Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da DrDivago il Mar 28 Gen 2014 - 12:49

Promemoria primo messaggio :

Per rendere più fruibile questa sezione (e più gestibile la pulizia periodica)...

1. APERTURA DI NUOVI ARGOMENTI - TITOLI

a. Scrivete titoli che siano indicativi del vostro problema, facendo, ove possibile, riferimento ai modelli.
b. Evitate di rivolgervi a singole persone (usate PM/mail), il Regolamento del Forum lo vieta espressamente.
c. Evitate il maiuscolo ed i colori, a meno che non si tratti di argomenti importanti di interesse generale

2. APERTURA DI NUOVI ARGOMENTI - SEZIONI di PERTINENZA

Premessa: prima di aprire un nuovo argomento, assicuratevi, se possibile, che questo non sia già stato trattato (la funzione "Cerca", in alto a destra, può aiutarvi).

- Voglio recensire una corda? -> Sottosezione della marca (se la marca non c'è: sez. generale).
- Voglio confrontare due o più corde? -> Se della stessa marca, sottosezione specifica, se di marche diverse, sez. generale.
- Voglio chiedere consiglio sulle corde per la mia racchetta (ricordatevi la regola b. di cui sopra)? -> Che corda montare sulla mia racchetta?
- Cerco/vendo una o più corde? -> Mercatino dell'usato
- L'argomento che voglio aprire, pur avendo a che fare con le corde, non risponde a nessuna delle domande precedenti (magari perchè è una discussione di carattere generale)? -> Sez. generale.

3. AVVERTENZE GENERALI e SANZIONI

a. I thread fuori sezione o doppi verranno spostati o chiusi senza necessità di avviso. Alla 2^ o 3^ infrazione scatta 1 punto di Banning Level.
b. Chi apre thread "ad personam" (punto 1/b.) verrà immediatamente sanzionato con 1 o 2 punti di Banning Level. Idem chi posta deliberatamente lo stesso messaggio in diversi argomenti.
c. Se ritenete di ringraziare o criticare qualcuno moderate in entrambi i casi toni (basta un grazie, niente post strappalacrime da "Libro Cuore"/non sono ammessi attacchi personali, che possano minare la reputazione di chicchessia). Le possibili sanzioni saranno proporzionali alle affermazioni scritte.
d. Qualsiasi annuncio di vendita in questa sezione verrà immediatamente oscurato e sanzionato con 7 punti di Banning Level. I "cerco" invece verranno solo oscurati, senza ulteriori provvedimenti.
e. Ripetere un comportamento già sanzionato comporta misure più drastiche, che vanno dall'aggiunta di altri punti di Banning Level fino all'esclusione temporanea o definitiva dal Forum.


4. INDICAZIONI SPECIFICHE RIGUARDANTI LA SEZ. "STARBURN"

Dato che i distributori ufficiali del marchio (utenti Eiffel e Magazzie) partecipano attivamente alla vita del Forum, in questa sezione viene concessa una deroga alla regola del non aprire thread rivolgendosi ad una sola persona. Tuttavia siete pregati di mantenere privata qualsiasi considerazione riguardante transazioni passate, presenti e future, pena gli stessi provvedimenti previsti nel punto 3/b.


Ultima modifica di DrDivago il Mar 29 Apr 2014 - 19:17, modificato 5 volte

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso


Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da Ninetto il Mer 9 Apr 2014 - 11:25

Non pensi che qualche volta qualcuno possa non voler sbandierare su internet delle problematiche personali? Perché ti interessa sapere cosa sta dietro al Nick? Perché mai Mario o Luca dovrebbero far capire a te quali sono i problemi tra di loro?

Ninetto
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 926
Data d'iscrizione : 06.07.13

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: Scandaloso
Racchetta: prince exo3 tour100

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da renatolib il Mer 9 Apr 2014 - 11:52

@Ninetto ha scritto:Non pensi che qualche volta qualcuno possa non voler sbandierare su internet delle problematiche personali? Perché ti interessa sapere cosa sta dietro al Nick? Perché mai Mario o Luca dovrebbero far capire a te quali sono i problemi tra di loro?
Ninetto,  avresti perfettamente ragione,  se non fosse che non hai letto fra le righe del mio intervento.  E' ovvio che sono questioni personali che io non sono tenuto a sapere, ma lo dico x quelli che leggono e pensano che possano essere SOLO questioni di regolamento.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da chiaralt il Mer 9 Apr 2014 - 13:35

A mio avviso la colpa non è di Mario, ma di chi apre i post chiedendo espressamente di lui.
Per me Mario e tutti gli altri esperti vanno ringraziati perchè mettono a disposizione gratuitamente di noi malati di tennis competenze e conoscenze a cui noi non possiamo accedere (es. dati su corde e racchette) per non parlare del tempo che dedicano al forum
Lui è il primo che consiglia corde anche non sue, ma adatte al tipo di gioco e telaio e il fatto che questi argomenti siano condivisi e non scritti via mail o pm puo' essere utile ad altri
Io sono la prima che scrive per avere consigli su corde perchè penso che essendo una ragazza i parametri da valutare siano differenti

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 889
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da Leutonio il Mer 9 Apr 2014 - 13:47

Per quanto possa contare il mio umile intervento, Mario ha il mio pieno sostegno.
Io Mario l'ho conosciuto di persona, c'ho lavorato insieme e posso confermarvi che è una persona buona, appassionata, rispettosa e compagnona.
Mario una una grande qualità, l'umiltà.
Chissà quante persone al suo posto se la tirerebbero o si vanterebbero di essere quello o quell'altro e di avere questo e quest'altro.
Voi non vi rendete conto di cosa significa lavorare giorno dopo giorno, per tutti, per non far mancare MAI niente a nessuno e invece di gettarsi nel divano, accendere il pc e rispondere a quanti sia possibile dispensando consigli di massima professionalità e su qualsiasi argomento.
Solo chi nutre grande passione, come Mario, può riuscirci.

Io tantissime volte lo vedo già online la mattina prestissimo verso le 6 a rispondere a ognuno di voi.
Anche io ho pubblicizzato le sue/loro corde, per il semplice fatto che le ho trovate ottime, soprattutto le Spiral.
Non devo niente a nessuno, così come Mario e Marco, spesso, se conoscono qualcuno della mia zona, lo indirizzano da me.
La collaborazione tra commercianti, incordatori, tecnici, è la PRIMISSIMA COSA sulla quale i seri professionisti basano la propria attività e non devono esistere gelosie, invidie e accanimenti senza motivo.

Che colpa può avere Mario se la gente apre nuove discussioni a suo nome?
Dai su.
Invito il nostro moderatore, sempre a mio avviso impeccabile, a darci il suo finale parere per poi chiudere questa piccolissima incomprensione una volta per tutte.

Con GRANDISSIMO AFFETTO, verso Mario e verso TUTTI gli utenti e ADDETTI AI LAVORI di questa community.
Michele.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da kingkongy il Mer 9 Apr 2014 - 13:52

Comunque, Michele, il maritozzo lo offri tu lo stesso....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da Leutonio il Mer 9 Apr 2014 - 13:59

@kingkongy ha scritto:Comunque, Michele, il maritozzo lo offri tu lo stesso....

Yes Enri, ti porto a mangiare le squisitezze di Senigallia in riva al mare.  Very Happy 

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da nw-t il Mer 9 Apr 2014 - 14:03

@renatolib ha scritto:Ma, per capire, si potrebbe sapere che e' successo fra Luca e Mario, perche' mi sembra che sia una questione personale fra loro 2 più che mere questioni di regolamento. 
Lo chiedo al moderatore xche' non ho mai colto scorrettezze nei post di Mario, ma solo approfondite questioni tecniche,  e se si puo' dire PIUTTOSTO OBIETTIVE, quasi matematiche.....
Guarda che io con Mario come persona in generale non ho niente...anzi so benissimo che è un MEGAappassionato di questo sport e lavoro...io gl'ho "criticato" solo che spesso usa "troppo" il forum x le Starburn che vende...x me lo potrebbe fare su un blog sul suo sito. La cosa che non mi piace più di qui che se leggi 20 post di corde su 18 ci son dentro le Starburn. Starei zitto...se un "adetto" delle Luxilon, Tecnifibre o Babolat potesse ribattere a critiche o altro..

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da renatolib il Mer 9 Apr 2014 - 14:30

@nw-t ha scritto:
@renatolib ha scritto:Ma, per capire, si potrebbe sapere che e' successo fra Luca e Mario, perche' mi sembra che sia una questione personale fra loro 2 più che mere questioni di regolamento. 
Lo chiedo al moderatore xche' non ho mai colto scorrettezze nei post di Mario, ma solo approfondite questioni tecniche,  e se si puo' dire PIUTTOSTO OBIETTIVE, quasi matematiche.....
Guarda che io con Mario come persona in generale non ho niente...anzi so benissimo che è un MEGAappassionato di questo sport e lavoro...io gl'ho "criticato" solo che spesso usa "troppo" il forum x le Starburn che vende...x me lo potrebbe fare su un blog sul suo sito. La cosa che non mi piace più di qui che se leggi 20 post di corde su 18 ci son dentro le Starburn. Starei zitto...se un "adetto" delle Luxilon, Tecnifibre o Babolat potesse ribattere a critiche o altro..
Non conosco bene il regolamento di 'sto forum, ma mi sembra che Starburn non sia l'unico Brand,  c'e' Double Ar,  per esempio, se non erro,  e molti usano mettere sul loro logo marchi di nome commerciali.  Questa non è una forma di pubblicità?

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da fabiusdic1976 il Mer 9 Apr 2014 - 15:12

Sposo in pieno le linee guida dettate da DrDivago e aggiungo che non è per niente carino e corretto aprire un 3d con destinatario un singolo utente (Eiffel il più delle volte non per colpa sua certamente).
Questo è un forum e certe richieste possono essere fatte benissimo alla "comunità" visto che abbiamo la fortuna di avere amici forumisti (oltre Eiffel) come Leutonio, Andrea1672, Luca Nwt, KK, Abra e altri che danno ottimi consigli e contributi a questo forum. Si può imparare e abbiamo imparato moltissimo da Mario come da altri ... quindi perchè chiedere ad un utente soltanto?
Inoltre certi consigli su corde, grip, racchette e altro forse sono più utili da altre persone che testano sul campo certe attrezzature che non chi si basa esclusivamente su dati tecnici/teorici (che a volte lasciano il tempo che trovano) e non empirici sul campo. Conoscendo le caratteristiche (tipo di gioco, livello, esperienza, ecc) di un utente, personalmente preferisco un consiglio suo che non quello di un tecnico a volte (e questo può riguardare le corde, come le racchette, come scarpe, ecc ecc).
Faccio l'esempio di Abra ... lo conosco ed è uno scarsone pallettaro che non capisce un tubo di tennis di calcio come di altro ( Smile ), ma ha provato di tutto e di più ... perchè il suo consiglio dovrebbe valere meno?
Altro esempio ... Andrea1672 non lo conosco ma ho letto molti suoi interventi e so che posso fidarmi di quanto dice e scrive.
Poi bisogna avere la capacità di filtrare certe info ... i consigli dati da una persona che non conosco del tutto la prendo con le molle

In merito alla diatriba Eiffel-Starburn-Forum dico anche la mia.
Sono d'accordo su quanto detto da molti e da Andrea1672 ... questo Forum deve molto a Mario Eiffel (come anche a molti altri), ma anche Mario Eiffel deve molto a questo forum ... io penso che il matrimonio sia fatto e che il rapporto è giusto che vada avanti.
Mario non me ne volere per quello che sto dicendo, ma io personalmente per un fatto di trasparenza forumistica io neanche ci entro nella sezione Starburn proprio perchè non saprò mai qual è il giusto e reale peso tra consiglio da un lato e pubblicità dall'altro. Quindi anche in questo caso filtro le info e i consigli che vado leggendo sul forum ... prendo per buoni quelli relativi a incordature e racchette e quello relativi alle corde preferisco non leggerli proprio.
Ci tengo a sottolineare che non ho mai provato un prodotto Starburn, quindi non so assolutamente le qualità delle corde ... possono pure essere le migliori del mondo ma proprio non ce la faccio

Poi capisco anche il pensiero di Luca Nwt ... e ne porto anche un esempio ... siamo passati nel giro di qualche anno da Discho che tra discussioni, risposte e consigli andava per la maggiore (e adesso è più che dimenticata praticamente) a Starburn adesso.
Ho avuto la fortuna di chiacchierare qualche minuto con Eiffel a Roma qualche anno fa e si capisce subito la passione che mette in questo sport e nel suo lavoro di incordatore, quindi immagino che ne metterà ancora di più nel suo prodotto e marchio ... è giusto e anche normale credere fortemente in quello che si fa e si commercializza, quindi immagino che certe uscite siano anche frutto di tutto ciò

Ovviamente tutto questo IMHO ... ho solo voluto mettere a conoscenza il mio pensiero e parte del mio utilizzo del forum.

PS scusate se sono stato lungo e magari poco chiaro in certi passaggi ma mettere velocemente per iscritto quello che si pensa in un discorso così "delicato" non è facile.

fabiusdic1976
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 471
Località : Milano
Data d'iscrizione : 18.01.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Prince Exo3 Tour 98 x2 - Head Graphene Radical MP - Head Graphene Prestige S - Head Prestige YT MP - Head Radical Tour Twin Tube MP x2 - Pacific X Force Pro x2

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da andrea1672 il Mer 9 Apr 2014 - 15:25

Renatolib... mi sorge una domanda: ma, oltre a citarle, le leggi anche le cose?
Hai letto o no quello che ha scritto nw-t? Dovresti averlo fatto... anche perché lo hai citato con il "quote"... eppure sembri non averlo fatto.
Qui il discorso è un altro.
In economia si chiama monopolio o, nelle forme meno esasperate, oligopolio.
Rileggi il commento che tu stesso hai quotato e vedrai che ti sarà più chiaro.
Spero che non interpretiate male le mie parole: qui nessuno vi tocca Mario, nessuno mette in discussione la sua professionalità, il suo impegno quotidiano, la sua passione e il suo amore verso questo sport e verso i materiali che ne rappresentano l'anima e lo strumento principe.
Sono d'accordo e condivido l'intervento di Leutonio-Michele, mio maestro ed amico. E ripeto, semmai ce ne fosse bisogno, la professionalita e l'amore non centrano nulla. Qui si parla di pluralità di voci e di forum troppo a senso unico: un marchio come Starburn, del quale non sta a me giudicare la qualità ed il valore, non avrebbe "nel mondo reale" la diffusione che ha qui dentro. Chiunque dovesse avvicinarsi per la prima volta a questo forum (e ve lo dico perché mi è successo personalmente) ci scambierebbe, quasi al pari di una setta, per degli invasati fan-dipendenti di un marchio di corde sconosciuto ai più, ma presente in questo forum in oltre i 3/4 dei commenti dedicati al mondo degli armeggi!
Tutto qui... personalmente, è solo di questo che discuto, associandomi alla critica iniziata da Luca.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da fabiusdic1976 il Mer 9 Apr 2014 - 15:31

@andrea1672 ha scritto:E ripeto, semmai ce ne fosse bisogno, la professionalita e l'amore non centrano nulla. Qui si parla di pluralità di voci e di forum troppo a senso unico: un marchio come Starburn, del quale non sta a me giudicare la qualità ed il valore, non avrebbe "nel mondo reale" la diffusione che ha qui dentro. Chiunque dovesse avvicinarsi per la prima volta a questo forum (e ve lo dico perché mi è successo personalmente) ci scambierebbe, quasi al pari di una setta, per degli invasati fan-dipendenti di un marchio di corde sconosciuto ai più, ma presente in questo forum in oltre i 3/4 dei commenti dedicati al mondo degli armeggi!
Tutto qui... personalmente, è solo di questo che discuto, associandomi alla critica iniziata da Luca.

Quoto

fabiusdic1976
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 471
Località : Milano
Data d'iscrizione : 18.01.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Prince Exo3 Tour 98 x2 - Head Graphene Radical MP - Head Graphene Prestige S - Head Prestige YT MP - Head Radical Tour Twin Tube MP x2 - Pacific X Force Pro x2

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da andrea1672 il Mer 9 Apr 2014 - 15:31

Vorrei anche ringraziare fabiusdic per le belle parole che riguardano la mia persona. E aggiungo che condivido molto del discorso che ha fatto, soprattutto nella parte relativa alle corde Discho, praticamente scomparse da questo forum. Eppure, alcuni modelli, li ho trovati molto simili a modelli Starburn... o ci vogliamo nascondere anche questa cosa?
Stessa sorte, anche se di minore entità, riservata a Pro's Pro: un tempo giudicata positivamente per alcuni suoi modelli, ma diventata improvvisamente una schifezza in toto.
Questi sono i motivi, gli stessi identici di fabiusdic, per cui io stesso non leggo commenti relativi a Starburn, per un evidente conflitto di interessi dal quale non saprei come "difendermi", e che non mi consente di considerare e valutare serenamente un commento che possa riguardare tale marchio... scritto dai diretti interessati.
Spero di essere stato chiaro.
Andrea

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da renatolib il Mer 9 Apr 2014 - 15:40

@andrea1672 ha scritto:Renatolib... mi sorge una domanda: ma, oltre a citarle, le leggi anche le cose?
Hai letto o no quello che ha scritto nw-t? Dovresti averlo fatto... anche perché lo hai citato con il "quote"... eppure sembri non averlo fatto.
Qui il discorso è un altro.
In economia si chiama monopolio o, nelle forme meno esasperate, oligopolio.
Rileggi il commento che tu stesso hai quotato e vedrai che ti sarà più chiaro.
Spero che non interpretiate male le mie parole: qui nessuno vi tocca Mario, nessuno mette in discussione la sua professionalità, il suo impegno quotidiano, la sua passione e il suo amore verso questo sport e verso i materiali che ne rappresentano l'anima e lo strumento principe.
Sono d'accordo e condivido l'intervento di Leutonio-Michele, mio maestro ed amico. E ripeto, semmai ce ne fosse bisogno, la professionalita e l'amore non centrano nulla. Qui si parla di pluralità di voci e di forum troppo a senso unico: un marchio come Starburn, del quale non sta a me giudicare la qualità ed il valore, non avrebbe "nel mondo reale" la diffusione che ha qui dentro. Chiunque dovesse avvicinarsi per la prima volta a questo forum (e ve lo dico perché mi è successo personalmente) ci scambierebbe, quasi al pari di una setta, per degli invasati fan-dipendenti di un marchio di corde sconosciuto ai più, ma presente in questo forum in oltre i 3/4 dei commenti dedicati al mondo degli armeggi!
Tutto qui... personalmente, è solo di questo che discuto, associandomi alla critica iniziata da Luca.
Andrea, ma stai scherzando? 
"monopolio"?  "diffusione che ha qui dentro"? 
Ma come fai a dirlo! Ognuno usa le corde che vuole e si fa i pensieri che vuole sulle corde,  senza preconcetti ( se si è intelligenti) ma verificando sul campo.  
Il fatto che si possa "partire" da dati numerici e VERIFICARE di persona e' molto meglio di sentire tifi di parte causati per lo più dalla forza del marketing e Brand blasonati.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da kingkongy il Mer 9 Apr 2014 - 15:56

Io non conosco i dati aggirnati di diffusione delle corde in Italia ma credo che Starburn sia tra il 6° e il 9° posto. Quindi, proprio "setta segreta assetata di sesso" il Forum non è... Credo anche che Double AR la preceda. E l'azienda biellese ha qui un suo spazio, ha fatto buona promozione (a carte scoperte e con trasparenza, sia chiaro) ma nessuno trova deontologicamente scorretto il suo "esistere".
Se tu Michele dici letteralmente "Qui si parla di pluralità di voci e di forum troppo a senso unico: un marchio come Starburn, del quale non sta a me giudicare la qualità ed il valore, non avrebbe "nel mondo reale" la diffusione che ha qui dentro" esprimi ESATTAMENTE un giudizio di valore. Ovvero tu affermi che nel "mondo reale" Starburn non vale la sua fama.
Opinione tua, ma di certo sottolinea un'anomalia che non gradisci.
Pertanto Mario, che tutti amiamo perché "rende un servizio gratuito" (mentre altri se lo fanno pagare) sbaglia a citare le proprie corde. Le cita nel mazzo di due, tre o più alternative.
Non dice usate "solo" le mie, dice: tra le alternative ci son anche le mie.
Ora LA Domanda, perché questa curiosità proprio me la voglio togliere: MA SE UNO VI CONSIGLIA UNA CORDA O UNA RACCHETTA VOI LA PROVATE OPPURE NO? Ovvero siete consapevoli del fatto che quel componente tecnico può piacervi tantissimo, pochissimo, così così, vomitate, ci fate sesso?
A me hanno consigliato non meno di 25 budelli differenti e non meno di 100 "sintetiche" assortite. Di racchette ne ho provate una 30ina, ne ho giocate 2-300 e me ne hanno consigliate una 50 ina. Beh, considerato che ho regalato le mie su misura e ho tenuto solo quelle "simbolo"...ne ho 4 (per una spesa complessiva di 0 euro).
Ma non vi fa piacere che un "mostro" della tecnica come Mario non vi dia già la pappa pronta e vi dica: prova queste 3-4-5 alternative?
Se vi dà fastidio...beh siete strani. Ma di brutto.
Vuol dire che la vostra indipendenza di giudizio equivale a quella di un'alga. Se mi piace una corda la uso, se non mi piace non la uso, se ne trovo di meglio...la sostituisco! Santa padella, ma con voi la Luxilon sarebbe rimasta a farsi i fatti propri in sala operatoria! Ha fatto una corda strana, due pirla l'hanno provata...e ora tutti dicono che sono speciali. Perché lo dicono? Perché hanno letto von Marien Parisien Effellixxen della Luxilon che scriveva su di un forum che le sue corde son almeno da provare....
Boh????

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da chiaralt il Mer 9 Apr 2014 - 16:04

Che si parli tanto di Starburn è fuori discussione, e premetto che sono corde che non ho mai usato, pero' credo che se il prodotto non fosse valido non avrebbe questa diffusione/interesse.
Nella maggior parte dei caso sono gli utenti che aprono le discussioni su corde Starburn
Probabilmente se qua sul forum intervenisse un tecnico Babolat si parlerebbe tanto di quel marchio

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 889
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da DrDivago il Mer 9 Apr 2014 - 16:10

Eccomi... innanzitutto mi scuso se, del tutto involontariamente, ho riportato alla luce questa delicata questione (l'up di ieri serviva solo a riportare le regole del primo post in prima pagina, a beneficio di tutti, non volevo riaprire un dibattito).
In secondo luogo ringrazio tutti quanti per gli interventi pacati e ragionati.

Veniamo al nocciolo della questione: lo stesso Mario ha lucidamente riconosciuto che fra lui ed il Forum intercorre un rapporto simbiotico, e questo di per sè io non lo reputo un male. Il problema sorge quando Mario e le corde Starburn assumono un "peso" rilevante, innanzitutto in senso quantitativo (quasi 27000 post il primo, oltre 4800 le seconde): da una parte si crea un gruppo di agguerriti "fanboy", dall'altra degli aspri critici, che vedono minata la pluralità di voci nel Forum. Lo Staff deve quindi tutelare sia la libertà di risposta di Mario (motivo per cui non gli abbiamo mai imposto un "cap" di messaggi) che l'equilibrio e l'imparzialità di Passione Tennis (ecco perchè, nonostante sia sicuramente adatto per le competenze ed il tempo dedicato, non l'abbiamo mai preso in considerazione come possibile moderatore, per via di un potenziale conflitto d'interessi - stesso discorso si applica a Michele/Leutonio, naturalmente).
Per uscire dall'impasse, l'ideale sarebbe che più incordatori di professione intervenissero per dire la loro, ma, dato che questo non lo possiamo "pilotare", potremmo intanto attuare un paio accorgimenti:

- imporre a Mario, su richiesta generica, di non consigliare solo le Starburn (cosa che in generale mi sembra faccia già);
- essere meno tolleranti (provvedimenti lievi anzichè semplici richiami) verso i "fanboy" ("maestro", "guru"... ok una/due volte, dopo diventa ridondante) e verso chi non rispetta la regola di non indirizzare post ad un singolo utente (esempio di ieri che mi ha dato abbastanza fastidio: http://www.passionetennis.com/t35037-prestiraggio-e-tensione-di-alcune-corde-per-pb-10-mid#514780).

Altro non mi viene in mente per ora, se avete altre idee pratiche sentitevi liberi di suggerirle.

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da fabiusdic1976 il Mer 9 Apr 2014 - 16:14

@kingkongy ha scritto:Se tu Michele dici letteralmente "Qui si parla di pluralità di voci e di forum troppo a senso unico: un marchio come Starburn, del quale non sta a me giudicare la qualità ed il valore, non avrebbe "nel mondo reale" la diffusione che ha qui dentro" esprimi ESATTAMENTE un giudizio di valore. Ovvero tu affermi che nel "mondo reale" Starburn non vale la sua fama.
Opinione tua, ma di certo sottolinea un'anomalia che non gradisci.
Pertanto Mario, che tutti amiamo perché "rende un servizio gratuito" (mentre altri se lo fanno pagare) sbaglia a citare le proprie corde. Le cita nel mazzo di due, tre o più alternative.
Non dice usate "solo" le mie, dice: tra le alternative ci son anche le mie.


forse intendevi Andrea Smile

Per quanto riguarda la citazione di 2-3 alternative ... giudico Mario Eiffel una persona intelligente ... e ipotizzo che una persona intelligente nel "consigliare" una corda darebbe anche un paio di alternative alla propria, altrimenti perderebbe di credibilità.
Ovviamente generalizzo, nel senso che se io devo fare pubblicità al mio marchio non "consiglio" solo il mio prodotto perchè altrimenti sarebbe come dire che il mio è migliore sempre e su tutto.
Invece indicandolo su 2-3 alternative prima o poi qualcuno lo becco che prenderà il mio marchio anzichè l'altro.
Risollevo quanto detto prima ... come mai fino ad un paio di anni fa tra queste alternative c'era Discho e adesso tale marchio è sparito? non ho controllato e potrei sbagliarmi, ma se è uscito il marchio Discho sarà stato una volta su mille ... percentuale molto bassa rispetto la media di qualche anno fa.
Adesso, come diceva Andrea, la media è 18 su 20 Starburn ... penso che vedendo questi numeri il dubbio è legittimo

fabiusdic1976
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 471
Località : Milano
Data d'iscrizione : 18.01.11

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Prince Exo3 Tour 98 x2 - Head Graphene Radical MP - Head Graphene Prestige S - Head Prestige YT MP - Head Radical Tour Twin Tube MP x2 - Pacific X Force Pro x2

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da Leutonio il Mer 9 Apr 2014 - 16:56

Io sinceramente non ci trovo nulla di male se un utente vuole chiamare un altro utente "amico", "amore", "maestro", "guru" o "capo del mondo"...
Ognuno qui dentro ha amici ed amicizie più o meno importanti, che molti nemmeno sanno e di conseguenza le confidenze sono diverse. Io uso la parola "caro" praticamente con tutti ed è una parola che uso spesso anche in negozio con i miei clienti e che indubbiamente trasmette piacere e simpatia.  Wink 

Leggo ogni giorno i replies di Mario e non posso negare di non vedere il suo marchio quasi ovunque insieme ad altre corde, ma sinceramente non ci vedo tutta questa malizia: il marchio è suo e chi meglio di lui conosce quali sono le qualità e le caratteristiche di ogni singolo articolo? Lui non fa altro che affiancare corde più note e alcune sue corde.
Ripeto: io tutta questa malizia non la vedo, forse e ripeto forse sarò un bonaccione ingenuo, ma non mi sento di dubitare di nessuno qui dentro, anzi, questa community la vedo decisamente bilanciata e sono sempre di più le persone competenti che danno risposte brillanti ed interessanti.

Mi piacerebbe che le regole per i nuovi iscritti siano più chiare e che verso di essi ci sia un richiamo in caso di violazione.

Non mi piace che si tolgano i sassolini dalle scarpe solo ora e solo per coincidenza del fatto che un utente poco attento ha tirato in causa Mario chiedendo pubblicamente il suo aiuto.
Se qualcuno ha problemi con qualcuno che lo faccia privatamente, oppure questa storia andava discussa e chiarita tempo e tempo fa, non ora che Mario ha 27000 messaggi e bla bla bla.

Io mi rimetto alla sapiente, come sempre, decisione dei moderatori e ribadisco il mio interesse nel vedere tutti andare d'accordo senza invidie, gelosie e problemi.

Michele.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da kingkongy il Mer 9 Apr 2014 - 17:11

Sì, mi riferivo ad Andrea.

Il 18 su 20 è un calcolo reale oppure no? Perché se vuoi possiamo fare un calcolo anche su Wilson, Head e Babolat per le racchette. Non solo, ma vediamo che qui, su questo forum, son citati marchi come Aangell e Zus e possiamo serenamente affermare che questa è una setta? In Romagna, se dici Zus, ti rispondono: "Ah sì, vé, le Gius (Juice)".
 Tra l'altro Andrea ha una Zus...pertanto lui non può assolutamente dire che le Zus sono delle buone racchette, tanto più che la sua manco l'ha pagata!
Pertanto, Mario, che risponde di set up, customizzazioni varie e corde...dovrebbe parlare come? Citare le prime 6 corde più vendute sì, la settima no.
Quindi, uno si prende una bella "sponsorizzazione" da una major e fa guerrilla marketing sui social network. Ed è credibile...perché parla di marchi conosciuti. Cosa che in effetti succede, eccome se succede! Magari non qui, ma altrove.
Io, invece, mi fido di Mario e se mi dà 3, 4, 5 alternative (con dentro Starburn) le provo! Se non va bene taglio.
Se qualcuno fa ora lo spiritoso...faccio presente che la mia Kramer in legno è in VS e la Zebra è in Pacific bull + TF Ruff Code: che strano, non uso Starburn!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da ronwelty il Mer 9 Apr 2014 - 17:44

La saggezza di KK mi lascia basito. Lo dico sinceramente e senza alcun retropensiero, persone così equilibrate e con tale chiarezza di analisi e di espressione delle stesse è merce rara.
A chi si lamenta di oscure macchinazioni imperialiste (manco fossimo in un libro di Orwell), cito la solita frase: in democrazia conta solo chi partecipa. Il conteggio dei post riguardanti questo o quello è di uno squallore disarmante. Io, ad esempio, intervengo quasi unicamente nei 3d che riguardano i telai Yonex; a breve potrei essere tacciato di ricevere soldi dai jappi? 
E vogliamo parlare di tutti quelli che dicono frasi del tipo "Yonex is the best, Donnay fa i migliori telai al mondo"? Ci sono dati sperimentali che corroborano queste affermazioni? Perché altrimenti non si possono pronunciare tali frasi! Che quota di mercato ha Donnay in Italia? Secondo me intorno all'1%, perciò chiunque parli di tale brand con una frequenza maggiore è da considerarsi in mala fede?? -.-'

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da DrDivago il Mer 9 Apr 2014 - 18:00

@ronwelty ha scritto:Il conteggio dei post riguardanti questo o quello è di uno squallore disarmante.
Suvvia, ho citato un paio di dati solo a titolo esemplificativo... "squallore disarmante" mi sembra un po' esagerata come espressione...  Very Happy 

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da ronwelty il Mer 9 Apr 2014 - 18:05

@DrDivago ha scritto:
@ronwelty ha scritto:Il conteggio dei post riguardanti questo o quello è di uno squallore disarmante.
Suvvia, ho citato un paio di dati solo a titolo esemplificativo... "squallore disarmante" mi sembra un po' esagerata come espressione...  Very Happy 

Non mi riferivo a te, ma la sostanza non cambia. Le argomentazioni dello "squallore disarmante" sono nelle frasi immediatamente successive a tale frase, nel mio post. Mi pento di aver usato una espressione così diretta perché sposta l'attenzione del discorso sulla forma, dimenticando la sostanza. Wink La domanda, però, rimane: se io parlo sempre di Yonex sono in malafede?!?

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da DrDivago il Mer 9 Apr 2014 - 18:15

@ronwelty ha scritto:La domanda, però, rimane: se io parlo sempre di Yonex sono in malafede?!?
No, a meno che tu non sia un distributore del marchio e non ce lo dici, oppure non assuma un atteggiamento da "fanboy" sfegatato del tipo: "Comprate Yonex, tutto il resto fa schifo!". Ovviamente ci può stare come battuta isolata, se diventa un mantra no...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da renatolib il Mer 9 Apr 2014 - 18:42

Ragà,
una cosa è prenderci il cazziatone ( meritatissimo) molti di noi che  (compreso me ) si rivolgono troppo spesso personalmente a Mario (e qui il moderatore fa bene a richiamarci),
ALTRA cosa, e non VERA, è insinuare che Mario CONSIGLI SOLO STARBURN, cosa falsissima.
A me ad esempio non ha mai consigliato le "sue" corde, ma alcune ben più blasonate e costose.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da blwi85 il Mer 9 Apr 2014 - 20:24

D'accordo con KK e leutonio su tutta la linea. E in generale anche con le proposte di dr divago, tanto Mario ha DA SEMPRE consigliato anche altre corde oltre le sue (a meno di aprire un topic apposito nella seziona starburn ovviamente) e quindi giustamente lui non ci rimette niente per una cosa in cui non c'entra niente (ossia che rappresentanti di altri marchi non partecipano al forum, tranne double AR),e  cmq in effetti per domande personali l'uso del forum pubblico è quasi superfluo (non sempre, ma a volte lo è in effetti)

blwi85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 254
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex DR100 - starburn T6

Tornare in alto Andare in basso

Re: LINEE-GUIDA PER L'USO DELLA SEZIONE "CORDE - TEST E RECENSIONI"

Messaggio Da Leutonio il Mer 9 Apr 2014 - 21:22

Io semplicemente VIETEREI TASSATIVAMENTE che qualsiasi persona, in qualsiasi area del forum, possa aprire discussioni chiedendo aiuto/consiglio/parere ad un'altra persona e quindi citandola nel titolo della discussione. Fine.

Ci sono i messaggi privati e le mail per chiedere qualsiasi cosa ad una persona in particolare.

Inoltre, AVVISEREI UNA VOLTA PER TUTTE, che esiste la funzione CERCA da usare prima di aprire una discussione e visto che quotidianamente leggo sempre le stesse richieste, la cosa comincia ad essere un peletto stancante.

Chi non rispetta il regolamento va sanzionato. Il quieto vivere del forum è dato anche e soprattutto dalla buona condotta degli stessi utenti iscritti e quando ci si iscrive e si accetta un regolamento premendo il bottoncino SUBMIT, esso va rispettato!

Come ho scritto tempo fa: cerchiamo di tutelare maggiormente chi quotidianamente si impegna a far funzionare il forum, chi da consigli, chi pone nuovi argomenti, chi si sa confrontare, ecc, e non chi tira in ballo persone che non c'entrano niente e critica pure quel regolamento che ha accettato!

@Federertheking ha scritto:...che secondo me parlando "papale" me sembra una strunzata!!!
...volevo ringraziare la gentilezza del Maestro che come al solito si dimostra ben al di sopra di queste piccolezze formali!!!

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum