Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Viaggio al centro delle corde

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Viaggio al centro delle corde

Messaggio Da marklenders77 il Gio 5 Dic 2013 - 13:43

Sono un neofita di questo sport e mi sono imbattuto in questo interessante articolo...


http://www.tennisbest.com/2011-12-14-12-36-24/2012-01-15-18-08-20/viaggio-al-centro-delle-corde

Alla luce di ciò e della (presumo) veridicità di tale articolo, ha senso parlare di incordatura a 23 -24 o 25 kg per chi non cambia corde ogni massimo 9 game?  Neutral

marklenders77
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 16.11.13

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: NC
Racchetta: WILSON STEAM 99/ Head YOUTEK Graphene Instinct MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio al centro delle corde

Messaggio Da Pintia il Gio 5 Dic 2013 - 13:52

l'articolo era stato già segnalato in qualche altro post...o forse l'ho letto io sbariando in rete...fatto stà che per i mono, se non dico cappellate, la durata meccanica della corda ha un limite ben preciso o che cmq non va oltre certe tempistiche...ergo la tensione non è che cambia dopo x ore, ma è la corda che "muore" ... ed aggiungo per te un  

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio al centro delle corde

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 5 Dic 2013 - 14:09

C'è anche altro..quell'articolo era aggiornato (abbastanza...) due anni fa, all'epoca dell'apparizione.

In due anni sono apparsi alfoolefine, zyex, superpolimeri e quant'altro. E già quello lo rende obsoleto.
Non basta. Fa riferimento a libri scritti otto anni fa, praticamente in questo campo l'età della pietra...dati veritieri al tempo non lo sono più, neppure per le stesse corde, alla luce di nuove tecniche di incordatura e nuove macchine incordatrici...

Interessante come lettura "storica" ma nulla di più...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viaggio al centro delle corde

Messaggio Da tommaso61 il Dom 15 Dic 2013 - 10:03

bel titolo  santa certo sulle corde si fanno continuamente ricerche piu' che in medicina ...

tommaso61
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 113
Località : roma - eur
Data d'iscrizione : 14.03.11

Profilo giocatore
Località: roma-tuscolana-eur
Livello: 3.5 itr
Racchetta: head speed

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum