Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Durata di corde incordate ma non giocate.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da renatolib il Mar 8 Ott 2013 - 21:38

Ho 2 speed pro grahene, ma gioco sempre con una.
Volevo chiedervi qual e' il tempo di permanenza massimo(prima di reincordarla) per la racca seconda che ho incordato( 21settembre) ma che non ho mai usata. Venti giorni fa l'avevo incordata a 22kg. Ora(senza gioco, ripeto)Raquetune mi da' 19,5kg.
E' solo una questione di perdita di tensione, e quindi tipo di gioco un po' diverso dal congeniale, o ci sono altri fattori fisico-chimici che tendono a far "morire" le corde?

GRAZIE.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Ott 2013 - 7:03

Dal momento stesso in cui è montata (e per l'atto di montarla) qualsiasi corda, senza eccezione alcuna perde tensione in quanto, essendo sotto sforzo continuo, le molecole che la compongono tendono a saldarsi. Questo a sua volta provoca un assottigliamento della corda, il suo allungamento (e relativa perdita di tensione) ed il ricominciare del ciclo, indipendentemente -ma in misura diversa- dal fatto di essere o no usata.
Il mantenere un telaio fermo è uno degli errori più comuni e facilmente sottovalutati...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da zak74 il Ven 11 Ott 2013 - 20:56

Scusate l'intromessione,
nelle specifico dovendo attaccare la racchetta al chiodo, e considerando alla luce dei fatti quanto sopra esposto;mi tocca purtroppo tagliare un'incordatura nuova di pacca. Lo farò io,quindi ringrazio chi mi risponderà: in che modo tagliare le corde?Esiste un metodo particolare?

Grazie mille.

zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Età : 42
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 4.0 I.T.R.
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da Gulbis il Ven 11 Ott 2013 - 22:54

Il modo corretto è quello di partire dal centro alternando una verticale con una orizzontale.
Qui trovi una dimostrazione:

http://www.youtube.com/watch?v=vablJWPV9jU

Gulbis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da zak74 il Ven 11 Ott 2013 - 23:16

grazie mille Gulbis,domani provvedo.

zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Età : 42
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 4.0 I.T.R.
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da tarie il Sab 5 Apr 2014 - 11:38

Sfrutto questo 3D per non aprirne uno nuovo e chiedere una cosa a Mario o chi ne sa :
- diciamo che ho 3 racchette e gioco con una certa frequenza. Le incordo tutte e 3? oppure soltanto 2 e la terza quando se ne rompe una?
Poi, meglio portare a rottura(o morte della corda) una singola racchetta per volta o conviene alternare un giorno una e un giorno l'altra e così via?

Chiaro che avere l'incordatura fresca è sempre meglio ma oggettivamente non sempre possibile, quindi qual'è il miglior modo per ottimizzare la durata e prestazioni delle corde?

tarie
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 796
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.06.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex RDiS 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 6 Apr 2014 - 13:43

Il mio consiglio è sempre lo stesso, far girare i telai in maniera uniforme. Giocheranno in maniera simile se non identica, "invecchieranno" nello stesso modo subendo lo stesso numero di incordature. Il rischio di trovarsi nel bel mezzo di un match senza più telai utili ovviamente c'è, ma se il tuo "tecnico dei materiali" è persona all'altezza ti saprà suggerire quando è il momento di farli reincordare prima che giungano ad esalare l'ultimo respiro. Non correrai comunque il rischio di trovarti con tre attrezzi diversi pur con corde identiche (che è peggio...)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da tarie il Dom 6 Apr 2014 - 16:17

Grazie Mario, in effetti sembra proprio la cosa più logica.
Certo il rischio di ritrovarsi con tutte e 3 i telai scarichi c'è, vero, ma in allenamento mi importa poco, se capita un torneo magari qualche giorno prima ne incordo un paio.
Thanks, preciso come sempre! Smile 

tarie
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 796
Età : 33
Data d'iscrizione : 21.06.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5
Racchetta: Yonex RDiS 100 mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da Sp3CtR3 il Dom 6 Apr 2014 - 17:17

Ovviamente credo ci sia una bella differenza se una racchetta rimane incordata e non giocata per uno o 2 mesi rispetto a chi gioca per 9-10 mesi con una sola incordatura e spesso quando incorda nuovamente e perché ha rotto le corde. C'è gente che incorda dopo 1 anno e mezzo e gioca regolarmente almeno una volta a settimana!  affraid E ovviamente non parliamo di multifili..

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da johnnyyo il Mar 8 Apr 2014 - 11:58

Mi sono posto lo stesso problema sabato scorso...
Io ho sempre giocato e rotto (o tagliato) spesso. Sono agonista e gioco con monofilo, quindi non ho mai tenuto le corde sul telaio molto tempo.. Smile

Però a Dicembre, purtroppo, mi sono fermato per una tendinite alla spalla, tanta palestra riabilitativa e ho provato per la prima volta il 5 aprile...

Le mie racchette erano a suo tempo abbastanza nove come corde, ma vista l'inattività di 4 mesi, ho tagliato e rifatto l'incordatura almeno ad una (avevo giusto una Turbo 6 di Mario da provare...), stando molto basso con la tensione (22/21, 4 nodi).

Ma mi chiedo: come fare con le altre racchette? Su una di esse avevo montato una Scorpio 1.22 che ha sì e no un'ora di gioco... Meglio tagliare cmq???

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 8 Apr 2014 - 13:11

Normalmente, si...però il DT è una buona indicazione. Per i mono in generale (senza prestretch) il calo è piuttosto avvertibile anche in condizioni di "non uso", però dipende da molti fattori...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40379
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Durata di corde incordate ma non giocate.

Messaggio Da renatolib il Mar 8 Apr 2014 - 13:14

@Eiffel59 ha scritto:Normalmente, si...però il DT è una buona indicazione. Per i mono in generale (senza prestretch) il calo è piuttosto avvertibile anche in condizioni di "non uso", però dipende da molti fattori...
Mario, scusami puoi dare un occhio alla sezione racchette Head, differenza fra gspeed pro e gprestige pro? ( mio post)
Scusatemi ancora tu, e il creatore di 'sto post, per l'OT.

Grazie sempre.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum