo e ci vuole parecchio tempo e nn diventi cmq un fenomeno.............invece per mettere correttamente 4 corde alle racchette,senza muovere il sedere dalla sedia(se nn si vuole fare un corso che sarebbe meglio...),si potrebbe pure vedere qualche video su un computer,non bisogna fare niente di cosi' impegnativo

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 29 Mag 2014 - 13:16

@gugaste ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@chris8 ha scritto:grazie dei chiarimenti Smile
prego figurati ....che poi un certo ivan ljubicic o nadal vogliono/volevano le orizzontali dal basso(a 4 nodi ljubo o 2 nodi nadal) per avere piu' spin e' un'altro discorso  affraid ....ognuno ha le proprie fisse,ma gli vogliamo dire qualcosa?  Laughing

ah.....torniamo all'allegra discussione dei morsetti,scusate l'off topic  Smile
gli si può sempre far presente che non andrebbe fatto, per poi ovviamente fare come richiesto..... è inoltre vero l'effetto ottenuto mettendo le orizzontali dal basso o è una fissa?
siccome da dimostrare e' un attimino difficile, potrei far chiamare ljubo da chi lo conosce cosi' gli chiede se aveva una fissa o meno  Laughing

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da jasper il Gio 29 Mag 2014 - 18:20

@perro ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@jasper ha scritto:D'accordo su tutto tranne che sul punto 3.
Te non hai idea di quel che vedo fare nei negozi... Roba da rabbrividire. Non faccio nomi per evitare querele, ma quello che fanno é roba da cinghiate nella schiena.
E comunque ti ripeto che conosco diversi ragazzi che incordano per loro e amici e tutti incordano meglio dei negozi....
ma fanno davvero cosi' pena a incordare?ma quanti sono sti negozi?.....a parte la maggior velocita' che si acquisisce col tempo e incordando quasi tutti i giorni,non e' che ci vogliono due lauree x mettere 4 corde a una racchetta,in modo corretto......qualcuno,mettendoci piu' tempo magari, incorda bene pur nn avendo fatto corsi......questo x dire che e' un po' sconcertante che incordi male chi lo faccia di lavoro,eppure nn mi sembra che sia diventata una scienza
si puó peró affermare con una certa serenità (facendo un parallelo rimanendo nel tennis) che è pieno di gente che magari gioca a tennis tutti i giorni e continua a giocare di m...a o meglio cementa sempre di più gli errori anzi diventa bravissimo metodico e seriale nel farli senza qualcuno che gli spiega o corregge o senza la volotà di cambiare si rimane li così come chi incorda..
Con la piccola differenza che uno paga per giocare, l'altro viene pagato per incordare!  scratch  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da johnnyyo il Gio 5 Giu 2014 - 16:43

Io ho acquistato lo scorso ottobre una premium stringer 3600 da Mario; la trovo ottima per iniziare ed migliorarsi, soprattutto per un semplice appassionato come me che ha imparato grazie ai vostri consigli online e vari video.
Sono contentissimo di come escano le mie racchette, a patto di avere un po' di pazienza, perché col sistema a contrappeso le incordature non sono mai rapidissime (se conosco bene la racchetta, sono comunque 35 minuti circa...).

Ho però riscontrato anch'io il tema dello "scivolamento" della racchetta fissata, in particolare con le HEAD instinct e speed... come posso fare? Spesso stringere non è sufficiente e non voglio cmq andare troppo oltre per evitare segni strani sul telaio. Domanda: è normale che la racchetta abbian un po' di "gioco" a un certo punto del montaggio?
Se così non fosse, come posso migliorare questa cosa?

Strano perché su racchette come le mie Yonex o come le Babolat PD, non si muovono di 1mm...

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 5 Giu 2014 - 17:05

@johnnyyo ha scritto:Io ho acquistato lo scorso ottobre una premium stringer 3600 da Mario; la trovo ottima per iniziare ed migliorarsi, soprattutto per un semplice appassionato come me che ha imparato grazie ai vostri consigli online e vari video.
Sono contentissimo di come escano le mie racchette, a patto di avere un po' di pazienza, perché col sistema a contrappeso le incordature non sono mai rapidissime (se conosco bene la racchetta, sono comunque 35 minuti circa...).

Ho però riscontrato anch'io il tema dello "scivolamento" della racchetta fissata, in particolare con le HEAD instinct e speed... come posso fare? Spesso stringere non è sufficiente e non voglio cmq andare troppo oltre per evitare segni strani sul telaio. Domanda: è normale che la racchetta abbian un po' di "gioco" a un certo punto del montaggio?
Se così non fosse, come posso migliorare questa cosa?

Strano perché su racchette come le mie Yonex o come le Babolat PD, non si muovono di 1mm...
bah......con la mia tennispro cb10 mai avuto un problema simile con nessuna racchetta,ma e' anche molto piu' solida(costa anche di piu',la qualita' nn la regalano purtroppo).....a parte questo,hai provato a regolare i 4 fermi che tengono la racca?come sai si possono smollare,"direzionare" e poi ristringere dalla rotella sotto ogni fermo,in modo che la faccia di ognuno aderisca perfettamente a qualsiasi racca,potrebbe pure essere quello che ti fa muovere la instinct e la speed e non le altre due che hai citato perche' su di esse aderivano bene,invece sulla instinct e la speed si crea un po' di gioco e le devi semplicemente regolare meglio......mi viene in mente solo questa cosa,altrimenti nin zo'  Smile

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da johnnyyo il Gio 5 Giu 2014 - 17:12

@abracadabra78 ha scritto:hai provato a regolare i 4 fermi che tengono la racca?come sai si possono smollare,"direzionare" e poi ristringere dalla rotella sotto ogni fermo,in modo che la faccia di ognuno aderisca perfettamente a qualsiasi racca,potrebbe pure essere quello che ti fa muovere la instinct e la speed e non le altre due che hai citato perche' su di esse aderivano bene,invece sulla instinct e la speed si crea un po' di gioco e le devi semplicemente regolare meglio......mi viene in mente solo questa cosa,altrimenti nin zo'  Smile
Ciao, sì hai ragione, è una soluzione e spesso ha funzionato, ma su queste racchette non riesco mai ad avere un piano perfettamente parallelo tra i morsetti e la tangente del telaio della racchetta, perché anche al massimo della regolazione, i due morsetti che cadono in basso (vicino alla gola) restano cmq un po' obliqui...

Non so se mi sono spiegato  affraid

forse dovrei proprio rimuoverli e spostarli nella seconda sede predisposta... forse qualcuno che conosce bene la macchina può aiutarmi ancora di più!

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da mattiaajduetre il Gio 5 Giu 2014 - 19:31

jonnyyo buona sera
con una manuale non ho mai visto incordare,  ma con le elettroniche ho sempre saputo che in trazione è giusto che la racchetta abbia un "poco di gioco" .
( così almeno conosco io la questione.)
 buon tennis

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 5 Giu 2014 - 20:35

@johnnyyo ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:hai provato a regolare i 4 fermi che tengono la racca?come sai si possono smollare,"direzionare" e poi ristringere dalla rotella sotto ogni fermo,in modo che la faccia di ognuno aderisca perfettamente a qualsiasi racca,potrebbe pure essere quello che ti fa muovere la instinct e la speed e non le altre due che hai citato perche' su di esse aderivano bene,invece sulla instinct e la speed si crea un po' di gioco e le devi semplicemente regolare meglio......mi viene in mente solo questa cosa,altrimenti nin zo'  Smile
Ciao, sì hai ragione, è una soluzione e spesso ha funzionato, ma su queste racchette non riesco mai ad avere un piano perfettamente parallelo tra i morsetti e la tangente del telaio della racchetta, perché anche al massimo della regolazione, i due morsetti che cadono in basso (vicino alla gola) restano cmq un po' obliqui...

Non so se mi sono spiegato  affraid

forse dovrei proprio rimuoverli e spostarli nella seconda sede predisposta... forse qualcuno che conosce bene la macchina può aiutarmi ancora di più!
boh,in effetti e' molto strano,probabilmente devi cambiare la "sede" dei fermi o come si chiamano,ti metto 3 foto della mia cb10,hanno piena liberta' di movimento e si adattano,regolandoli,a qualsiasi racchetta


abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da chris8 il Ven 6 Giu 2014 - 0:21

@abracadabra78 ha scritto:
@johnnyyo ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:hai provato a regolare i 4 fermi che tengono la racca?come sai si possono smollare,"direzionare" e poi ristringere dalla rotella sotto ogni fermo,in modo che la faccia di ognuno aderisca perfettamente a qualsiasi racca,potrebbe pure essere quello che ti fa muovere la instinct e la speed e non le altre due che hai citato perche' su di esse aderivano bene,invece sulla instinct e la speed si crea un po' di gioco e le devi semplicemente regolare meglio......mi viene in mente solo questa cosa,altrimenti nin zo'  Smile
Ciao, sì hai ragione, è una soluzione e spesso ha funzionato, ma su queste racchette non riesco mai ad avere un piano perfettamente parallelo tra i morsetti e la tangente del telaio della racchetta, perché anche al massimo della regolazione, i due morsetti che cadono in basso (vicino alla gola) restano cmq un po' obliqui...

Non so se mi sono spiegato  affraid

forse dovrei proprio rimuoverli e spostarli nella seconda sede predisposta... forse qualcuno che conosce bene la macchina può aiutarmi ancora di più!
boh,in effetti e' molto strano,probabilmente devi cambiare la "sede" dei fermi o come si chiamano,ti metto 3 foto della mia cb10,hanno piena liberta' di movimento e si adattano,regolandoli,a qualsiasi racchetta



come la mia,in 5 secondi la regolo per bene,unica cosa non faccio caso ai buchi,ovvero se capita al centro pazienza perdo un pò di tempo a centrare il buco,ma tanto al buio sono un cecchino Very Happy

chris8
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1176
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località: basso salento
Livello: 4 NC
Racchetta: Wilson RF97 Autograph-wilson six-one 95 6.1 332gr-babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da johnnyyo il Ven 6 Giu 2014 - 10:45

Eh sì, Abra, i miei fermi non hanno tanto gioco verso l'esterno...
Va benone per il 90% dei telai, ma per questi HEAD devo studiare qualche stratagemma! Smile

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da magazzie il Ven 6 Giu 2014 - 13:19

@johnnyyo ha scritto:Io ho acquistato lo scorso ottobre una premium stringer 3600 da Mario; la trovo ottima per iniziare ed migliorarsi, soprattutto per un semplice appassionato come me che ha imparato grazie ai vostri consigli online e vari video.
Sono contentissimo di come escano le mie racchette, a patto di avere un po' di pazienza, perché col sistema a contrappeso le incordature non sono mai rapidissime (se conosco bene la racchetta, sono comunque 35 minuti circa...).

Ho però riscontrato anch'io il tema dello "scivolamento" della racchetta fissata, in particolare con le HEAD instinct e speed... come posso fare? Spesso stringere non è sufficiente e non voglio cmq andare troppo oltre per evitare segni strani sul telaio. Domanda: è normale che la racchetta abbian un po' di "gioco" a un certo punto del montaggio?
Se così non fosse, come posso migliorare questa cosa?

Strano perché su racchette come le mie Yonex o come le Babolat PD, non si muovono di 1mm...
E' normale che ad un certo punto del montaggio i telaio abbiano gioco, assolutamente....in qche momento la racchetta qsi ballonzola nei fermi. Ma alla fine dell'incordatura il fissaggio è ok e sviatando i fermi ti accorgi che sono tutti in tensione  Cool

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da abracadabra78 il Ven 6 Giu 2014 - 14:48

@johnnyyo ha scritto:Eh sì, Abra, i miei fermi non hanno tanto gioco verso l'esterno...
Va benone per il 90% dei telai, ma per questi HEAD devo studiare qualche stratagemma! Smile
vedi se si puo' cambiare la sede dei 4 fermi,magari cosi' risolvi il problema......al limite un po' di gioco lo potrebbe avere il cilindro sul quale gira la macchina,ma quando tiri si muove leggermente tutto il blocco macchina-racchetta..........ma solo la racchetta NON ESISTE che si muova avendo 6 punti di fermo.....la mia nn si muove di un mm senza stringere troppo,ma il giusto,poi la tua premium stringer si vede a occhio nudo che e' meno solida della cb10(che ovviamente costa pure di piu'),spero che tu risolva il problema

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da stefanot il Ven 10 Ott 2014 - 18:52

... scusate ... dopo 8 pagine mi sono perso ...

per non aprire inutilmente un altro 3D, quanto bloccare la racchetta su una macchina con i morsetti apposto?
il minimo indispensabile affinché non si muova, oppure oltrepassare di poco questo limite ?

Scusate ... sicuramente sarà stato già detto Sad

stefanot
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Data d'iscrizione : 15.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 10 Ott 2014 - 20:24

...la prima che hai detto...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da stefanot il Ven 10 Ott 2014 - 20:49

Grazie Mario !

Prossima settimana ordinerò una matassa di T6 1,25 e una di Aquapower.

Avendo incordato le PD di mio figlio sempre con le T6 1,20 a 23x22 quanto mi consigli di fare con le 1,25 ?
Livello Fit 3.5 under

Grazie

stefanot
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 234
Data d'iscrizione : 15.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto stringere i morsetti centrali di un'incordatrice.

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 11 Ott 2014 - 6:53

Scendi leggermente ma non esagerare..mezzo kg è più che sufficiente.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum