Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

La palla corta, questa sconosciuta...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Trick il Sab 10 Apr 2010 - 17:40

...almeno per me!
Qualcuno mi aiuta a capirla? come si usa tatticamente, come si esegue tecnicamente...
grazie dei contributi!

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Sab 10 Apr 2010 - 17:48

Tatticamente la palla corta più efficace è quella giocata con il tuo colpo migliore di "chiusura".

Se ad esempio hai un gran dritto, potente e profondo, sarà proprio con quel colpo che la dovrai giocare.

Non è da giocare MAI con il colpo debole invece: sarà sempre perdente.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 10 Apr 2010 - 18:00

a questa cosa non ci avevo mai pensato!
ma "riguardandomi"..l'ho sempre eseguita proprio con quello..ovvero il mio rovescio Smile
di solito io la uso(avo, ora son fermo per il gomito) per spezzare il gioco troppo regolare dell'avversario (tipo da fondo), e chiamarlo quindi in situazioni non a lui confacenti! Twisted Evil (e poi magari "bucarlo" con un passante o cmq mirare al punto..)
oppure in determinate situazioni in cui ci si trova molto vicini a rete..e molto a lato del campo..ecco viene da farla in diagonale (anche perchè tecnicamente risulta più facile), ma così si rischia di lasciare scoperto poi l'altro lato del campo e noi spiazzati dall'altra parte..quindi bisognerebbe "sforzarsi" di farla lungolinea...
certo non è un colpo facilissimo (almeno per me) e che faccio spesso..ma per variare il gioco è fondamentale...e per controbattere certi giocatori che ti costringono al ritmo "regolarista"..e poi è divertente!

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da jenius il Sab 10 Apr 2010 - 18:15

Credo....che quanto dice jverdel non sia esatto...dal mio punto di vista.
O sei un Dio a fare la palla corta.....o la palla corta da fondo campo per variare il gioco è una PAZZIA. Non ha assolutamente senso.
Se proprio la vuoi fare......ricordati che devi correre verso la rete una volta eseguita.
Come dice alex....va giocata con il colpo piu' forte......e FONDAMENTALE.....vale mezzo punto...è piu' importante saperla coprire fino all'ultimo piuttosto che saperla giocare cortissima (Che è molto + rischioso).
Secondo me..cosi mi hanno insegnato........va giocata come colpo di chiusura...non puo' essere usata come colpo di rottura....
Se di la' c'è uno capace.....dopo la tua palla corta di rottura....lui ti rompe qualcosa di diverso.

jenius
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Età : 38
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 06.04.10

Profilo giocatore
Località: mantova
Livello: 4.1
Racchetta: prince o3 tour mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Trick il Sab 10 Apr 2010 - 19:08

grazie a tutti, ma se non la provo non sarà mai uno dei miei colpi forti! a proposito come si esegue tecnicamente?

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da jenius il Sab 10 Apr 2010 - 19:14

@Trick ha scritto:grazie a tutti, ma se non la provo non sarà mai uno dei miei colpi forti! a proposito come si esegue tecnicamente?

La devi provare e riprovare in allenamento....non in partita....
Per la tecnica...PASSO....non è sicuramente un mio colpo.

jenius
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 42
Età : 38
Località : Mantova
Data d'iscrizione : 06.04.10

Profilo giocatore
Località: mantova
Livello: 4.1
Racchetta: prince o3 tour mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Sab 10 Apr 2010 - 19:21

@Trick ha scritto:grazie a tutti, ma se non la provo non sarà mai uno dei miei colpi forti! a proposito come si esegue tecnicamente?

Non credo di essere in grado di spiegarla a "parole" senza dimenticarmi qualcosa..

Non vorrei "fare danni".

Ti cerco un video (spero di trovarlo ) che possa esserti utile ed istruttivo (non di un PRO che la fa in partita, ma uno con un maestro che la spiega bene passo - passo).

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Sab 10 Apr 2010 - 19:25

Trovato, questo è buono!

http://www.youtube.com/watch?v=inwsmadHT8g

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Trick il Sab 10 Apr 2010 - 21:42

grazie Alex! Tra l'altro gironzolando nei video ho trovato questo che mi sembra ancora più "didattico".
http://www.youtube.com/watch?v=_wpE7NA24x8&feature=related

Che ne pensi?

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da vamos-rafa23 il Sab 10 Apr 2010 - 22:21

scusate una cosa ..........io ho il dirtto parecchio più forte del rovescio però la palla corta mi riesce molto meglio con il rovescio che con il dritto ...perchè????

vamos-rafa23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 25
Località : ostia
Data d'iscrizione : 12.01.10

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 3.5
Racchetta: aeropro drive no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da jvƐƦdƐl il Sab 10 Apr 2010 - 22:48

@jenius ha scritto:Credo....che quanto dice jverdel non sia esatto...dal mio punto di vista.
O sei un Dio a fare la palla corta.....o la palla corta da fondo campo per variare il gioco è una PAZZIA. Non ha assolutamente senso.

Se proprio la vuoi fare......ricordati che devi correre verso la rete una volta eseguita.
Come dice alex....va giocata con il colpo piu' forte......e FONDAMENTALE.....vale mezzo punto...è piu' importante saperla coprire fino all'ultimo piuttosto che saperla giocare cortissima (Che è molto + rischioso).
Secondo me..cosi mi hanno insegnato........va giocata come colpo di chiusura...non puo' essere usata come colpo di rottura....
Se di la' c'è uno capace.....dopo la tua palla corta di rottura....lui ti rompe qualcosa di diverso.

dunque dunque...premetto che non sono un DIO (magari, mi farei passare subito il gomito Very Happy )..però son 30 anni che gioco a tennis agonisticamente...e con ciò non voglio dire che sono stato un pro ne un B, magari!! ma che da giovane e giovanissimo ero portato per il tennis ed ero un ottimo iper-cagnaccio molto solido da fondo con volontà di ghiaccio e grinta da vendere..però ho cercato di evolvermi da solo dopo la gioventù..sempre nell'ambito delle mie possibilità ovviamente,cercando di rendere il mio gioco un pò più aggressivo, vario e "più verso la rete" (mi ero stufato di stare sempre a fondo Very Happy )...forse un pò ci sono riuscito Smile
è per questo che, nel mio post di cui sopra, ho scritto così riguardo alla smorzata: ovvero io, nel mio gioco trovo efficace fare la smorzata col rovescio(mio colpo migliore) dopo vari scambi da fondo tirati in modo da sorprendere il mio avversario e costringerlo a correre in avanti (che è molto più difficile poi colpire tecnicamente rispetto che farlo correndo ai lati Twisted Evil ) e in taluni casi, di smorzate non telefonate ed eseguite in modo "improvviso", a fare il punto.
certo! non mi riesce sempre..ma diciamo che il mio istinto mi porta a farlo "dopo un pò"..e spesso mi riescono Smile..
anzi ti dirò di più, essendo la smorzata eseguita con un "back lavorato e bloccato", più la palla che arriva è bella tirata, più riesco "ad appoggiarmici" ed a farla melgio..invece non essendo dotato di così tanto tocco, farla su palle sottorete (controsmorzate) o senza peso..mi riesce peggio..
quindi, sempre riguardo alla mia modesta opinione, io non sarei così categorico, non è una pazzia ed ha un proprio senso eseguirla ANCHE come "colpo di rottura"..oltre al cambio di ritmo..a palle "senza peso"..ecc..perchè limitarci ?
se a uno riesce bene un colpo e vede che poi risulta efficace...ci si diverte Wink

ciao.

jvƐƦdƐl
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 3317
Data d'iscrizione : 14.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex C, oggi decisamente troppo acciaccato... :(
Racchetta: Wilson n6.1 tour 90 pro room, H22, Ps 6.0 95, Ps 85 St. Vincent, Ps Classic 6.1 95 (18x20), Volkl PB10mid, Pk Ki5 Pse USA, Dunlop 4D 100 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Tennis Forever il Dom 11 Apr 2010 - 8:27

Io ho sempre avuto difficoltà a "sentire" bene il colpo eseguendo la smorzata (eseguita il 90% delle volte col rovescio anche se il mio colpo migliore è il dritto) e questo era dovuto soprattutto alla presa (back) troppo stretta che mi faceva perdere sensibilità. Da un pò di tempo ho ammorbidito la presa su questo colpo e devo dire che sono migliorato tantissimo in precisione ed efficacia. Riesco a nascondere bene il drop ed ottengo molti punti soprattutto contro chi sa correre bene lateralmente, ma ha qualche difficoltà in più in avanti. Comunque secondo me è fondamentale giocare il colpo sciolti anche quando si arriva in corsa e questo vale in ogni colpo del tennis: Re Roger insegna!!!

Tennis Forever
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1150
Età : 44
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 06.12.09

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: PD 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Roger66 il Dom 11 Apr 2010 - 9:53

Purtroppo io ho il problema di volerne abusare spesso del drop-shot

devo dire che,pur facendola molto meglio col rovescio,ho sempre ottenuto più punti le volte che la faccio col diritto...
Però devo dire che,sulla terra,quando sono in torneo mi porta sempre parecchi punti,il problema per me,è solo quando mi scappa un filo lunga,in sostanza quando la sbaglio
però quando gioco contro degli under,o dei giocatori che vengono a rete solo per stringere la mano la uso spesso,con gli under risultati buoni perchè non la capiscono e non sono abituati,con l'altro tipo di giocatore invece ho ottimi risultati alla lunga distanza,perchè alla fine si stancano..

il mio capitano che è un maestro delle smorzate ha demolito spesso giocatori (in teroria) più forti di lui distruggendoli di smorzate e pallonetti (vero è che è bravissimo anche sui pallonetti).

Roger66
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Età : 50
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 01.02.10

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1 O45 2015
Racchetta: Pro Kennex QTOUR

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Dom 11 Apr 2010 - 15:06

@Trick ha scritto:grazie Alex! Tra l'altro gironzolando nei video ho trovato questo che mi sembra ancora più "didattico".
http://www.youtube.com/watch?v=_wpE7NA24x8&feature=related

Che ne pensi?

Che sei stato MOLTO più bravo di me!

Va benissimo il video che hai trovato, il mio si vedeva troppo da lontano e non era didattico...ma più tattico.

Grande!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Dom 11 Apr 2010 - 15:23

@vamos-rafa23 ha scritto:scusate una cosa ..........io ho il dirtto parecchio più forte del rovescio però la palla corta mi riesce molto meglio con il rovescio che con il dritto ...perchè????

E' normale.

E' proprio per questo motivo che ho specificato qualche post sopra che il drop deve essere fatto col nostro colpo migliore.

Il rovescio si presta molto meglio al Drop proprio per un discorso biomeccanico (più per i monomani ma anche per i bimani vista l'impugnatura usata).

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Dom 11 Apr 2010 - 15:27

Da ricordare anche che una buona smorzata è quella che fa 3 rimbalzi prima della linea del servizio.

Questo vale par il colpo in se naturalmente, ma per noi comuni mortali una buona smorzata è quella che ci porta il punto...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da michele il Sab 17 Apr 2010 - 20:55

La palla corta è una soluzione tattica che, se usata con intelligenza, fa ammattire i giocatori di questi anni ,quelli che sanno solo tirare forte e arrotato. Io la gioco prevalentemente in back di rovescio fingendo un approccio profondo verso la rete cosicchè il mio avversario, pensando ad una mia discesa a rete, solitamente arretra di quel passo che poi non gli consente più di avanzare con velocità verso la rete per prendere il mio drop shot.Per ciò che riguarda l'esecuzione cerco di nasconderla il più possibile e poi impatto la palla bloccando per un secondo il polso e dando alla palla quel po' di back affinchè la palla quando atterra muoia lì dove va. Col dritto trovo sia un po' più difficile in quanto è più difficile nascondere il colpo.

michele
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 91
Età : 49
Località : scorzè
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: scorzè
Livello: amatore
Racchetta: wilson blx pro open, k88 sampras

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Ospite il Sab 17 Apr 2010 - 22:23

vai su questo sito
http://www.iltennista.com/

e' un istruttore federale, tra l' altro iscritto anche in questo forum...
e trovi, per ogni colpo, tutte le spiegazioni per ogni colpo. Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Trick il Lun 19 Apr 2010 - 21:35

errex2008 ha scritto:vai su questo sito
http://www.iltennista.com/

e' un istruttore federale, tra l' altro iscritto anche in questo forum...
e trovi, per ogni colpo, tutte le spiegazioni per ogni colpo. Wink

sono già iscritto e Max è veramente bravo e le sue spiegazioni tecniche e tattiche sono veramente ben fatte. Purtroppo non ha ancora affrontato l'argomento!

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da rudy77 il Dom 16 Mag 2010 - 15:43

Quale colpo migliore quando si è attaccati con
una palla corta? altra palla corta?
Grazie

rudy77
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 359
Età : 39
Località : Misano Adriatico
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: Misano Adriatico
Livello: 4.3 Fit
Racchetta: Yonex xi 98 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: La palla corta, questa sconosciuta...

Messaggio Da Alex il Dom 16 Mag 2010 - 15:48

@rudy77 ha scritto:Quale colpo migliore quando si è attaccati con
una palla corta? altra palla corta?
Grazie

Beh, dipende da come ci arrivi.

Se ci arrivi bene chiudi incrociato (perché essendo la rete al centro più bassa risulta la soluzione con una più bassa percentuale di errore).

Altrimenti, l'ideale, se ci arrivi male, la soluzione migliore, in termini di efficacia, sarebbe la contro-palla corta lungolinea, ma è anche la più difficile da eseguire.

Quindi io suggerisco sempre di eseguire il colpo che ci dà la minore percentuale di errore: MAI REGALARE IL PUNTO ALL'AVVERSARIO "GRATIS"!!!

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum