Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Schemi di Gioco

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Mar 18 Feb 2014 - 1:14

Usate degli schemi per sviluppare dei punti in determinati momenti della partita? Se si come li allenate? Cambiate strategia in base all'avversario? Ho letto il libro di Brad Gilbert Vincere Sporco e mi è venuta la voglia di svluppare gli aspetti strategici e tattici del mio gioco...

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Feb 2014 - 1:22

Bella domanda....
Se sei un Quarta, hai SOLO bisogno di sviluppare la tecnica: il resto è un "di cui".
Se sei tra Quarta e Terza (compresi), hai bisogno di applicare SEMPRE il buon senso.
Se sei un Terza, alleni ANCHE la Tattica.
Se sei un Seconda, PARLI di Strategia (e poi ti incasini benissimo da solo).
Se sei "oltre", ci pensano gli altri a dire-fare-baciare-lettera-testamento.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Mar 18 Feb 2014 - 1:24

"Vincere Sporco" è un bel libro. L'adattarsi all'avversario e a sé stessi è il principio cardine dell'Evoluzione e della sopravvivenza. Per me, vale anche nel tennis...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da albs77 il Mar 18 Feb 2014 - 8:47

@mau040880 ha scritto:Usate degli schemi per sviluppare dei punti in determinati momenti della partita? Se si come li allenate? Cambiate strategia in base all'avversario? Ho letto il libro di Brad Gilbert Vincere Sporco e mi è venuta la voglia di svluppare gli aspetti strategici e tattici del mio gioco...

Io nel mio piccolo mi preoccupo principalmente di invertire la diagonale di spinta sul colpo debole dell'avversario se dovesse essere mancino o avere il rovescio forte.
Dopodichè magari abuso un pò del back corto se ho a che fare con uno che non sa correre avanti o che non ne vuole sapere di piegarsi.

Di sicuro non cambio il mio modo di giocare, non sarebbe sensato, visto che si fonda sulle mie qualità, e se dovessi cambiarlo mi ritroverei ad usare colpi che non sono ancora solidi.

Secondo me dipende tutto dal bagaglio tecnico e da cosa ti puoi permettere di fare, anche in relazione al tuo avversario.

Secondo me l'importante è riuscire a tenere su entrambe le diagonali ed essere in grado di chiudere o attaccare palle comode: a partire da questo poi ci puoi costruire qualcosa, ma se uno non sa chiudere o non sa difendersi su un a diagonale meglio stare dietro a remare e sperare che l'altro sbagli prima.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da Nylmiryn il Mar 18 Feb 2014 - 11:17

Nel mio piccolo ci provo... fatto salvo quel che riporta king. Ovvero tengo la testa accesa e improntata allo schema breve di 2-3-4 colpi, anche se poi le volte che riesce sono rare, proprio per mancanza di tecnica solida, e allora ripiego sullo schema da principiante del "tirare a campo aperto".

Secondo me tutti cerchiamo di applicarli, a tutti i livelli, cambia solo la consapevolezza di quel che si sta facendo. Il giocatore pippa come me costruisce schemi quasi per istinto, il giocatore vero li allena a ripetizione.

Nylmiryn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 58
Età : 36
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 11.10.13

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Pro Staff 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 19 Feb 2014 - 10:40

Usare delle tattiche è buona cosa, ma bisogna avere poi le capacità tecniche di sfruttarle. Faccio un esempio, quando ho iniziato a fare tornei 6 anni fa avevo una buona tattica, attaccare in controtempo sul rovescio debole dell'avversario, funzionava nel senso che mi trovavo il 90%delle volte a giocare una volee o uno smash facili, il problema è che molto spesso quella volee o quello smash li sbagliavo! quindi come dice King meglio concentrarsi sulla tecnica inizialmente. Quello su cui invece consiglio a tutti di lavorare è sulla concentrazione, sono tanti i punti che si regalano soprattutto in risposta al servizio per mancanza di concentrazione.

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Mer 19 Feb 2014 - 21:00

Per strategia io intendo il tipo di gioco che voglio adottare per quella partita con quell'avversario e si basa su: tipologia del mio gioco e tipologia del gioco dell'avversario (Per es. se l'avversario si muove poco perchè poco agile cerco di farlo muovere). Tattica gli strumenti che intendo adottare (alterno pressione cambiando spesso diagonali a palle corte) mentre gli schemi di gioco sono un insieme di colpi per sviluppare uno scambio e capitalizzarlo soprattutto in un momento delicato di una partita (Per es. servizio slice e su risporta corta back lungolinea dall'altra parte). Sicuramente voglio migliorare tutti questi aspetti di approccio alla partita anche se ultimamente tanti compagni di giocomi dicono che sono solido...

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Mer 19 Feb 2014 - 21:37

http://www.tennisitaliano.it/gioca-come-sei-2-tattica-o-strategia

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Gio 20 Feb 2014 - 0:19

@mau040880 ha scritto:Per strategia io intendo il tipo di gioco che voglio adottare per quella partita con quell'avversario e si basa su: tipologia del mio gioco e tipologia del gioco dell'avversario (Per es. se l'avversario si muove poco perchè poco agile cerco di farlo muovere). Tattica gli strumenti che intendo adottare (alterno pressione cambiando spesso diagonali a palle corte) mentre gli schemi di gioco sono un insieme di colpi per sviluppare uno scambio e capitalizzarlo soprattutto in un momento delicato di una partita (Per es. servizio slice e su risporta corta back lungolinea dall'altra parte). Sicuramente voglio migliorare tutti questi aspetti di approccio alla partita anche se ultimamente tanti compagni di giocomi dicono che sono solido...
....tutto questo presuppone una tecnica solida e nemmeno di poco conto.... diciamo Terza bassa, tendente al Seconda. Ben per te.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da RaTPlayer il Gio 20 Feb 2014 - 10:14

È un discorso difficile da a affrontare perché una novellino come me pensa di poter usare la tattica, e magari la usa anche, ma soltanto quando gioca ad un livello in cui si sente comodo (cioè mediamente ridicolo). Poi però capitano le giornate come ieri dove la tua mente si concentra Completamente su un aspetto fondamentale: guardare la pallina e focalizzarsi sul colpire avanti. E quel giorno sei in grado di giocare in sicurezza scambi ad un ritmo molto più elevato e generando una palla che pesa il doppio. A quel punto sia io che il mio avversario non pensiamo più alla tattica, perché io penso alla tecnica e lui non tiene lo scambio per due colpi, quindi non può eseguire nessuna tattica. Non voglio fare un discorso presuntuoso, è solo per evidenziare che quando il livello è basso, basta fare un piccolo scalino per prevalere. Il problema è che gli scalini son tanti, ed anche belli alti all'inizio. Poi piano piano si assottigliano ed a quel punto per fare la differenza devi iniziare ad utilizzare più leve.

RaTPlayer
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 34
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 29.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: quale livello?
Racchetta: 2x yonex ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da chiaralt il Gio 20 Feb 2014 - 10:36

@RaTPlayer ha scritto:È un discorso difficile da a affrontare perché una novellino come me pensa di poter usare la tattica, e magari la usa anche, ma soltanto quando gioca ad un livello in cui si sente comodo (cioè mediamente ridicolo). Poi però capitano le giornate come ieri dove la tua mente si concentra Completamente su un aspetto fondamentale: guardare la pallina e focalizzarsi sul colpire avanti. E quel giorno sei in grado di giocare in sicurezza scambi ad un ritmo molto più elevato e generando una palla che pesa il doppio. A quel punto sia io che il mio avversario non pensiamo più alla tattica, perché io penso alla tecnica e lui non tiene lo scambio per due colpi, quindi non può eseguire nessuna tattica. Non voglio fare un discorso presuntuoso, è solo per evidenziare che quando il livello è basso, basta fare un piccolo scalino per prevalere. Il problema è che gli scalini son tanti, ed anche belli alti all'inizio. Poi piano piano si assottigliano ed a quel punto per fare la differenza devi iniziare ad utilizzare più leve.

E' quello che penso anche io, delle volte anche ribaltandolo a mio sfavore, nel senso che se dall'altra parte trovo qualcuno particolarmente ispirato, l'unica cosa che riesco a fare è pensare solo a rimandarla di la, magari anche remando da una parte all'altra del campo.

Mi sono anche accorta di una cosa... che mi crea un certo senso di rabbia/frustrazione... quando vedo che faccio fatica a tenere lo scambio  (eh si a me le palle veloci mi mettono in crisi) vado in paranoia e gioco peggio....devo assolutamente migliorare questo aspetto e credere di piu' in me

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 20 Feb 2014 - 11:05

@massimiliano.derespinis ha scritto:Quello su cui invece consiglio a tutti di lavorare è sulla concentrazione, sono tanti i punti che si regalano soprattutto in risposta al servizio per mancanza di concentrazione.

secondo me per migliorare la risposta al servizio bisogna lavorare proprio sulla risposta: il tuo socio serve e tu rispondi... poi magari dopo un po' vi invertite! la risposta al servizio è secondo me il momento in cui la concentrazione è maggiore, sei lì, fermo ad aspettare il servizio avversario, come fai a non essere concentrato?
sto parlando di torneo ovviamente, non di partitella!  Razz 
come si allena la concentrazione?  Shocked 
la risposta è composta da lettura del servizio e tempo sulla palla... migliorando la tecnica migliori anche la risposta, secondo me!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da andygiro79 il Sab 22 Feb 2014 - 13:33

personalmente uso sempre la solita tattica: un colpo a destra e uno a sinistra alternati,palla corta..palla liftata..prima di servizio sul colpo debole dell'avversario

andygiro79
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 49
Località : legnano
Data d'iscrizione : 01.10.13

Profilo giocatore
Località: legnano
Livello: medio 3.5 itr non classificato
Racchetta: artengo 820 flex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Feb 2014 - 13:40

Quindi sei un Terza...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da mau040880 il Sab 22 Feb 2014 - 17:34

Io sono un quarta. Purtroppo mia passione per il tennis è superiore al tempo e le risorse che posso dedicargli. Cmq credo che una buona strategia e lo star concentrato sulla palla aiuta a tutti i livelli (basta che abbia una tecnica basica sufficiente nei fondamentali)

mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 263
Età : 36
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 2x head tgt 260.4 3xhead pt57a 2xvolkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da poeta il Mar 25 Feb 2014 - 15:17

Secondo me prima di tutto dovresti chiederti che giocatore sei. Alto? basso? Rapido? Potente? la tua tecnica è stabilizzata? I tuoi punti di forza? i tuoi pinti deboli?
Dopodichè prendi in considerazione l'avversario e vedi che piano puoi mettere in atto.

poeta
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 01.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da gio2012 il Mar 25 Feb 2014 - 16:41

thread interessante... da pippa vinco qualcosa quando mi concentro a buttarla dall'altra parte più profonda possibile in top, poi se mi accorgo che se c'è una possibilità di chiudere allora ci provo... va ricordato che più veloce arriva la palla più difficile è cambiargli direzione... quindi spesso meglio rispedirla da dove è arrivata... a me pare già tanto... il servizio? boh io mi concentro ad evitare i doppi mirando in centro, poi se esce una palla angolata cerco di approfittarne... ho visto solo gente veramente esperta cercare di indirizzare un servizio, gli altri per me non la contano giusta...
a rete? in effetti me la cavo molto bene, ma devo arrivarci...! quindi ci vado solo se vedo che la situazione è veramente semplice, cioè raramente.
i lob, i passanti? mah dopo tanti esperimenti sono giunto alla conclusione che i lob non fanno per me, non ci riesco, meglio tentare un passante senza troppe pretese a meno che non sia un fenomeno ogni tanto sbaglia la voleé e ci provo...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 25 Feb 2014 - 17:08

@gio2012 ha scritto:il servizio? boh io mi concentro ad evitare i doppi mirando in centro, poi se esce una palla angolata cerco di approfittarne... ho visto solo gente veramente esperta cercare di indirizzare un servizio, gli altri per me non la contano giusta...

io mi ritengo un tennista scarso ma esperto, gioco da molti anni a livello di 4.3 circa... io il servizio lo direzione sempre, poi che vado il 100% delle volte dove lo tiro no, ma un buon 80% si!  Very Happy 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da kingkongy il Mar 25 Feb 2014 - 17:09

Mau, secondo me, pensare a tattiche e strategie è la maniera migliore...per perdere.
Il tuo è (ancora) un tennis da giocare colpo su colpo. E, anzi, non credere che ad alto livello sia tanto differente... Solo che dopo un certo livello tecnico subentrano meccanismi automatici e, a livello altissimo, le "illuminazioni" o, come dice Veterano, le "interpretazioni".
La sedimentazione del lavoro svolto (leggasi allenamento), ti farà scegliere per il meglio nei momenti in cui il cervello sembra staccato.
Ci sono due tipi di "stacco": il black out totale...che è lo spauracchio indistinto del tennista di qualsiasi livello, e il giocare nella bolla. La "bolla" è la trance agonistica, è quando tocchi la palla sentendo tutto e "vedi" il tuo swing dall'esterno. Una volta ogni tanto capita...ed è un gran bel tennis. Indimenticabile.
Se stai concentrato eviti il black out e ti avvicini alla bolla.
Che sia chiaro: "la tua bolla"...non quella di Federer! Ognuno si fa le bolle proprie...hihiihihihiihihihihihi

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mar 25 Feb 2014 - 17:16

Io per essere in bolla costante dovrei farmi un idromassaggio.... Very Happy

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da gio2012 il Mar 25 Feb 2014 - 18:09

@nanobabbo8672 ha scritto:
@gio2012 ha scritto:il servizio? boh io mi concentro ad evitare i doppi mirando in centro, poi se esce una palla angolata cerco di approfittarne... ho visto solo gente veramente esperta cercare di indirizzare un servizio, gli altri per me non la contano giusta...

io mi ritengo un tennista scarso ma esperto, gioco da molti anni a livello di 4.3 circa... io il servizio lo direzione sempre, poi che vado il 100% delle volte dove lo tiro no, ma un buon 80% si!  Very Happy 
questa affermazione conferma quanto ho scritto: se un 4.3 esperto riesce ad indirizzare un 80& dei servizi, quelli sotto il 4.3 si avvicinano al 50%... cioè, matematicamente è come tirare una moneta... grazie nb!!

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mar 25 Feb 2014 - 19:07

Secondo me sempre di tecnica si sta parlando e non di classifiche;se si vuol imparare a direzionare una prima e una seconda bisogna andare da un buon maestro ,bruciare cesti su cesti,e poi provare in partita.
Stessa cosa per i vari schemi di gioco,se non ho delle basi tecniche solide posso anche pensare magari di fare una prima a uscire per buttare fuori dal campo il 
mio avversario e poi andare a chiudere il punto con una voleé a rete ma quante volte ci riusciremo?
Poi il tutto dipende anche dal livello tecnico del nostro avversario,più andiamo su e più le cose si fanno complesse....

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da gio2012 il Mer 26 Feb 2014 - 9:35

beh Gianluca, certo!! l'indicazione di classifica può essere un indice di esperienza no? tant'è che sia io che NB abbiamo aggiunto la parola "esperto"....

per me hai aggiunto un'altro punto fondamentale in questo thread (mio cruccio di questo periodo)... la differenza tra tecnica ed abilità... senza tecnica in partita posso affidarmi solo all'abilità, ma solo con la tecnica la percentuale di successo di uno schema è pressoché nulla... per me il vero casino è questo: avere abbastanza tempo per imparare la tecnica (come dici tu, con un buon maestro) e sviluppare l'abilità in partita...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 26 Feb 2014 - 9:47

chiaramente la tecnica fa la differenza:
ho amici nettamente più scarsi che mi servono solo sul rovescio con percentuali vicine al 100% e amici al mio livello che non sono in grado di direzionare il servizio con continuità!   

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Schemi di Gioco

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 26 Feb 2014 - 15:18

Il tempo purtroppo é tiranno,e le lezioni con continuità dal maestro non sempre si possono fare anche per un discorso economico; io sono del parere che il lavoro tecnico, naturalmente per chi non ha ambizioni particolari se non quella di cercare un costante miglioramento,debba essere proseguito anche sul campo di gioco in partita. Memorizzare quello che 
abbiamo provato nella lezione e cercare di metterlo in 
pratica senza dover per forza aver la fissa del risultato
finale e lasciare in disparte le nostre abilità acquisite 
nel tempo. Sono percorsi per così dire frustranti perché
 a tutti scoccia perdere ma nel tempo con un po'di pazienza i risultati si vedranno e i cosiddetti schemini di gioco cominceranno ogni tanto a vedersi....

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum