Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da renatolib il Dom 5 Gen 2014 - 15:37

Promemoria primo messaggio :

Ai piu' esperti del forum:

come da titolo, quali sono i pro e i contro sui diversi tipi di gioco a seconda dei diversi punti di flessione delle racche sull'asse manico testa( non sull'asse corto  dell'ovale), 
CETERIS PARIBUS (a parita' di altre condizioni) ?

GRAZIE.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso


Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da Bhairava il Mer 8 Gen 2014 - 21:08

I telai morbidi vanno "una favola" perchè ti danno piu' feeling e piu' tocco; i telai rigidi tirano piu' forte, perchè assorbono meno energia all' impatto Wink

Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da Kmore il Mer 8 Gen 2014 - 21:32

...e i telai morbidi che tirano forte sono...quelli pesanti  Very Happy  Very Happy  Very Happy

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da Simonb il Mer 8 Gen 2014 - 21:55

Allora i telai tour prince? 215gr per 58 di flex? 

Comunque, peso alto, telaio morbido, profilo minimo, 16x19 o 20... Apoteosi!

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da Bhairava il Mer 8 Gen 2014 - 22:12

Certo, l' apoteosi, ma peso alto e telaio morbido sono la combinazione che piu' ti fa faticare in partita a parità di "velocità di palla che si vuole ottenere" Smile non a caso è la combinazione preferita dagli agonisti, che hanno energie da vendere...

Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da Tholos66 il Sab 18 Gen 2014 - 12:06

il progetto dell'ing. Kuebler, il "padre" del profile, con le sue Resonanz R30 ed R50, le gemelle delle Wilson Profile, andava proprio in quella direzione. Telaio rigidissimo, spesso nella R50 ben 38 mm al cuore, per flettere il meno possibile e restituire energia alla palla, nel tentativo di ottenere la "Resonanz" con le corde. Parliamo come minimo di 25-30 anni fa, deja vu.
Possiedo entrambi i telai, sono magnifici.

Tholos66
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1340
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 30.05.09

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: 2 Yonex VCore Tour F 310 - 2 Yonex Ezone AI98 - 2 Yonex VCore Tour 89 - 2 RDiS200 HG e molte altre...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mar 8 Mar 2016 - 18:26

Riprendo questa vecchia discussione perchè per me il punto di flessione è veramente un mistero. Vediamo se ho capito (ma ne dubito...): 2 racchette con RA 70, quella con il punto di flessione più basso avrà una rigidità smorzata rispetto all'altra, è così? ma si tratta solo di sensazioni o quella con punto di flessione più basso risultando meno rigida sarà anche meno potente?

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come puo' incidere sul gioco la posizione del punto di flessione asse lungo racca.

Messaggio Da albs77 il Mar 22 Mar 2016 - 17:14

Sarà per quello che non mi trovo con la apd: con quegli steli così grossi e rigidi il punto di flessione sarà così alto che la palla scappa subito

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum