Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Schemi di Gioco

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Mar 18 Feb 2014 - 1:14

Promemoria primo messaggio :

Usate degli schemi per sviluppare dei punti in determinati momenti della partita? Se si come li allenate? Cambiate strategia in base all'avversario? Ho letto il libro di Brad Gilbert Vincere Sporco e mi è venuta la voglia di svluppare gli aspetti strategici e tattici del mio gioco...

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso


Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 26 Feb 2014 - 15:18

Il tempo purtroppo é tiranno,e le lezioni con continuità dal maestro non sempre si possono fare anche per un discorso economico; io sono del parere che il lavoro tecnico, naturalmente per chi non ha ambizioni particolari se non quella di cercare un costante miglioramento,debba essere proseguito anche sul campo di gioco in partita. Memorizzare quello che 
abbiamo provato nella lezione e cercare di metterlo in 
pratica senza dover per forza aver la fissa del risultato
finale e lasciare in disparte le nostre abilità acquisite 
nel tempo. Sono percorsi per così dire frustranti perché
 a tutti scoccia perdere ma nel tempo con un po'di pazienza i risultati si vedranno e i cosiddetti schemini di gioco cominceranno ogni tanto a vedersi....

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 26 Feb 2014 - 15:20

Il mio tablet mi da dei grossi problemi di scrittura Sad

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da gio2012 il Mer 26 Feb 2014 - 16:25

@GIANLUINI DICA ha scritto:Il tempo purtroppo é tiranno,e le lezioni con continuità dal maestro non sempre si possono fare anche per un discorso economico; io sono del parere che il lavoro tecnico, naturalmente per chi non ha ambizioni particolari se non quella di cercare un costante miglioramento,debba essere proseguito anche sul campo di gioco in partita. Memorizzare quello che 
abbiamo provato nella lezione e cercare di metterlo in 
pratica senza dover per forza aver la fissa del risultato
finale e lasciare in disparte le nostre abilità acquisite 
nel tempo. Sono percorsi per così dire frustranti perché
 a tutti scoccia perdere ma nel tempo con un po'di pazienza i risultati si vedranno e i cosiddetti schemini di gioco cominceranno ogni tanto a vedersi....
eeeeeee bello vedere che anche chi ne sa tanto la pensa così.... il mio maestro di tecnica mi ha detto oggi "quando giochi una partita la scheda elettronica con la tecnica non può stare inserita nel cervello, c'è già quella della partita; quella della tecnica ti obbliga a ragionare su te stesso, quella della partita ti obbliga a ragionare sull'esterno, sull'avversario, sulle situazioni... come fai ad avere un cervello che fa entrambe le cose...?"

mmmmmmmmmmmmmma che gli rispondooooooooooo  affraid

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da fedmex il Mer 26 Feb 2014 - 17:07

quoto il peloso perchè come sempre ha ragione.
Parlando di quarta è quasi blasfemo parlare di strategie.
Da buon somaro nerd quando mi sono avvicinato a questo sport ho studiato come un pazzo anche libri di strategie. Se pensavo a belen occupavo meglio il tempo!!!
Addirittura nella mia ignoranza cercvo di seguire il principio di giocare sempre incrociato per poi tirare lungolinea appena l'avversario accorciava.
Dopo caterve di errori, piccioni abbattuti e santi nominati invano ho capito - osservando le vecchie volpi - che in quarta contano tre cose: cattiveria, fiato e tergicristallo.
Senza pietà, senza velleità, senza voler fare quello che si vede in tv. Niente controtempo, niente smorzate. Meglio tirare più piano e fare una voleè.
Si batte solo esterno ( possibilmente slice ) e da lì si incomincia.
Una volta memore del "chi fa cosa a chi" di gilbert mi sono chiesto: quale era il mio colpo migliore e quale il peggiore dell'avversario. Considerando i silos di errori miei e dell'altro non seppi rispondere e non sapevo se ridere o piangere.

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 26 Feb 2014 - 17:19

Tutto vero però io la metto così:
nel periodo indoor le mie ore settimanali le spalmo in allenamenti/ palleggio con un mio compagno e in partitelle dove mi costringo a non pensare al risultato;
Faccio un esempio: se mi arriva una palla alta nei pressi della rete per me, che di rovescio sono una pippa, il punto più semplice o a me meno difficoltoso 
sarebbe il back invece cerco la chiusura con il due 
mani.    Nelle partite di torneo altra musica perché lì
conta il risultato,il tuo avversario non lo conosci e se 
nel corso dell'anno hai assimilato alcuni automatismi
 ok altrimenti si gioca d'istinto,niente schemi,si pedala e si cerca di portare a casa il risultato sperando di trovare un avversario che sbaglia più di te.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 26 Feb 2014 - 17:31

io per la prima volta non sono completamente d'accordo con kk...
un po' di tattica ci vuole anche in quarta, nel senso che quando gioco contro un regolarista non posso mettermi a palleggiare da fondo campo perchè ne uscirò sempre con le ossa rotte, cercherò il suo colpo peggiore, senza esagerare e cercherò di essere aggressivo quando ne ho la possibilità; viceversa se gioco contro uno che tira tutto ma è un po' falloso, cercherò di palleggiare un po' di più da fondo, aspettando il momento buono per attaccarlo...
forse è solo buon senso, perchè in fondo il mio gioco è sempre quello di tenere il palleggio fino al momento giusto per attaccare e per farlo ricorro a tutto quello che il mio bagaglio tecnico mi permette: variazioni di ritmo, back di rovescio alti e lenti, lungolinea e incrociati, bassi e corti, topponi alti di dritto sul rovescio, cross stretti, dritto a sventaglio, smorzate di dritto rigorosamente lungolinea, e poi a rete appena possibile!  Very Happy 
il tutto avversario permettendo!  Razz 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 26 Feb 2014 - 17:37

Si ok questa però é tattica,a impostare la partita in quest'ottica non è sempre facile però la cosa è fattibile,forse il titolo del thread parlava proprio di schemi di gioco attuabili solo se si ha una solidità tecnica di un buon terza in su.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 26 Feb 2014 - 17:42

questo di cui ti ho parlato è lo schema classico che uso da qualche anno a questa parte, parlo di partite con pari livello, e ovviamente non sempre la cosa porta al punto, a volte sbaglio prima di avere la palla buona per attaccare, a volte attacco male e mi passano, a volte mi attaccano prima gli altri... insomma la tattica è quella, poi il risultato cambia di partita in partita, a volte devi avere più pazienza, a volte devi aggredire di più...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Mer 26 Feb 2014 - 22:11

Credo che le strategie e le tattiche di gioco siano importanti sin dai primi tornei nc... Anche a livelli infimi possono avere un senso. Per esempio quando ho iniziato a far qualche torneo di club la mia strategia era (avendo una resa atletica affinata con anni di calcio) stancare l'avversario e la tattica era quella di buttare sempre una palla di più oltre la rete specialmente sul rovescio e possibilmente dopo un tergicristallo accurato. Qualche anno dopo avendo problematiche di mobilità dovute a mal di schiena la mia strategia era accorciare il più possibile gli scambi che voleva dire spesso risposte aggressive oppure ricerca continua del vincente (in quel periodo tanti gratuiti ma son riuscito a migliorare un pò la tecnica)... Come schemi di gioco (che possono essere delle scalette allenate in fase di addestramento da riproporre per qualche punto delicato) io ad es. uso il servizio slice a uscire da sx con venuta a rete o successivo back verso angolo opposto... Cmq credo che sia utile ad ogni livello, se si vuole vincere una sfida, star concentrato sul qui ed ora e provare a ragionare (magari nelle fasi di recupero) cosa posso fare per mettere in difficoltà l'avversario e tenere in considerazione il gilbertiano "chi fa cosa a chi"... Cool

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Mer 26 Feb 2014 - 23:58

Nano... Guarda che anche se mi dici che mi vorresti depilare, io, ti voglio bene lo stesso! Hihihihi
Il tuo "buon senso" o "tattica" e' quello che la tua tecnica ti permette. Il tuo "modo di giocare" e' commisurato al tuo bagaglio tecnico. Se tu possedessi una tecnica superiore, avresti la possibilità di intraprendere altre strade, tirare altri colpi e scegliere diversamente.
Pertanto, il tuo gioco e' limitato dalla tecnica.
L'esperienza e la scaltrezza ti portano a giocare in una certa maniera "che sai fare".... 
Questa e' tecnica non è tattica.
Questa e' la mia opinione e il mio punto di vista dialettico...il che comporta - nella semplificazione - una certa dose di approssimazione.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 27 Feb 2014 - 9:05

certo kk... ti voglio bene anche io!  Razz 
infatti il mio contributo finiva con un problema di come chiamiamo le cose!
la mia tecnica, supportata dalla mia esperienza, mi permette di applicare un paio di modi differenti di giocare, uno leggermente più attendista e uno leggermente più aggressivo... forse allora è meglio chiamarlo "stile di gioco"...
dimenticavo la parte fisica: ieri mi sono allenato con un amico e il maestro gli chiedeva di giocare meno lontano dalla riga di fondo, e ho realizzato che se lui gioco tanto lontano dalle righe di fondo, oltre ai problemi tecnici, è probabilmente perchè ha un fisico portentoso, potente e resistente (ieri mattina ha fatto 10km di corsa, 8 ore di lavoro al porto e 1h30m di allenamento di tennis senza troppo faticare)... lui può permettersi, tecnica permettendo, di stare dietro a spingere (un mini nadalino per intendersi: è anche mancino) senza troppo affaticarsi... io gioco praticamente sulla riga di fondo, devo tagliare le traiettorie, altrimenti non ci arrivo sulla palla, dopo uno scambio prolungato con diversi metri percorsi mi ci vuole l'ossigeno!  Shocked 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da gio2012 il Gio 27 Feb 2014 - 9:49

va bene, vi dichiaro marito e moglie

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 27 Feb 2014 - 13:04

Allora riassumiamo:
La tecnica é direttamente proporzionale alla tattica,quindi più solidità ho nei colpi e più posso permettermi una tattica vincente?
Per un momento immaginiamo che io sia un terza forte che deve affrontare un pari categoria,quali sono gli schemi più redditizi?

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 27 Feb 2014 - 13:42

@GIANLUINI DICA ha scritto:La tecnica é direttamente proporzionale alla tattica,quindi più solidità ho nei colpi e più posso permettermi una tattica vincente?

posso correggere in "più posso permettermi una tattica" differente...
cioè migliore è la mia tecnica, più opzioni posso mettere in pratica, poi che la mia tattica sia vincente ve lo dico a fine partita...  lol! 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Gio 27 Feb 2014 - 14:07

@nanobabbo8672 ha scritto:
@GIANLUINI DICA ha scritto:La tecnica é direttamente proporzionale alla tattica,quindi più solidità ho nei colpi e più posso permettermi una tattica vincente?

posso correggere in "più posso permettermi una tattica" differente...
cioè migliore è la mia tecnica, più opzioni posso mettere in pratica, poi che la mia tattica sia vincente ve lo dico a fine partita...  lol! 
Perfetto!

Per DicaDuca... Le tattiche più redditizie riguardano il ritmo: per prime le accelerazioni. In sintesi: togliere riferimenti.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 27 Feb 2014 - 17:13

Quindi accelerazioni improvvise durante lo scambio?

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Gio 27 Feb 2014 - 17:41

Esatto. Se poi cambia anche la profondità (e/o anticipo) ancora meglio.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 27 Feb 2014 - 18:01

Ok grazie kk Smile

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum