Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Nuova gamma Astrel di Yonex
Oggi alle 16:43 Da Alex100

» Alexander Zverev
Oggi alle 16:27 Da Theo_84

» [Thread unico] Roger Federer
Oggi alle 16:26 Da ThirdEye_

» Classifica gradimento Pro Staff
Oggi alle 16:22 Da ThirdEye_

» uscita la Ultra
Oggi alle 15:48 Da fa

» Rigidità di alcune corde
Oggi alle 14:51 Da starsky86

» Corde per Vcore duel G 100
Oggi alle 14:42 Da ifabricos

» migliori palline
Oggi alle 14:31 Da franzx

» corde per pure aero vs
Oggi alle 14:27 Da dce

» polytour fire
Oggi alle 13:28 Da nw-t

» Mono a tensioni basse...anzi... basissime
Oggi alle 12:56 Da Eiffel59

» Classifica: i tre fattori più importanti nel tennis.
Oggi alle 10:07 Da Dany84

» Forare palline per ottenere palle MID?
Oggi alle 9:04 Da Alessandro

» Giocare con gli occhiali, che fastidio... consigli?
Oggi alle 0:05 Da RenaTheWiz

» Inserimento, compilazione ed aggiornamento dei tabelloni
Ieri alle 22:46 Da Gigetto

» l'importanza del servizio nel tennis
Ieri alle 22:42 Da Gigetto

» Next Gen Milano
Ieri alle 20:46 Da LucALn668

» Consiglio corde
Ieri alle 20:41 Da Eiffel59

» Cisterna Acqua per Campo Terra Rossa
Ieri alle 20:03 Da Ciraudo

» Forza Schumacher
Ieri alle 19:28 Da mattiaajduetre

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 16:22 Da matty

» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
Ieri alle 14:55 Da memento

» Consiglio racchetta?
Ieri alle 14:04 Da fero

» Scarpe resistenti per cemento
Ieri alle 12:15 Da Pie7388

» Babolat Pure Strike 16x19
Ieri alle 10:55 Da butch

» corde per pro staff 97 340
Ieri alle 10:52 Da ThirdEye_

» nastro piombato quale scegliere?
Ieri alle 10:51 Da butch

» Wilson Blade 98L (16x19) o Blade 98 CV (16x19)
Ieri alle 9:53 Da VANDERGRAF

» Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 8:15 Da gabrielepeg

» softpower
Ieri alle 7:32 Da Eiffel59



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19622 Utenti registrati
190 forum attivi
660960 Messaggi
New entry: ifabricos

Tensioni estive e tensioni invernali?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 11:26

Salve ragazzi, ieri ero dal mio incordatore di fiducia e alla mia richiesta di aumentare di un paio di kg la tensione della precedente incordatura mi ha risposto: non te lo consiglio perchè adesso con la temperatura che si sta abbassando è già come se avessi le corde tirate un paio di kg in più.

A voi questa cosa risulta?

grazie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 11:29

Adolfo ha scritto:Salve ragazzi, ieri ero dal mio incordatore di fiducia e alla mia richiesta di aumentare di un paio di kg la tensione della precedente incordatura mi ha risposto: non te lo consiglio perchè adesso con la temperatura che si sta abbassando è già come se avessi le corde tirate un paio di kg in più.
La temperatura incide, ma quello che influenza maggiormante la tensione sono le condizioni delle palle sui campi umidi della cattiva stagione.

Con palle impregnate di umidità e terra, occorre calare la tensione abituale, al fine di compensare la minore velocità della palla.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 11:33

Sonny Liston ha scritto:
Adolfo ha scritto:Salve ragazzi, ieri ero dal mio incordatore di fiducia e alla mia richiesta di aumentare di un paio di kg la tensione della precedente incordatura mi ha risposto: non te lo consiglio perchè adesso con la temperatura che si sta abbassando è già come se avessi le corde tirate un paio di kg in più.
La temperatura incide, ma quello che influenza maggiormante la tensione sono le condizioni delle palle sui campi umidi della cattiva stagione.

Con palle impregnate di umidità e terra, occorre calare la tensione abituale, al fine di compensare la minore velocità della palla.
Grazie Sonny, ma non credo si riferisse a questo, lui faceva proprio un discorso legato ai materiali del tipo: "la corda con le basse temperature lavora di meno" o qualcosa del genere...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 12:02

Adolfo ha scritto:
Grazie Sonny, ma non credo si riferisse a questo, lui faceva proprio un discorso legato ai materiali del tipo: "la corda con le basse temperature lavora di meno" o qualcosa del genere...
Con la bassa temperatura la corda, effettivamente, "molla" meno (non a caso i PRO, in estate, mettono spesso le racche nel freezer.

Ma non è questo il motivo per il quale, noi amatori, dobbiamo calare la tensione, in inverno.

La "ratio" è quella che spiegavo sopra.

In estate, palle e campi asciutti, la palla cammina almeno il 20% in più.

Motivo per il quale, in inverno, bisogna scendere di almeno un paio di kg..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 12:05

Capisco. Alla fine io gli avevo chiesto di aumentarmi un paio di kg, lui me l'ha lasciata come era prima, se ho capito bene alla fine dovrei comunque sentirla come se fosse tirata un paio di kg in più rabbit 

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 12 Nov 2013 - 12:09

Adolfo ha scritto:Salve ragazzi, ieri ero dal mio incordatore di fiducia e alla mia richiesta di aumentare di un paio di kg la tensione della precedente incordatura mi ha risposto: non te lo consiglio perchè adesso con la temperatura che si sta abbassando è già come se avessi le corde tirate un paio di kg in più.

A voi questa cosa risulta?

grazie
Assolutamente corretto...

Saluti a tutti
avatar
alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1581
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.2
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 12 Nov 2013 - 15:15

Altolà..vero nella forma, meno nei contenuti.
In media la compensazione (approssimata passando da libbre a kg e da Farenheit a Celsius) è circa un kg per ogni 10 gradi di differenza.
E mica è calata di 20 gradi la temperatura...Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43085
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 12 Nov 2013 - 17:14

Mmmmm, non la sapevo questa cosa del kg di differenza ogni 10 gradi...
Quest'estate sono arrivato a giocare quasi a 35 gradi , quest'inverno giochero' ( se Dio me lo concede ) con temperature al di sotto di 10 gradi.
Vuol dire quasi 3 kg di differenza!!!
Frank, e tu non dici nulla ?!?!Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4401
Età : 52
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tensioni estive e tensioni invernali?

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Nov 2013 - 17:16

Be io volevo 2 kg di differenza, tra i 27/28 gradi del periodo primaverile/estivo e i 7/8 gradi del periodo invernale ci sto alla grande! Laughing 

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum