Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

babolat strike

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

babolat strike

Messaggio Da lolloroma il Sab 28 Set 2013 - 19:06

Promemoria primo messaggio :

bellissime Smile

3 pesi, buona elasticita'...materiali ottimi.


lolloroma
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 389
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.02.13

Tornare in alto Andare in basso


Re: babolat strike

Messaggio Da Paolo070 il Mar 19 Nov 2013 - 16:07

@Marcotop65 ha scritto:A volte non ci si rende conto che per arrivare da un'opinione personale al REATO DI DIFFAMAZIONE ci vuole poco, l'importante e' non avere il sale in zucca...Shocked Shocked Shocked 
Very Happy

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2811
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Mr Wilson il Mar 19 Nov 2013 - 16:12

proprio perchè ritengo le maggiori testate poco attendibili su ciò che dicono, o meglio quello che non dicono, sui telai testati ...sto lavorando ad un progetto per la creazione di un canale indipendente, che possa dare le giuste indicazioni sui telai e sull'attrezzatura in generale.

p.s. Sonny, ho già pronto il mattone da inserire sotto il bumper per quando vorrai partecipare Wink

Mr Wilson
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2425
Età : 34
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!

http://tennistaste.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mar 19 Nov 2013 - 17:11

@Sonny Liston ha scritto:
@andrea1672 ha scritto:
A parte il fatto che, da giornalista pubblicista, ed avendo esercitato su diverse testate in passato, il mio consiglio è quello di andarci molto cauti con certe asserzioni su eventuali "marchette". Personalmente, non esiterei un secondo a denunciare chi, senza l'ombra di prove, dovesse darmi del "prezzolato" o dicesse una cosa del genere su un mio articolo o su una mia recensione pubblicata su qualsivoglia testata cartacea o sito internet (sono equiparati).

Il discorso "marchetta" è molto semplice.

Le riviste, di tutti i tipi, guadanano con la pubblicità.

Chi paga la pubblicità?

Le ditte dei vari attrezzi di cui si occupa la rivista (siano fucili, scope o dentiere).

Ergo: non posso essere sincero su di un prodotto di una ditta che mi PAGA la pubblicità.

I recensori (e tu, immagino lo sappia meglio di me) non hanno alcuna possibilità di scrivere quello che vogliono.

Ma devono essere "carini" con chi paga.

Le ditte, appunto.

La mia critica, in effetti, non è mirata SOLO a tennis Italiano...

...ma a TUTTE le riviste specializzate che PERCEPISCONO COSPICUE SOMME DI DANARI da ditte costruttrici.

Spero di essere stato chiaro.
Meno male che me lo hai spiegato tu… fammi capire, pensavi avessi bisogno di sapere come funziona la cosa?
Il mio intervento diceva un'altra cosa: consigliava semplicemente prudenza, e molta, con certe affermazioni. Conosco chi è finito in tribunale per dichiarazioni come le tue (e, tra parentesi, ce lo aveva fatto finire un mio vecchio direttore responsabile).

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da topspin07 il Mar 19 Nov 2013 - 17:17

Mr Wilson...per il canale indipendente non sei l 'unico che ci ha pensato e addirittura c è qualcuno che ci ha provato e cerca ancora di farlo partire come si deve...ma, purtroppo, ti dico prima di iniziare ma non per farti perdere l' entusiasmo, sarà molto difficile realizzare un progetto simile senza "legami forti"...in quanto le case costruttrici se non hanno una certa visibilità ed una certa pubblicità sono contrarie a far uscire articoli sui propri prodotti...
E posso dire anche per esperienze personali, che la più disponibile ad inviare materiale, senza stare a controllarti ogni secondo, è la spesso critica Babolat...

topspin07
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 209
Località : Lazio
Data d'iscrizione : 04.07.11

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: corro dietro a una sfera gialla.......sempre di più...
Racchetta: 2 Wilson Blade 18/20 custom, TGT 260.3 IG radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Mr Wilson il Mar 19 Nov 2013 - 17:29

@topspin07 ha scritto:Mr Wilson...per il canale indipendente non sei l 'unico che ci ha pensato e addirittura c è qualcuno che ci ha provato e cerca ancora di farlo partire come si deve...ma, purtroppo, ti dico prima di iniziare ma non per farti perdere l' entusiasmo, sarà molto difficile realizzare un progetto simile senza "legami forti"...in quanto le case costruttrici se non hanno una certa visibilità ed una certa pubblicità sono contrarie a far uscire articoli sui propri prodotti...
E posso dire anche per esperienze personali, che la più disponibile ad inviare materiale, senza stare a controllarti ogni secondo, è la spesso critica Babolat...
ti ringrazio per la segnalazione, lo so bene che non è facile... ma il legame con le case lo hai se vendi materiale o se vendi spazi pubblicitari dedicati che comunqune non è mia intenzione, anzi, al massimo li compro.

per ciò che dice Andrea72, sono d'accordo, è sempre un azzardo dare del cialtrone o del bugiardo ad uno che fa il simil-giornalista o tester che sia, ma va considerato anche il tono che si usa. Non mi pare che sonny abbia utilizzato toni offensivi, soprattutto davanti all'evidente vaghezza delle valutazioni ... i tester di TWE cominciano tutte le prove con il dire " I like it a lot!! ... a great update!! .. a huge huge huge update! " .. ci fosse una sola racchetta che non gli piace!!

il discorso dal quale partiva la mia idea era molto semplice: io vedo uno che gioca più o meno come me, con delle movenze e della tecnica simile.. evidentemente quella racchetta, non tanto sentendo ciò che dice, ma piuttosto guardando dove finisce la palla, consente di stare lungo.. o corto, o di far viaggiare meglio il back.. i video dovrebbero essere dedicati a vedere l'azione, non a sentire uno che mi parla di profondità di palla e poi sta costantemente sulal riga del serivizo! poi ci deve essere anche il pensiero, ma l'oggettività è d'obbligo .. su 4 tester, che un telaio vada bene a tutti, e ciò capita con tutti i telai,  non può essere! specie se i tester hanno caratteristiche diverse!

Mr Wilson
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2425
Età : 34
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!

http://tennistaste.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da fabio5675 il Mar 19 Nov 2013 - 17:38

scusate se mi permetto, però qui state andando off topic...siete partiti parlando di quelle merdacce delle bidolat e ora discutete su diffamazione giornalistica, malafede ecc....

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da cialisforever il Mar 19 Nov 2013 - 17:47

Le 305 grammi sembrano adatte ad un pubblico molto ampio....sperando in un pò di graphite e meno cartapesta non sembrano male le specifiche. ...

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Paolo070 il Mar 19 Nov 2013 - 18:45

@cialisforever ha scritto:Le 305 grammi sembrano adatte ad un pubblico molto ampio....sperando in un pò di graphite e meno cartapesta non sembrano male le specifiche. ...
Very Happy Il progetto è interessante anche se non so quanti "strikers" ci siano in giro.....Per me il vero asso nella manica sarà la 305 16x19 ed è per quello che lo calano all'ultima mano.....anche la 100 ben customizzata con 20 gr in più potrebbe funzionare ma non la compreranno in molti se non donne e ragazzini......la tour la vedo impegnativa altro che Pure Storm Tour che alla fine rimane ben giocabile.....aspettando le control.....

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2811
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mar 19 Nov 2013 - 20:18

E che cambia con le Control? Sono le Storm con una nuova grafica ed un nuovo nome… la novità è rappresentata dalla Strike.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da kuolema il Mar 19 Nov 2013 - 23:25

Allora sono giornalista anche io e accostare la diffamazione al termine marchetta ce ne passa. Uno può scrivere tutto il bene del mondo se fa un articolo promo, ma deve renderlo noto ai lettori. A fare pubbliredazionali non c'é niente di male, basta saperlo.

Io sto scrivendo la rece della pure strike, parlerò bene della piatto 98 perché la ritengo una buona racchetta specie se abbinata ad una buona corda. É ovvio che sono le mie impressioni, derivanti dal fatto di aver provato molte racchette e dall'avere la tecnica necessaria per capire che se il diritto mi rimane corto a paritá di gesto tecnico,  allora posso cercare di capire se dipende dalla racchetta. 

Ad ogni modo: telaio leggero (la 98 305gr 18x20) tante possibilitá di customizzazione e un bilanciamento orientato verso il controllo. Al di là delle ciance ("racchetta per chi gioca  d'anticipo"), anche la Babolat ha la sua Prestige
@Mr Wilson ha scritto:
@topspin07 ha scritto:Mr Wilson...per il canale indipendente non sei l 'unico che ci ha pensato e addirittura c è qualcuno che ci ha provato e cerca ancora di farlo partire come si deve...ma, purtroppo, ti dico prima di iniziare ma non per farti perdere l' entusiasmo, sarà molto difficile realizzare un progetto simile senza "legami forti"...in quanto le case costruttrici se non hanno una certa visibilità ed una certa pubblicità sono contrarie a far uscire articoli sui propri prodotti...
E posso dire anche per esperienze personali, che la più disponibile ad inviare materiale, senza stare a controllarti ogni secondo, è la spesso critica Babolat...
ti ringrazio per la segnalazione, lo so bene che non è facile... ma il legame con le case lo hai se vendi materiale o se vendi spazi pubblicitari dedicati che comunqune non è mia intenzione, anzi, al massimo li compro.

per ciò che dice Andrea72, sono d'accordo, è sempre un azzardo dare del cialtrone o del bugiardo ad uno che fa il simil-giornalista o tester che sia, ma va considerato anche il tono che si usa. Non mi pare che sonny abbia utilizzato toni offensivi, soprattutto davanti all'evidente vaghezza delle valutazioni ... i tester di TWE cominciano tutte le prove con il dire " I like it a lot!! ... a great update!! .. a huge huge huge update! " .. ci fosse una sola racchetta che non gli piace!!

il discorso dal quale partiva la mia idea era molto semplice: io vedo uno che gioca più o meno come me, con delle movenze e della tecnica simile.. evidentemente quella racchetta, non tanto sentendo ciò che dice, ma piuttosto guardando dove finisce la palla, consente di stare lungo.. o corto, o di far viaggiare meglio il back.. i video dovrebbero essere dedicati a vedere l'azione, non a sentire uno che mi parla di profondità di palla e poi sta costantemente sulal riga del serivizo! poi ci deve essere anche il pensiero, ma l'oggettività è d'obbligo .. su 4 tester, che un telaio vada bene a tutti, e ciò capita con tutti i telai,  non può essere! specie se i tester hanno caratteristiche diverse!

kuolema
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da fabio5675 il Mar 19 Nov 2013 - 23:36

a parte che queste pure strike, che a mio parere saranno molto buone, non sono di certo una rivoluzione... già nel mercato di racchette con ovale 98, 305 gr, bil in testa e con schema corde 16x19/18x20 più o meno ce ne sono già, basta pensare alla blade 98, alla slazanger V98 tour, alla prestige s, alla tfight 305 (95 ma di fatto un 98...), dunlop F 3.0 tour giusto per fare qualche nome a memoria mia!
quindi da questo lato, la novità babolat è sì una novità, ma per la casa francese, che arriva in ritardo in un segmento già ampio...

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mer 20 Nov 2013 - 0:17

Secondo me, le novità ci sono… e non solo nei confronti di se stessa, ma anche in assoluto, come d'altronde già in passato ha fatto la casa francese, diventando pioniere di molte tecnologie e tipologie costruttive che hanno aperto letteralmente nuovi mercati e rivoluzionato il tennis. Una su tutte: la Pure Drive. Lo so, l'aveva progettata Pro Kennex originariamente, ma anche Steve Jobs aveva visto un prototipo di mouse già costruito, solo che non lo usava ancora nessuno e loro lo hanno diffuso in tutto il mondo apportando modifiche e miglioramento, oltre che marketing. Stessa cosa ha fatto Babolat con il telaio che ha cambiato la storia del tennis. Poi è arrivata l'Aero Pro, misto di due telai: altro successo. Poi il cortex. Poi il sistema woofer.
Questa Strike introduce 4 novità:
- Evo beam: telaio a geometria variabile (già Head lo usa, in effetti)
- X Sider: scanalature del telaio che aumentano lo sweetspot
- Stabilizer technology: filamenti di carbonio rigidi che ibridano il telaio e che dovrebbero aumentare la precisione dei colpi
- inserimento del Pebax all'interno dei woofer, un elastomero brevettato dalla Arkema. 
Qui, un link che spiega cos'è il Pebax: http://www.pebax.com
Qui, un'altro link che parla della collaborazione ufficiale tra Babolat e la Arkema, che produce il Pebax: http://www.arkema.com/en/media/news/news-details/Babolat-and-Pebax-revolutionizes-tennis-racket/

Insomma, qualche novità l'hanno introdotta… non mi sembra che stiano proprio alla finestra a guardare gli altri, i francesi.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Mr Wilson il Mer 20 Nov 2013 - 7:54

io non ho ancora avuto modo di provarla, ma nel segmento agonistiche 98 con peso contenuto le novità, soprattutto se stabili e con feeling diverso da head e wilson, sono benvenute! babolat, ogni volta che ha inserito una famiglia di telai ha semprevavuto riscontro dal mercato.. forse fa solo troppe varianti di peso. io aveei commercializzato la 305 con le due  varianti di schema, tanto uno che può usare la 320 sarà anche avvezzo al custom.... o almeno ne piò capire qualcosa.

@kuolema .. tutto molto giusto, soprattutto i reqiisiti tecnici di chi deve recensire!

Mr Wilson
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2425
Età : 34
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!

http://tennistaste.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 20 Nov 2013 - 8:19

@andrea1672 ha scritto:

A parte il fatto che, da giornalista pubblicista, ed avendo esercitato su diverse testate in passato, il mio consiglio è quello di andarci molto cauti con certe asserzioni su eventuali "marchette".

Shocked Mecojons! Allora ne abbiamo uno forte, in questo Forum! Razz 

Il fatto è che saranno esattamente le attuali Storm Tour con il nome cambiato, anzi... dovremmo dire ri-cambiato, visto che il primo nome di questo telaio era proprio Pure Control. Quindi, perché cambiarle? Le mie sono ancora buone, graffi a parte.

Certo che per essere un appassionato Babolat... hai detto una bella babo-minkiata. La prima Pure ControL era tutt'altra racchetta. Lo sanno anche i muri...  Rolling Eyes 

Meno male che me lo hai spiegato tu… fammi capire, pensavi avessi bisogno di sapere come funziona la cosa?

Sai: leggendo le cose che scrivi, magari, qualche "repetita" ti giova! Cool 


Il mio intervento diceva un'altra cosa: consigliava semplicemente prudenza, e molta, con certe affermazioni. Conosco chi è finito in tribunale per dichiarazioni come le tue

Visto che sei un "giornalista-pubblicista-che-ha-esercitato-su-numerose-testate" saprai che I CONSIGLI VANNO DATI QUANDO RICHIESTI  


Questa Strike introduce 4 novità:
- Evo beam: telaio a geometria variabile (già Head lo usa, in effetti)
- X Sider: scanalature del telaio che aumentano lo sweetspot
- Stabilizer technology: filamenti di carbonio rigidi che ibridano il telaio e che dovrebbero aumentare la precisione dei colpi
- inserimento del Pebax all'interno dei woofer, un elastomero brevettato dalla Arkema.


Azzo!
Queste novità cambieranno di sicuro il mondo degli attrezzi da tennis!cheers 


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mer 20 Nov 2013 - 8:49

Un'intervento equilibrato… in linea con il tuo avatar. Visto che tengo alla mia incolumità, preferisco non commentare, ma andare a giocare.
A proposito, gioco al Tor Carbone… lo conosci, per caso?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 20 Nov 2013 - 8:57

@andrea1672 ha scritto:Un'intervento equilibrato… in linea con il tuo avatar. Visto che tengo alla mia incolumità, preferisco non commentare, ma andare a giocare.
A proposito, gioco al Tor Carbone… lo conosci, per caso?
Molto bene.
Proprietario simpatico.
Quasi (quasi) come te!

Per tornare in topic, aspetto con ansia la tua prossima rece sulle Babolat.
marchio che ami (e conosci) molto bene!  

Saluti, fenomeno! jocolor 

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mer 20 Nov 2013 - 9:04

Ti conosciamo bene anche noi.
Saluti anche a te… e senza faccine da giullare: sono una persona educata, io.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 20 Nov 2013 - 9:07

@andrea1672 ha scritto:Ti conosciamo bene anche noi.
Saluti anche a te… e senza faccine da giullare: sono una persona educata, io.
Tu ti dici molte cose da solo... jocolor 

Non avevi detto che avevi finito di comunicare, con me,fenomeno educato? jocolor



Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da andrea1672 il Mer 20 Nov 2013 - 9:11

Tu, invece, ti commenti da solo. E ti pregherei di smetterla con le faccine da giullare, perché potrei offendermi.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 20 Nov 2013 - 9:17

@andrea1672 ha scritto:Tu, invece, ti commenti da solo. E ti pregherei di smetterla con le faccine da giullare, perché potrei offendermi.
E magari "trascinarmi in tribunale"! Razz 


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da spalama il Mer 20 Nov 2013 - 9:50

La Strike, a parte l'accattivante veste grafica, non introdurrà nulla di nuovo nel mondo dei telai.
La 98 tour, 18x20, è una racchetta che mancava nella sua linea dove la Storm non ha mai sfondato e dove Blade e Radical fanno la differenza come vendite.
Dunque hanno fatto bene a coprire questa fascia di mercato con un attrezzo che sicuramente sarà un successo, soprattutto nella versione più easy credo.
Poi che ci scrivano sopra di mille tecnologie....siamo alle solite...non fanno la differenza, allo stato attuale della produzione dei telai, la differenza la fa la qualità della grafite e la sapiente distribuzione dei pesi, per il resto è aria fritta.
A Babolat va riconosciuto il tentativo fatto con la prima AeroTour di ridisegnare il profilo di un telaio aereodinamicamente adatto al tennis moderno che prevede l'entrata sulla palla con il telaio inclinato e non sempre perpendicolare al terreno.
Gli va anche riconosciuto il fatto di aver trovato il giusto mix con la AeroProDrive che è sfociato in un successo commerciale colossale, iniziato prima che Nadal ne prendesse possesso (giocava con la Pure Drive infatti).
Su questo affermato in merito alla Pure Drive, è in parte vero, ma senza un gran bel pò di sana fortuna con Moya che diventa numero uno del mondo al momento giusto...le cose forse sarebbero andate diversamente, e pensare che per la commercializzazione delle racchette avevano pensato di utilizzare il marchio MAXIMA, il cui proprietario è un'azionista di Babolat dai primordi...peccato!! 
Le recensioni sulle varie riviste e siti internet lasciano il tempo che trovano, e quelle di Tennis Italiano, francamente non aggiungono niente di interessante.
Seguo Tennis Italiano da quando sono piccolino e devo dire che sulla parte delle recensioni, lasciando stare l'ovvio argomento per cui è diffcile trovare un commento negativo su quelle pagine, sono molto lacunosi, sfido molti di voi a capire la bontà di un telaio dalle due pagine, piene di fotografie e di dati spesso sballati purtroppo, di trafiletti in cui per la maggior parte si parla dell'estetica, della forma del manico e spiegazioni sulle innovazioni introdotte con questo o quel telaio.
Se andiamo al sodo ci saranno più o meno venti righe interessanti dalle quali è difficile capire qualcosa.
Tra l'altro, con l'avvento di internet, spesso si ritrovano a recensire teali di cui già esistono tonnellate di recensioni in rete, per cui veramente risultano poco utili, anzi a volte fuorvianti.
Secondo me questa sezione della rivista andrebbe completamente modificata.
Preferisco leggere i Customer Feedback su Tennis Warehouse per farmi un'idea del valore di una racchetta, anche le loro recensioni non mi entusiasmano, anche se forniscono dei dati più oggettivi a riguardo.
Basta poi guardare i video di chi fa le recensioni e ti rendi conto che la loro idea di tennis e quindi di colpi e di telaio potrebbe essere lontana anni luce dalal tua...

spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 572
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da babolat94 il Mer 20 Nov 2013 - 10:04

Siamo un po' Ot, anzi molto!!

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 20 Nov 2013 - 10:09

@babolat94 ha scritto:Siamo un po' Ot, anzi molto!!
Sono d'accordo.

Con la Strike (IMHO) Babolat ha fatto una mera operazione di marketing.

Ha fatto una racca molto rigida (che aiuta i PIPPONI come noi)... mentre i PRO continueranno ad usate le pro room con flex sensibilmenti più basse.

Innovazioni, nonostante le "roboanti innovazioni" che decanta Babolat, vedo ben poco.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da Restarter il Mer 20 Nov 2013 - 10:11

Riprendo il topic solo per dire che a Roma siete più fortunati. Qui a Milano di Pure Strike in test non se ne trova manco mezza.

@ spalama: dai, Andy di TW non gioca affatto male. E' Mark Boone che mi fa raccapriccio. Siamo totalmente OT, lo so.

Restarter
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 356
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 25.09.12

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Sudo, godo e picchio duro. Un 4a ignorante.
Racchetta: Fu Prince Exo3 Rebel 98, ora Yonex Ezone AI 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da fabio5675 il Mer 20 Nov 2013 - 10:18

mi pare che di invenzioni che aumentino lo sweetspot, la stabilità ecc ce ne siano già in giro, basta vedere l'isometrico yonex, il pws wilson, ecc...
la babolat sta solo facendo dei telai per far concorrenza al segmento blade 98, tutto qui... sconvolgenti tecnologie non ne vedo e tutti questi nomi fantascientifici tipo il woofer sono solo delle cazzate che vanno bene per il marketing...

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: babolat strike

Messaggio Da fedmex il Mer 20 Nov 2013 - 11:01

io sono ignorante in tema ma questo:

- Stabilizer technology: filamenti di carbonio rigidi che ibridano il telaio e che dovrebbero aumentare la precisione dei colpi


non sa tanto di simil graphene?

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1732
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum