Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Caratteristiche di gioco corde valutate OBIETTIVAMENTE.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Caratteristiche di gioco corde valutate OBIETTIVAMENTE.

Messaggio Da renatolib il Lun 7 Ott 2013 - 8:10

Mario, 
mi rivolgo a te xche( tra le mille altre cose)' parli non solo con impressioni soggettive ma il piu' possibile oggettive, quantitative.
Nelle valutazioni delle corde ho capito la potenza, il controllo, lo spin, la tenuta di tensione ( a proposito x convenzione la si misura dopo quante ore, a riposo o dopo il gioco?) ma mi sfugge la SENSIBILITA'(tocco?).
Lo stesso controllo come lo si puo' descrivere OBIETTIVAMENTE?
GRAZIE

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di gioco corde valutate OBIETTIVAMENTE.

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 7 Ott 2013 - 8:42

Il controllo è -tecnicamente- la capacità di annullare velocità e rotazione della palla avversa, riportando il tutto ad una situazione di stabilità che permette la miglior direzionalità della palla in uscita (precisione o precisione angolare)
L'insieme controllo/dwelltime/reattività/precisione permette di gestire al meglio le situazioni in cui è richiesta una maggior sensibilità (o tocco, appunto...).

La tenuta di tensione viene misurata in diversi momenti: 1)fine montaggio 2)dopo 24 ore senza giocare 3)dopo il primo uso 4 dopo tre ore di uso.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum