Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 16 Dic 2013 - 14:41

PIATTO CORDE: Più è grande il piatto corde è più rotazione genera, ma avrà meno precisione e controllo.
SCHEMA CORDE: Più è fitto lo schema corde,e più la racchetta sarà precisa e avrà controllo, meno fitto è lo schema corde, e produrrà più rotazioni e potenza.
RIGIDITA' : un telaio rigido genera più potere, m ha una sweetspot più grande, offre una risposta palla più uniforme su tutto il piano corde, ma trasmette più vibrazioni al braccio di una struttura più flessibile.
PROFILO: Un telaio più spesso genera più potere, è più resistente alla torsione, ha un sweetspot più grande, genera più rotazione ma è meno preciso.
BILANCIAMENTO: più il bilanciamento è verso il manico e più la racchetta avrà controllo e precisione, più il peso è distribuito verso la testa è più la racchetta produrrà rotazioni e potenza.
PESO: Un telaio più pesante genera più potere, vibra meno ed ha un sweetspot più grande.
Allora giocare con una racchetta dal peso di circa 350 g, darà mai problemi al braccio sempre valutando il peso supportabile dal singolo giocatore, esempio io sono alto 172 cm, peso 88 kg e avambraccio 29 cm (che sto potenziando piano piano) e potrei supportare bene 345 g ma ancora non sono allenato come 10 anni fa. Ma se da domani decidessi di giocare, magari di meno ma col telaio che descrivo più avanti, Mi farà solo stancare prima o mi potrebbe dare problemi a polso/braccio/gomito/spalla? Il telaio tipo che voglio considerare è quello che ho attualmente ma ancora non uso, Head Radical Tour MP Twin Tube Zebra: Peso incordata: 346 g Bilanciamento: 7 HL Rigidità: 58.
Aspetto le vostre esperienze, i vostri commenti e lascio la parola agli interessati ed agli esperti. Grazie

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 16 Dic 2013 - 15:26

Molto interessante...avevo il tuo stesso dilemma...ma ormai ho risolto.
Morale...continua ad allenarti e giocaci con quel telaio! 
Se è il "tuo" telaio procedi e non avere dubbi, giocandoci ti abituerai al peso e manovrerai sempre meglio.
Quando 3 anni fa ho ripreso a giocare dopo anni di stop ho avuto tutti i dolori del mondo...gomito infiammato, spalla (poco), polso....eppure usavo telai leggeri, ma con corde probabilmente troppo rigide e tensioni eccessive. Col tempo giocando e giocando tutto è passato e mi sono trovato ad utilizzare telai che pesavano finiti 330 grammi.
Adesso...beh adesso la mia psc pesa 337 grammi bilanciata a 314 mm...da favola, la sopporto senza alcun problema e le prossime peseranno 348 bilanciate a 315 mm. Il tutto con monofilo morbido a 21 kg.
Aggiungo altro..? Very Happy 

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da roby67 il Lun 16 Dic 2013 - 16:22

Giocare con una racchetta pesante darà problemi al braccio solo se, a causa di un eccessivo affaticamento, i movimenti dovessero risultare non adeguati e scomposti. Se ciò non accade non farti problemi, il peso, come giustamente hai scritto, è dalla tua per ridurre le vibrazioni causate dall'impatto. Ho avuto un'epicondilite che mi ha tenuto fermo 6 mesi ed, alla ripresa, ho incominciato subito con una PK Ki5 315 che, con corde, over antivibra etc. arriva a pesare 345 gr. Nessun problema  santa

roby67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 121
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 07.08.13

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Pro Kennex Ki 5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da SuperGeo il Lun 16 Dic 2013 - 16:41

La mia six.one 95 sfiorava i 360 gr e l'epicondilite non me la provocata lei ma sicuramente il monofilo che montava (weiss scorpion).

Ora infatti vorrei rimontarci sopra una razor da 1,25 ma tirandola a 19 max 20

SuperGeo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 642
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da STOPVOLLEY il Lun 16 Dic 2013 - 16:51

causa epicondilite gioco da un anno fisso con due PK KI 300 gr montate con multifili morbidi ( buone per il gomito ) ma tensioni alte ( 26-27 kg, per il controllo ma male per il gomito ). recentemente leggendo alcune considerazioni su come una racchetta + pesante possa ridurre le vibrazioni, ho aggiunto circa 50 gr di piombo ad una di esse, 40 al manico e 10gr in modo uniformi ad ore 2,4,8,10. ora la mia PK pesa 386 gr incordata ed è una racchetta decismanete diversa dallo standard. col gomito va benissimo , per il resto ho trovato pro e contro.
pro: ho piu controllo , grazie anche al bilanciamento che ora è molto verso il manico ( sarà sui 29cm , se non meno ). ho piu potenza con minor apertura, grazie alla maggiore massa della racchetta contro la pallina.
contro : è meno maneggevole, per cui ne risento un pò al servizio, dove mi affatico prima e nelle volèè.
nel complesso , non so dire ancora se col nuovo setup mi trovo meglio o meno. cerco di usare le due racche a seconda dell'avversario e della superficie. se gioco sul veloce , prediligo quella piu maneggevole, visto che faccio meno scambi e servizio e voleèè sono piu decisivi. sulla terra, usa quella piu pesante per cercare di comandare lo scambio da fondo.

STOPVOLLEY
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 29.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 16 Dic 2013 - 17:50

386 grammi di telaio!!!  affraid 
Sfidate le leggi della fisica e della natura direi.... Very Happy 

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 16 Dic 2013 - 18:15

@alfredo scigliano ha scritto:Molto interessante...avevo il tuo stesso dilemma...ma ormai ho risolto.
Morale...continua ad allenarti e giocaci con quel telaio! 
Se è il "tuo" telaio procedi e non avere dubbi, giocandoci ti abituerai al peso e manovrerai sempre meglio.
Quando 3 anni fa ho ripreso a giocare dopo anni di stop ho avuto tutti i dolori del mondo...gomito infiammato, spalla (poco), polso....eppure usavo telai leggeri, ma con corde probabilmente troppo rigide e tensioni eccessive. Col tempo giocando e giocando tutto è passato e mi sono trovato ad utilizzare telai che pesavano finiti 330 grammi.
Adesso...beh adesso la mia psc pesa 337 grammi bilanciata a 314 mm...da favola, la sopporto senza alcun problema e le prossime peseranno 348 bilanciate a 315 mm. Il tutto con monofilo morbido a 21 kg.
Aggiungo altro..? Very Happy 

Saluti

vedo con piacere che nn hai ancora cambiato racchetta  Laughing 

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 16 Dic 2013 - 19:44

Assolutamente no Abra...tutt'altro.... Very Happy 
Ti dirò...ne ho trovata una altra usata...deve arrivare...e poi....vedrai vedrai.... Very Happy  Very Happy 

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da abracadabra78 il Lun 16 Dic 2013 - 19:52

@alfredo scigliano ha scritto:Assolutamente no Abra...tutt'altro.... Very Happy 
Ti dirò...ne ho trovata una altra usata...deve arrivare...e poi....vedrai vedrai.... Very Happy  Very Happy 

Saluti

ehhh...vedrai vedrai che sotto l'albero ne troverai 5 o 6  Laughing 

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da alfredo scigliano il Lun 16 Dic 2013 - 19:54

5 o 6 no...ma a 4 dovrei arrivare! Very Happy  Very Happy 

Un saluto

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da Galeazzo il Lun 16 Dic 2013 - 22:00

Per curiosità mi avete fatto tirare fuori la vecchia dunlop maxply di legno con cui giocavo da piccolo: 400 grammi e 34,5 di bilanciamento.

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 16 Dic 2013 - 22:03

@Galeazzo ha scritto:Per curiosità mi avete fatto tirare fuori la vecchia dunlop maxply di legno con cui giocavo da piccolo: 400 grammi e 34,5 di bilanciamento.
siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
io giocavo con la maxply Mc Enroe

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da gio2012 il Lun 16 Dic 2013 - 23:09

... confermo quanto scritto da altri... da quel che ho letto su qualche libro, 346gr a 7HL per uno bravino non è una follia, anzi... poi il male al gomito dipende da impugnatura e da corde... c'è sta moda della racchetta leggera tanto ci metti un multifilo a 21 Kg... boh... non farà male al braccio ma io seppur incapace di giocare non riesco a buttare la palla di là..

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 16 Dic 2013 - 23:24

@gio2012 ha scritto:... confermo quanto scritto da altri... da quel che ho letto su qualche libro, 346gr a 7HL per uno bravino non è una follia, anzi... poi il male al gomito dipende da impugnatura e da corde... c'è sta moda della racchetta leggera tanto ci metti un multifilo a 21 Kg... boh... non farà male al braccio ma io seppur incapace di giocare non riesco a buttare la palla di là..
Bravo! Hai colpito nel segno! era proprio dove volevo puntare, ossia, se il mio telaio è leggero devo sbracciare di più o giocare a tensioni ridicolissimamente basse per avere più potenza ma mandando il controllo a farsi friggere, giusto, mentre con un movimento alquanto lineare e fluido, il telaio da 345 g da spinta, impatto sul piatto corde più omogeneo e peso della palla maggiore. Quindi stanco sicuramente il muscolo ma mi proteggo dalle vibrazioni e non mi spacco nè il polso, nè il braccio e nè la spalla, giusto o dico corbellerie? E se mi stanco le prime volte magari gioco solo un'ora ma faccio una strage!!!

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 16 Dic 2013 - 23:25

@alfredo scigliano ha scritto:Molto interessante...avevo il tuo stesso dilemma...ma ormai ho risolto.
Morale...continua ad allenarti e giocaci con quel telaio! 
Se è il "tuo" telaio procedi e non avere dubbi, giocandoci ti abituerai al peso e manovrerai sempre meglio.
Quando 3 anni fa ho ripreso a giocare dopo anni di stop ho avuto tutti i dolori del mondo...gomito infiammato, spalla (poco), polso....eppure usavo telai leggeri, ma con corde probabilmente troppo rigide e tensioni eccessive. Col tempo giocando e giocando tutto è passato e mi sono trovato ad utilizzare telai che pesavano finiti 330 grammi.
Adesso...beh adesso la mia psc pesa 337 grammi bilanciata a 314 mm...da favola, la sopporto senza alcun problema e le prossime peseranno 348 bilanciate a 315 mm. Il tutto con monofilo morbido a 21 kg.
Aggiungo altro..? Very Happy 

Saluti

si se puoi o hai da aggiungere si. Grazie

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da chris8 il Mar 17 Dic 2013 - 7:30

allora io sono alto all'incirca come te ma più leggero,ho cambiato telaio per l'epicondilite passando direttamente alla extreme pro microgel che pesa 330gr finita,il dolore è sparito man mano che ci giocavo e aumentavo il livello di tecnica,quindi presumo che anche colpire male-fare movimento sbagliato provoca problemi.
io gioco due ore a settimana,quindi non un gran che,probabilmente il mio problema non era grave come ad altri e alla fine sto uscendo dal tunnel continuando solo a giocare Smile

ora sono passato a giocare con la prostaff 95 e a breve avrò anche la kfactor90,telai con profilo boxed che dovrebbero ancora eliminare le vibrazioni dannose al tendine.

alla fine deduco,per esperienza personale,che le cose che hai scritto in alto sono veritiere in molti punti Wink

chris8
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1176
Età : 33
Data d'iscrizione : 30.01.12

Profilo giocatore
Località: basso salento
Livello: 4 NC
Racchetta: Wilson RF97 Autograph-wilson six-one 95 6.1 332gr-babolat aeropro drive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da Galeazzo il Mar 17 Dic 2013 - 9:15

Potrebbe essere d’aiuto anche il pensare per iperboli: se riuscissimo a tenere in mano una racchetta con la massa di un paracarro di granito non solo non ci sarebbe tiro che riuscirebbe a farci vibrare il braccio, ma non sentiremmo praticamente nessun impatto, il punto è tenerla in mano una cosa simile; cioè la fatica sarebbe solo quella di reggerla. 
Anche se la racchetta assomigliasse a un acchiappamosche, non sentiremmo nessuna vibrazione, ma solo un trauma alla mano perché ogni colpo ce la porterebbe via. 
Con questi parametri a disposizione, facendo scendere il peso del paracarro, e salire quello dell’acchiappamosche, l’ideale sarebbe quello di raggiungere il maggior peso sopportabile dal braccio. 
Avete ricordato bene che oggi c’è questa moda delle racchette superleggere, ed è difficile per la maggior parte non rimanerne in qualche modo condizionati. 
Dovrebbero aiutare il movimento velocissimo del top spin, so che è questo il motivo per cui le fanno così.

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da magazzie il Mar 17 Dic 2013 - 9:55

VEcchia regola del tennis dice: giocare sempre con il telaio più pesante che si riesce a manovrare agevolmente e senza affaticarsi.

 santa

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da Galeazzo il Mar 17 Dic 2013 - 11:19

... sintesi davvero perfetta, ci voleva proprio Laughing

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Mer 18 Dic 2013 - 23:21

@magazzie ha scritto:VEcchia regola del tennis dice: giocare sempre con il telaio più pesante che si riesce a manovrare agevolmente e senza affaticarsi.

 santa
Il peso del telaio assieme al flex basso (max 65) proteggono il braccio, ma il peso palla se io sopporto un telaio incordato max 305, dove trovo il peso palla, con le corde? e se si con le corde, in che modo, con quale pattern (vedi un telaio tipo dimostrativo)???

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da Galeazzo il Gio 19 Dic 2013 - 9:02

... mi sarò svegliato male, ma non è chiaro ciò che hai detto  scratch

Galeazzo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 30.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex rds001 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Gio 19 Dic 2013 - 9:53

@Galeazzo ha scritto:... mi sarò svegliato male, ma non è chiaro ciò che hai detto  scratch
un telaio più pesante spinge di più, se il telaio è leggero il peso della palla lo posso trovare con un giusto setup delle corde??? So che a volte sono alquanto contorto, ma adesso ti è più chiaro??

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da Pintia il Gio 19 Dic 2013 - 10:13

buon giorno...
all'ultima domanda la risposta è si, ma anche quì attenzione alla tipologia di corde, nel senso che se hai trovato il peso "limite" che reggi, lavora sì sulle corde ma non pretendere di montare una corda molto rigida solo per trovare più peso su un telaio più leggero...il peso di palla è dato da diversi fattori tra cui importantissima è ovviamente la tecnica dello swing/tecnica generale oltre alla rotazione impressa alla pallina...certo che esistono come ovvio telai che agevolano in questo ed altri molto meno ma come in tutto nel tennis è una questione di trovare equilibrio e ci vuole tempo e pazienza e tecnica ed anche consiglio...poi è tutto molto relativo perchè in un momento di una partita puoi pentirti di non avere una racchetta più maneggevole che ti facilità lo spin e magari nel punto successivo ne desideri una che avrebbe potuto darti più sensibilità per fare quella smorzata...bisogna trovare un compromesso, è inevitabile.

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da drichichi@alice.it il Lun 23 Dic 2013 - 14:09

Allora pongo un altro quesito, credo di aver bisogno di fare il pallettaro per riprendere confidenza col palleggio ma la ripresa è molto difficile perchè la paura del forte dolore provato alla spalla quando ho interrotto 10 anni fa mi blocca nell'esecuzione del movimento completo e mi fa giocare contratto... Quindi per fare il pallettaro e quindi eseguire più lentamente il movimento ma in modo costante, meglio un telaio sempre flex, più leggero o più pesante? Lo chiedo sia agli esperti e sia a chi ha dovuto affrontare i miei stessi problemi di ripresa dopo molto tempo. Grazie

drichichi@alice.it
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 5488
Età : 48
Località : Cirò marina (KR)
Data d'iscrizione : 22.09.13

Profilo giocatore
Località: Terronia!
Livello: Scarsissimo ed anche di più!!!
Racchetta: Tante ma veramente tante!!!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PESO TELAIO: PIU' PESO MENO VIBRAZIONI, MA IL BRACCIO...?

Messaggio Da roby67 il Lun 23 Dic 2013 - 14:37

A mio parere per eseguire un colpo in modo fluido senza brusche accelerazioni il peso è ininfluente, quindi opterei per un telaio adeguato alla tua corporatura senza preoccuparsi di alleggerire l'attrezzo. Piuttosto, se così facendo la palla dovesse viaggiare poco, allenta la tensione delle corde che ti aiuteranno parecchio. Valuta bene il movimento nel servizio che, solitamente, è il più indiziato per i dolori alla spalla. santa

roby67
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 121
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 07.08.13

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Pro Kennex Ki 5 295

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum