Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

pro tour e PT57. Differenze ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da Jack02 il Dom 5 Gen 2014 - 20:04

ciao
gioco da decenni e da circa 10 anni uso delle Prestige Classic 600 (la mia carriera parte nel 1980 con una Kessner, poi Maxima Torneo, Alto Turbo,F200, F230, Prestige Pro, Fisher Vacuum Stich) . Ho comprato di recente una Pro Tour 630 austriaca usata  (non ancora provata) e due Pro Tour 280 Trysis nuove di magazzino. Ho mollato la Prestige e mi sto abituando alle Trysis. Leggendo il forum mi è venuta la "scimmia" per le PT57. La domanda è: sono molto differenti dalla 630 e dalla 280 ( devo ancora trovare la giusta customizzazione di cui vi chiedero' prossimamente consigli, ma non ora) o sono grosso modo la stessa cosa ? C'è poi differenza avvertibile fra la PT57A e la PT57E ? Per intenderci e capire un minimo il mio livello, mi alleno con giocatori da 4.3 a 4.1  (sono nc ed in partita vera tutte le pecche che non si vedono in palleggio emergono immediatamente). Non mi sono mai interessato di accordature utilizzando in passato corde di calibro grosso (Australian verdi !) sempre a 27kg, oppure budello, sempre a 27kg.
Ora multifilamento  Cerco solo il controllo , a spingere ci provo (male) io.
Ultima cosa, una PT57 del 2012 e, che so, del 2004 sono di fatto identiche prima di customizzarle ?
Grazie in anticipo per le risposte.

Jack02
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Località : milano city
Data d'iscrizione : 29.12.13

Profilo giocatore
Località: milano city
Livello: n.c. da sempre
Racchetta: Head Pro Tour 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da Jack02 il Dom 12 Gen 2014 - 22:01

ma ho messo in crisi il forum ?
nessuna risposta !

Jack02
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Località : milano city
Data d'iscrizione : 29.12.13

Profilo giocatore
Località: milano city
Livello: n.c. da sempre
Racchetta: Head Pro Tour 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Dom 12 Gen 2014 - 22:49

Allora, io la metterei così ...tra le tue racchette c'è una certa aria di famiglia. Le Made in Austria che hai acquistato danno parecchi punti alle migliori racchette attualmente in commercio. Questo per qualità e nel loro genere di "feeling".
Rispetto alle PT57 c'è un po' di differenza ma avvertibile da chi è avezzo a un certo "genere".
Tra la E e la A ci son 5 punti (circa) di RA di differenza. La A e' davvero morbida e sensibilissima. Senti il cuore che flette, gli steli trasmettono tutto. La E idem...solo che senti maggiormente l'ovale. E in effetti e' più aggressiva. Entrambe a 27 kg sono molto impegnative. Anche il budello, così teso, presuppone un gioco molto fisico. Direi agonistico ma....siam già parecchio in alto. Lo stesso per le altre austriache... Direi proprio di calare drasticamente: dai 24 Kg in giù. 
Per la domanda sulle "annate" del Brunello, ops!, delle PT57, direi che è un evento statistico trovarne due identiche: sono fatte su specifiche date dal giocatore.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Dom 12 Gen 2014 - 23:10

Ciao KK , ti leggo sempre con piacere perche' oltre a essere veramente competente sei sempre molto ironico . Intervengo (visto che questa curiosità ce l'ho anch'io ) per dire che credo che la domanda rispetto all'annata possa essere "tradotta" in questo modo : si sono evolute anche le PT57 e quindi 2 racche del 2004 e del 2012 sono completamente diverse (magari ipotizzando che lo stesso giocatore sia sotto contratto da 8 anni dalla Head e quindi le "ordini" identiche )  ,oppure utilizzano la stessa graphite e la stessa tecnica costruttiva o sono identiche perche' il TOP è gia' stato raggiunto e quindi non è migliorabile ? Grazie mille

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Dom 12 Gen 2014 - 23:17

Allora, a Kennelbach, per i top player e per i fatti loro (tipo i dipendenti che si fanno l'arrosto nell'autoclave delle Pro Tour) sperimentano tutti i materiali che passa il convento: Fullereni C72, C76, aramidiche varie e Graphene (da circa un anno e mezzo). Io non saprei dirti se una PT57 con Graphene o nanotubi vari sia ancora da considerarsi tale. Secondo me si', perché il mold e' lo stesso. 
Sono un po' vintage, ma non nostalgico-rinco: la tecnologia propone sempre nuove soluzioni...se funzionano, ben venga il futuro. La PT57 di qualche giocatore di vertice un po' dei nuovi compositi...ce li ha!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da rebel il Lun 13 Gen 2014 - 8:10

Ho un amico professionista,primi cento,sono almeno una decina d'anni che gioca con le pt57a e non sono cambiate di una virgola,pensate che lui fa fatica quando gli arrivano i nuovi pj perché cambiando la colorazione gli cambia l'atritto nell'aria,pensate se cambiassero i materiali. E poi...preferisce giocare con i telai molto usati (per noi sfibrati) che quelli nuovi...pensa te. Un'altra cosa importante..mi ha sconsigliato per il mio livello di giocare con queste racchette così impegnative...

rebel
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 393
Età : 44
Località : toscana
Data d'iscrizione : 22.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.4 fit
Racchetta: Prestige tgt 293.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Lun 13 Gen 2014 - 8:27

Dice bene: danno molto ma pretendono! 
Non sono per nulla dannose, sono stabili e sensibili...ma ti fanno un "cucù così"...!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da haas81 il Lun 13 Gen 2014 - 14:52

Sono curioso!! chi è? Lorenzi, vero!?  Grande......

haas81
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1017
Località : Lombardia
Data d'iscrizione : 15.12.13

Profilo giocatore
Località: Lombardia
Livello: imbarazzante...
Racchetta: Blade 98 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Lun 13 Gen 2014 - 15:00

fantastico ! il tuo amico ti ha SCONSIGLIATO di usare una racchetta del genere e tu sei 3.5 fit  affraid  affraid  affraid  Very Happy  Very Happy  Very Happy . Se penso a tutti i superpippa ( me compreso ) che passano ore e ore su questo forum a parlare di 2 grammi di qua e 2 di la' ( a volte anche frazioni di grammi !!! ) e sarebbero letteralmente ASFALTATI  da uno come te , inizio a ridere e smetto la prossima settimana ! 
Non si offenda nessuno per favore , ho scritto ME COMPRESO  .  lol!

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da cialisforever il Lun 13 Gen 2014 - 15:18

Il colore gli cambia cosa?

 affraid  affraid  affraid

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da kingkongy il Lun 13 Gen 2014 - 18:19

boh?!
C'è tanta scaramanzia, fisse, maniacalità... Quindi, tutto ok.
Sconsigliare una PT57 a un 3.5 ci sta anche. Se sei un giocatore top puoi anche porti il problema che quello che usi sia davvero "troppo" speciale per gli altri. Consigliereste a un dilettante di giocare con corde a 28 kg ? E usare una Babolat con SW sopra i 360 ? Ovviamente no.
Personalmente, penso che la PT57E sia una racchetta "semplicissima ma non facile"...e che non regala niente.
Semplice, perché capisci subito cosa fai e cosa dovresti fare.
Non facile...perché significa esser davvero alla sua altezza, spingere sempre e tirare ogni colpo, anche quando si è in difficoltà.
Alla fine, per giocare, è spettacolare. Per farci tornei...devi avere le idee chiare. Magari ci son alternative più "redditizie".

Insomma, per me, le racchette sono un "compromesso" tra quello che senti, quello che desideri e quello che sai fare. Anche uno che sa fare tantino, come Federer...sta cercando il suo personalissimo ed esclusivo compromesso.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da SempreesoloSuperMac il Lun 13 Gen 2014 - 18:24

saro' un nostalgico ma amo le racchette cosi . le racchette devono fare quello che voglio io , non "aver vita propria " . se poi non arrivo sulla palla o non mi metto sulla palla e perdo ....è giusto cosi' . evidentemente il mio avversario è piu' forte di me . io vedo gente giocare che "non ne ha un'idea" , ma è temibile proprio perche' hanno scoperto racchette tipo Babolat.
Quando c'erano solo i mid e i "racchettoni" erano solo le POG ( o quasi ) il tennis era piu' bello e piu' "serio" in quanto vedevi i veri valori .Io vedo gente che fa dei movimenti di servizio da vomito , pero' magari tira delle bordate da paura perche' ha la profilata con la corda giusta a 20 kg . personalmente ABORRO . :-)

SempreesoloSuperMac
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: RIMINI
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Wilson RF97 Autograph

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da maux il Lun 13 Gen 2014 - 18:36

Forse(dico forse) perche non ho mai avuto la fortuna di provarne una,e le ho scoperte qui sul forum(quindi non so le reali specifiche che variano giusto?)anzi oggi per curiosita ho chiesto ad un ex b1 sotto i 40 anni(non le conosce,eppure è stato un discreto giocatore)mi accorgo che sono uno dei piu "pippari" del circolo.Comunque dicevo,forse sconsigliata principalmente per il peso elevato?ripeto mai provata,provate racchette sopra i 320 grammi nude e anche se bilanciate al manico si fatica alla lunga.Ho anche la wilson pro staff blx(quella nera e rossa) ci ho giocato un paio di volte(la tengo perche grande fan di roger)ma dopo un po che ci giocavo avevo finito le pile e poi devi spingere sempre,sopratutto mettersi bene con i piedi per poterla sfruttare al massimo.Ripeto mai provata(purtroppo la proverei volentieri)la mia e solo una constatazione sul perche è stata sconsigliata.

maux
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 216
Località : bistecca fiorentina
Data d'iscrizione : 02.10.10

Profilo giocatore
Località: non percepita
Livello: 4.2 fit
Racchetta: head radical pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da rebel il Lun 13 Gen 2014 - 21:40

Vi dirò di più..lo sapete cosa mi ha consigliato? Una prestige normale magari pro...oppure udite udite..per lui una grande racchetta è la apd...senza custom così da negozio 300g...io ci ho giocato un po' ,ma ho un tennis troppo classico ...

rebel
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 393
Età : 44
Località : toscana
Data d'iscrizione : 22.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.4 fit
Racchetta: Prestige tgt 293.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: pro tour e PT57. Differenze ?

Messaggio Da Jack02 il Mar 14 Gen 2014 - 19:04

grazie a tutti per le dritte. Sono conscio di non essere al livello, come giocatore, della racchetta, ma mi premeva molto avere le vostre dritte. Sto abituandomi alla racchetta (il peso non è un problema ma sono bilanciate in modo diverso dalle prestige). Per la tensione, sono abituato cosi' da sempre, provero' a scendere un minimo. Sospettavo che un prof consigliasse di non usarle. Vedro' in futuro se riesco a recuperarne una per la mia collezione e per farci due tiri, immaginandomi in quel di Londra.....

Jack02
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 66
Località : milano city
Data d'iscrizione : 29.12.13

Profilo giocatore
Località: milano city
Livello: n.c. da sempre
Racchetta: Head Pro Tour 280

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum