Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

3 indizi fanno una prova!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Mar 8 Ott 2013 - 12:55

Promemoria primo messaggio :

INDIZIO NUMERO 1.

andando su youtube mi sono imbattuto in un video di nadal che prima chiedeva un out, poi l'uso della "moviola" e poi sbugiardato da essa, andava a chiedere supporto ad un tizio tra il pubblico e protestava contro il giudice di sedia. nel caso riusciate a capire qualè indicatemelo che lo posterò.(o fatelo voi direttamente)

in pratica il semplice tesserato nadal non solo si permette il "lusso" di contestare l' hawk-eye in barba a tutte le regole di bon ton e di fair paly...ma addirittura si permette il lusso di scavalcare il giudice di sedia chiedendo supporto ad un non identificato tizio che presumo sia o un organizzatore del torneo, o un elemento della federazione....
cioè...nadal può fare questo? contestare addirittura contro moviola e contro il giudice di sedia avendo spudoratamente torto? la cosa che mi lascia perplesso non è tanto che nadal abbia il coraggio di fare tanto(io lo odio figuriamoci se mi stupisco), ma piuttosto l'aria spaventata e "pecorina" del tizio che per poco non licenziava in tronco il giudice per non urtare la sensibilità di rafa!


INDIZIO NUMERO 2.

queste sono le dichiarazioni di djokovic sul caso doping che ha colpito il suo "amico fraterno":

http://tennis.it/djokovic-troicki-e-innocente-bisogna-cambiare-le-regole/

in pratica non si fa mancare niente, senza essere presente, stabilisce chi ha torto o ragione, sfruttando la sua popolarità per dare della bugiarda pubblicamente ad un funzionario dell'antidoping, motivazione? troicki è suo amico! ("e sticazzi" mi verrebbe da dire...)
come può un tesserato fare accuse così dure e specifiche entrando nel merito di una questione così importante e non essere minimamente parte in causa? come può una federazione seria permettere che si arrivi a tanto? lo possono fare tutti? o soltanto lui perchè è djockovic?  mi ricorda agnelli (io sono juventino) padrone assoluto del calcio italiano, che stabilisce quanti scudetti deve avere la juve in barba a sentenze e le regole che vietano di contestare le sentenze sportive.(per il regolamento andrebbe squalificato o radiato per ogni volta che apre bocca sulla questione.....ma lui è agnelli....non si può)

poi chi parla (djokovic) è uno che ha dichiarato che non viene controllato da oltre 6 mesi. e usa una camera iperbarica che gli alza i tassi di ematocrito, e tutti lo sanno, ma nessuno gli dice niente!
per la cronaca la camera iperbarica è doping!
la wada non la riconosce come tale....la wada?...quella che proteggeva e avvisava tempestivamente armstrong?

INDIZIO NUMERO 3

dov'è murray? chi lo sta controllando? non è che fra un paio di mesi viene fuori e diventa improvvisamente un fenomeno e diventa nel corso di un anno il numero 1????
aspettiamo che succeda o preveniamo?

bene questi sono solo 3 indizi (ne avrei potuto portare altri 200) che dimostrano che se c'è o meno il doping nel tennis, nessuno sta facendo nulla per debellarlo.
la federazione è in mano a persone inutili che sono letteralmente schiavi dei loro campioni che spinti da sponsor che elargiscono denaro per generare profitto per tutti, non sono capaci di far rispettare regole di nessun tipo dalle più grandi(doping) a più banali regole del campo (moviola)...

nel tennis come nel calcio oggi adidas e nike comandano più dei presidenti di federazioni...

ora qualcuno mi dirà che io sono un idiota perchè guardo uno sport che non mi piace.
magari sono gli stessi che si chiedono come mai quinzi e fognini non rendono nonostante il loro talento.

forse io sono stupido perchè guardo uno sport che non mi piace, ma chi tifa, si esalta, soffre, piange, e gioisce per uno spettacolo che è scritto a tavolino lo è meno di me?

regole precise e serie, non sono contro nadal o djokovic o federer, ma queste regole servono per il bene del tennis, perchè il tennis è la racchetta, la rete, la pallina e soprattutto i miliardi di praticanti, non federer o nadal....che oggi ci sono e domani no....

non è nascondendo la testa sotto la sabbia che si risolvono i problemi...

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso


Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da ace59 il Mer 9 Ott 2013 - 17:34

Vabbe' , e' la prima volta che intervengo sul tema doping , sono probabilmente anche OT , mi scuso , ma sono rimasto veramente impressionato dal Nadal di oggi
sudava come se stesse giocando all'aperto alle 13 in agosto , il sudore non scendeva ma tracimava dalla fronte , ha cambiato la maglia dopo il primo set a dopo due giochi era zuppa come dopo un tornado
decisamente strano ....

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da andreatennis98 il Mer 9 Ott 2013 - 17:38

@ace59 ha scritto:Vabbe' , e' la prima volta che intervengo sul tema doping , sono probabilmente anche OT , mi scuso , ma sono rimasto veramente impressionato dal Nadal di oggi
sudava come se stesse giocando all'aperto alle 13 in agosto , il sudore non scendeva ma tracimava dalla fronte , ha cambiato la maglia dopo il primo set a dopo due giochi era zuppa come dopo un tornado
decisamente strano ....
Pure Berdych è uno di quelli che quando gioca sembrw abbia una nuvola nera sopra la testa

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Mer 9 Ott 2013 - 18:05

bedrych suda più di nadal? (qualcuno qui metterebbe la mano sul fuoco sull'onestà di bedrych?)

il problema del giudice per me è "aggravato" dal fatto che è stato fatto sulla moviola! che credo non lasci spazio a discussioni, ma lui discute cmq.

giuantaman, io ho bisogno di lamentarmi per stare bene, come tu hai bisogno di sentirti dire che hai ragione. pretendi di dire la tua e non avere risposte? porta argomentazioni convincenti e probabile che ti venga data ragione, ne porti altre contestabili, verrai contestato.

la camera iperbarica E' DIMOSTRATO che innalza i tassi di ematocrito, cioè maggior ossigenazione dei muscoli con relativo miglioramento delle prestazioni e riduzione della fatica. è doping o no questo? io ragiono in funzione di dati oggettivi non accuse a casaccio...

armastrong non fu MAI TROVATO POSITIVO, armstrong fu incastrato da indagini portate avanti dall'organizzazione del tour de france. così come molti altri ciclisti, sono stati squalificati per aver avuto rapporti con determinati personaggi o per i loro nomi che comparivano in determinate liste.

la lotta al doping non è così facile, i controlli sono strumenti arretrati, tantè che nel ciclismo (che è all'avanguardia nella lotta al doping) sono solo una parte delle procedure antidoping...da soli sono assolutamente inutili. e lo sanno tutti, tranne che la fit.

quinzi accusa, koellerer accusa, becker accusa, chi sta fuori accusa, e sono accuse a casaccio?

e in tutto questo clima la federazione cosa fa? cambia qualcosa? inserisce nuovi metodi? stabilisce nuove regole?

no, permette ad un tesserato di dare del bugiardo ad un funzionario dell'antidoping....mi sembra che la fit abbia dichiarato da che parte stia!

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da mattiaajduetre il Mer 9 Ott 2013 - 18:05

Ciao a tutti
Massí... sono varie le cose strane e potremo continuare a raccontaci che più o meno è così per tutti...
Potremo e dovremmo scrivere che senza prove certe non si lanciano accuse: giustissimo...
Sentiremo ancora accuse più o meno velate lanciate da colleghi...
Ma prima o dopo la verità vorrà pure emergere!
Ciao ciao

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11975
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da andreatennis98 il Mer 9 Ott 2013 - 18:22

Nuovo era solo per dire che il sudore non è una prova, cilic sudava quanto Nadal?  Non mi risulta
Mio fratello sudo come un pig quando si allena, si dopa? Boh aspetta che gli faccio un paio di controlli....

E poi perché mai Berdych non dovrebbe doparsi?

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da giuntaman il Mer 9 Ott 2013 - 18:24

Funzionasse cosi la giustizia saremmo tutti i giorni a difenderci dalle accuse di qualcuno... fortunatamente esiste la diffamazione, molto piu' facile fare battutine e giri di parole.

La camera iperbarica di Djokovic e' qualcosa boarder line come lo possono essere altre centinaia di escamotage per migliorare i parametri fisici. Se il livello di ematocrito fosse superiore al consentito sarebbe squalificato.

Per finire, non ho bisogno di sentirmi dire che ho ragione, se dovessero essere trovati positivi mi sentirei preso in giro e derubato del tempo speso a guardarli.
Fino ad allora, mi godo il loro tennis.
Fai altro, visto che non credi che il loro tennis sia pulito Wink

Beh la Federazione permette anche ad alcuni suoi federati di accusare senza prove dei colleghi... ma quello ti piace invece Wink

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Mer 9 Ott 2013 - 18:40

@giuntaman ha scritto:Funzionasse cosi la giustizia saremmo tutti i giorni a difenderci dalle accuse di qualcuno... fortunatamente esiste la diffamazione, molto piu' facile fare battutine e giri di parole.

se nessuno accusa per scoprire qualcosa dobbiamo aspettare che confessino i colpevoli? ...stiamo freschi!

La camera iperbarica di Djokovic e' qualcosa boarder line come lo possono essere altre centinaia di escamotage per migliorare i parametri fisici. Se il livello di ematocrito fosse superiore al consentito sarebbe squalificato.

boarder line? in ITALIA NON è CONSENTITA! è DOPING! GLI ATLETI ITALIANI (quinzi, fognini, seppi) NON POSSONO USARLA, ALTRIMENTI SAREBBERO SQUALIFICATI!
il limite dell'ematocrito consentito lo sai quant'è? è di 300volte quello di una persona comune, è illogico!


Per finire, non ho bisogno di sentirmi dire che ho ragione, se dovessero essere trovati positivi mi sentirei preso in giro e derubato del tempo speso a guardarli.
Fino ad allora, mi godo il loro tennis.
Fai altro, visto che non credi che il loro tennis sia pulito Wink

invece di aggiustare la tua macchina che no va bene e che ti piaceva tanto, te ne vai a lavoro a 50km di distanza a piedi?

Beh la Federazione permette anche ad alcuni suoi federati di accusare senza prove dei colleghi... ma quello ti piace invece Wink

non è questione di gusti, è questione di regole, che non vietano di accusare(che poi erano allusioni a presunti e impossibili recuperi fisici), ma dovrebbero vietare a tesserati di fare la voce grossa  nei confronti di rappresentanti della"giustizia", più o meno come impedire a dirigenti di chiudere arbitri negli spogliatoi...

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da giuntaman il Mer 9 Ott 2013 - 18:54

@nuovodelforum ha scritto:
@giuntaman ha scritto:Funzionasse cosi la giustizia saremmo tutti i giorni a difenderci dalle accuse di qualcuno... fortunatamente esiste la diffamazione, molto piu' facile fare battutine e giri di parole.

se nessuno accusa per scoprire qualcosa dobbiamo aspettare che confessino i colpevoli? ...stiamo freschi!

accusare significa avere delle prove e fare una denuncia. Dire corre troppo, non sente la fatica significa fare allusioni, illazioni... ben diverso e soprattutto non porta a nulla.

-------------

La camera iperbarica di Djokovic e' qualcosa boarder line come lo possono essere altre centinaia di escamotage per migliorare i parametri fisici. Se il livello di ematocrito fosse superiore al consentito sarebbe squalificato.

boarder line? in ITALIA NON è CONSENTITA! è DOPING! GLI ATLETI ITALIANI (quinzi, fognini, seppi) NON POSSONO USARLA, ALTRIMENTI SAREBBERO SQUALIFICATI!
il limite dell'ematocrito consentito lo sai quant'è? è di 300volte quello di una persona comune, è illogico!


non urlare, non impressioni nessuno. Le regole sono quelle internazionali. Non contravviene le regole internazionali. Ok Djokovic non partecipera' ai campionati italiani, questo non significa che necessariamente abbia ragione la federazione italiana.

------------

Per finire, non ho bisogno di sentirmi dire che ho ragione, se dovessero essere trovati positivi mi sentirei preso in giro e derubato del tempo speso a guardarli.
Fino ad allora, mi godo il loro tennis.
Fai altro, visto che non credi che il loro tennis sia pulito Wink

invece di aggiustare la tua macchina che no va bene e che ti piaceva tanto, te ne vai a lavoro a 50km di distanza a piedi?

Non rigirarla,  mi riferivo al fatto che li trovi noiosi, privi di tecnica, e nonostante questo ti guardi la partita e per sentirti meglio vieni pure a criticarla. Era un suggerimento, fai come vuoi. 

------------------

Beh la Federazione permette anche ad alcuni suoi federati di accusare senza prove dei colleghi... ma quello ti piace invece Wink

non è questione di gusti, è questione di regole, che non vietano di accusare(che poi erano allusioni a presunti e impossibili recuperi fisici), ma dovrebbero vietare a tesserati di fare la voce grossa  nei confronti di rappresentanti della"giustizia", più o meno come impedire a dirigenti di chiudere arbitri negli spogliatoi...

ah quindi dopo ogni sconfitta si puo' andare davanti alle telecamere e dire che l avversario ha vinto perche' ha barato? e nessuno puo' fare nulla? Questa si che e' una macchina che ti piace

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Mer 9 Ott 2013 - 19:21

non urlo, ho scritto in maiuscolo un concetto che pareva esserti sfuggito, ma a quanto pare non ti interessa visto quello che hai scritto.

mi sembra che più che rigirare frittate tu abbia preso una posizione e non voglia neanche discuterla.

la camera iperbarica è doping, e l'italia la vieta, per la cronaca in italia i controlli antidoping sono all'avanguardia assieme a pochi altri paesi, e tutti gli altri dovrebbero venire qui a prendere lezioni, piuttosto che emarginarci.

e poi, la federazione internazionale non è superiore a nessuno, è una federazione che deve inglobare tutte le altre, e di conseguenza anche solo l'esistenza di questa regola dovrebbe nella federazione internazionale far riflettere e porsi delle domande nell'interesse dello sport e dei suoi atleti, perchè tu che tifi per djokovic hai giustamente sollevato l'obiezione che lui non gareggia nei campionati italiani, chi invece tifa per gli italiani purtroppo noterà che questa norma dell'antidoping italiano "penalizza gli atleti italiani" se mai questo possa importare a qualcuno.

perchè la cosa che mi fa specie e che se si vuole debellare il doping i tifosi lo vedano come uno strumento per punire i nostri beniamini dopati piuttosto che di vederla come un atto di giustizia per i tanti atleti puliti che navigano nelle zone basse delle classiche che sudano "sudore vero" e ai quali vengono giornalmente rubati glorie, successi, denaro...

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da LaRana il Mer 9 Ott 2013 - 19:45

Controversa o border line mi sembra una definizione corretta:

http://online.wsj.com/article/SB10001424053111904787404576532854267519860.html

In 2006 the World Anti-Doping Agency ruled that such oxygen tents enhance performance and violate "the spirit of sport," but did not add them to the list of banned substances and methods, saying they would wait until further studies were conducted.

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da massimiliano.derespinis il Mer 9 Ott 2013 - 22:19

@giuntaman ha scritto:
@nanobabbo8672 ha scritto:
@giuntaman ha scritto:Sleep

se hai sonno nessuno ti impedisci di non rispondere...  
quale contributo voleva dare alla discussione la tua faccina? scratch 
cosi difficile da capire che voleva dire che lo trovo noioso?
Hai bisogno di tutta la spiegazione?

Cosa rispondo a fare, se tanto rigira sempre la frittata senza mai rispondere?
Tanto vale una faccina. Smile

Ad ogni modo, se controllano Nadal (e ha subito oltre 10 controlli durante l'inattivita') non va bene, perche' i controlli sono truccati.

Murray si e' fatto male, e lui gia' si sta preparando nel caso dovesse vincere qualche torneo al rientro.
Ok, deve essere controllato, ma se tanto non ci crede ai controlli (vedi Nadal) che si lamenta a fare?

Djokovic dichiara senza problemi di usare la camera iperbarica perche' non vietato. Ma la Wada e' complice.

Come la giri giri e' sempre sporca. Non vedo tutta questa gran riflessione, solo un accusare a casaccio.
Lamentati per stare bene si dice.. io non ci ho mai creduto, infatti me ne sono andato Very Happy
Very Happy  Ottimo e abbondante!!!

massimiliano.derespinis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2631
Età : 46
Data d'iscrizione : 12.04.13

Profilo giocatore
Località: MASSA
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex VCore SV100

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Mer 9 Ott 2013 - 22:39

@LaRana ha scritto:Controversa o border line mi sembra una definizione corretta:

http://online.wsj.com/article/SB10001424053111904787404576532854267519860.html

In 2006 the World Anti-Doping Agency ruled that such oxygen tents enhance performance and violate "the spirit of sport," but did not add them to the list of banned substances and methods, saying they would wait until further studies were conducted.
studi successivi? qui si mina anche la credibilità dello stesso djockovic, provate ad immaginare se per un caso incredibile, si decidessero a prendere una decisione in merito, e cioè considerarla doping ovunque e non solo "nei paesi antidoping", e disgraziatamente dopo il bando degli ovetti djockovic calasse inesorabilmente....quale immagine rimarrebbe del grande nole?
quella dell'impostore!
ne sarà valsa la pena? cosa avrà lasciato al tennis quest'uomo?

più tempo passa più viene meno il principio dello sport che in campo si deve partire ad armi pari...

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da giuntaman il Mer 9 Ott 2013 - 22:56

@nuovodelforum ha scritto:
@LaRana ha scritto:Controversa o border line mi sembra una definizione corretta:

http://online.wsj.com/article/SB10001424053111904787404576532854267519860.html

In 2006 the World Anti-Doping Agency ruled that such oxygen tents enhance performance and violate "the spirit of sport," but did not add them to the list of banned substances and methods, saying they would wait until further studies were conducted.
studi successivi? qui si mina anche la credibilità dello stesso djockovic, provate ad immaginare se per un caso incredibile, si decidessero a prendere una decisione in merito, e cioè considerarla doping ovunque e non solo "nei paesi antidoping", e disgraziatamente dopo il bando degli ovetti djockovic calasse inesorabilmente....quale immagine rimarrebbe del grande nole?
quella dell'impostore!
ne sarà valsa la pena? cosa avrà lasciato al tennis quest'uomo?

più tempo passa più viene meno il principio dello sport che in campo si deve partire ad armi pari...
Da come la stai facendo passare sembra che appena fuori dal campo passi le sue giornate dentro l ovetto. 
Giusto per la cronaca, e' del 2011 l ultima volta che si e' parlato dell'utilizzo da parte di Djokovic della camera ipobarica, ed in quell'intervista diceva di non averla piu' usata e di non sentire il bisogno di farlo.
Ma immagino che non sia credibile, lo e' solo quando dice di averla usata Laughing

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Gio 10 Ott 2013 - 8:50

se fai dieci rapine sei un ladro.

se ne fai solo una....sei sempre un ladro!

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da giuntaman il Gio 10 Ott 2013 - 9:21

@nuovodelforum ha scritto:se fai dieci rapine sei un ladro.

se ne fai solo una....sei sempre un ladro!
se ti dicono "usa tranquillamente quell'oggetto" e tu lo fai...
e dopo 5 anni cambiano idea e ti dicono... "no! non potevi prendere quell'oggetto!!" diventi ladro retroattivo?Rolling Eyes

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Gio 10 Ott 2013 - 9:49

ma io infatti ho aperto questo topic per dare "le colpe" alla fit, non ai giocatori.

noi italiani non siamo geneticamente ladri, ma nel nostro paese rubano tutti, perchè le regole sono state fatte per incentivare le ruberie, e spostando l'asticella della legalità sempre più in alto, hanno trasformato in ladri anche i più onesti.

io stesso che provengo da 20 anni di svizzera dove non mi sognavo minimamente di evadere le tasse o aggirarle,(anche perchè li è impossibile farlo) da quando sono in italia mi sono adeguato al mondo che mi circonda, perchè se non facessi così non sarei competititvo con la concorrenza che evadendo riesce ad offrire prezzi più bassi.

con regole chiare e precise questi equivoci non esisterebbero.

perchè oggi c'è l'ovetto, ieri le trasfusioni, domani usciranno le purghe, il problema è: lo vogliamo pulito il tennis o no?

se si, la strategia adottata è sbagliata, e il governo attuale del tennis è inadeguato!

si devono stabilire regole che non lascino spazio ad interpretazioni e/o creatività di applicazione.

nel caso juve, fu accertato che si faceva un uso spropositato e ingiustificato di farmaci, ma non è considerato doping. ma nella sostanza lo era, ok era il primo caso accertato e si era spiazzati, ma dopo è stata modificata la legge? no. non è questo un incentivo a continuare?

PS: fate poco i melodrammatici su murray, si è fatto fotografare come un malato terminale ma ha fatto un intervento in "day ospital"....operato la mattina, il pomeriggio era già in discoteca!

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da Pintia il Gio 10 Ott 2013 - 9:53

concordo sull'accusa alla FIT ... ma dire che gli italiani non siano ladri mi sembra una visione molto molto ottimistica della realtà ...
Suspect

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da nuovodelforum il Gio 10 Ott 2013 - 11:44

@Pintia ha scritto:concordo sull'accusa alla FIT ... ma dire che gli italiani non siano ladri mi sembra una visione molto molto ottimistica della realtà ...
Suspect
dico che non lo sono per genetica. lo sono diventati col tempo, e condizionati dall'ambiente. la scusa classica è: FUNZIONA COSI'!

nuovodelforum
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 24.08.13

Profilo giocatore
Località: montagne della sila
Livello: nc
Racchetta: ne sto cercando una

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da Pintia il Gio 10 Ott 2013 - 12:14

essì ... purtroppo Neutral

Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1159
Età : 36
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3 indizi fanno una prova!

Messaggio Da LaRana il Gio 10 Ott 2013 - 12:51

sembra che Murray abbia preferito il ballo

http://www.tennisitaliano.it/murray-addio-masters-tennis-7489

LaRana
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1309
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 05.08.09

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Head Radical Graphene Pro

http://www.andrearanalli.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum