Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Stefano. il Dom 4 Apr 2010 - 13:08

Il 5 febbraio, quando la notizia e' uscita negli usa, non potevo credere alle mie orecchie.
cheers
Sono due mesi che non sto nella pelle. Basketball
Ho pure chiesto via mail a quelli di "tennismemberships" se c'e' la possibilita' di vedere il match in streaming...
...nessuna risposta per il momento...

Manca una settimana alla esibizione di Atlantic City e ancora nessuno ne ha parlato.
Stava cosi antipatico a tanta gente??? Sad
Pensare che io lo adoravo (ed e' ancora cosi)!
Peccato per le sue recenti dichiarazioni sul governo americano...
Da "panattiano" quale sono, non mi trovo affatto d' accordo.
Pazienza...non si puo avere tutto dalla vita e sicuramente non mi trovero' mai a fare qualche ora di palleggio con lui in cui si parla di politica nei cambi di campo... Very Happy
(anche se non sa cosa si perde... Very Happy ...)
Scherzi a parte, avrei pagato oro per andare in USA a vederlo.
..invece ho deciso di investirli nella macchina incordatrice... Shocked
1000€ per vedere solo un set di esibizione, mi sembravano comunque esagerati...
Meglio una incordatrice elettrica e un paio di Fox Bosworth da incordare tra 10 anni!
Nessuno negli ambienti FIT sa niente di qualche tour in Europa?

Forza gente, spazio ai commenti su Ivan, anche i piu cattivi!

Stefano.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 424
Età : 41
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Bagnacavallo, Ravenna
Livello: In leeento miglioramento...
Racchetta: Maxima Torneo Carbon W/ ibrido Poly Plasma/Micronite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Dom 4 Apr 2010 - 19:55

Tanto antipatico quanto professionale e professionista, un giocatore privo di talento ma tutto costruito sul duro lavoro e allenamento , un esempio di professionista.....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da michele il Lun 5 Apr 2010 - 13:58

Non sono totalmente d' accordo sul privo di talento anche se bisognerebbe prima metterci d' accordo su cosa si intende per talento.Se per te talento significa palle lavorate, drop shot, stop volley e quant' altro posso essere d' accordo ma ti assicuro che io l' ho visto dal vivo circa vent'anni fa ad un esibizione ed ho potuto ammirare qualche passante effettuato in corsa sia di dritto che di rovescio che ho visto fare a pochi altri al mondo ed io considero che anche per questo genere di colpi ci vuole del talento.

michele
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 91
Età : 49
Località : scorzè
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: scorzè
Livello: amatore
Racchetta: wilson blx pro open, k88 sampras

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Stefano. il Lun 5 Apr 2010 - 15:37

Che Lendl sia stato "costruito", e' risaputo.
Sicuramente meno "talentuoso" di altri suoi colleghi (inutile negarlo) ha comunque saputo ovviare alla mancanza, costruendosi nel vero senso della parola.
Questo lavoro, lo ha portato a mettere insieme colpi classici suoi che ne hanno fatto il campione che tutti gli appassionati "anziani" come me conoscono (o conoscevano).
Ovvio, che probabilmente per arrivare a questo risultato un po di talento di base, doveva esserci, ma il piu lo ha fatto l' impegno e la dedizione per il suo lavoro; per non parlare dell' importantissimo fattore alimentazione, curato meticolosamente insieme al guru dell' alimentazione sportiva, dott. Haas.

Importante sottolineare che era figlio di due proprietari di tennis club (e buoni giocatori) che lo hanno tenuto a bordo campo fin da quando passava le sue giornate sul passeggino.
Dopo aver letteralmente "scassato l' anima" a giocatori, maestri del club, passava ore ed ore davanti al muro, perche' da piccolo nessuno voleva giocare con lui.
Forse e' li che ha messo insieme la cattiveria e la determinazione necessarie per lavorare come ha lavorato tutta la sua carriera.

Sicuramente, aver avuto un po piu talento naturale, gli avrebbe risparmiato un bel po di lavoro (sia a lui che a sua mamma Olga che lo schiaffeggiava quando sbagliava parecchio negli allenamenti) per mettere insieme quello che i "talentuosi" avevano gia di loro.
McEnroe ha sicuramente lavorato meno di lui...
...ma sono cose risapute...

D' altronde anche Rogy, ha fatto presente la cosa agli Australian Open, durante la sua intervista con Courier:
"il lavoro duro era pe persone come te e Lendl, io che sono un talento, posso permettermi di preparare uno slam anche cambiando i pannolini alle bambine"

la domanda sorge spontanea:

"...maccosavravvolutodire..."

Question

Stefano.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 424
Età : 41
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Bagnacavallo, Ravenna
Livello: In leeento miglioramento...
Racchetta: Maxima Torneo Carbon W/ ibrido Poly Plasma/Micronite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Lun 5 Apr 2010 - 16:05

Privo di talento non vuole essere mica un'offesa , anzi per lui è un complimento , significa che ha lavorato sodo molto più degli altri per essere uno dei tennisti più forti della storia del tennis. Un Mac, Becker, Agassi, Sampras, Edberg avevano molto più talento di Ivan.

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Stefano. il Lun 5 Apr 2010 - 18:39

@boris75 ha scritto:

Privo di talento non vuole essere mica un'offesa


Certo! non l' avevo interpretato come una offesa, ci mancherebbe!
E poi, credo sia sempre meglio essere obiettivi, e onestamente, dire che Ivan non era molto talentuoso, credo proprio significhi ragionare in quel senso...

Cool

Stefano.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 424
Età : 41
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Bagnacavallo, Ravenna
Livello: In leeento miglioramento...
Racchetta: Maxima Torneo Carbon W/ ibrido Poly Plasma/Micronite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da michele il Lun 5 Apr 2010 - 18:58

A Boris 75 vorrei dire che non mi sento di annoverare Agassi come talentuoso anche se è esploso molto presto nel raking mondiale. Anche lui ha lavorato sodo nei campi da tennis e,a parte la risposta al servizio dovuta al grande anticipo che aveva sulla palla anche lui aveva diverse lacune tecniche che ha saputo sopperire lavorando molto sul campo fino allo sfinimento tanto che lui stesso nel suo libro ha ammesso che il tennis non l'ha mai particolarmente amato ma che per lui è stata soprattutto una gran fonte di guadagno e di popolarità.

michele
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 91
Età : 49
Località : scorzè
Data d'iscrizione : 19.03.10

Profilo giocatore
Località: scorzè
Livello: amatore
Racchetta: wilson blx pro open, k88 sampras

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Lun 5 Apr 2010 - 20:19

Agassi è il fautore del tennis moderno, aveva una capacità di giocare d'anticipo che può derivare solo dal talento, agassi era talentuoso . Tutti i tennisti hanno lavorato sodo , non è che uno si ritrova il servizio di sampras o becker la mattina. C'è chi era più portato e chi meno. Se agassi avesse avuto la testa di lendl avrebbe vinto il doppio... Nei libri uno scrive quello che vuole, bisogna venderli.... Talento non significa giocare serve and volley.
Io e il mio migliore amico siamo andati fino alle superiori insieme, a scuola non c'era prorpio storia gli davo pappa e cena a tutte le materie, ma lui aveva una grossa capacità era caparbio io svogliato.. Morale della favola io adesso faccio l'operaio lui è professore di lingue.....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Alex il Mar 6 Apr 2010 - 2:00

@boris75 ha scritto:Agassi è il fautore del tennis moderno, aveva una capacità di giocare d'anticipo che può derivare solo dal talento, agassi era talentuoso . Tutti i tennisti hanno lavorato sodo , non è che uno si ritrova il servizio di sampras o becker la mattina. C'è chi era più portato e chi meno. Se agassi avesse avuto la testa di lendl avrebbe vinto il doppio... Nei libri uno scrive quello che vuole, bisogna venderli.... Talento non significa giocare serve and volley.
Io e il mio migliore amico siamo andati fino alle superiori insieme, a scuola non c'era prorpio storia gli davo pappa e cena a tutte le materie, ma lui aveva una grossa capacità era caparbio io svogliato.. Morale della favola io adesso faccio l'operaio lui è professore di lingue.....

Più ti leggo e più ammiro la tua onestà intellettuale.

Scusa se ti faccio questo complimento ma di persone che avrebbero scritto questa frase ne conosco veramente poche: SEI UN GRANDE!!!

Entrando nel merito della questione Lendl io considero "talento" anche il fatto di essere dotati di una forza di volontà fuori dal comune.

Questa forza di volontà, a mio parere, era il suo talento.

E questo "talento" gli ha permesso di essere più grande (in termini di risultati) di un certo John McEnroe.

Si capisce che lo ammiro molto...?



Ultima modifica di Alex il Mar 6 Apr 2010 - 2:05, modificato 1 volta

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Alex il Mar 6 Apr 2010 - 2:04

@Stefano. ha scritto:
D' altronde anche Rogy, ha fatto presente la cosa agli Australian Open, durante la sua intervista con Courier:
"il lavoro duro era pe persone come te e Lendl, io che sono un talento, posso permettermi di preparare uno slam anche cambiando i pannolini alle bambine"

la domanda sorge spontanea:

"...maccosavravvolutodire..."

Question

Questa me l'ero persa...

...mi sembra veramente un'uscita infelice fatta nei confronti di due (però soprattutto di Lendl) che hanno vinto molto quando c'era più concorrenza...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Mar 6 Apr 2010 - 19:54

@Alex ha scritto:
@boris75 ha scritto: Morale della favola io adesso faccio l'operaio lui è professore di lingue.....

Più ti leggo e più ammiro la tua onestà intellettuale.

Scusa se ti faccio questo complimento ma di persone che avrebbero scritto questa frase ne conosco veramente poche: SEI UN GRANDE!!!




Grazie per i tuoi compliementi , ma non per fare il modesto ma cosa trovi di così sbalorditivo in quello che ho scritto e che scrivo ? E' la verità , inutile nascondere la verità, mentirei per primo a me stesso .... Puoi mentire a tutti ma non a te stesso....
Forse è come dice mia moglie " che io quando devo dire una cosa arrivo prima all'osso che alla pelle.... " come dire non sono molto politico.
Se passi da Siena in vacanza porta la racchetta che ci facciamo due scambi.
Ciao

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Alex il Mer 7 Apr 2010 - 0:40

@boris75 ha scritto:
Grazie per i tuoi compliementi , ma non per fare il modesto ma cosa trovi di così sbalorditivo in quello che ho scritto e che scrivo ? E' la verità , inutile nascondere la verità, mentirei per primo a me stesso .... Puoi mentire a tutti ma non a te stesso....
Forse è come dice mia moglie " che io quando devo dire una cosa arrivo prima all'osso che alla pelle.... " come dire non sono molto politico.
Se passi da Siena in vacanza porta la racchetta che ci facciamo due scambi.
Ciao

Ci puoi contare.

P.S.= La mia fidanzata adora la Toscana...

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Mar 24 Ago 2010 - 11:18

Che delusione dopo aver visto questi video
http://www.youtube.com/watch?v=Ger4MIWsHoU
io pensavo che uno meticoloso come Lendl per il suo ritorno si fosse preparato a dovere e invece ..... partito di ex campioni ne ho viste tante e molti anche a 50 anni fanno vedere sempre un bel tennis.. mi sembrano due giocatori di bassa 4 categoria eppure sono stai due ex numero 1 del mondo , ma poi una moscezza mai un colpo vincente... io penso che la maggior parte degli utenti di questo forum ci potrebbe tranquillamente giocare....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da MichaelStich il Mar 24 Ago 2010 - 14:12

@Alex ha scritto:
@Stefano. ha scritto:
D' altronde anche Rogy, ha fatto presente la cosa agli Australian Open, durante la sua intervista con Courier:
"il lavoro duro era pe persone come te e Lendl, io che sono un talento, posso permettermi di preparare uno slam anche cambiando i pannolini alle bambine"

la domanda sorge spontanea:

"...maccosavravvolutodire..."

Question

Questa me l'ero persa...

...mi sembra veramente un'uscita infelice fatta nei confronti di due (però soprattutto di Lendl) che hanno vinto molto quando c'era più concorrenza...

forse avrebbe dovuto dire: "io che ho la fortuna di giocare negli anni dove non ci sono avversari veri come ai vostri tempi, e ci sono i giocatori piu scarsi del mondo a cercare di contrastare i primi due, posso permettermi di preparare lo slam cambiando pannolini....."

MichaelStich
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3348
Località : -
Data d'iscrizione : 14.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.5
Racchetta: Head Youtek Speed MP 16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da braided il Mar 24 Ago 2010 - 16:38

@boris75 ha scritto:Che delusione dopo aver visto questi video
http://www.youtube.com/watch?v=Ger4MIWsHoU
io pensavo che uno meticoloso come Lendl per il suo ritorno si fosse preparato a dovere e invece ..... partito di ex campioni ne ho viste tante e molti anche a 50 anni fanno vedere sempre un bel tennis.. mi sembrano due giocatori di bassa 4 categoria eppure sono stai due ex numero 1 del mondo , ma poi una moscezza mai un colpo vincente... io penso che la maggior parte degli utenti di questo forum ci potrebbe tranquillamente giocare....

non sono d'accordo, a vederli così può sembrare
ma chiaramente Lendl non prende in mano una racchetta da anni (come da anni non fa più una corsetta) e Wilander (preparato fisicamente) non vuole infierire
ti assicuro che se Lendl seguisse un banalissimo programma di recupero fisico, con progressione nell'uso della racchetta, hai voglia che giocherebbe ancora a buoni livelli (ovvio non pro)
lo puoi notare nel servizio (colpo meno condizionato dalle condizioni fisiche) nelle riprese dal basso
la prima viaggia e la seconda in kick salta veramente molto
il problema è che lui ha preso il tennis da pro come una professione vera e propria e quando ha smesso ha chiuso del tutto
mi sembra che anche dal video si noti che lui proprio non si diverte a giocare (il contrario di Mcenroe che giocherà sino a 80 anni)

braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Mar 24 Ago 2010 - 17:53

@braided ha scritto:
@boris75 ha scritto:Che delusione dopo aver visto questi video
http://www.youtube.com/watch?v=Ger4MIWsHoU
io pensavo che uno meticoloso come Lendl per il suo ritorno si fosse preparato a dovere e invece ..... partito di ex campioni ne ho viste tante e molti anche a 50 anni fanno vedere sempre un bel tennis.. mi sembrano due giocatori di bassa 4 categoria eppure sono stai due ex numero 1 del mondo , ma poi una moscezza mai un colpo vincente... io penso che la maggior parte degli utenti di questo forum ci potrebbe tranquillamente giocare....

non sono d'accordo, a vederli così può sembrare
ma chiaramente Lendl non prende in mano una racchetta da anni (come da anni non fa più una corsetta) e Wilander (preparato fisicamente) non vuole infierire
ti assicuro che se Lendl seguisse un banalissimo programma di recupero fisico, con progressione nell'uso della racchetta, hai voglia che giocherebbe ancora a buoni livelli (ovvio non pro)
lo puoi notare nel servizio (colpo meno condizionato dalle condizioni fisiche) nelle riprese dal basso
la prima viaggia e la seconda in kick salta veramente molto
il problema è che lui ha preso il tennis da pro come una professione vera e propria e quando ha smesso ha chiuso del tutto
mi sembra che anche dal video si noti che lui proprio non si diverte a giocare (il contrario di Mcenroe che giocherà sino a 80 anni)


Primo non credo che Lendl non abbia mai più giocato a tennis in 16 anni , di sicuro avrà una bella villa con un bel campo da tennis. Secondo sai che fai un'esibizione davanti a migliaia di persone e non ti prepari ? Non ci credo dai che lui sia andato in campo senza aver giocato almeno un mese . Wilander si vede che è li per ributtargliela e non infierire ma da Lendl non me lo sarei aspettato un ritorno così moscio uno pignolo come lui.... Certo lo so che se dicesse di riprendere la racchetta in mano i colpi ce li avrebbe di certo . Ogni tanto mi capita di giocare con un ragazzo che fino a 10 anni fa faceva tornei ed era stato 4.1. La prima ora non ci mette mano poi piano piano riprende colpi e timing e fa male , figurati un ex numero 1 del mondo....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da braided il Mar 24 Ago 2010 - 18:13

condivido boris,
avevo letto da qualche parte che lendl non aveva toccato del tutto la racchetta per molti anni dopo la fine dell'attività agonistica, per concentrarsi totalmente sul golf (di cui voleva diventare un pro),
anche a me ha fatto dispiacere vederlo così impreparato dal punto di vista fisico
ps hai notato che l'ultima volè l'ha sbagliata apposta per chiudere la partita?

braided
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1100
Data d'iscrizione : 16.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: da 4.2 in su FIT
Racchetta: yonex AI 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Mro il Mer 1 Set 2010 - 16:50

Di Ivan Lendl ricordo questo aneddoto letto non so bene dove:" ...Quando Ivan Lendl comandava classifiche e tornei di mezzo mondo, il suo agente di allora, Ray Benton, ebbe l’ardire di suggerirgli un piccolo cambio di atteggiamento, che gli avrebbe fatto guadagnare in termini di immagine – e non solo. “Se tu sorridessi di più e ti mostrassi felice dopo una vittoria – gli disse – potresti guadagnare 1 milione di dollari in più all’anno”. Lendl ci pensò un attimo e poi, con l’entusiasmo di sempre, rispose: “Non ne vale la pena”."

UN MITO

Mro
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 65
Età : 46
Località : Aosta
Data d'iscrizione : 22.04.10

Profilo giocatore
Località: Aosta
Livello: Istruttore FIT, PTR Adult Instructor. FIT 4.3
Racchetta: Head Extreme Pro Graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da Stefano. il Ven 3 Set 2010 - 11:08

Raga'...
Io e' tutta l' estate che vengo poco sul forum, ma ora che ho un po piu di tempo, vedo con piacere che l' argomento ha suscitato interesse!!
@Mro: quoto!

Comunque, lo scopo dell' intervento e' soprattutto un altro:
i giorni 1,2,3 ottobre Ivan e' a Parigi per il senior tour.
Devo assolutamente approfittare dell' unica data europea (azz' sembra che parliamo di Madonna...)
e quindi con questo post
CERCO UFFICIALMENTE QUALCUNO MALATO DI IVAN COME ME CHE ABBIA VOGLIA DI FARMI COMPAGNIA NEL VIAGGIO E CHE MI DIA UNA MANO A PRENOTARE I BIGLIETTI PERCHE' SUL SITO NON SI CAPISCE NIENTE...

http://www.tropheejeanluclagardere.com/#/accueil/

Siete d' accordo con me su questo? (date una occhiata).
Decidetevi perche' manca poco...

Ciao!!!!

Stefano.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 424
Età : 41
Data d'iscrizione : 01.07.09

Profilo giocatore
Località: Bagnacavallo, Ravenna
Livello: In leeento miglioramento...
Racchetta: Maxima Torneo Carbon W/ ibrido Poly Plasma/Micronite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da andreanegrelli il Gio 9 Set 2010 - 21:29

Che mito il grande Ivan ...!!!
ho 2 raccoglitori pieni di ritagli di giornali e riviste che raccolsi in quegli anni...
Ho sempre stimato la grandissima professionalità e determinazione...
Senza dubbio il mio mito! cheers

andreanegrelli
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Età : 47
Località : carpi (mo)
Data d'iscrizione : 06.09.10

Profilo giocatore
Località: Carpi
Livello: N.C.
Racchetta: Dunlop AEROGEL 4D 600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da cristiano75 il Gio 9 Set 2010 - 22:54

@boris75 ha scritto:Agassi è il fautore del tennis moderno, aveva una capacità di giocare d'anticipo che può derivare solo dal talento, agassi era talentuoso . Tutti i tennisti hanno lavorato sodo , non è che uno si ritrova il servizio di sampras o becker la mattina. C'è chi era più portato e chi meno. Se agassi avesse avuto la testa di lendl avrebbe vinto il doppio... Nei libri uno scrive quello che vuole, bisogna venderli.... Talento non significa giocare serve and volley.
Io e il mio migliore amico siamo andati fino alle superiori insieme, a scuola non c'era prorpio storia gli davo pappa e cena a tutte le materie, ma lui aveva una grossa capacità era caparbio io svogliato.. Morale della favola io adesso faccio l'operaio lui è professore di lingue.....

Dai guarda il lato positivo, se fai la notte, prendi più di lui!!! Shocked


Lendl manco lo riconoscevo!!!

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da boris75 il Ven 10 Set 2010 - 1:00

Ti sembrerà strano ma a me piace fare l'operaio e senza fare la notte prendo già più di lui io facci, zero sbattimento mi organizzo il lavoro come voglio e mentre lavoro mando la testa a giro per il mondo penso a tutto le cazzate che voglio non devo sorbirmi gli adolescenti di oggi e i loro genitori , in 12 anni che lavoro non sono mai tornato a casa stressato e in più l'ho vicino casa tipo 5 km. Se ti pare poco ...... Certo l'industria è in crisi ma anche la scuola non naviga in buone acque .......
O anche un altro amico che lavora in banca e non fa che lamentarsi.... per cui sai pè tutto relativo e soggettivo. certo se uno è un arrivista , ma a me alle 5 mi piace tornare a casa dalle mie figlie o andare a giocare a tennis. Certo i soldi fanno sempre comodo ,ma la qualità della vita non è solo soldi e un bel lavoro , c' è anche e soprattutto altro...

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da cristiano75 il Ven 10 Set 2010 - 11:39

@boris75 ha scritto:Ti sembrerà strano ma a me piace fare l'operaio e senza fare la notte prendo già più di lui io facci, zero sbattimento mi organizzo il lavoro come voglio e mentre lavoro mando la testa a giro per il mondo penso a tutto le cazzate che voglio non devo sorbirmi gli adolescenti di oggi e i loro genitori , in 12 anni che lavoro non sono mai tornato a casa stressato e in più l'ho vicino casa tipo 5 km. Se ti pare poco ...... Certo l'industria è in crisi ma anche la scuola non naviga in buone acque .......
O anche un altro amico che lavora in banca e non fa che lamentarsi.... per cui sai pè tutto relativo e soggettivo. certo se uno è un arrivista , ma a me alle 5 mi piace tornare a casa dalle mie figlie o andare a giocare a tennis. Certo i soldi fanno sempre comodo ,ma la qualità della vita non è solo soldi e un bel lavoro , c' è anche e soprattutto altro...

Sono abbastanza d'accordo... anch'io all'inizio facevo l'operaio,e nn ero mai stressato, ed alle ore 17 il lavoro nn esisteva più!
Però la routine, ed il poco uso della testa, nn mi piaceva, e desideravo un lavoro di maggiore responsabilità!
Dopo 2 anni, son passato in ufficio... e con lo stesso styipendio o quasi, mi sono arrivate grosse responsabilità... forse troppe, tant'è che il lavoro nn finiva mai, e si faceva fatica a dormire... e sinceramente per uno stipendio da schifo, mi sembrava troppo! Certo le cose positive c'erano, imparavi a conviere con diversi problemi, insomma a farti le spalle larghe...
Ora dopo diversi anni nn saprei cos'è meglio... mboh...
Anche a me piace tornare a casa presto, per GODERMI la MIA VITA... che ci sarà solo una volta! Per nn pensare a chi si vuole godere figli e famiglia...l'ideale sarebbe avere un lavoro abbastanza equilibrato, che ti dia qualche piccola soddisfazione, ti faccia usare la testa, vicino a casa e con uno stipendio discreto, affinchè tu possa cercare di godere, anche le cose futili della vita! Ad esempio giocare a tennis, senza pensare... "ma quanto cavolo mi costa!!!"
Conosco gente, che appena laureata, si fa sbattere in giro per il mondo... lavorando come bestie, in posti sconosciuti, in india, russia, etc... solo per il gusto di lavorare e fare soldi... ti dirò che nn so se lo fanno per il lavoro o per i soldi, ma io proprio nn li capisco!

Fine OT

cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da andreanegrelli il Ven 10 Set 2010 - 11:50

Se posso esprimere la mia opinione, trovo che si tratti semplicemente di scelte di vita. Credo che ognuno di noi possa scegliere di vivere la vita come meglio crede,
nessuno ci obbliga a fare nulla (per fortuna almeno in questo paese!!)Se uno decide che per lui è ok fare il dipendente, si trova bene, appagato, sereno,
e questo gli consente di vivere una vita più che dignitosa... wow perfetto! Se per un altro invece bisogna mettersi più in gioco allora ok lo stesso...
Fondamentalmente credo che solo la nostra coscenza possa dirci quando andiamo a letto la sera se quello che abbiamo fatto è stato ok oppure no;
se quello che abbiamo vissuto nella giornata appena trascorsa ci ha fatto emozionare e gioire oppure no... nessun altro ci può dire quello che è giusto per noi...!!!
Almeno questo è il mio pensiero...
Pace a tutti raga Wink

andreanegrelli
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Età : 47
Località : carpi (mo)
Data d'iscrizione : 06.09.10

Profilo giocatore
Località: Carpi
Livello: N.C.
Racchetta: Dunlop AEROGEL 4D 600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ivan Lendl torna a giocare dopo 16 anni

Messaggio Da cristiano75 il Ven 10 Set 2010 - 14:55

@andreanegrelli ha scritto:Se posso esprimere la mia opinione, trovo che si tratti semplicemente di scelte di vita. Credo che ognuno di noi possa scegliere di vivere la vita come meglio crede,
nessuno ci obbliga a fare nulla (per fortuna almeno in questo paese!!)Se uno decide che per lui è ok fare il dipendente, si trova bene, appagato, sereno,
e questo gli consente di vivere una vita più che dignitosa... wow perfetto! Se per un altro invece bisogna mettersi più in gioco allora ok lo stesso...
Fondamentalmente credo che solo la nostra coscenza possa dirci quando andiamo a letto la sera se quello che abbiamo fatto è stato ok oppure no;
se quello che abbiamo vissuto nella giornata appena trascorsa ci ha fatto emozionare e gioire oppure no... nessun altro ci può dire quello che è giusto per noi...!!!
Almeno questo è il mio pensiero...
Pace a tutti raga Wink

Sarà anche vero... ma alcune persone che dopo la pensione, cercano ancora di lavorare, magari come consulenti et similari... solo xchè nn hanno coltivato null'altro nella loro vita, e magari nn hanno costruito alcun rapporto con figli/famiglia/amici... beh per me anche loro, quando vanno a dormire, nn gli tornano tante cose... ma tornare indietro nn se pole!


cristiano75
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1461
Età : 41
Data d'iscrizione : 17.06.09

Profilo giocatore
Località: Pordenone
Livello: 4.0
Racchetta: Head Radical MG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum