Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mar 28 Gen 2014 - 16:52

dopo una pausa forzata (con conseguente black out anche sul forum) sono tornata sui campi e ovviamente da perfezionista quale sono mi sono messa subito al lavoro.
devo dire che a sorpresa il lungo stop mi ha chiarito le idee una volta per tutte e finalmente complice un lavoro INSISTITO del mio maestro sono finalmente riuscita 
NEL DRITTO (DESTRORSO) A COINVOLGERE ATTIVAMENTE ED EFFICACEMENTE IL BRACCIO SINISTRO 

direte ...bella scoperta...ma secondo me così scontato non è... e finalmente riesco a coinvolgerlo in maniera efficace nelle due fasi

FASE 1.APERTURA : qui è fondamentale il braccio sinistro DISTESO (prima il mio braccio rimaneva sempre un pò piegato e timido timido attaccato al corpo): serve  A) a prendere la mira, a non perdere di vita la palla e a migliorare il timing B) (per me fondamentale) a girare finalmente per bene le spalle così consentendo alla spalla (destra) di entrare bene nel colpo

FASE 2 FINALE: qui il discorso è un pò più delicato nel senso che sono arrivata ad una conclusione del tutto personale che molti non condivideranno. nel colpire di dritto dopo mi sono costretta a prendere la racchetta con la sinistra una volta finito il colpo. è una cosa che fanno anche molti pro (per la gioia dei vostri occhi guardate qui e oltre alle belle gambe guardate anche il suo finale!!)

http://www.youtube.com/watch?v=mxUHk4VYBIg

il mio maestro mi ha fatto provare a coinvolgere attivamente il braccio sinistro (afferrando la racchetta) nel finale proprio per ovviare ad un duplice problema (a) finale spesso spezzato in due tempi o bloccato  e b) spalla destra che non entrava bene nel finish

ad alcuni sembrerà che complichi le cose (in effetti la sinistra deve afferrare la racchetta al momento giusto) ma a me ha risolto non pochi problemi e ironia della sorte mi viene naturale

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da PanicoDeRovescio il Mar 28 Gen 2014 - 17:18

Due piccole impressioni personali in merito al ruolo del braccio sinistro nel diritto.
In merito al punto uno sono abbastanza d'accordo, io su spinta della maestra ora ci accompagno SEMPRE l'apertura (tenendola al cuore) e poi ci miro la pallina. Diciamo che più che sul timing secondo me ha un impatto estremamente importante sulla corretta rotazione delle spalle/busto, cosa evidentemente importantissima per un buon diritto, ma per nulla scontata da automatizzare sopratutto quando non si fa cesto. Almeno per me.

In merito al punto due confesso che il riprendere la racchetta con la sinistra mi è nuova e non riesco a capire come quel movimento possa aiutarti a migliorare il finale.
Probabilmente ti aiuta perchè stai automatizzando la ricerca della sinistra con la destra, quindi la mano della racchetta, a fine colpo e questo aiuta a "imporsi" la chiusura del movimento?
Te lo chiedo perchè anche io spesso mi "dimentico" il finale di diritto però non mi hanno mai proposto questa soluzione...

PanicoDeRovescio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: imbarazzante
Racchetta: Head One constant beam mp ; 2x Head YOUTEK ig Radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mar 28 Gen 2014 - 17:35

si in merito al punto due ho precisato che ad alcuni sembrerà strano,

anche il mio maestro ha detto che di solito non lo si consiglia ma nel mio caso abbiamo provato ad ovviare ad alcune problematiche. insomma abbiamo fatto una prova (come già avevamo fatto per l'apertura di dritto) e io mi sono trovata immediatamente bene.
col dritto specie se non colpisco in maniera stabila a volte tendo a correggere il finale; oppure mi capita di farlo in due tempi o di bloccare il finale dalla spalla sinistra ma senza lasciare andare fluida la testa della racchetta.
il coinvolgimento della sinistra mi ha aiutato in due aspetti:
1)accompagno naturalmente il finale della racchetta e quindi la testa della racchetta (guarda ad esempio il sec. 0,10-0,11 nel video di ana) evtando di bloccarlo o farlo in due tempi
2)sblocco la spalla DESTRA perchè il coinvolgimento della sinistra fa si che questa non blocchi o impedisca alla spalla di destra di entrare nel colpo dall'impatto al finale e quindi AVANZI sulla palla

non so se sono stata chiara.

ribadisco è una cosa personale; a me è stata richiesta dal maestro come PROVA e io mi sono trovata bene l'ho meccanizzata immediatamente (ovviamente quando colpisco bene perchè se sono in corsa, in recupero, e in altre situazioni che non lo permettono non lo faccio)
il mio maestro mi ha detto che a volte lo si fa per richiamare nella testa la fase del finish (in riscaldamento, nel pitino o con i bimbi)
e ovviamente la sinistra deve afferrare la racchetta al momento giusto altrumenti si rischia di bloccare il finale e allora diventa controproducente
non so se sono stata chiara

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da chiros il Mar 28 Gen 2014 - 17:45

Ciao Marti, anche a me il maestro fa riprendere la racchetta con la sinistra. Ottimo esercizio per molti motivi.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da PanicoDeRovescio il Mar 28 Gen 2014 - 17:47

Uhm, si abbastanza chiara, in particolare mi era sfuggito il particolare del blocco del finale possibile con la spalla sinistra che in effetti se non accompagna il movimento della spalla/braccio destro inchioda la chiusura del colpo.
E' interessante come approccio, domani a lezione voglio parlarne con la maestra.
Grazie per le delucidazioni.

PanicoDeRovescio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: imbarazzante
Racchetta: Head One constant beam mp ; 2x Head YOUTEK ig Radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da kingkongy il Mar 28 Gen 2014 - 17:58

Marti bella, per me e' un'ottima soluzione tutto ciò che funziona. 
Ho compreso perfettamente il meccanismo per te: ben fatto! Attenzione al finish bello alto.
P.s. Bentornata. Ci sei mancata.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mar 28 Gen 2014 - 17:59

e' un'esperienza personale può valere per me e non valere per altri 1000!!!
è stata una prova e ha funzionato; del resto come mi ha detto una mia amica che ha giocato ad altissimi livelli "il dritto è un colpo molto costruito",

il mio maestro quando mi ha fatto fare mezzo cestino di dritti chiedendomi di prendere la racchetta nel finale con la mano sinistyra non aveva l'idea di farmi fare il finale in quella maniera ma solo abituarmi ad una maggiore fluidità nel finale a volte spezzettato  (la testa della racchetta a differnza che nel mio rovescio bimane non finiva bene dietro) e per aiutare la torsione del busto in maniera corretta (anche se parlare di torsione del busto non è proprio corretto!!)
io ho fatto l'esercizio e mi sono resa conto che mi veniva naturale fare così e ho deciso di continaure a farlo

in generale e comuqnue questo è lo spirito del mio post (oltre che quello di condividere la mia esperienza) il ruolo della sinistra (per i destrorsi) 
nell'insegnamento del dritto andrebbe valorizzata; aiuta a correggere tutta la parte alta (dalle anche in su!)

panico mi fai sapere l'opinione della tua maestra domani?

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da PanicoDeRovescio il Mar 28 Gen 2014 - 18:02

@marti ha scritto:
panico mi fai sapere l'opinione della tua maestra domani?

Certamente! Wink 

PanicoDeRovescio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: imbarazzante
Racchetta: Head One constant beam mp ; 2x Head YOUTEK ig Radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mar 28 Gen 2014 - 18:04

@kingkongy ha scritto:Marti bella, per me e' un'ottima soluzione tutto ciò che funziona. 
Ho compreso perfettamente il meccanismo per te: ben fatto! Attenzione al finish bello alto.
P.s. Bentornata. Ci sei mancata.



MESSAGGIO RICEVUTO: finish alto

 kk....quanto mi mancavano i tuoi "marti bella"....

è che ho dovuto allontanarmi un pò dal tennis e quindi anche dal forum....
non ci si comporta così ...lo so...ma comunque sapevo che sarei tornata ...mi farò perdonare con tanti logorroici post!!!!! Sad  Sad  Sad 

felice di essere tornata proprio il giorno del tuo compleanno!!AUGURI!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da Iron il Mar 28 Gen 2014 - 23:12

Qualcosa di simile é consigliata in questo video
http://youtu.be/hoNMPj3j8JI

Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 525
Età : 37
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Prince Tour 100p

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mer 29 Gen 2014 - 16:25

@Iron ha scritto:Qualcosa di simile é consigliata in questo video
http://youtu.be/hoNMPj3j8JI
si iron.
l'esercizio con le due racchette è stato fatto fare anche a me tempo fa. credo che serva appunto per far usare il braccio sinistro e coordinare destro e sinistro.
fortuna che utilizzavo telai vecchi!!!!

nel video il coinvolgimento della mano sinistra durante il finale del movimento mi sembra un pò rigido e scolastico 
credo che nel video della ivanovic sia più naturale e meccanizzato

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da albs77 il Mer 29 Gen 2014 - 18:54

Pensa che il braccio sinistro nel mio caso è all 80% responsabile della qualità del mio dritto. È il sinistro che lancia la racchetta e ti fa ruotare le spalle. Se l'apertura la fa il dritto poi nn riesco ad eseguire il colpo in totale decontrazione e con un telaio da 350 grammi significa fare un sacco di fatica

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da albs77 il Mer 29 Gen 2014 - 18:56

@marti ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Marti bella, per me e' un'ottima soluzione tutto ciò che funziona. 
Ho compreso perfettamente il meccanismo per te: ben fatto! Attenzione al finish bello alto.
P.s. Bentornata. Ci sei mancata.



MESSAGGIO RICEVUTO: finish alto

 kk....quanto mi mancavano i tuoi "marti bella"....

è che ho dovuto allontanarmi un pò dal tennis e quindi anche dal forum....
non ci si comporta così ...lo so...ma comunque sapevo che sarei tornata ...mi farò perdonare con tanti logorroici post!!!!! Sad  Sad  Sad 

felice di essere tornata proprio il giorno del tuo compleanno!!AUGURI!!!!
Finish alto significa colpo piatto, se vuoi dare tanto spin dovresti chiudere ad altezza anca sinistra o gomito

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da kingkongy il Mer 29 Gen 2014 - 19:16

Se parte dal basso, come deve, per dare spin alla palla, il piano SALE.... Se il finish e' basso...che traiettoria fa 'sta racchetta???

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da PanicoDeRovescio il Mer 29 Gen 2014 - 22:04

Tornato ora dal campo.
Dunque ho chiesto lumi alla maestra sul finale con ripresa della racchetta con la sinistra e mi ha detto che..."se pò fà"!!! Very Happy 
Scherzi a parte la cosa strana è che mimando il colpo a vuoto mi riusciva molto bene il finale riprendendo con la sinistra, provando da cesto i risultati non sono stati invece per nulla entusiasmanti.
A suo dire, ed in effetti avvertivo la cosa anche io, la ripresa mi faceva finire il colpo sulla spalla e non dietro, quindi mi peggiorava il colpo invece di migliorarlo.
Per ovviare a tale incoveniente, eppure creare una sorta di "promemoria" per la corretta chiusura e per dare una corretta routine al braccio sinistro mi ha detto di fare le solite cose, quindi:

1) accompagno l'apertura con la sinistra
2) miro con la sinistra

Che sono due cose già consolidate e mi ha aggiunto:

3) chiusura mano ed avambraccio sinistro sul corpo (tra pettorale e spalla sinistra) lasciando andare la mano della racchetta sopra alla mano sinistra

Trovo la cosa abbastanza semplice perchè il braccio sinistro tendo naturalmente a richiamarlo al corpo subito dopo il colpo(merito della rotazione delle spalle/anche?scratch) quindi chiudermelo addosso è stata una diretta conseguenza. A lezione questo sistema sembra avermi aiutato a dare un ruolo preciso al braccio sinistro anche alla fine del colpo e a creare una routine che mi aiuti a ricordare di eseguire sempre il finale corretto, senza far morire il colpo in basso o non chiudendo per niente.

Non è il tuo sistema, ma secondo me è concettualmente simile perchè spinge ad avvicinare la destra alla sinistra alla fine del colpo e conseguentemente ad eseguire un corretto finale.

Vedrò come va nelle prossime lezioni.

PanicoDeRovescio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: imbarazzante
Racchetta: Head One constant beam mp ; 2x Head YOUTEK ig Radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 29 Gen 2014 - 22:23

@kingkongy ha scritto:Se parte dal basso, come deve, per dare spin alla palla, il piano SALE.... Se il finish e' basso...che traiettoria fa 'sta racchetta???
Finish alto sopra la spalla sinistra!!!!!!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5531
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Mer 29 Gen 2014 - 22:24

panico grazie dell'aggiornamento.
mi suggerisci qualche riflessione ma ora devo scappare.
domani se riesco in mattinata ti dico cosa penso...e cmq forte la tua maestra!!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da albs77 il Mer 29 Gen 2014 - 22:59

@kingkongy ha scritto:Se parte dal basso, come deve, per dare spin alla palla, il piano SALE.... Se il finish e' basso...che traiettoria fa 'sta racchetta???
Windshield wiper, o ventaglio

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da kingkongy il Mer 29 Gen 2014 - 23:11

1) una cosa per volta
2) non è detto che sia il suo swing
3) se recupera con la sinistra...all'anca e' troppo basso
4) se l'obiettivo e' la torsione del busto non sono convinto
5) posso sbagliare ...
6) ci ragiono

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da kingkongy il Gio 30 Gen 2014 - 1:21

Mmmm Albs... mi sa che per Marti Bella la chiusura all'anca non è funzionale all'obiettivo fissato in partenza. Il finish alto (alla Ivanovic, per intenderci) l'aiuta maggiormente a sbloccare il busto. 
Se fa perno sul gomito per sventagliare...mi sa che porta a casa il risultato opposto...
In ogni caso, essendo maestrodotata...decideranno loro.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Gio 30 Gen 2014 - 9:31

@PanicoDeRovescio ha scritto:Tornato ora dal campo.
Dunque ho chiesto lumi alla maestra sul finale con ripresa della racchetta con la sinistra e mi ha detto che..."se pò fà"!!! Very Happy 
Scherzi a parte la cosa strana è che mimando il colpo a vuoto mi riusciva molto bene il finale riprendendo con la sinistra, provando da cesto i risultati non sono stati invece per nulla entusiasmanti.
A suo dire, ed in effetti avvertivo la cosa anche io, la ripresa mi faceva finire il colpo sulla spalla e non dietro, quindi mi peggiorava il colpo invece di migliorarlo.
Per ovviare a tale incoveniente, eppure creare una sorta di "promemoria" per la corretta chiusura e per dare una corretta routine al braccio sinistro mi ha detto di fare le solite cose, quindi:

1) accompagno l'apertura con la sinistra
2) miro con la sinistra

Che sono due cose già consolidate e mi ha aggiunto:

3) chiusura mano ed avambraccio sinistro sul corpo (tra pettorale e spalla sinistra) lasciando andare la mano della racchetta sopra alla mano sinistra

Trovo la cosa abbastanza semplice perchè il braccio sinistro tendo naturalmente a richiamarlo al corpo subito dopo il colpo(merito della rotazione delle spalle/anche?scratch) quindi chiudermelo addosso è stata una diretta conseguenza. A lezione questo sistema sembra avermi aiutato a dare un ruolo preciso al braccio sinistro anche alla fine del colpo e a creare una routine che mi aiuti a ricordare di eseguire sempre il finale corretto, senza far morire il colpo in basso o non chiudendo per niente.

Non è il tuo sistema, ma secondo me è concettualmente simile perchè spinge ad avvicinare la destra alla sinistra alla fine del colpo e conseguentemente ad eseguire un corretto finale.

Vedrò come va nelle prossime lezioni.
dunque panico intanto complimenti alla tua maestra.

molti maestri hanno i paraocchi e se un allievo propone qualche soluzione sono sempre restii a uscire dagli schemi.
"si pò fa" mi piace!!!

effettivamente quello che hai descritto e che ti ha fatto fare la maestra è un pò diverso da quello che ho descritto io e secondo me ha una finalità un pò diversa;
nel mio caso il coinvolgimento della sinistra nel finale (afferrando con la mano sinistra la racchetta come nel video della ivanovic) assolve alla duplice funzione di 1) fare il finale COMPLETO e FLUIDO senza spezzettare 2) coinvolgere del tutto e in maniera completa la spalla destra che così ENTRA nel colpo e agevola il coinvolgimento corretto della parrte alta del corpo (dalla vita in su)

nel tuo caso invece mi sembra che serva più che altro per il finale ma che non aiuti più di tanto la torsione del busto;però posso sbagliare è un'ipotesi e valgono molto di più le tue impressioni.

comunque lieta di esserti stata utile!!!

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da marti il Gio 30 Gen 2014 - 9:41

@kingkongy ha scritto:Mmmm Albs... mi sa che per Marti Bella la chiusura all'anca non è funzionale all'obiettivo fissato in partenza. Il finish alto (alla Ivanovic, per intenderci) l'aiuta maggiormente a sbloccare il busto. 
Se fa perno sul gomito per sventagliare...mi sa che porta a casa il risultato opposto...
In ogni caso, essendo maestrodotata...decideranno loro.

dunque albs il mio maestro è della scuola: "finale dove vuoi purchè sia finale"!!!

ricordo una serie di cesti con obbligo di fare i 3 diversi finali:
1) finale all'anca , 2) finale dalla spalla 3)finale nadaliano 

lui dice "sta a te capire come ti trovi meglio e fare tuo un finale o un altro", fermo restando che a volte è la situazione ad imporre un finale piuttosto che un altro (per esempio in situazione di dritti profondi a me di solito viene naturale fare un finale alla nadal)

il nocciolo della questione mi sa che l'abbia centrato come sempre  scimmione peloso king: IL FINISH ALTO ALLA IVANOVIC L'AIUTA MAGGIORMENTE A SBLOCCARE IL BUSTO"

gli obiettivi sono appunto questi: fluidità nel finale e coinvolgimento della parte alta del colpo e quindi del busto che non si ferma all'impatto ma viene coinvolto nel colpo seguendo in maniera corretta la palla dall'impatto al finish e quindi (tornando a bomba al mio primo post) il coinvolgimento della sinistra che afferra la racchetta al momento giusto nel finish SOPRA LA SPALLA O COMUQNE SULLA SPALLA ha fatto sì che si realizzasse questa sinergia e che anche il busto contribuisca a partecipare attivamente al colpo senza frenare la palla ma anzi contribuendo a darle peso..

chiaro vero??? Rolling Eyes

marti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 23.11.11

Profilo giocatore
Località: genova
Livello: FIT 4.4
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da albs77 il Gio 30 Gen 2014 - 10:39

@marti ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Mmmm Albs... mi sa che per Marti Bella la chiusura all'anca non è funzionale all'obiettivo fissato in partenza. Il finish alto (alla Ivanovic, per intenderci) l'aiuta maggiormente a sbloccare il busto. 
Se fa perno sul gomito per sventagliare...mi sa che porta a casa il risultato opposto...
In ogni caso, essendo maestrodotata...decideranno loro.

dunque albs il mio maestro è della scuola: "finale dove vuoi purchè sia finale"!!!

ricordo una serie di cesti con obbligo di fare i 3 diversi finali:
1) finale all'anca , 2) finale dalla spalla 3)finale nadaliano 

lui dice "sta a te capire come ti trovi meglio e fare tuo un finale o un altro", fermo restando che a volte è la situazione ad imporre un finale piuttosto che un altro (per esempio in situazione di dritti profondi a me di solito viene naturale fare un finale alla nadal)

il nocciolo della questione mi sa che l'abbia centrato come sempre  scimmione peloso king: IL FINISH ALTO ALLA IVANOVIC L'AIUTA MAGGIORMENTE A SBLOCCARE IL BUSTO"

gli obiettivi sono appunto questi: fluidità nel finale e coinvolgimento della parte alta del colpo e quindi del busto che non si ferma all'impatto ma viene coinvolto nel colpo seguendo in maniera corretta la palla dall'impatto al finish e quindi (tornando a bomba al mio primo post) il coinvolgimento della sinistra che afferra la racchetta al momento giusto nel finish SOPRA LA SPALLA O COMUQNE SULLA SPALLA ha fatto sì che si realizzasse questa sinergia e che anche il busto contribuisca a partecipare attivamente al colpo senza frenare la palla ma anzi contribuendo a darle peso..

chiaro vero??? Rolling Eyes

Come tutti all'inizio avevo anche io problemi a non finire gli swing.
Mi fermavo poco dopo il punto di impatto, cosa che faceva decelerare la racchetta diminuendo potenza e gittata ma soprattutto inficiando pesantemente il controllo del colpo, in particolare su palle medio/lente.

Ora , forse ho capito male, ma dici che la tua maestra ti parla di usare 3 finali differenti a scelta...
Io non sono nessuno e non mi permetterei mai di contraddire un magister, ma per come la sapevo io il finale "non esiste".
Mi spiego: il finale è solo una conseguenza di quello che hai fatto, non ha dignità propria.
La pallina è già partita da un pezzo dalle corde quindi quello che conta è lo swing che ti porta a fare un certo finale piuttosto che un altro, che tradotto significa che ad ogni finale corrisponde un diverso colpo.

Non puoi avere il medesimo swing e finali diversi.

Lo swing che sottointende al finale alto è completamente diverso dallo swing che sottointende il finale all'anca/gomito sinistro: nel primo lo swing è piuttosto orizzontale e comincia a salire dopo l'impatto fino a terminare con l'effetto sciarpa: e' un dritto più "classico".

Nel secondo lo swing parte basso e comincia la sua ascesa verso l'alto prima dell'impatto con la racchetta,a seguito del movimento di ventaglio, creando moltissimo spin in fase di impatto ma meno spinta orizzontale.
Questo colpo è più "moderno" e usato soprattutto per fare paraboloni alti o per trovare angoli stretti.

Il ventaglio si esegue spesso in open o semi open stance: ecco quindi che per dare un giusto spinta orizzontale ti tocca usare la rotazione del busto per spingere la palla, che a sua volta ti costringe a girare parecchio le spalle per avere abbastanza spazio per svitarti come un brugola che implica in prima battuta un uso importante del braccio sinistro,che è il regista principale di questo colpo.

Per quanto riguarda invece l'entrare con la spalla destra sicuramente il finale alto, come dice anche il sommo king, è sicuramente molto più appropriato.

Ma ovviamente la tua maestra sa, volevo solo portare un contributo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da giococlassico75 il Gio 30 Gen 2014 - 10:52

mi permetto due cose....
allora il fatto di prendere la racchetta nel finale con la sinsitra non è necessario e comunque potrebbe essere un qualcosa in più che ti fa fare un lavoro extra....
discorso finale sopra o sotto la spalla...dipende...se sei a fondo campo e la palla è all'altezza ottimale, allora ok finale sopra la spalla per dare profondità e top spin (la famosa sciarpa...), se invece sei a metà campo o colpisci la pallina alta per motivi di gioco (per alta intendo che la colpisci a livello delle spalle...) allora ok chiudere il finale sotto la spalla....per tenerla in campo...sennò va troppo lunga...
almeno così mi hanno detto e faccio con buoni risultati

giococlassico75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1292
Età : 41
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: nel dritto la sinistra conta eccome!!!!!

Messaggio Da kingkongy il Gio 30 Gen 2014 - 11:03

...albs...infatti ci ho ragionato, proprio perché, tecnicamente, hai ragione.
Ci mancherebbe!
Ti chiedo "scusa", perché nel mio primo post ero proprio concentro sull'entrata della spalla destra, pertanto proprio non lo avevo in nota il movimento a ventaglio...e la traiettoria della racchetta mi sembrava parecchio "complicata"!!!!
Il fatto è che io non ho idea se Marti anticipa bene con l'anca...ma se spezza il movimento (come dice lei), io penso che il problema sia anche precedente l'impatto: il finish, per certi versi, è solo la cartina di tornasole di tutto lo swing. Se finisce alta e riesce a liberare "una spanna prima e una spanna dopo" l'impatto...libera ogni genere di swing (e di chiusura).
E' per questo che mi sembra una buona idea il lavoro che sta svolgendo.

Ho come l'impressione, poi, che la punta della spalla destra (omero) le rimanga "alta". L'uso del braccio sinistro in preparazione  serve anche a inclinare un po' l'asse delle spalle.
Detto ciò...tra qui un mese, se Marti Bella posta un messaggio in cui "scopre" che gioca benissimo il movimento a ventaglio...non mi stupisco... hehehhehehehheh

Pertanto albs, scusami se sono sembrato poco flessibile. Internet frega parecchio nelle sfumature.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum