Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Volée alta di rovescio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Volée alta di rovescio

Messaggio Da Zagreus60 il Dom 30 Mar 2014 - 8:40

Mettiamola così: servizio a uscire sul rovescio dell'avversario (io sono mancino); risposta di questi in recupero, lenta e altissima sul lungolinea (giusto perché l'avversario è riuscito a tenerla in campo); io ho fatto già due passi dentro il campo e vedo questa palla che scende alla mia destra all'altezza della terra di nessuno; ho tutto il tempo per posizionarmi e vado a chiudere col rovescio in volée alta di rovescio. Risultato: palletta goffa rimandata dall'altra parte o in rete o peggio ancora, se provo a forzare, a due metri dalla linea di fondo. Mi sorge il sospetto che il mio approccio è sbagliato. Voi che fareste? Come va colpita, come devo posizionarmi?

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da riccardino il Dom 30 Mar 2014 - 11:20

@Zagreus60 ha scritto:Mettiamola così: servizio a uscire sul rovescio dell'avversario (io sono mancino); risposta di questi in recupero, lenta e altissima sul lungolinea (giusto perché l'avversario è riuscito a tenerla in campo); io ho fatto già due passi dentro il campo e vedo questa palla che scende alla mia destra all'altezza della terra di nessuno; ho tutto il tempo per posizionarmi e vado a chiudere col rovescio in volée alta di rovescio. Risultato: palletta goffa rimandata dall'altra parte o in rete o peggio ancora, se provo a forzare, a due metri dalla linea di fondo. Mi sorge il sospetto che il mio approccio è sbagliato. Voi che fareste? Come va colpita, come devo posizionarmi?
La sbaglio di frequente, ma ci faccio anche molti punti, proprio nella situazione che descrivi. 9 volte su 10 il problema che fa sì che passi dalla situazione 2 alla 1 è una carente ricerca della palla.
Cercala come se dovessi fare uno smash: da qui in avanti la dinamica è quella canonica (presa Continental, corpo in avanti, passetto, apertura breve, finale verso il net, back più o meno accentuato ecc...).

riccardino
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 07.11.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: In costante peggioramento
Racchetta: Züs Custom 100.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da b52_ste il Lun 31 Mar 2014 - 8:55

Se ho capito bene, palle di quel genere le sbaglio spessissimo anch'io... il più delle volte le spedisco lunghissime, e il maestro dice che la causa è la mia troppa "foga" di fare il punto - scendere a rete, e che non mi fermo per colpire... ovvero colpisco mentre sto avanzando, mentre dovrei fermarmi, posizionare bene i piedi e poi ripartire verso la rete... 

Non so se è il tuo caso, comunque questo è quello che DOVREI fare io (e che il più delle volte salto, ovviamente, perchè la vena mi si chiude sempre quando mi trovo in prossimità della rete  Rolling Eyes  )

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 31 Mar 2014 - 16:44

Chiaro, la ricerca della palla è fondamentale. Tuttavia il mio problema riguarda anche, se non soprattutto, come colpirla. Fosse centrale o alla mia sinistra, il candelotto verrebbe rispedito al mittente con uno smash o uno schiaffo al volo. Diverso è evidentemente l'approccio col rovescio. Come colpirla?

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da b52_ste il Lun 31 Mar 2014 - 17:16

@Zagreus60 ha scritto:Chiaro, la ricerca della palla è fondamentale. Tuttavia il mio problema riguarda anche, se non soprattutto, come colpirla. Fosse centrale o alla mia sinistra, il candelotto verrebbe rispedito al mittente con uno smash o uno schiaffo al volo. Diverso è evidentemente l'approccio col rovescio. Come colpirla?

Se non ti senti sicuro sulla volée di rovescio (ma per qualche strana ragione vuoi comunque farla e non puntare sullo smash) prova a cercare delle varianti... in quel caso potrebbe essere utilissimo il contropiede (l'avversario starà correndo verso l'altro lato del campo pensando in un incrociato) oppure la stop-volley, oppure lo schiaffo di rovescio, o un rovescio di approccio facendo rimbalzare la palla...

Ah, sei bimane? Io riesco anche a dare lo schiaffo di rovescio a 2 mani... a volte sono più sicuro che con la volée (per buona pace del maestro che ogni volta che mi vede rabbrividisce...  Laughing )

b52_ste
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 34
Località : Faenza
Data d'iscrizione : 30.05.11

Profilo giocatore
Località: Faenza
Livello: direi ITR 3.5
Racchetta: 2x Dunlop Biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da Zagreus60 il Lun 31 Mar 2014 - 19:05

No, fossi bimane sarebbe meno complicato per me. Lo schiaffo al volo di rovescio è veramente difficile col rovescio ad una mano. La volè sotto rete la faccio, anche bene, ma qui parliamo di una palla altissima che cade a metà campo sul lato del mio rovescio. Non vorrei perdere il vantaggio acquisito col servizio ed ecco che la volè alta mi verrebbe come soluzione migliore. non so se colpirla in back (facendola abbassare ad altezza spalle) o colpirla piatta alta colpendola in spinta. Dici che non capisci perché non faccio lo smash: la situazione è quella che uscendo dal servizio mi trovo ad altezza lungolinea (lato rovescio) una palla che cade altissima nella terra di nessuno. Non ho il tempo di spostarmi e fare lo smash...

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da kingkongy il Lun 31 Mar 2014 - 21:14

Luiginooo! Fammi arrivare a casa e ti spiego due cosette,,,,

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da kingkongy il Lun 31 Mar 2014 - 23:39

Allora ZaZa, riprendo un discorso generale sulle volée.
Più la palla è alta e più è da colpire sulla verticale, più è bassa la palla è più va colpita davanti. Per "verticale" puoi intendere come colpiresti uno smash, quindi non esattamente sopra la testa ma una spanna davanti alla spalla (sistema spannometrico-esadecimale-registrato-jungla-patented).
Una palla che raccogli da terra è 70-100 cm più avanti della verticale del tuo ombelico.
Più la palla è alta e maggiore sarà la distanza dal corpo (si allunga la leva). La volée classica ad altezza petto si gioca infatti con il gomito che stuscia il corpo. Una palla bassa si gioca davanti al corpo (o, se si preferisce, il "corpo dietro la palla"...).
In pratica disegni un cono inclinato: la base alta e ampia in alto sopra la tua testa...e il vertice (la "puntina" al cioccolato) una racchetta davanti a te.

Il tuo caso parla di volée alta di rovescio. Pertanto un colpo abbastanza verticale con leva lunga.
Teoricamente, la spinta è tanta.
Come si spinge il colpo? La solita solfa: con il corpo. Chi lavora? Idem: le gambe. vabbè...anche la spalla...hehehheheheheheheh
Nelle volée il colpo lo si porta chiudendolo con la gamba opposta in avanzamento.
Spiego: se sei mancino, la volée di dritto la chiudi con la gamba destra che avanza e con essa atterri; nel rovescio è la gamba sinistra che avanza.
Considerato che tu non sei un fuscello ...son 80 kg in movimento verso una povera pallina raminga di 57 grammi... Indovina chi vince?
La spalla si apre per far sporgere il petto da medaglia al valor civile...e fa quel movimentino dall'alto al basso, leggermente semicircolare con tutte le variazioni del caso.
A interpretazione dell'artista, polso più o meno rigido...di sicuro NON da "spadaccino", tipico di chi forza.
Da evitare anche lo stile "spaccatutto": l'ideale per far saltare una corda con la steccata del secolo.
Probabili errori: pallina colpita dietro la linea delle spalle, ovvero senza spinta.  Corpo che rimane indietro. Gamba sbagliata di appoggio/chiusura. Disordine sul colpo: stance leggermente aperto, ginocchia flesse, caviglie piegate, sguardo sulla palla (!!!).
Eeeeeeeeee pammm. Ci vuole timing. Puoi anche scegliere il tuo mantra da ripetere sottovoce. Le prime volte sbatti proprio la suola a terra, stile ciabattata, per far capire a te stesso che hai spinto con la gamba in contrapposizione.

Fammi sapere....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volée alta di rovescio

Messaggio Da Zagreus60 il Mar 1 Apr 2014 - 7:54

Come sempre, Enrico, sei fantastico! Adesso mi rimane un dubbio, faccio scendere la pallina e la colpisco con un back al volo o la colpisco piatta con la massima estensione del braccio?

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum