Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

piombo e silicone?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Ven 8 Nov 2013 - 23:51

Salve a tutti, ho letto vari link tutorial sul personalizzare la propria racchetta inserendo piombini da pesca-nastri di piombo-silicone e c'e' scritto che molti professionisti nel manico inseriscono del silicone, ma vorrei sapere una precisazione: inseriscono solo il silicone dentro il manico o anche i piombi insieme? io credo che sia o uno o l'altro ma non vorrei sbagliarmi

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da DinoP il Sab 9 Nov 2013 - 0:35

Non ti sbagli....silicone nel manico, il piombo lo mettono adesivo in testa sotto i passacorde, (dove è possibile o direttamente sul telaio all'interno dell'ovale) in una o l'altra posizione in base al risultato che si vuole ottenere......

p.s. non è raro trovare quello adesivo anche nascosto sotto il grip, ma ovviamente li non è proprio visibile....

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Sab 9 Nov 2013 - 15:00

@DinoP ha scritto:Non ti sbagli....silicone nel manico, il piombo lo mettono adesivo in testa sotto i passacorde, (dove è possibile o direttamente sul telaio all'interno dell'ovale) in una o l'altra posizione in base al risultato che si vuole ottenere......

p.s. non è raro trovare quello adesivo anche nascosto sotto il grip, ma ovviamente li non è proprio visibile....
ok grazie mille, ma cosa intendi con l'ultima frase?

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da giuseppedona il Sab 9 Nov 2013 - 15:42

intende che per bilanciare il telaio più verso il manico si può benissimo evitare di mettere silicone o piombi dentro al manico ma basta togliere il grip e avvolvere sul manico stesso la quantità di striscia piombo desiderato, poi procedendo con il riposionamento del grip il lavoro è assolutamente invisibile ma soprattutto modificabile.

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da DinoP il Sab 9 Nov 2013 - 19:02

@giuseppedona ha scritto:intende che per bilanciare il telaio più verso il manico si può benissimo evitare di mettere silicone o piombi dentro al manico ma basta togliere il grip e avvolvere sul manico stesso la quantità di striscia piombo desiderato, poi procedendo con il riposionamento del grip il lavoro è assolutamente invisibile ma soprattutto modificabile.
Wink ....pero' il silicone aiuta ad assorbire le vibrazioni, io sono per il silicone!! Cool

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da giuseppedona il Sab 9 Nov 2013 - 19:07

@DinoP ha scritto:
@giuseppedona ha scritto:intende che per bilanciare il telaio più verso il manico si può benissimo evitare di mettere silicone o piombi dentro al manico ma basta togliere il grip e avvolvere sul manico stesso la quantità di striscia piombo desiderato, poi procedendo con il riposionamento del grip il lavoro è assolutamente invisibile ma soprattutto modificabile.
Wink ....pero' il silicone aiuta ad assorbire le vibrazioni, io sono per il silicone!! Cool
Anche a me piace l'idea del silicone come assorbi vibrazioni ma il fatto che rende la modifica definitiva mi fà desistere.

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da DinoP il Sab 9 Nov 2013 - 19:14

@giuseppedona ha scritto:
@DinoP ha scritto:
@giuseppedona ha scritto:intende che per bilanciare il telaio più verso il manico si può benissimo evitare di mettere silicone o piombi dentro al manico ma basta togliere il grip e avvolvere sul manico stesso la quantità di striscia piombo desiderato, poi procedendo con il riposionamento del grip il lavoro è assolutamente invisibile ma soprattutto modificabile.
Wink ....pero' il silicone aiuta ad assorbire le vibrazioni, io sono per il silicone!! Cool
Anche a me piace l'idea del silicone come assorbi vibrazioni ma il fatto che rende la modifica definitiva mi fà desistere.
Si hai ragione....infatti secondo me bisogna farlo solo quando si sa con certezza quello si vuole ottenere......ormai conosco a memoria le caratteristiche della mia PT57A preferita.....Wink

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da oldblack il Sab 9 Nov 2013 - 19:29

@Masterfelixxx ha scritto:Salve a tutti, ho letto vari link tutorial sul personalizzare la propria racchetta inserendo piombini da pesca-nastri di piombo-silicone e c'e' scritto che molti professionisti nel manico inseriscono del silicone, ma vorrei sapere una precisazione: inseriscono solo il silicone dentro il manico o anche i piombi insieme? io credo che sia o uno o l'altro ma non vorrei sbagliarmi
La customizzazione delle racchette è un argomento molto delicato, che va gestito con attenzione e soprattutto affidato ad un esperto.
Il fai da te espone a troppi rischi di errore, sia dal punto di vista del posiziomento del piombo e del silicone, sia da quello della resa finale di gioco.
Inoltre per customizzare un telaio a dovere occorre utilizzare il macchinario adatto, tipo Prince Tuning Center o l'RDC Babolat, il tutto magari affiancato da una macchina Flex Infinity...
Recentemente ho customizzato ed appaiato tre telai appartenuti a Ivan Ljubicic, tre TGK 219.3 che mi sono arrivate intonse con un peso base di gr 245, lunghezza 28 inches e tutte da fare...
E' stata un'esperienza bellissima, ma con il cliente-amico (un grande agonista dotato di ottima sensibilità di gioco) abbiamo dovuto fare svariate prove prima di trovare il giusto equilibrio...poi ne sono usciti quelli che lui definisce "tre cannoni"...per sfizio ha ripreso in mano le Prince Rebel 98 con cui quest'anno ha preso 3 classifiche (anche quelle già customizzate) e le ha definite "giocattolini..."
Tornando però al discorso iniziale, aggiungere silicone o molto piombo significa prima di tutto aver sbagliato la scelta del iniziale telaio ..
E' sempre meglio mantenere il più possibile le caratteristiche base della racchetta che andrebbe scelta a monte in funzione del proprio livello di gioco, facendo poi aggiustamenti minimi e non radicali e (soprattutto) accoppiando i due o tre telai in modo da avere sempre in mano attrezzi uguali.
Una buona norma potrebbe essere quella di chiedere al proprio negoziante di pesare i telai a disposizione (una volta scelto quello giusto) e poi acquistare quelli di peso più simile, per limitare in seguito il lavoro di accoppiamento.
Che comunque va SEMPRE affidato ad un esperto!

oldblack
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Data d'iscrizione : 30.04.11

Profilo giocatore
Località: Vercelli
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: TGK 233.1

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Sab 9 Nov 2013 - 20:43

@oldblack ha scritto:
@Masterfelixxx ha scritto:Salve a tutti, ho letto vari link tutorial sul personalizzare la propria racchetta inserendo piombini da pesca-nastri di piombo-silicone e c'e' scritto che molti professionisti nel manico inseriscono del silicone, ma vorrei sapere una precisazione: inseriscono solo il silicone dentro il manico o anche i piombi insieme? io credo che sia o uno o l'altro ma non vorrei sbagliarmi
La customizzazione delle racchette è un argomento molto delicato, che va gestito con attenzione e soprattutto affidato ad un esperto.
Il fai da te espone a troppi rischi di errore, sia dal punto di vista del posiziomento del piombo e del silicone, sia da quello della resa finale di gioco.
Inoltre per customizzare un telaio a dovere occorre utilizzare il macchinario adatto, tipo Prince Tuning Center o l'RDC Babolat, il tutto magari affiancato da una macchina Flex Infinity...
Recentemente ho customizzato ed appaiato tre telai appartenuti a Ivan Ljubicic, tre TGK 219.3 che mi sono arrivate intonse con un peso base di gr 245, lunghezza 28 inches e tutte da fare...
E' stata un'esperienza bellissima, ma con il cliente-amico (un grande agonista dotato di ottima sensibilità di gioco) abbiamo dovuto fare svariate prove prima di trovare il giusto equilibrio...poi ne sono usciti quelli che lui definisce "tre cannoni"...per sfizio ha ripreso in mano le Prince Rebel 98 con cui quest'anno ha preso 3 classifiche (anche quelle già customizzate) e le ha definite "giocattolini..."
Tornando però al discorso iniziale, aggiungere silicone o molto piombo significa prima di tutto aver sbagliato la scelta del iniziale telaio ..
E' sempre meglio mantenere il più possibile le caratteristiche base della racchetta che andrebbe scelta a monte in funzione del proprio livello di gioco, facendo poi aggiustamenti minimi e non radicali e (soprattutto) accoppiando i due o tre telai in modo da avere sempre in mano attrezzi uguali.
Una buona norma potrebbe essere quella di chiedere al proprio negoziante di pesare i telai a disposizione (una volta scelto quello giusto) e poi acquistare quelli di peso più simile, per limitare in seguito il lavoro di accoppiamento.
Che comunque va SEMPRE affidato ad un esperto!

Hai ragione che va affidato ad un esperto (purtroppo qui ce ne son pochi) ma a me non pare che servano macchinari particolari come dici tu per aggiungere dei piombini/nastri, cosa farebbero questi macchinari?
Comunque mi pare che inserendo dei piombi nel manico la cosa sia comunque modificabile, mi pare che i nastri costino di piu'

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da oldblack il Sab 9 Nov 2013 - 20:52

@Masterfelixxx ha scritto:
@oldblack ha scritto:
@Masterfelixxx ha scritto:Salve a tutti, ho letto vari link tutorial sul personalizzare la propria racchetta inserendo piombini da pesca-nastri di piombo-silicone e c'e' scritto che molti professionisti nel manico inseriscono del silicone, ma vorrei sapere una precisazione: inseriscono solo il silicone dentro il manico o anche i piombi insieme? io credo che sia o uno o l'altro ma non vorrei sbagliarmi
La customizzazione delle racchette è un argomento molto delicato, che va gestito con attenzione e soprattutto affidato ad un esperto.
Il fai da te espone a troppi rischi di errore, sia dal punto di vista del posiziomento del piombo e del silicone, sia da quello della resa finale di gioco.
Inoltre per customizzare un telaio a dovere occorre utilizzare il macchinario adatto, tipo Prince Tuning Center o l'RDC Babolat, il tutto magari affiancato da una macchina Flex Infinity...
Recentemente ho customizzato ed appaiato tre telai appartenuti a Ivan Ljubicic, tre TGK 219.3 che mi sono arrivate intonse con un peso base di gr 245, lunghezza 28 inches e tutte da fare...
E' stata un'esperienza bellissima, ma con il cliente-amico (un grande agonista dotato di ottima sensibilità di gioco) abbiamo dovuto fare svariate prove prima di trovare il giusto equilibrio...poi ne sono usciti quelli che lui definisce "tre cannoni"...per sfizio ha ripreso in mano le Prince Rebel 98 con cui quest'anno ha preso 3 classifiche (anche quelle già customizzate) e le ha definite "giocattolini..."
Tornando però al discorso iniziale, aggiungere silicone o molto piombo significa prima di tutto aver sbagliato la scelta del iniziale telaio ..
E' sempre meglio mantenere il più possibile le caratteristiche base della racchetta che andrebbe scelta a monte in funzione del proprio livello di gioco, facendo poi aggiustamenti minimi e non radicali e (soprattutto) accoppiando i due o tre telai in modo da avere sempre in mano attrezzi uguali.
Una buona norma potrebbe essere quella di chiedere al proprio negoziante di pesare i telai a disposizione (una volta scelto quello giusto) e poi acquistare quelli di peso più simile, per limitare in seguito il lavoro di accoppiamento.
Che comunque va SEMPRE affidato ad un esperto!

Hai ragione che va affidato ad un esperto (purtroppo qui ce ne son pochi) ma a me non pare che servano macchinari particolari come dici tu per aggiungere dei piombini/nastri, cosa farebbero questi macchinari?
Comunque mi pare che inserendo dei piombi nel manico la cosa sia comunque modificabile, mi pare che i nastri costino di piu'
I "macchinari" servono a verificare i parametri del telaio prima, durante ed alla fine della customizzazione.
Senza conoscere weight, balance e SW come fai a sapere cos'hai in mano?scratch 
A mettere pesi a caso sono capaci tutti...lol!

oldblack
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Data d'iscrizione : 30.04.11

Profilo giocatore
Località: Vercelli
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: TGK 233.1

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Sab 9 Nov 2013 - 21:05

capito capito, beh è un po' noioso dover controllare in macchinario a ogni singola modifica ma forse ne vale la pena

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da oldblack il Sab 9 Nov 2013 - 23:20

@Masterfelixxx ha scritto:capito capito, beh è un po' noioso dover controllare in macchinario a ogni singola modifica ma forse ne vale la pena
Come in tutte le cose, dipende dalla passione...
Per me creare,modificare qualcosa per migliorare il livello di gioco di un tennista e' una soddisfazione enorme.
Ogni custom e' una storia, una sfida...misurare anche 10 volte lo SW diventa nulla davanti ad un risultato perfetto! cheers

oldblack
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Data d'iscrizione : 30.04.11

Profilo giocatore
Località: Vercelli
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: TGK 233.1

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da giuseppedona il Sab 9 Nov 2013 - 23:24

Qualsiasi parametro si modifica su un telaio influisce sulla giocabilità dello stesso in base al proprio stile di gioco. Per farti un esempio, uno può comprare un vestito in un negozio perchè di primo acchito gli piace ma poi portato a casa e indossato ci si accorge che non gli calza a pennello. In quel caso tre sono le scelte o lo si indossa così com'è o lo si getta e se ne compra uno nuovo o ci si rivolge ad un sarto che apporrà le piccole modifiche per renderlo perfetto .... ecco l'ultima è la customizzazione.

Puoi provarci tu stesso a mettere a posto il vestito ma se non conosci come fare lo renderai inutilizzabile !!!!

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Dom 10 Nov 2013 - 1:52

@giuseppedona ha scritto:Qualsiasi parametro si modifica su un telaio influisce sulla giocabilità dello stesso in base al proprio stile di gioco. Per farti un esempio, uno può comprare un vestito in un negozio perchè di primo acchito gli piace ma poi portato a casa e indossato ci si accorge che non gli calza a pennello. In quel caso tre sono le scelte o lo si indossa così com'è o lo si getta e se ne compra uno nuovo o ci si rivolge ad un sarto che apporrà le piccole modifiche per renderlo perfetto .... ecco l'ultima è la customizzazione.

Puoi provarci tu stesso a mettere a posto il vestito ma se non conosci come fare lo renderai inutilizzabile !!!!
capisco capisco ma comunque per il vestito è diverso perché il vestito che ti sta è uno solo quindi il risultato è uno da raggiungere, non è come per il telaio che va solo in base ad esigenze personali, ah il problema è che non sempre si può trovare un esperto o meglio dire un esperto che possiede quei macchinari!

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 10 Nov 2013 - 2:26

@Masterfelixxx ha scritto:Salve a tutti, ho letto vari link tutorial sul personalizzare la propria racchetta inserendo piombini da pesca-nastri di piombo-silicone e c'e' scritto che molti professionisti nel manico inseriscono del silicone, ma vorrei sapere una precisazione: inseriscono solo il silicone dentro il manico o anche i piombi insieme? io credo che sia o uno o l'altro ma non vorrei sbagliarmi
ciao....il silicone e' sempre la soluzione preferibile,inquanto assorbe le vibrazioni.........si possono trovare anche racchette con dei chiodi/viti nel silicone(le ho viste io),visto che quando se ne deve mettere molto per fare customizzazioni pesanti,per nn riempire tutto il manico,si mettono delle viti/chiodi per arrivare piu' facilmente al peso desiderato,invece quando nn si deve mettere tanto silicone(fino a 15gr diciamo),nn serve aggiungere nient'altro............cmq niente di strano a vedere pezzi ferro aggiunti al silicone visto che in alcune racchette nel manico(non a vista ovviamente) vengono inseriti dei pezzi ferro o materiale simile in fase di costruzione

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 10 Nov 2013 - 8:25

"Se" è un esperto, "possiede" più di uno di quei macchinari.

Ovvio che se è tale in emergenza può realizzare tale lavoro anche con macchinari di fortuna (bilancino al decimo di grammo, metro da sarto ed una matita cilindrica, ed un orologio con cronometro) e con ottima approssimazione.

Ma se vuole/deve fare un lavoro prolungato e complesso, non può prescindere dall'uso (e quindi all'accessibilità) di tali macchinari...Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40420
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Dom 10 Nov 2013 - 14:40

@Eiffel59 ha scritto:"Se" è un esperto, "possiede" più di uno di quei macchinari.

Ovvio che se è tale in emergenza può realizzare tale lavoro anche con macchinari di fortuna (bilancino al decimo di grammo, metro da sarto ed una matita cilindrica, ed un orologio con cronometro) e con ottima approssimazione.

Ma se vuole/deve fare un lavoro prolungato e complesso, non può prescindere dall'uso (e quindi all'accessibilità) di tali macchinari...Rolling Eyes
quindi riusciresti a costruire un mini macchinario con un bilancino un metro e una matita cilindrica, e a cosa serve l'orologio con cronometro?

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da giuseppedona il Dom 10 Nov 2013 - 22:44

@Masterfelixxx ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:a cosa serve l'orologio con cronometro?
Serve a misurare come ti ha detto Eiffel "con approssimazione" il valore di SW ovvero lo swingweight ma è un discorso lungo Wink

giuseppedona
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 392
Età : 49
Data d'iscrizione : 22.06.13

Profilo giocatore
Località: Trapani
Livello: 4.0 ITR
Racchetta: Wilson Blade amplifeel 104 - Yonex Ai 100/300gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Lun 11 Nov 2013 - 0:29

@giuseppedona ha scritto:
@Masterfelixxx ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:a cosa serve l'orologio con cronometro?
Serve a misurare come ti ha detto Eiffel "con approssimazione" il valore di SW ovvero lo swingweight ma è un discorso lungo Wink
Capito, grazie mille anche se non ho capito bene questo meccanismo

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 11 Nov 2013 - 13:54

http://twu.tennis-warehouse.com/learning_center/howto_swingweight.php

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40420
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: piombo e silicone?

Messaggio Da Masterfelixxx il Lun 11 Nov 2013 - 15:43

@Eiffel59 ha scritto:http://twu.tennis-warehouse.com/learning_center/howto_swingweight.php
grazie sembra utile

Masterfelixxx
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Data d'iscrizione : 05.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum