Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Sti stava meglio quando si stava peggio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da andrea77ve il Lun 24 Mag 2010 - 17:32

Leggendo un po' qua ed un po' la nel forum, sezione racchette, mi sembra di capire che sono meglio le racchette vecchie di quelle nuove.
Sto fraintendendo oppure è vero?

Ma allora, perché continuiamo a comperarci racchette nuove quando forse è il caso di darci tutti all'ecologia riciclando l'usato? (...e lasciando un po' in pace i nostri poveri portafogli?)

Siamo tutti appassionati di questa disciplina e dell'attrezzatura necessaria (forse anche un po' collezionisti): ci stiamo tutti riempiendo di inutili cianfrusaglie?

Sembra una domanda del cavolo (e forse lo è...), però tutti dicono:
- meglio la prima versione
- il made in cina fa schifo
- continuano a castronare le nuove versioni
- continuano ad usare nuovi materiali sempre peggiori

La modifica di specifiche di un telaio la chiamo:
ingegnerizzazione del prodotto,
tecnologia ed
evoluzione.

Oppure è solo puro guadagno sfrenato ed indiscriminato delle case (a cominciare dall'odiato "made in china")? ..che tanto ai pro danno racchette "parallele" e di noi poveretti se ne fregano (se non ci prendono in giro)?

Quindi, perché, ad esempio, dovrei comperarmi una Head Radical YT (che da quello che leggo è veramenbte "sfortunata" come riedizione) quando su ebay mi trovo una bella radical storica ad 1/10 del prezzo?

(chiaro che l'acquisto del giocattolo nuovo è una cosa ineguagliabile Wink )

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da montox il Lun 24 Mag 2010 - 17:45

@andrea77ve ha scritto:Leggendo un po' qua ed un po' la nel forum, sezione racchette, mi sembra di capire che sono meglio le racchette vecchie di quelle nuove.
Sto fraintendendo oppure è vero?

Tranne per yonex e poche altre case tipo volkl oppure anche prokennex ( a sentirne parlare perchè non ho esperienza in riguardo) è ormai sotto gli occhi di tutti.

La gente compra la pubblicità e poi come dici il giocattolo nuovo è sempre più bello. Very Happy

montox
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex RDiS 200 (320g) +RDiS 100 98" e mai le cinesi !

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da andrea77ve il Lun 24 Mag 2010 - 17:51

Mi pare che anche per Babolat le cose siano meno peggio (???)

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da Alex il Lun 24 Mag 2010 - 19:09

@andrea77ve ha scritto:Leggendo un po' qua ed un po' la nel forum, sezione racchette, mi sembra di capire che sono meglio le racchette vecchie di quelle nuove.
Sto fraintendendo oppure è vero?

Ma allora, perché continuiamo a comperarci racchette nuove quando forse è il caso di darci tutti all'ecologia riciclando l'usato? (...e lasciando un po' in pace i nostri poveri portafogli?)


Infatti è proprio per questo che non ho mai cambiato la mia fida N-90 fino ad oggi...

Tra l'altro guardo con molta ammirazione chi riesce, senza colpo ferire, a passare da un telaio all'altro senza che il suo livello di tennis decada: io non sono proprio capace di farlo ed ho periodi di adattamento biblici per riuscire a tornare al mio livello abituale.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da vamos-rafa23 il Lun 24 Mag 2010 - 19:45

ragazzi però dopo un pèriodo dove per esempio non si vedono miglioramenti anke solo cambiare telaio può darti una sferzata nel gioco come dire può rimotivarti poi c'è a ki questo non serve assolutamente però in alcuni casi funge

vamos-rafa23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 25
Località : ostia
Data d'iscrizione : 12.01.10

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 3.5
Racchetta: aeropro drive no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da andrea77ve il Lun 24 Mag 2010 - 20:39

@vamos-rafa23 ha scritto:ragazzi però dopo un pèriodo dove per esempio non si vedono miglioramenti anke solo cambiare telaio può darti una sferzata nel gioco come dire può rimotivarti poi c'è a ki questo non serve assolutamente però in alcuni casi funge

Confermo! ..è come costringere il cervello a tornare a pensare ed uscire dalla monotonia!!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da montox il Lun 24 Mag 2010 - 20:48

Credo che l'effetto sia solo momentaneo nel senso che passato l'entusiasmo si ritorna dove si era prima.

montox
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 592
Data d'iscrizione : 09.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex RDiS 200 (320g) +RDiS 100 98" e mai le cinesi !

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Lun 24 Mag 2010 - 21:19

@montox ha scritto:Credo che l'effetto sia solo momentaneo nel senso che passato l'entusiasmo si ritorna dove si era prima.
Si lo penso anch'io..però ogni tanto cambiare(tennisticamente parlando )dal punto di vista psicologico può magari giovare,poi magari il gioco non cambia....insomma sempre la solita minestra riscaldata....

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti stava meglio quando si stava peggio?

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Lun 24 Mag 2010 - 23:23

è proprio come dite..ed anzi la domanda iniziale non è per niente "del cavolo" Andrea Smile...
io dopo 20 anni di psc..ho voluto provare la kbt93 ebbene..racchetta dal feeling fantastico/tosta e magari non proprio adatta a me.ecc..ecc.. che però mi ha distrutto (forse irrimediabilmente? ) il gomito..(Anche per altre mancanze mie fisiche sicuramente ..)
perhcè ho cambiato ?
per i motivi snocciolati proprio di cui sopra..per la "voglia di novità" ..per trovare una "psc like" più leggera ?..perchè mi ero svegliato dal "torpore" e desideravo solo provare qualcosa di nuovo?
certo..tutto messo assieme..però leggo e come giustamente dite..alla fin fine..si ritorna al ns beneamato telaio di fiducia..tranne casi di eccezionali di "folgoramento" o di feeling davvero ottimo e migliore..ma comprovato sul campo dopo molte ore e raffronti/prove ecc..
però anche io la penso un pò come nel primo post..ovvero la qualità di molti telai di marche blasonate di oggi lasciano proprio a desiderare ..confermo (ne ho avute in mano e provate) che yonex e pro kennex siano più "attente" diciamo così alla qualità costruttiva..
forse anche perchè la pk fa anche telai particolari (vedi la mia ki5 pse USA e la serie kinetic ionic anche Europea..veramente una manna per il braccio)..quindi benvengano ..invece per il resto MAH!...
sì io amo le wilson..ma ad oggi telai come un tempo..ne vedo ben pochi..
ovviamente questo è solo un mio pensiero..e posso benissimo sbagliarmi..

Stefano.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum