Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Gio 20 Mag 2010 - 22:32

Apro questo thread per chiedere quale può essere una incordatrice elettronica rigorosamente lineare a cellula di carico che si può acquistare ad un prezzo decente (max 2200 eurini). ora sento il bisogno di fare un salto di qualità in quanto chi fornisce il servizio di accordatura "professionalmente" lo fa in modo indecente. (e sappiamo in primis tutti quanti di chi stiamo parlando................).
Avrei individuato 2 modelli; uno è la V-888 di arfaian ( http://www.arfaian.com/default.asp?ArtNr=4008 ), mentre l'altra è la pro tennis 580i ( http://www.protennis.it/component/page,shop.product_details/flypage,shop.flypage/product_id,176/category_id,11/manufacturer_id,0/option,com_virtuemart/Itemid,1/ ).
qualcuno le conosce o le ha provate?

esternamente sembrano uguali a macchine più blasonate (Signum pro, Gamma), ma sono realmente uguali a queste.

L'alternativa potrebbe essere acquistare delle macchine usate di tecnibre o babolat che non siano troppo vetuste, ma si trovano alla cifra che potrei spendere?

intanto faccio "musina" e attendo qualche vostro riscontro...........

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Ospite il Ven 21 Mag 2010 - 5:10

funzione "cerca"... Wink ...

http://www.passionetennis.com/attrezzatura-abbigliamento-ed-accessori-f151/tutto-cio-che-riguarda-incordare-e-descrizioni-macchine-incordatrici-t771.htm?highlight=macchine+incordatrici

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Ven 21 Mag 2010 - 14:19

sono soltanto quarantasei pagine............................
volevo le impressioni su quei 2 specifici modelli messi a confronto (ho letto anche io che la v888 non è malaccio, ma mi chiedo se le alternative valevano la differenza di prezzo)

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Ven 21 Mag 2010 - 22:57

correggo

[quote] esternamente sembrano uguali a macchine più blasonate (Signum pro, Gamma), ma sono realmente uguali a queste? [quote]

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 22 Mag 2010 - 5:45

La v888 l'ho fatta comprare al fratello della ex morosa del MIO di fratello..Smile
Con pochi settaggi va benone, specie rispetto al prezzo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Sab 22 Mag 2010 - 6:54

settaggi!?!? cosa andrebbe settato?
"specie rispetto al prezzo" vuol dire che comunque si otterrebbe un lavoro più accurato rispetto alla quasi totalità delle manuali?

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 22 Mag 2010 - 11:17

Piccole regolazioni meccaniche, nulla di che...a quella del mio quasi cognato ho cambiato un paio di particolari di viteria e simili fatti un pò troppo "in grande serie" con corrispondenti prodotti costruiti per l'industria di precisione.
Visti poi i prezzi di certe manuali sul mercato attualmente, la seconda risposta è un si bello deciso...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da spiedino il Sab 22 Mag 2010 - 12:38

ciao io e il mio socio ci siamo presi questa macchina incordatrice !!!!
Non avevamo molte aspettative ma visto che deve servire solo a noi devo ammettere che è più che suff
chiedo a eiffel se abbiamo preso una cantonata ma non ce ne siamo ancora resi conto !!!
grazie per l'attenzione
Macchina incordatrice Elettronica CB-8 E




La CB-8 E è una machine à corder électronique professionnelle !!!
Grazie al sistema di tensione elettronica e alle due pinze centrali a bloccaggio rapido, la CB-8 offre una tecnicità e precisione notevoli.
Il sistema a braccia mobili permette una più rapida installazione del telaio ed assicura una eccellente stabilità.
Dotata inoltre di un nuovo tipo di doppie pinze centrali, questa macchina offre un rapporto qualità-prezzo eccezionale.

I VANTAGGI DELLA CB-8 E

1. Sistema elettronico di tensione:

a) Grande precisione grazie:
al sistema LED di regolamento della tensione che permette una regolazione molto precisa della tensione (circa 100 grammi).
all’asse di guida che evita tutti i rischi di spostamento della corda
al posizionamento semplice e naturale della corda sul tamburo autobloccante
alla tensione regolabile da 6 a 46.5 kg.

b) Risparmio di tempo grazie:
al posizionamento dell’interruttore di messa in tensione sulla traiettoria di posizionamento della corda. Volendo potrete inoltre utilizzare il pedale al posto dell’interruttore, ed avrete quindi le mani libere.
al ritorno automatico del tamburo alla posizione iniziale
la trazione continua del motore evita i contraccolpi a fine ciclo quando viene tolta la tensione.

2. Sistema di bloccaggio delle corde:

Abbiamo sviluppato una nuova generazione di doppie pinze metalliche centrali con un rivestimento composito.
Queste 2 pinze doppie centrali indipendenti e rotanti a 360° l’una servono a bloccare sia le corde a salire che le trasversali. Permettono di incordare quelle a salire in parallelo, cioè alternativamente una a destra e una a sinistra, cosa consigliata per le incordature di forte tensione, evitando ogni rischio di deformazione del telaio. Il bloccaggio delle pinze in 2 punti (asse di chiusura della corda) assicura una lunga durata.

bloccaggio rapido delle pinze sulla base girevole: per un bloccaggio pefetto la leva si muove solo di un quarto di giro.
pressione regolabile senza attrezzi: una molla regolabile manualmente permette di aggiustare la pressione della pinza sulla corda in funzione del diametro.

3.Mantenimento del telaio e dell’attrezzo:

il sistema di braccia mobili permette un’installazione rapida del telaio e ne assicura una presa eccellente.
Morsa regolabile che permette di incordare tutti i tipi di racchette (tennis, squash, badminton) assicurando la migliore stabilità possibile.
6 punti di appoggio permettono di assicurare un bloccaggio stabile per tutti i tipi di telaio.
accurata regolazione del telaio grazie a 2 viti di regolazione di precisione
Tutte le nostre macchine sono dotate dell’attrezzatura completa per incordare: un punteruolo, una guida per le corde, una pinza multiuso, un taglierino ed una chiave di regolazione che possono essere custoditi nell’apposito scomparto..

4. Incordatura rapida:

Per incordare una racchetta con questa macchina sono necessari solo 20 minuti

5. Facile da usare:

in dotazione gratuita con ogni macchina vi viene fornita una guida “metodo di incordatura” (per il momento solo in lingua Francese) che vi aiuterà e vi guiderà nelle vostre prime incordature.

6. Compatta e trasportabile

Pesa solo 33 kg e quindi una macchina facilmente trasportabile.

7. Badminton et Squash:

La CB-8 E Pro incorda anche le racchette di Badminton e Squash.

8. Garanzia:

La CB-8 E è garantita 1 anno..

Cliccate qui per ritornare al prodotto!!! produit






spiedino
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 25
Età : 47
Località : magreglio ( como )
Data d'iscrizione : 17.04.10

Profilo giocatore
Località: magreglio ( como )
Livello: n.c
Racchetta: prince 03 graphite 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Sab 22 Mag 2010 - 15:50

arfaian tx500n..........................
sembra proprio uguale...............
in questo forum ospitiamo il guru dell'accordatura, il genio del monofilo, l'imperatore del nodo parnell, quindi per piacere non parliamo di accordatrici elettroniche se non di macchine a trazione lineare, come crediate che mi senta a parlare di sottomarche, quando un commesso qualsiasi di un decathlon qualsiasi incorda con una tf6000 o tf 7000 tirando due o tre corde alla volta................................
vado fuori di testa!!!!!!!!!!

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 23 Mag 2010 - 6:06

Tragica verità...e la cosa buffa è che mandano 1 (uno) massimo due persone ai corsi..pretendendo poi che diffondano il "verbo"...e tranne eccezioni anche quei pochi che mandano... Rolling Eyes

Ma almeno hanno la giustificazione di non essere specialisti...e/o di dover fare i jolly tra un reparto e l'altro.

Spiedino...quanto l'avete pagata? La macchina da cui deriva (quella citata da diego) va sui 330...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da spiedino il Dom 23 Mag 2010 - 7:28

ciao l'abbiamo pagata 450 !!!!
So che non è il massimo ma quì da me devo fare almeno 15 km per trovare qualcuno che incordi racchette e in più come dite voi lo sa fare come me adesso !!!!!!!!!!!!
quindi ho deciso di comprarla così ho la speranza di imparare !!!!!! oltre a risparmiare tempo e soldi
Eiffel ti ringrazio in anticipo per i tuoi consigli .....!!!!!!!!!!!!!!

La prossima sarà lineare Diego promesso !!!!!!!!!!!!!!

spiedino
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 25
Età : 47
Località : magreglio ( como )
Data d'iscrizione : 17.04.10

Profilo giocatore
Località: magreglio ( como )
Livello: n.c
Racchetta: prince 03 graphite 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Dom 23 Mag 2010 - 12:55

devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare! devo risparmiare!

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Lun 24 Mag 2010 - 19:59

allora conviene andare di v-888?
su che prezzi si va con una tecnibre usata?

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da vamos-rafa23 il Lun 24 Mag 2010 - 21:30

mmmmmmmm io le mie racchette le faccio incordare a decathlon e 2 ragazzi in particolare sono bravi me la fanno in 15 minuti 20 però quando ci sono incordatori nuovi mi prende un colpo

vamos-rafa23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 25
Località : ostia
Data d'iscrizione : 12.01.10

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 3.5
Racchetta: aeropro drive no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 25 Mag 2010 - 5:16

Diego dipende dal modello..per assurdo trovi a meno macchine magari recenti (come la SP70 che al tempo era top di gamma) o recentissime (ho visto delle 6000 ancora in produzione a 1800€...) che non macchine come la Procord (il mio cavallo di battaglia)...la ragione è presto detta....mentre le più recenti non hanno possibilità di aggiornamento (se non software ma solo presso l'assistenza ufficiale) la Procord per costruzione può essere elaborata all'estremo..la mia ha il motore della 7000, catena rinforzata, potenziometro idem, blocchi della testa a regolazione micrometrica...e tanto altro ancora...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Mar 25 Mag 2010 - 18:03

@Eiffel59 ha scritto:Diego dipende dal modello..per assurdo trovi a meno macchine magari recenti (come la SP70 che al tempo era top di gamma) o recentissime (ho visto delle 6000 ancora in produzione a 1800€...) che non macchine come la Procord (il mio cavallo di battaglia)...la ragione è presto detta....mentre le più recenti non hanno possibilità di aggiornamento (se non software ma solo presso l'assistenza ufficiale) la Procord per costruzione può essere elaborata all'estremo..la mia ha il motore della 7000, catena rinforzata, potenziometro idem, blocchi della testa a regolazione micrometrica...e tanto altro ancora...

per il momento non non credo che potrei mai diventare un pro, ma soltanto un onesto artigiano che fa il suo lavoro con passione, cercando di ascoltare i consigli di chi ha più esperienza e allo stesso tempo mettendoci anche un po' del mio.........
mi basta una v-888? (attuale media 3/4 racchette a settimana)

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 26 Mag 2010 - 4:40

Certamente...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da diego_df il Mer 26 Mag 2010 - 9:40

muchas gracias

diego_df
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località: mestre
Livello: da scarso in giù forse con un po' di speranza
Racchetta: yonex rdis100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da stefanos il Gio 25 Nov 2010 - 20:14

ma vanno così male le pro's pro elettroniche, io ho una scaglia stringtronic plus, ma vorrei prenderne una con le pinze sotto quale mi consigliate

stefanos
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 25.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da stefanos il Gio 2 Dic 2010 - 22:21

nessuno mi dà un consiglio

stefanos
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 25.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da GALLO il Mar 8 Set 2015 - 17:04

ciao!
cosa potete dirmi a riguardo della "premium stringer 8700 electro" per incominciare?
grazie ciao

GALLO
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 10.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: avanzato
Racchetta: Babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da fil27t il Mar 8 Set 2015 - 17:35

@GALLO ha scritto:ciao!
cosa potete dirmi a riguardo della "premium stringer 8700 electro" per incominciare?
grazie ciao

la parte motrice è quasi identica a quella che vende pro's pro per qualche centinaia di euro in meno,
il piatto e il basamento sono migliori, ma io eviterei.
http://www.pros-pro.com/S/Bespannmaschinen/Pros+Pro+Electronic+SX-01%C2%B0/product#

Per quel che conta la mia opinione, io darei un'occhiata ad un usato di qualità superiore
preso da un venditore fidato.

fil27t
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 15.05.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: steel colander pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: macchine incordatrici elettroniche da "pochi schei" e che vadano bene

Messaggio Da GALLO il Mar 8 Set 2015 - 18:00

parli della "Pros Pro Electronic TX-700°"?

GALLO
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 10.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: avanzato
Racchetta: Babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum