Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Gio 13 Feb 2014 - 19:51

ciao a tutti ... due giorni fa ho giocato una partita di tennis amichevole contro un "pallettaro" se così vogliamo definirlo. 
ho iniziato bene, colpi decisi e precisi... servizi ottimi. 
a metà del primo set ha iniziato a rispondere a tutti i miei colpi con palle "lob" alte (5 metri) e lente... tutte, tutte ma tutte IN CAMPO... 
il braccio è diventato pesante... per fare un punto dovevo scaricare 4 - 5 buoni colpi... e spesso.. alla fine... sbagliavo... 
in testa ha iniziato a carambolarmi di tutto... 
avevo perso un po' di fiducia Sad (mi era venuto il famoso "braccino")

oggi per fortuna ho disputato una partita con un giocatore tecnico con colpi "puliti" e, per fortuna, le mie sensazioni sono tornate nella norma!
come fare, comunque, in quei casi? praticamente non giocava a tennis...
voi come reagite/reagireste in tali situazioni?
vincere partite con giocatori molto preparati e rischiare di perdere contro chi ha solamente le gambe... pesa!

consigli, opinioni, esperienze? 

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da veri rooa il Gio 13 Feb 2014 - 20:33

Evidentemente anche te come tanti in allenamento  eviti di giocare con questi tipi di giocatori, perche' non ti diverti!!he si e' un altro tipo di tennis!vuoi un consiglio?invece di evitarlo cerca di giocarci piu spesso ,e non fa niente se sicuramente ti frega qualche palla (i pallettari sono tutti uguali), tanto dopo qualche partita sicuramente capirai come batterlo ( anche se non ti divertirai molto).ciao lol!

veri rooa
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Gio 13 Feb 2014 - 21:21

si esatto... avevo pensato anche io a questa opzione.... chiederò più spesso di fare partita... anche se sono psicologicamente bloccato dalla situazione... Pallosissima oltretutto!
chissà...

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da gio2012 il Gio 13 Feb 2014 - 21:34

ne è capitato uno anche a me giusto due settimane fa... io ho semplicemente evitato di giocare, perdendo malamente... non avevo nessuna voglia di combattere... tempo fa invece me ne capitò un altro che riusci a battere a furia di palle corte, back molto bassi e gioco a rete... visto che soffrono le palle basse... anche lì però una noia mortale , la questione principale è che con quelle palle non prendi campo e quindi tirare un vincente è da veri campioni... poi bisogna essere bravi con il cambio di ritmo... io li eviterei, altro che giocarci insieme...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Gio 13 Feb 2014 - 22:43

ahahah! quoto!
ma se poi li trovi in torneo.... si piange? Sad

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Gio 13 Feb 2014 - 22:44

@gio2012 ha scritto:ne è capitato uno anche a me giusto due settimane fa... io ho semplicemente evitato di giocare, perdendo malamente... non avevo nessuna voglia di combattere... tempo fa invece me ne capitò un altro che riusci a battere a furia di palle corte, back molto bassi e gioco a rete... visto che soffrono le palle basse... anche lì però una noia mortale , la questione principale è che con quelle palle non prendi campo e quindi tirare un vincente è da veri campioni... poi bisogna essere bravi con il cambio di ritmo... io li eviterei, altro che giocarci insieme...
ahahah! quoto!
ma se poi li trovi in torneo.... si piange? Sad 

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da leumas il Gio 13 Feb 2014 - 23:40

Ne ho trovati un bel pò in tornei e non...mi hanno sempre massacrato, almeno un anno fa!!!Attualmente sono ghiotto di pallettari, sempre che sia un livello mediobasso, come la stragrande maggioranza!!!
Le mie contromisure contro i pallettari sono palle cariche di spin...Qunado ho iniziato a giocare a tennis, prediligevo il gioco piatto, ma dopo le varie bastonate, ho iniziato a giocare più in top e , devo dire che funziona alla grande ( almeno per me )  bounce

leumas
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Età : 35
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 14.12.12

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: Inguaiato
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da PistolPete il Ven 14 Feb 2014 - 0:41

Quando il pallonetto è un po' più corto, entra in campo e smasha al volo "in sicurezza". Probabilmente la riprende e tu chiuderai con un secondo smash più agevole.
Comunque, per quanto mi riguarda, è una noia mortale e una fatica fisica (serie infinita di smash) giocarci contro...

PistolPete
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 427
Località : Roma Garbatella
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MPA

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da kingkongy il Ven 14 Feb 2014 - 0:57

Perbacco! Era un po' (qualche mese) che non veniva pronunciata la parola della "Bestia".... Pallettaro.
Mi è sembrata però una discussione evoluta, perché non è stata impiegata la consueta frase idiomatica "...ma quello non è tennis"! 
Io ho sempre amato molto i pallettari: mi insegnavano a giocare meglio. Se un pallettaro vince...e' perché è più forte non perché fa magia nera. Hehehehe 
Pensa che fortuna: una serie infinita di palle da attaccare. Il brutto e' quando non si riesce più a farlo o perché non son così facili da attaccare.
Il tiratore di lob e campanili non è propriamente un pallettaro...e' uno che va anticipato e basta: palla alta = smash, come dice Pistol...
In ogni caso, e' il nostro tennis quello che deve dimostrare quanto vale...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12076
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da RaTPlayer il Ven 14 Feb 2014 - 9:06

Predisponiti mentalmente a soffrire e stare tanto in campo. Chiamalo a rete e vedi cosa fa, se è un pallettaro vero non è la sua zona di campo. Alternagli palle senza peso ad accelerazioni. Non fargli prendere il feeling, magari qualche pallonetto va lungo pure a lui. Se i pallonetti iniziano ad andargli lunghi, magari nella sua testolina di pallettaro si crea qualche crepa e accorcia.se accorcia hai fatto tombola. Se è un pallettaro di quelli a cui piace anche correre e lottare, non farlo correre, il gioco verrà a noia pure a lui e inizierà a prendersi qualche rischio.

RaTPlayer
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 34
Località : Livorno
Data d'iscrizione : 29.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: quale livello?
Racchetta: 2x yonex ai 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da Mario92 il Ven 14 Feb 2014 - 9:26

Tempo fa cominciai a giocare con un tipo del genere.. Da fuori vedendolo mi chiedevo come facessi a non vincerci visto che praticamente non tirava UN vincente, e il ritmo dello scambio era molto ma molto lento. Poi mi bastonò per un mese intero nonstante cercassi di giocare senza stufarmi di quei campanili altissimi. Ovviamente io piano piano sono migliorato, mentre lui essendo anche piu adulto non poteva reggere troppo tempo in campo con me. Il segreto per quanto mi riguarda è togliere il tempo all'avversario spezzando il ritmo. Attaccalo sin dalla risposta e quando comincia ad alzare lob tu muovilo da una parte all'altra senza forzare ovviamente ma con una palla un filino piu veloce, e appena accorcia chiudi. Ps un consiglio per esperienza diretta, non perdere fiducia nel tuo gioco di volo, poichè ti farà giocare sempre qualche colpo in più e l'errore ci può stare..

Mario92
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 149
Età : 24
Data d'iscrizione : 29.01.14

Profilo giocatore
Località: Napoli (provincia)
Livello: Si migliora :)
Racchetta: Donnay x-dual gold 94/99

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da gio2012 il Ven 14 Feb 2014 - 10:03

beh, KK ha introdotto una questione fondamentale sulla discussione: cos'è un pallettaro? in effetti nel thread iniziale si parla di lob alti 5 metri... concordo con KK, non è secondo me il pallettaro... quello che sa tirare dei lob alti probabilmente in top di 5 metri è uno che sta esagerando nell'utilizzo del lob offensivo... qui son dolori seri... 

il pallettaro che mi riferisco io è quello che non ha idea di cosa sia una impugnatura, un'apertura, uno split step, una chiusura... ma le prende TUTTE e te le rimanda vicine alla linea di fondo, tipicamente le fa passare un 1,5 metri sopra la rete con una velocità di palla che raramente supera i 60 km/h... è chiaro che lo buoi battere facilmente iniziando a spingere attaccare (soprattutto sul suo servizio) palle corte etc... ma per me è vero che mi pare di giocare contro il muro, non un back, non un top nulla di nulla su cui appoggiarsi per divertirsi un po' e lasciare andare il braccio... due palle....

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da gioamir il Ven 14 Feb 2014 - 10:55

quoto KK, si risponde con piu' tecnica,se ai corsi ti fanno allenare con palle mosce un motivo ci sara',e' piu' facile rimandare di la una palla veloce che una moscia o no

gioamir
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 549
Età : 43
Località : Roma
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 fit (dopo un anno e mezzo di tennis)
Racchetta: Blade ,,, boooo alla fine conta il braccio

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da albs77 il Ven 14 Feb 2014 - 11:28

giocagli solo sul rovescio,cercando di farlo colpire in movimento, fosse anche un passo.
Non riusciranno mai a farti un pallonetto preciso e profondo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 14 Feb 2014 - 11:44

di solito i bravi pallettari non fanno differenza tra dritto e rovescio durante il palleggio standard, e in movimento colpiscono meglio che da fermi, perchè sono abituati a correre correre correre...
almeno qui dalle mie parti far correre un pallettaro non è quasi mai la scelta migliore!!!
meglio farli giocare da fermi, tanto non si stancano mai, per farli giocare fuori dal loro modo normale di giocare!
IMHO   

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 14 Feb 2014 - 11:52

altra cosa: fino a qualche anno fa temevo anche io il giocarci contro, ne uscivo moralmente distrutto... ora che la mia tecnica è migliorata, spero sempre di trovare un pallettaro dall'altra parte, evito così di trovarmi di fronte qualcuno che picchia duro sul mio rovescio... ora soffro molto di più il ritmo troppo elevato di quello troppo lento, in singolo... in doppio invece ora è il contrario, quando il ritmo è molto basso ci metto un sacco per trovare il ritmo!!!  Shocked 

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Ven 14 Feb 2014 - 13:11

ciao ragazzi... allora vi fornisco qualche informazione sul giocatore a cui mi riferisco:
prima di tutto è anche un calciatore... corre km e km senza prendere un attimo di respiro, 40 gradi o 1 per lui non fanno differenza... NON SI STANCA MAI...
ha una velocità di scatto mostruosa ed è, perciò, praticamente SEMPRE su tutte le palle...
ha un controllo di LOB impressionante perché non lo sbaglia QUASI mai...
se accorci un po' lo scambio fa senza alcuno sforzo palle smorzate molto insidiose...
se vieni a rete senza un buon attacco (pensando "tanto non ha idea di come si stia in campo") riesce addirittura ad attaccarti con passanti stretti di incontro!
poi lo guardi da fuori e ti domandi: COME è POSSIBILE???
non ha punti di appoggio stabili nel colpire la palla.. apertura di rovescio tardiva e palla colpita veramente troppo SOTTO... eppure escono colpi a due mani con angoli assurdi... semmai non potentissimi... ma comunque molto laterali...
NON SBAGLIA MAI!
servizio lineare ma 0 doppi falli...
tecnica 0 efficacia 10 ahahah
tutte le volte è un'ODISSEA!
Smile

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Ven 14 Feb 2014 - 13:12

@biondo188 ha scritto:ciao a tutti ... due giorni fa ho giocato una partita di tennis amichevole contro un "pallettaro" se così vogliamo definirlo. 
ho iniziato bene, colpi decisi e precisi... servizi ottimi. 
a metà del primo set ha iniziato a rispondere a tutti i miei colpi con palle "lob" alte (5 metri) e lente... tutte, tutte ma tutte IN CAMPO... 
il braccio è diventato pesante... per fare un punto dovevo scaricare 4 - 5 buoni colpi... e spesso.. alla fine... sbagliavo... 
in testa ha iniziato a carambolarmi di tutto... 
avevo perso un po' di fiducia Sad (mi era venuto il famoso "braccino")

oggi per fortuna ho disputato una partita con un giocatore tecnico con colpi "puliti" e, per fortuna, le mie sensazioni sono tornate nella norma!
come fare, comunque, in quei casi? praticamente non giocava a tennis...
voi come reagite/reagireste in tali situazioni?
vincere partite con giocatori molto preparati e rischiare di perdere contro chi ha solamente le gambe... pesa!

consigli, opinioni, esperienze? 
ciao ragazzi... allora vi fornisco qualche informazione sul giocatore a cui mi riferisco:
prima di tutto è anche un calciatore... corre km e km senza prendere un attimo di respiro, 40 gradi o 1 per lui non fanno differenza... NON SI STANCA MAI...
ha una velocità di scatto mostruosa ed è, perciò, praticamente SEMPRE su tutte le palle...
ha un controllo di LOB impressionante perché non lo sbaglia QUASI mai...
se accorci un po' lo scambio fa senza alcuno sforzo palle smorzate molto insidiose...
se vieni a rete senza un buon attacco (pensando "tanto non ha idea di come si stia in campo") riesce addirittura ad attaccarti con passanti stretti di incontro!
poi lo guardi da fuori e ti domandi: COME è POSSIBILE???
non ha punti di appoggio stabili nel colpire la palla.. apertura di rovescio tardiva e palla colpita veramente troppo SOTTO... eppure escono colpi a due mani con angoli assurdi... semmai non potentissimi... ma comunque molto laterali...
NON SBAGLIA MAI!
servizio lineare ma 0 doppi falli...
tecnica 0 efficacia 10 ahahah
tutte le volte è un'ODISSEA!
Smile

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da Adolfo il Ven 14 Feb 2014 - 14:03

@biondo188 ha scritto:ciao ragazzi...

biondo questo non è un pallettaro, è semplicemente uno più forte di te.

Quoto in pieno quanto detto da nanobabbo. Essere un giocatore di tennis vuol dire saper prendere vantaggio in un modo o nell'altro da una palla moscia e senza peso che ti arriva a metà campo (e per prendere vantaggio non intendo fare necessariamente un vincente, ma anche approfittarne per prendere in mano le redini dello scambio).
Se, nonostante la tua manovra, questa palla ti torna sempre a due dita dalla riga di fondo allora questo significa che dall'altra parte della rete hai un gran bel giocatore e che evidentemente il tuo tennis non è sufficiente ad intaccare il suo.
Ultimamente ho fatto un bel lavoro con un maestro che non si è limitato semplicemente a lavorare sulla tecnica dei colpi, ma anche sulla strategia da seguire sul campo. Be, la prima cosa su cui abbiamo lavorato, e che a me mancava totalmente, è stata quella di adeguare il colpo alla posizione da cui lo stai colpendo: da fondo campo con palla molto profonda nessuna remora ad alzare un bel lob profondo, quando l'avversario accorcia invece iniziare a prendere in mano il pallino cercando di non mollarlo fino alla fine. Magari molti dei miei recenti avversari diranno che io sono un grande pallettaro, ma li ho battuti quasi tutti...

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 14 Feb 2014 - 14:06

allora è semplicemente più forte... per ora!!!
continua a lavorare sulla tecnica e giocaci più spesso, focalizzando l'attenzione su come scalfire il suo gioco, quando la tua tecnica sarà abbastanza valida vedrai che le soluzione verranno fuori!  Very Happy 
PS occhio che rispondi sempre 2 volte la stessa cosa!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da Pintia il Ven 14 Feb 2014 - 14:15

Biondo buon giorno e benvenuto ... 
collegandomi a quanto scrivi mi viene da pensare che non usi una racchetta ma una bacchetta magica ed al posto delle gambe un Honda CBR 600 ... 
levami una curiosità a prescindere dal topic ... ma che racchetta usa sto tipo ... padellone ?
grazie per l'attenzione e buona giornata.

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Ven 14 Feb 2014 - 14:31

Smile grazie ragazzi 
mi allenerò per cercare di fronteggiare questa situazione... semmai un giorno di questi cerco di postare un video del suo gioco (e del nostro insieme!)
l'insegnate di tennis che allenava nel campo a fianco al mio a fine partita è addirittura venuto a parlarmi esordendo con: "oh, questo non si ferma mai... gioca a pallone con la racchetta!" 
ahahah

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Ven 14 Feb 2014 - 14:36

@Pintia ha scritto:Biondo buon giorno e benvenuto ... 
collegandomi a quanto scrivi mi viene da pensare che non usi una racchetta ma una bacchetta magica ed al posto delle gambe un Honda CBR 600 ... 
levami una curiosità a prescindere dal topic ... ma che racchetta usa sto tipo ... padellone ?
grazie per l'attenzione e buona giornata.
ha una babolat con ovale penso 645..
tanto a lui basta mettere la racchetta sotto la palla e tirare su....
COMUNQUE GIURO IO NON RIUSCIREI AD ESSERE EFFICACE COME LUI... quindi da una parte TANTO DI CAPPELLO...
da un'altra vorrei uccidermi alla fine di ogni partita ahhah
"ah l'ultima volta ... la sera dopo la partita con me... ha giocato una particella a calcetto... OVVIAMENTE IO NON CI SAREI MAI RIUSCITO!" IHIH

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da kingkongy il Ven 14 Feb 2014 - 17:47

Vediamo se riesco a riassumere i molti ottimi consigli già dati.
Come si batte un pallettaro? 
Una sola risposta generalista per una domanda generalissima: con un gioco di pressione.
Domanda conseguente: cosa e' e come si fa un "gioco di pressione"?
Risposta (ad minchiam): spingendo le palle mosce avversarie. Nessuna fantasia.
Domanda ter a fava alpestre: "spingere" in che senso?
Risposta fulminante: se me lo chiedi vuol dire che non lo sai (ancora) fare. Se lo sai....i pallettari non sono per te un grande enigma e probabilmente nemmeno un problema...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12076
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: GIOCARE CONTRO "PALLETTARI"

Messaggio Da biondo188 il Ven 14 Feb 2014 - 17:50

@kingkongy ha scritto:Vediamo se riesco a riassumere i molti ottimi consigli già dati.
Come si batte un pallettaro? 
Una sola risposta generalista per una domanda generalissima: con un gioco di pressione.
Domanda conseguente: cosa e' e come si fa un "gioco di pressione"?
Risposta (ad minchiam): spingendo le palle mosce avversarie. Nessuna fantasia.
Domanda ter a fava alpestre: "spingere" in che senso?
Risposta fulminante: se me lo chiedi vuol dire che non lo sai (ancora) fare. Se lo sai....i pallettari non sono per te un grande enigma e probabilmente nemmeno un problema...
ahahahahahahahah ottima sintesi...
quindi... fondamentalmente.... in definitiva....

se trovi un "pallettaro" .... 'ZZI TUA... ARRANGIATI Smile

biondo188
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 29
Età : 27
Data d'iscrizione : 13.02.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum