Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Budello...quale?

Pagina 7 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Budello...quale?

Messaggio Da Vespa il Gio 5 Dic 2013 - 11:29

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno a tutti,

chiedo il vostro aiuto e magari quello (nel caso graditissimo) di Eiffel per un consiglio su incordatura in budello. Ho appena acquistato una POG 100 e vorrei incordarla full budello. Ho sempre usato monofili e la mia corda di riferimento è la Firestorm 1,20 (telaio blade 16x19).
Mi aiutate nella scelta? Babolat, Pacific o quale altro? Modello specifico? Sapete anche consigliarmi la tensione tenendo conto che normalmente la firestorm la monto a 21 KG?

Grazie

Vespa
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 37
Località : Milano
Data d'iscrizione : 22.01.12

Tornare in alto Andare in basso


Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 6 Dic 2014 - 5:26

Per funzionalità i babolat (proteggono quasi quanto gli altri ma influenzano molto meno le sensazioni...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Ven 12 Dic 2014 - 16:47

mi sono letto questo interessante post, ed è venuta voglia anche a me di provare l'ebbrezza del budello!
cosa mi consigliereste da montare su una head instinct IG mp (ha i fori condivisi)?
fino ad oggi ci ho giocato bene con un monofilo aquapower tirato 23/22.....che tensioni dovrei adottare con un budello secondo voi?
grazie mille

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 13 Dic 2014 - 4:49

Un paio di kg di più..ovviamente sempre a 4 nodi.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da fuma87 il Sab 13 Dic 2014 - 18:33

Per curiosità abituato a giocare con fluopower e ora per fastidio a braccio spalla sto provando la legendary( ma non mi trovo molto)... Su ai100 come vedi il budello ?

fuma87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 398
Località : Lecco prov.
Data d'iscrizione : 01.11.11

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: I.T.R 3.0
Racchetta: Yonex E-zone Ai100; V-core XI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 14 Dic 2014 - 6:08

Bene se non esasperi le rotazioni, sennò la vedo dura.

Come durata ovviamente, non come prestazioni sempre e comunque eccelse...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Lun 15 Dic 2014 - 21:54

Mi sembra di intuire che come rapporto qualità prezzo e durata, le pacific tough natural gut siano forse quelle meglio collocate o sbaglio?

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 16 Dic 2014 - 6:08

non sbagli. 

E probabilmente dal prossimo anno saranno ridistribuite ufficialmente in Italia...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Mar 16 Dic 2014 - 9:39

ah si???  Smile
anche voi l'avrete?
più o meno da quando?

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 16 Dic 2014 - 11:45

attendiamo comunicazioni al riguardo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da dario.zampi il Mar 30 Dic 2014 - 18:41

@Eiffel59 ha scritto:Ed in effetti, è il top delle corde...di Babolat che glielo fabbrica ancora con la tecnologia delle 12 (o 13) strisce (ribbon, appunto...). Montarlo a tensione differenziata a due nodi è stato inutile. O non si differenzia, o si fa a quattro nodi...
Il budello, qualunque esso sia, è il top delle corde perchè dopo 170 anni è ancora il materiale che meglio si adatta alle esigenze del nostro sport: potente, preciso, tollerante, capace di spin (col giusto movimento...), controlloso e confortevole. E dimenticavo: perde poca tensione, e dopo molto tempo.

Praticamente perfetto... What a Face

buna sera a tutti oltre gli auguri buon anno volevo alcuni consigli. ho deciso di armare la mia babolat roddik mod 2011 con il budello vs team.presumo incordatura 4 noi tens max 22-23kg.naturalmente lo farò al tempo metereologico giusto .ho dubbi riguardo la manutenzione.proteggerla dentro un sacco di cotone, pulirla dopo l'uso con pennello morbido.per quanto riguarda l'olio presumo tipo jonsson per neonati,ma non so i tempi di questa ultima operazione. gradisco i vostri consigli . grazie

dario.zampi
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 54
Località : macerata
Data d'iscrizione : 06.03.11

Profilo giocatore
Località: macerata
Livello: amatoriale
Racchetta: babolat roddic gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Dom 4 Gen 2015 - 17:19

@Eiffel59 ha scritto:attendiamo comunicazioni al riguardo...

si sa qualcosa di nuovo riguardo la distribuzione in Italia dei pacific?

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 5 Gen 2015 - 7:05

Nulla ancora... No

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Lun 19 Gen 2015 - 16:58

Eiffel, hai qualche novità per i pacific a Casale?

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da glenn uguccioni il Lun 19 Gen 2015 - 17:54

ciao ragazzi domani vado a montare il primo budello della mia vita .. la scelta é caduta sul pacific prime gut orange (bull/ toro) trovato a 30 euro sul forum quindi preso... la racchetta é prince tour pro considerando che con monofilo head sonic pro tengo tensione 22 kg costante come devo tensionare con il suddetto budello? e poi perchè vedo tensioni tipo 22/21 oppure 23/22? le verticali vanno tirate più delle orizzontali?

glenn uguccioni
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 264
Località : cervia
Data d'iscrizione : 19.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da whiteshark il Gio 22 Gen 2015 - 9:22

Per non aprire un post nuovo proseguo su questo. volevo ringraziare kk, eiffel , simonb e tutti coloro che mi hanno dato consigli sul budello.Ormai sono alla 30 esima ora. Le mie impressioni sono queste: premetto che ho montato il tonic 1.35 sulla blade 16x 19 e su consiglio di eiffel sono salito di 2 kg rispetto alla tensione abituale che era 22-21 . Molti storceranno il naso sul 1.35 e in effetti è la prima volta che utilizzo un diametro cosi spesso, però sinceramente attirato dal prezzo e dal fatto che qui sul forum ho sempre letto  meglio il peggior budello del miglior mono ho deciso per il tonic. Ebbene mi si è aperto un mondo.. beninteso non sono diventato piu' bravo,bastasse una corda Very Happy. semplicemente sentooooo la palla in maniera diversa, a rete una goduria, ho migliorato molto in precisione e non di scarsa importanza , sono finiti i piccoli fastidi alla spalla del giorno dopo e, considerando che gioco 4 volte a settimana per 3 ore ogni volta fanno 12 ore settimanali senza alcun tipo di fastidio e gia' questo per me' è un buon motivo anche se comunque i fastidi con il mono erano sopportabili. non sono uno che usa molte rotazioni quindi su questo aspetto non posso recensire anche se con la seconda molto lavorata mi sono trovato alla grande cosi come con il back.volevo riportarvi le mie impressioni  e magari chiedervi se con un diametro più sottile i vantaggi sarebbero tali da giustificare il costo piuù elevato e probabilmente una durata inferiore a livello di ore. Grazie e scusate per la lunghezza . bounce

whiteshark
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da flubber il Gio 22 Gen 2015 - 10:07

ciao squalobianco,
leggo il tuo post e ritrovo molte similitudini con me (soprattutto il dolore alla spalla purtroppo).
avevo intenzione anche io di provare "l'ebbrezza" del budello almeno una volta....ed anche io sono tentato dal tonic per gli stessi motivi da te elencati
(per un tennista amatore scarsarello, anche un calibro irregolare può essere comunque meglio di un buon mono)
volevo solo chiederti se stai "curando" regolarmente il budello (ungerlo dopo ogni partita, imbustare sempre la racchetta con silica gel...) come molti consigliano di fare oppure no

flubber
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 126
Età : 42
Data d'iscrizione : 22.05.14

Profilo giocatore
Località: Mantova / Suzzara / Guastalla / Gonzaga
Livello: 4.NC / I.T.R. 4.0
Racchetta: Prince Pro Tour 100 / Wilson Pro Open 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da chiaralt il Gio 22 Gen 2015 - 10:32

Ciao, il mio incordatore mi ha proposto di montare il budello, mi ha detto che lo ha gia' montato in passato, ma non gli ho mai sentito parlare di prestrectch.
Io ho una Instinct Graphene MP, mi domandavo se lo montasse senza prestrech se fa molta differenza, io avrei pensato ad un 25/24 naturalmente 4 nodi (il mono di solito lo tiro a 23/22).
Se invece glielo fornissi io il budello, dite che riuscirei a fare il prestrech manualmente senza la starting clamp? Potrei per dire fare il prestretch e dargli il giorno dopo la corda per il montaggio o le due operazioni vanno fatte in tempi ravvicinati?

Grazie

chiaralt
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 890
Età : 39
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da whiteshark il Gio 22 Gen 2015 - 10:38

@flubber ha scritto:ciao squalobianco,
leggo il tuo post e ritrovo molte similitudini con me (soprattutto il dolore alla spalla purtroppo).
avevo intenzione anche io di provare "l'ebbrezza" del budello almeno una volta....ed anche io sono tentato dal tonic per gli stessi motivi da te elencati
(per un tennista amatore scarsarello, anche un calibro irregolare può essere comunque meglio di un buon mono)
volevo solo chiederti se stai "curando" regolarmente il budello (ungerlo dopo ogni partita, imbustare sempre la racchetta con silica gel...) come molti consigliano di fare oppure no
ciao flubber, mi spiace per la spalla ,è veramente una rottura. Io ti posso dire che giocando solo sul cemento ovviamente non riscontro le problematiche di sporcizia di coloro che utilizzano prevalentemente il budello sulla terra pero sto facendo in questo modo : smettendo di allenarmi il venerdi sera e riprendendo il lunedi, al mio rientro il venerdi do' una pulita al piatto corde con un panno morbido e poi passo delicatamente con un piccolo pennellino,pochissimo olio( sempre sul forum lessi che va bene qualsiasi olio purche più naturale possibile).Lo so fa ridere ma il lunedi il budello sembra rivivere.Confesso quando lessi la prima volta questa cosa pensai subito che poteva essere un condizionamento psicologico invece provato con la mia esperienza personale effettivamente sembra riprendere una nuova vita.e  ho anche notato un minor sollevamento dei pelucchi del budello. e poi si ripongo la racchetta nelle buste e nello scomparto termico.Prima di provarlo mi sembravano accorgimenti lunghi e noiosi, ora nemmeno ci faccio più caso.in sostanza sarò sempre grato a chi mi ha convinto con le proprie esperienze personali a provare il budello.

whiteshark
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Gio 22 Gen 2015 - 12:28

Allora mi prendo un po' di merito e arrossisco pure!;-)
Sono davvero felice ti stia trovando bene.
Tra l'altro, giochi con una discreta mangia corde.

Per le rotazioni, posso dirtiche le prende benissimo:-)

Per il calibro 130: un tentativo non costa nulla, certo ne guadagni in rotazioni, perché si assottiglia il calibro.
Volendo prova il Vs, ma 135. Non pensare però che il tonic sia pessimo, tutt'altro.

La terra comunque rovina molto il budello, molto più di superfici più pulite come il sintetico: secondo me avrai ottimi risultati. Se mai avrai voglia di dare l'olio dopo ogni sessione di gioco, ancor meglio.

Per l'olio: io ne davo talmente troppo che le corde pesavano 5 gr in più! Ora ne do meno e protegge le corde con un lubrificante per catena da bici (finish line, nello specifico), per tenere lontano lo sporco: funziona.
Unica sfortuna il solvente, ma evapora molto velocemente e asciuga l'olio, quindi tutto guadagnato.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da whiteshark il Gio 22 Gen 2015 - 13:33

@Simonb ha scritto:Allora mi prendo un po' di merito e arrossisco pure!;-)
Sono davvero felice ti stia trovando bene.
Tra l'altro, giochi con una discreta mangia corde.

Per le rotazioni, posso dirtiche le prende benissimo:-)

Per il calibro 130: un tentativo non costa nulla, certo ne guadagni in rotazioni,  perché si assottiglia il calibro.
Volendo prova il Vs, ma 135. Non pensare però che il tonic sia pessimo, tutt'altro.

La terra comunque rovina molto il budello, molto più di superfici più pulite come il sintetico: secondo me avrai ottimi risultati. Se mai avrai voglia di dare l'olio dopo ogni sessione di gioco, ancor meglio.

Per l'olio: io ne davo talmente troppo che le corde pesavano 5 gr in più! Ora ne do meno e protegge le corde con un lubrificante per catena da bici (finish line, nello specifico),  per tenere lontano lo sporco: funziona.
Unica sfortuna il solvente, ma evapora molto velocemente e asciuga l'olio,  quindi tutto guadagnato.
si grazie è grazie a te e agli altri esperti che mi sono deciso e mi pento di non averlo fatto prima il passaggio al budello, ma come si dice non è mai troppo tardi.Proverò ad aumentare la frequesnza della manutenzione e magari provare il vs... ancora grazie

whiteshark
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Gio 22 Gen 2015 - 14:13

Figurati ! Anzi, sono davvero felice per te:-)XD

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Lun 16 Feb 2015 - 12:33

Su prestige Mp ig, vs touch a... 21/19.5?
Se penso al 23/22 della yonex vctg330 portata a 370 gr e.31.5

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 16 Feb 2015 - 12:54

21/20 è sufficiente, i 19.5 rischiano di indurre un detensionamento più rapido.

Col budello frequentemente si va addirittura su pari tensione, grazie alle capacità di adattamento alla flessione dell'armeggio.
Differenziando, e differenziando "troppo", le longitudinali lavorano di più. Non un male in senso assoluto, ma ciò significa più allungamento in un tempo più breve (grazie all'enorme resilienza ed elasticità) e di conseguenza un più rapido deterioramento delle prestazioni...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40454
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Lun 16 Feb 2015 - 13:16

Grazie:-) in effetti con il budello non ho mai provato pari tensione, un po' perché incordando a 4 nodi, mi viene da differenziare per aumentare lo ss e la propensione alle rotazioni, un po' per abitudine a differenziare.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Ven 27 Feb 2015 - 15:04

Chiedo consiglio, anche se ho già avuto la gentilissima opinione di Kk, solo per mantenere vivo e folto questo thread ad hoc per il budello.

Sulla rf97 ho montato vs touch a 23/22 r mi sembra troppo sottile come calibro: dovrei montare a 25 per avere più controllo, ma è una tensione che non gradisco usare.
Starei pensando a calibro 135 (o vs touch o tonic) e sempre 23/22, per riempire la schema corde, molto rado.

Per la prestige Mp ig, invece, sto pensando al vs team 125, per aprire un po' lo schema corde.
So che questo avviene a discapito del peso di palla, ma comunque la racchetta ha 4 gr a ore 12 (penso però di fare 2 Gr in testa e 1+1 ore 3/9 per avere più stabilità), magari a 21/20.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Budello...quale?

Messaggio Da Simonb il Gio 5 Mar 2015 - 16:39

Master? :-) ti voglio rompere!CD
Il 135 tonic a 23/22 pensi che mi dia una palla più corta? Con il 130 a 23/22 esco di 30/50cm... Devo coprire troppo il colpo.

Non vorrei salire troppo di tensione... Diciamo che 23 è già la soglia limite che gradisco.
Male che vada la prossima volta vado di pacific tough 130, però la prossima volta;-)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum