Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Racchette Retail......LA VERITA'

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DinoP il Ven 3 Gen 2014 - 15:26

Promemoria primo messaggio :

Salve ragazzi, non credo che in tanti possano rispondere a questo mio quesito, ma ovviamente è gradito il parere di chiunque, anche solo per sentito dire.....
Ma secondo voi, sotto le (alcune, altre un po' meno) bellissime verniciature, specifiche  (flex, peso, balance, punto di flessione etc) a parte, quanto sono uguali o no le attuali racchette??
Ognuno pubblicizza un tipo di tecnologia e materiale, ma in realta', visto i costi abbastanza allineati, quanto sono diverse od uguali? Marca e qualita' della grafite, tecnologia e metodi di produzione, avanguardia degli stabilimenti e vari macchinari per la produzione.....insomma, esiste come per le macchine, ad esempio,  la Mercedes (chi ha detto Yonex/Bridgestone?? Laughing ) e la Dacia ( ho detto Babolat?!! Twisted Evil ) oppure (controllo delle specifiche a parte) sono tutte allineate e siamo noi a farci mille seghe mentali ed a decantare una o l'altra solo in base a quanto ci siamo trovati bene???

p.s. Eiffel hai per caso visitato qualche azienda? conosci qualche "dettaglio" a noi sconosciuto che possa permetterti di stilare una classifica??  bounce  bounce  Basketball

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso


Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Lun 22 Set 2014 - 20:38

D'accordissimo, buone anche le Liquidmetal Prestige, forse un po' troppo flex per i miei gusti, a loro preferisco le Radical sempre Liquidmetal, con adeguato custom...
Se vuoi fare due colpi sono sempre disponibile, finche' e' bello vado in un campo (ce ne sono 2 veramente...) completamente gratuito, magari se vuoi fare un salto gia' questo Sabato sei il benvenuto, mandami se vuoi il tuo cell in mp, cosi' ci conosciamo...
Un saluto. Davide

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Emanuele 80 il Mar 23 Set 2014 - 8:37

Tenete conto di questo: per un qualsiasi prodotto sul mercato di grande distribuzione (borse, bicchieri, carta igienica, racchette, occhiali, cacciavite o vibratori) il costo di produzione si aggira tra un quinto e un ottavo del costo di vendita finale. Per cui la produzione di una racchetta dovrebbe costare qualcosa come 20/30 euro. 

I nomi dati alle tecnologie secondo me nove su dieci sono puro marketing... Per dire aggiungo due grammi a ore 3 e 9 e lo chiamo <<<"STABILIZER TECHNOLOGY >>>" .

Emanuele 80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Data d'iscrizione : 01.09.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da kingkongy il Mar 23 Set 2014 - 8:52

Eccome se ci sono racchette retail - molto poco conosciute - che son costruite come si deve!

Bridgestone? Srixon? Solinco?  O solo poco conosciute (in Italia), come Gamma o Kneissl...

Commento mio: Head-Liquidmetal è stata un'eccellente racchetta. Tra l'altro Liquidmetal poteva tranquillamente costruirsi un paio di telai autonomamente e a quest'ora, forse, sarebbe ancora nel "giro".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Sp3CtR3 il Mar 23 Set 2014 - 11:02

@kingkongy ha scritto:Eccome se ci sono racchette retail - molto poco conosciute - che son costruite come si deve!

Bridgestone? Srixon? Solinco?  O solo poco conosciute (in Italia), come Gamma o Kneissl...

Commento mio: Head-Liquidmetal è stata un'eccellente racchetta. Tra l'altro Liquidmetal poteva tranquillamente costruirsi un paio di telai autonomamente e a quest'ora, forse, sarebbe ancora nel "giro".


Potrebbe sempre scapparci un "Liquidmetal Evolution"! Mmmmh non so se a quel punto ci fosse una presa in giro di massa o prevalesse l'infinito entusiasmo di provare sempre nuove "tecnologie" Twisted Evil

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da kingkongy il Mar 23 Set 2014 - 13:09

La seconda... Liquidmetal negli anni '90 sembrava fosse titolare del brevetto della Pietra Filosofale...
Nel golf ha guadagnato fantamiliardi...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Kmore il Mar 23 Set 2014 - 23:21

Vedo con piacere che questo argomento (che avevo lasciato a gennaio) e' ancora vivo e vegeto  cheers
Vorrei implementarlo con una considerazione che parte da qualche presupposto:
-i telai retail per macro categorie si somigliano 
-la qualita' dei telai (chi piu' chi meno) si somiglia ed e' per lo piu' livellata verso il basso
-la maggiorparte dei telai tende ad essere medio, medio/rigida
-diffusione dei monofili in genere e quasi esclusiva per gli agonisti

...,ma allora:
considerando quanto sopra e che i monofili si devono cambiare spesso (pena sfibrare prima i telai e poi le articolazioni) max ogni 10/15 ore (ma alcuni ben prima) e che i telai piu' gli incordi e piu' si sfibrano - e quindi da cambiare dopo un paio di stagioni - 

... non converrebbe concentrarsi a selezionare telai retail "decenti" al prezzo piu' basso possibile?
Mi viene in mente una delle ultime promozioni sull Blx pro open: 70 € a telaio ... per la serie: "mi scusi ne avete due dozzine?" Very Happy  Due ogni due anni e vai avanti un quarto di secolo cambiando le corde e i telai al momento giusto, avendo l'attrezzatura sempre fresca ed il braccio tutelato   (tanto anche le liquidmetal o le pro room dopo un po' di incordature si sfibrano - avete presente i problemi articolari di Del Potro?!?)
Certo avere un modello non piu' in produzione farebbe un po' "sfigato"...se solo fossero disponibile "grezze"...
Che dite ? E' un discorso strampalato?

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 24 Set 2014 - 7:54

Micatanto.. Suspect
Ho scambiato una delle mie Ergonom con una Wilson Hammer 6.5 (Tsonga inizi carriera), una  HPS 7.1 (Llodra) ed una Head Graphite Pro 600 (Mancini).

Beh..confrontate con la produzione attuale, seppelliscono praticamene TUTTO esclusi i telai Custom...

Ovviamente i ciò sono ben coscienti i grandi marchi, ma la parola d'ordine ormai è "minima spesa massima resa" alla faccia del'acquirente finale.. Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 25 Set 2014 - 2:19

@kingkongy ha scritto:Eccome se ci sono racchette retail - molto poco conosciute - che son costruite come si deve!

Bridgestone? Srixon? Solinco?  O solo poco conosciute (in Italia), come Gamma o Kneissl...

Commento mio: Head-Liquidmetal è stata un'eccellente racchetta. Tra l'altro Liquidmetal poteva tranquillamente costruirsi un paio di telai autonomamente e a quest'ora, forse, sarebbe ancora nel "giro".
Ciao King, hai citato marchi come Bridgestone e Srixon, la cui reperibilita' e' nulla, a meno si fare un atto di "fede" e comprarsene una e spendere almeno € 350 compreso dazi e spedizione...e se poi si rivelano piu' scarse di quello che si credeva?
C'e' qualcuno in questo forum che ha veramente provato le suddette (intendo le Xblade e le Revo)?
Il fatto e' che non basta mettere in una racchetta degli ottimi materiali, e' ancora piu' importante come distribuirli, come dislocare le masse...insomma il cosiddetto "manico".
Le Gamma per fortuna sono piu' reperibili, a giudicare dai voti scarsi mi sembra che o non siano l'iradiddio o semplicemente TWU non le vuole per niente spingere. Una Kneissl White Star ultimo modello costa se ben ricordo € 210 dal Piccolo Slam di Milo Merciai, ma e' possibile testarla prima di acquistarla?

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Cesare il Gio 25 Set 2014 - 2:31

Raffaello Barbalonga ha provato alcune Gamma e me ne ha parlato bene, sia per quanto riguarda la qualita'costruttiva, che per la particolare forma della racchetta, che e'alquanto diversa dalle altre soprattutto nella zona della gola, son racchette che puntano molto sull'aerodinamica. Di certo han provato a fare qualcosa di innovativo, dal punto di vista del disegno del telaio.
Per quanto riguarda le Kneissl che tiene Milo Merciai,non saprei dire se vengono date in prova, di certo lui e' una persona molto competente nonche' grande appassionato e un test non dovrebbe negarlo, previo accordo telefonico naturalmente. Si trovano anche sulla baia ad un prezzo piu' basso ora le red star e white star.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 25 Set 2014 - 8:12

Io ho avuto sia la X-Blade Zero 98 che la Force 3.15 e le ho vendute -bene- solo per necessità ed impossibilità di fare la coppia. Sono le migliori racchette retail mai avute, e non mi sorprende visto che chi gli fa i grezzi è la stessa azienda che li fa a ZUS.
Il problema è che se non hai la possibilità di avere qualcuno che fa fisicamente l'acquisto in loco, prenderle online ha costi fuori parametro...peccato, perchè la nuova VX dai siti Jap pare sia ancor meglio...

Srixon mai avute, però il mio "insider" in Dunlop conferma che le prostock del marchio inglese sono lavorate da loro, e che le retail adottano costantemente tecnologie d'avanguardia abbinate ai migliori materiali tradizionali.

Gamma ha un trattamento "strano" da TW: le review sembrano fatte con lo stampino ("inconsistent response" "small sweetspot") però i test di laboratorio  (della stessa TWU!! Shocked) e quelli sul campo di altri negozi online e di forum sul tennis ne parlano diversamente. Forse Gamma non ha voluto calar le brache od aprire il portafoglio... Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 25 Set 2014 - 10:28

...se nemmeno uno sempre "con le mani in pasta" come Eiffel non riesce a fare la coppia, allora è meglio rinunciare, e piuttosto ricercare quelle "gemme nascoste" del passato, sia remoto che recente...e non parlo dei "soliti noti".
Ribadisco, Mario afferma che sono buonissime, e non ho certo alcun motivo per non credergli, anche perché non le commercializza e non avrebbe alcun motivo per promuoverle.
Ma quando dice "Sono le migliori racchette retail mai avute...", per "migliori" non mi è chiaro se intende dal solo punto di vista della qualità di costruzione, oppure dal punto di vista di quello che alla fine della fiera conta veramente, del comportamento sul campo. ...oppure intende entrambe.
Secondo me, per poter affermare che una racchetta è qualitativamente di livello altissimo, non si può prescindere dal provare che tipo di impatto ha con la palla, le sensazioni, la distribuzione delle masse durante lo swing, le peculiarità di flex, la stabilità torsionale, etc, alcune di queste cose si possono misurare strumentalmente, ma la prova sul campo è la quadratura del cerchio per antonomasia.
Per questo motivo credo di poter supporre che Mario con queste racchette ci abbia fatto almeno 2 colpi, o lui o chi per lui, prima di venderle.
Opinioni a tal proposito?

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da kingkongy il Gio 25 Set 2014 - 14:57

Davide, Marietto è anche uno che la sa toccare la palla. Pertanto se dice le migliori, ne fa un giudizio tout court.
Il fatto che in Italia non si commercializzi Bridgestone (che tu magari conoscerai con l'altro suo marchio, Yonex...) è un problema tutto nostro. Però la questione posta era: le retail posson esser di qualità ? La risposta è sì e abbiam fatto degli esempi.
Comunque, la racchetta piace al giocatore...non esiste la racchetta "assoluta".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da Dannypower il Gio 25 Set 2014 - 15:37

@kingkongy ha scritto:Davide, Marietto è anche uno che la sa toccare la palla. Pertanto se dice le migliori, ne fa un giudizio tout court.
Il fatto che in Italia non si commercializzi Bridgestone (che tu magari conoscerai con l'altro suo marchio, Yonex...) è un problema tutto nostro. Però la questione posta era: le retail posson esser di qualità ? La risposta è sì e abbiam fatto degli esempi.
Comunque, la racchetta piace al giocatore...non esiste la racchetta "assoluta".
cheers

Dannypower
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 520
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.06.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.0 in salita..
Racchetta: Head Radical 630 mid Twin Tube, Wilson Pro Staff mid size 85, Wilson Pro Staff Classic. 6.1 18x20, Wilson Pro Staff six one 95 n-code 16X18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 25 Set 2014 - 20:14

@kingkongy ha scritto:Davide, Marietto è anche uno che la sa toccare la palla. Pertanto se dice le migliori, ne fa un giudizio tout court.
Il fatto che in Italia non si commercializzi Bridgestone (che tu magari conoscerai con l'altro suo marchio, Yonex...) è un problema tutto nostro. Però la questione posta era: le retail posson esser di qualità ? La risposta è sì e abbiam fatto degli esempi.
Comunque, la racchetta piace al giocatore...non esiste la racchetta "assoluta".
Infatti con il mio post e' mia intenzione chiedere un chiarimento a Mario affinche' lui possa espandere e spiegare, a me che ancora non ho avuto il piacere di conoscerlo di persona, il suo personale concetto di "migliore".
Ho anche scritto che suppongo che lui ci abbia fatto due colpi, o qualcuno di cui ovviamente si fida...
Mi sembra che Bridgestone sia in realta' Tecnifibre, non Yonex, altrimenti perche' sul loro sito giapponese ci sono anche modelli marchiati Tecnifibre? Correggimi se sbaglio...
Siamo perfettamente in topic, perche' ho chiesto a Mario solo di estendere il concetto di "migliore", per comprendere meglio il suo post...tutto qui.
Confermandoti infine che non esiste ovviamente la racchetta "assoluta" (assunto sul quale credo la totalita' del forum sia d'accordo), tuttavia spero ugualmente in un approfondimento da Mario, quale destinatario originario della mia richiesta di chiarimento. Grazie ugualmente degli interventi di tutti, che cerco di leggere sempre molto attentamente. Cool

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 25 Set 2014 - 20:47

@kingkongy ha scritto:Davide, Marietto è anche uno che la sa toccare la palla. Pertanto se dice le migliori, ne fa un giudizio tout court.
Il fatto che in Italia non si commercializzi Bridgestone (che tu magari conoscerai con l'altro suo marchio, Yonex...) è un problema tutto nostro. Però la questione posta era: le retail posson esser di qualità ? La risposta è sì e abbiam fatto degli esempi.
Comunque, la racchetta piace al giocatore...non esiste la racchetta "assoluta".
kk scusa ma te le vai a cercare Laughing qua vogliamo i fatti!!!.....mario l'hai visto solo te toccare sta palla e a te ti ha visto solo lui,due "big" del forum  che giocano in totale segreto,dimmi se e' normale!! scratch ....o nn so,giocate in un campo nascosto in un campo di pannocchie alte tre metri cosi' quando fate le cappellate nn vi sgama nessuno  Twisted Evil ....occhio che se nn fate sti benedetti filmati mentre tirate legnate alla palla,prima o poi ve li fara' qualcuno di nascosto, tra le pannocchie  Very Happy

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 25 Set 2014 - 21:11

Very Happy Very Happy Very Happy ...bella quella delle pannocchie!
Ad ogni modo, preciso che a me poi non interessa come gioca King o Mario, bene o male che sia, credo invece che chiedere un estensione di spiegazione serva anche a conoscersi meglio, viste le distanze chilometriche...e comunque sono fermamente convinto che dal vivo ci si capirebbe molto meglio, senza il rischio sempre in agguato di essere fraintesi.

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da kingkongy il Gio 25 Set 2014 - 21:14

Hihihihi ci facciamo i pop corn!!
Mario giocava in torneo 35 anni fa. Magari è peggiorato... Io di certo! Lui gioca ancora (per divertimento) io manco quello. Spero solo, prima o poi, di tornare in campo....così ti accontento. E toccherà a tutti fare le pulci allo scimmione....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 25 Set 2014 - 21:22

@DAVIDE72 ha scritto:Very Happy Very Happy Very Happy ...bella quella delle pannocchie!
Ad ogni modo, preciso che a me poi non interessa come gioca King o Mario, bene o male che sia, credo invece che chiedere un estensione di spiegazione serva anche a conoscersi meglio, viste le distanze chilometriche...e comunque sono fermamente convinto che dal vivo ci si capirebbe molto meglio, senza il rischio sempre in agguato di essere fraintesi.
ehi scusa.....ciaiii una mantis?  Very Happy ......invece a noi interessa come gioca chi scrive tutti i giorni(nessuno escluso),altrimenti a chi li rompiamo i cojones?  Very Happy

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchette Retail......LA VERITA'

Messaggio Da DAVIDE72 il Gio 25 Set 2014 - 21:29

Very Happy ...giusto

DAVIDE72
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 432
Età : 44
Località : BOLOGNA
Data d'iscrizione : 09.01.12

Profilo giocatore
Località: BOLOGNA
Livello: NC
Racchetta: Troppe per poterle elencare

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum