Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Sono prevedibile

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sono prevedibile

Messaggio Da smorzatore95 il Mar 22 Apr 2014 - 12:44

Il problema è questo oramai la maggior parte delle persone con cui gioco sa che i miei colpi forti sono il rovescio a una mano sia in top che in backspin e la smorzata,essendo un giocatore molto ma molto aggressivo se riesco ad andare in rete ci vado e cerco i colpi per chiudere.
Il problema è che in partita bisogna saper aspettare ma quando la palla mi arriva di rovescio anche se stò da fondo campo e la palla è difficile il braccio parte in automatico di smorzata,regalando cosi punti preziosi al avversario.
Il mio problema è che pur avendo buoni colpi non riesco ad alternarli e renderli più efficaci e meno prevedibili.
Cosa mi consigliate di fare?

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da Raffus il Ven 2 Mag 2014 - 14:14

credo che la soluzione sia: "dì al tuo braccio di non fare sempre la smorzata"!  Very Happy 
Ma non penso che sistematicamente tu faccia una smorzata su ogni palla che ti arriva di rovescio...e poi se gli altri fanno punti vuol dire che la smorzata tanto efficace non è!
Consigli ce ne sono, ma poi li metti in pratica? il problema, risolvibile, credo sia questo...
Per esempio se il rovescio è una smorzatella sicura, prova più spesso a spostarti di dritto!
Lo so lo so non è facile, odio spostarmi di dritto quanto in realtà posso fare un bel back di rovescio o tirare un toppone...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da kingkongy il Ven 2 Mag 2014 - 14:44

Smorzatore95, intanto cambia nick: scegli una roba semplice tipo: "tiro sempre lunghissimo anche quando sembra un drop ma tu non ci credere dai facciamo finta che palle che sei non si può mai scherzare uffa 1995"...

Non si sa mai, magari funziona...
Sempre meglio un po' di sano understatement!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da DrDivago il Ven 2 Mag 2014 - 15:04

@Raffus ha scritto:credo che la soluzione sia: "dì al tuo braccio di non fare sempre la smorzata"!  Very Happy 
Concordo, la smorzata può essere un ottimo jolly, ma, qualsiasi sia il tuo livello e stile di gioco, la base dev'essere: "forte o piano la pallina la devo buttare negli ultimi 2m di campo".

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da smorzatore95 il Ven 2 Mag 2014 - 15:21

@DrDivago ha scritto:
@Raffus ha scritto:credo che la soluzione sia: "dì al tuo braccio di non fare sempre la smorzata"!  Very Happy 
Concordo, la smorzata può essere un ottimo jolly, ma, qualsiasi sia il tuo livello e stile di gioco, la base dev'essere: "forte o piano la pallina la devo buttare negli ultimi 2m di campo".
amara verità,oggi mi salta pure il tennis :(in compenso mi è arrivata la blade 98 18x20 che però è da incordare


Ultima modifica di smorzatore95 il Ven 2 Mag 2014 - 15:23, modificato 1 volta

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da kingkongy il Ven 2 Mag 2014 - 15:22

Ok, faccio finta di fare un discorso serio.
Il drop fa parte di un repertorio di un certo livello. Il fatto e' che ha tre problemi di base:
1) non è facile da realizzare (considerando soprattutto che tipo di palla avversaria si controbatte);
2) deve avere un senso tattico (vantaggio in attacco o riduzione dello svantaggio in difesa);
3) non deve essere "telefonato", ovvero fa parte dei colpi mascherati (talvolta trick-shot).
Se il colpo e' così routinario, diventa un vantaggio considerevole per l'avversario.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da smorzatore95 il Ven 2 Mag 2014 - 15:41

@kingkongy ha scritto:Ok, faccio finta di fare un discorso serio.
Il drop fa parte di un repertorio di un certo livello. Il fatto e' che ha tre problemi di base:
1) non è facile da realizzare (considerando soprattutto che tipo di palla avversaria si controbatte);
2) deve avere un senso tattico (vantaggio in attacco o riduzione dello svantaggio in difesa);
3) non deve essere "telefonato", ovvero fa parte dei colpi mascherati (talvolta trick-shot).
Se il colpo e' così routinario, diventa un vantaggio considerevole per l'avversario.
giusto

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da wetton76 il Ven 2 Mag 2014 - 16:03

@DrDivago ha scritto:Concordo, la smorzata può essere un ottimo jolly, ma, qualsiasi sia il tuo livello e stile di gioco, la base dev'essere: "forte o piano la pallina la devo buttare negli ultimi 2m di campo".

Il problema è che se uno gioca in quell'area di solito le chiamano fuori  Very Happy

wetton76
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 871
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da DrDivago il Ven 2 Mag 2014 - 16:08

@wetton76 ha scritto:
@DrDivago ha scritto:Concordo, la smorzata può essere un ottimo jolly, ma, qualsiasi sia il tuo livello e stile di gioco, la base dev'essere: "forte o piano la pallina la devo buttare negli ultimi 2m di campo".

Il problema è che se uno gioca in quell'area di solito le chiamano fuori  Very Happy
Ok, aggiungi alla mia frase: "e sperare nell'onestà dell'avversario"...  Very Happy 

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Ven 2 Mag 2014 - 16:18

o almeno tenere l'avversario 2 metri fuori dal campo . in questo modo ,se lavori molto la palle e spingi l'avversario in fondo fara' molta piu' fatica a prendere la smorzata.
Altra cosa : non ci dici com'e' la smorzata: è solo una palla corta che magari va ai 2 all'ora o è una palla colpita con molto effetto che non rimbalza ?
i consigli che mi sento di darti sono 3 : 
1) tieni l'avversario il piu' in fondo possibile
2) se giochi con un avvesario che ti conosce bene usa la cosa a tuo vantaggio : finta la smorzata e gioca un back lungo , se come credo il tuo avversario "parte prima " si ritrova la palla tra i piedi . ( io lo faccio spesso perche' anch'io uso molto la smorzata e ogni tanto ho il tuo stesso problema ) 
3)migliora il piu' possibile la palla corta.meglio una palla tesa e che non rimbalza e carica di effetto ma un po' piu' lunga , che una palla attaccata alla rete che pero' ci mette una vita ad arrivare di la' perche' è lenta e da' piu' tempo all'avversario di raggiungerla . 
4)Prova degli schemi : posizionati in modo da obbligare il tuo avversario a rimandarti la palla da una parte ( magari chiudendo il corridoio e invitandolo all'incrociato o il contrario ) e poi muoviti tu in anticipo sapendo che al 99% la buttera' da quella parte e chiudi con una facile volée . Usa un tuo svantaggio e tua vantaggio . :-) Quindi se ti piace come colpo,allenati molto per farla lavorata ( ai nostri livelli se uno e' in fondo al campo e giochi la palla corta come va giocata COL PIFFERO che la prende ! :-) ) 
Ciao e buon tennis e ricorda: NMM  cheers  cheers  cheers

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da giococlassico75 il Ven 2 Mag 2014 - 16:39

@DrDivago ha scritto:
@Raffus ha scritto:credo che la soluzione sia: "dì al tuo braccio di non fare sempre la smorzata"!  Very Happy 
Concordo, la smorzata può essere un ottimo jolly, ma, qualsiasi sia il tuo livello e stile di gioco, la base dev'essere: "forte o piano la pallina la devo buttare negli ultimi 2m di campo".

non concordo affatto...
il mio compagno di doppio mi dice sempre:" mi raccomando, forte sulle righe!"
questa è una tattica seria..

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1292
Età : 41
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da smorzatore95 il Ven 2 Mag 2014 - 16:43

@SempreesoloSuperMac ha scritto:o almeno tenere l'avversario 2 metri fuori dal campo . in questo modo ,se lavori molto la palle e spingi l'avversario in fondo fara' molta piu' fatica a prendere la smorzata.
Altra cosa : non ci dici com'e' la smorzata: è solo una palla corta che magari va ai 2 all'ora o è una palla colpita con molto effetto che non rimbalza ?
i consigli che mi sento di darti sono 3 : 
1) tieni l'avversario il piu' in fondo possibile
2) se giochi con un avvesario che ti conosce bene usa la cosa a tuo vantaggio : finta la smorzata e gioca un back lungo , se come credo il tuo avversario "parte prima " si ritrova la palla tra i piedi . ( io lo faccio spesso perche' anch'io uso molto la smorzata e ogni tanto ho il tuo stesso problema ) 
3)migliora il piu' possibile la palla corta.meglio una palla tesa e che non rimbalza e carica di effetto ma un po' piu' lunga , che una palla attaccata alla rete che pero' ci mette una vita ad arrivare di la' perche' è lenta e da' piu' tempo all'avversario di raggiungerla . 
4)Prova degli schemi : posizionati in modo da obbligare il tuo avversario a rimandarti la palla da una parte ( magari chiudendo il corridoio e invitandolo all'incrociato o il contrario ) e poi muoviti tu in anticipo sapendo che al 99% la buttera' da quella parte e chiudi con una facile volée . Usa un tuo svantaggio e tua vantaggio . :-) Quindi se ti piace come colpo,allenati molto per farla lavorata ( ai nostri livelli se uno e' in fondo al campo e giochi la palla corta come va giocata COL PIFFERO che la prende ! :-) ) 
Ciao e buon tennis e ricorda: NMM  cheers  cheers  cheers
in effetti il problema è proprio questo,ovvero la palla è corta ma è troppo lenta a scendere.
Si io lavoro molto di rotazioni e induco spesso l'avversario al errore eheheh.

smorzatore95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 486
Età : 21
Località : Roma
Data d'iscrizione : 21.04.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: tra un 3.0 e un 3.5
Racchetta: Wilson Blade98 2013 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Ven 2 Mag 2014 - 16:46

probabilmente fai l'errore che fanno quasi tutti , tiri PIANO per farla andare appena di la' dalla rete, mentre a mio parere è molto piu' efficace una palla veloce ,tesa e con molto effetto . Allenati e vedrai che saranno molto piu' definitive , e anche nel caso in cui l'avversario riuscisse a prenderla , non riuscira' a mandare dalla tua parte una palla aggressiva ma una palla ai 2 all'ora che potrai chiudere facilmente con una volée .

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da DrDivago il Ven 2 Mag 2014 - 19:45

@giococlassico75 ha scritto:non concordo affatto...
il mio compagno di doppio mi dice sempre:" mi raccomando, forte sulle righe!"
questa è una tattica seria..
E se non prendi le righe?  Very Happy 

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono prevedibile

Messaggio Da kingkongy il Ven 2 Mag 2014 - 20:36

La palla in back spin, fisicamente, sta più tempo in aria e, se giocata con parabola poco tesa, rimbalza più alto del top spin e perde rotazione. Ovvero diventa giocabilissima.
Per essere efficace, il back, deve avere un angolo di incidenza inferiore ai 20 gradi: questo porta allo scivolamento della palla e a conservare la componente di spin (maggiore energia).
Per questo motivo il back va tirato lungo e teso.
Il drop sotto rete e' colpo che va lavorato tantissimo, va nascosto e ha un coefficiente di difficoltà non da Quarta...
Poi, ovviamente, uno lo tira e lo tenta...ma considerarlo "redditivo"...hem hem hem

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum