Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Pattern per Head Extreme Pro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Gulbis il Sab 21 Set 2013 - 13:00

Innanzitutto saluti a tutti, sono nuovo sul forum.

La settimana prossima realizzerò la mia prima incordatura con una macchina manuale.
C'è qualcuno in grado di consigliarmi un buon pattern per la racchetta in questione?
Si tratta di un piatto 16X19.
Sicuramente realizzero un pattern semplicissimo, per neofiti.
Il mio dubbio è se scegliere un pattern a 2 o 4 nodi. Quale sarebbe più indicato?

Altra domanda: con le macchine manuali sono preclusi pattern sofisticati come l'ATW oppure non ci sono limiti?

Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.

Gulbis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 21 Set 2013 - 14:14

Uno semplicissimo, il 4 nodi obbligatorio.

Qualsiasi altro pattern è a rischio e pericolo dell'utilizzatore ed invalida la garanzia (che poi possa funzionare è un altro discorso) Wink

benvenuto nel Forum...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Gulbis il Sab 21 Set 2013 - 14:37

Grazie mille Eiffel59.
Eseguirò un 4 nodi, allora.
Anche perché, correggimi se sbaglio, con la racchetta in questione la tecnica a 2 nodi mi obbligherebbe ad iniziare le orizzontali dalla gola, cosa sempre sconsigliata.
Ci provo, almeno Smile

E sull'altra questione? Esistono pattern evoluti preclusi con una macchina manuale?
Leggevo da qualche parte che, ad esempio, per un ATW è indispensabile una macchina elettronica.
Cosa ne pensi a riguardo?

Gulbis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 21 Set 2013 - 15:26

La macchina fa differenza nella resa....non nelle potenzialità. Se esistesse la stessa identica macchina manuale, a manovella ed elettrica potresti fare gli stessi, identici pattern.
Semmai è non avendo due pinze o la SC che ti sono preclusi...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Gulbis il Sab 21 Set 2013 - 15:30

Benissimo, allora.
Ho 2 pinze e anche la SC.

A quanto pare....the only limit is the sky Smile

Grazie ancora.

Gulbis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Gulbis il Lun 23 Set 2013 - 16:10

Ancora un paio di consigli:

Domani incordo la racchetta e vorrei sapere:

1)I nodi vanno legati esattamente dove consigliato sulla racchetta(tie off main per le verticali e tie off cross per le orizzontali) oppure ci sono scelte alternative migliori?
2)Che tipo di nodi mi consigliate di fare? Parnell su tutti o altro? 

Grazie

Gulbis
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da renatolib il Lun 23 Set 2013 - 21:03

@Gulbis ha scritto:Ancora un paio di consigli:

Domani incordo la racchetta e vorrei sapere:

1)I nodi vanno legati esattamente dove consigliato sulla racchetta(tie off main per le verticali e tie off cross per le orizzontali) oppure ci sono scelte alternative migliori?
2)Che tipo di nodi mi consigliate di fare? Parnell su tutti o altro? 

Grazie
Scusatemi, ho fatto allora confusione; quindi le blackfire, turbo6, vortex tonde, ecc non vanno prestretchate?

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 24 Set 2013 - 6:40

Sei nel 3d sbagliato Wink

Comunque, la risposta è questa:le bicomponenti "vanno" prestirate o non funzionano correttamente; tutti gli altri mono, compresi quelli citati, se prestirati hanno  come unico vantaggio l'essere settati da subito, ma discapito di durata e confort. Su alcune corde come la 4G, dall'elevatissima rigidità statica, la prestiratura comporta l'elevarsi della rigidità dinamica a livelli proibitivi (al punto di essere altamente dannosi).
Ovviamente se uno ritiene di giocare meglio con tali mono prestirandoli (Federer o Gulbis, per citarne due a caso) deve tener conto della cosa e trarne le dovute conclusioni....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da lepetitprince il Mar 24 Set 2013 - 21:49

Buonasera , mi inserisco in una discussione che, forse, non è molto azzeccata per il mio dubbio se non per la stessa racchetta e che dovrei incordare avendola acquistata proprio un paio di giorni fa.
Siccome vedo che nella discussione è intervenuto il maestro Eiffel (che stimo molto per quanto ne sa!) gli/vi chiedo se le Kirschbaum Pro Line n.II sono adatte a questa racchetta... altrimenti, quali corde mi consigliereste? e con quali parametri?

Grazie mille per la risposta cheers  


lepetitprince
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 25 Set 2013 - 7:55

Possono andare, ma "adatte" in senso stretto no, su telai del genere tendono ad indurirsi e perdere di tensione in maniera abbastanza repentina. Stranamente,meglio l'1.25 dell'1.30 come comportamento sia meccanico che dinamico (dura di più, perde di meno e va meglio).

Comunque, bisognerebbe vedere che corde  puoi facilmente trovare nella tua area. a titolo di referenza, potrei dirti che tra le corde mono più montate ci sono le LXN Original sia liscie che ruvide, le nostre Starburn Turbo 6 1.25, le TF RuffCode e RazorCode e le Signum pro Firestorm.

Per le tensioni, dipende molto dal tipo di gioco, ma generalmente la media 23.5/22.5  (o mezzo kg sopra/sotto) van sempre bene..

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da lepetitprince il Mer 25 Set 2013 - 14:00

Grazie Eiffel,
quindi considerando che non sono un giocatore agonista, che gioco a tennis uno-due volte a settimana e che ho un gioco ancora un po' "old style" con poche rotazioni ma gioco abbastanza piatto e potente, per andare al dunque mi confermi che :
1) Starburn Turbo 6 1.25
2) XN Original liscie/ruvide
3) TF RuffCode e RazorCode
4) Signum pro Firestorm
sono le migliori corde per questa racchetta! Potresti consigliarmene UNA che è qualitativamente buona e dura anche un pochino??
Non preoccuparti, non sono così pignolo, magari non riesco ad accorgermi neanche della differenza durante il gioco Very Happy  cheers

lepetitprince
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 25 Set 2013 - 14:42

Sono tutte ottime corde.
Diciamo che (nostre a parte) personalmente andrei sulla Razor 1.25.

L'importante è tenderla il 10% meno di un normale mono e prestirare sempre al 10%.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da lepetitprince il Mer 25 Set 2013 - 17:29

Grazie.. e riguardo ai nodi, 2 o 4?

lepetitprince
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 26 Set 2013 - 6:29

Le Head esclusivamente -ed obbligatoriamente- a quattro.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da lepetitprince il Gio 26 Set 2013 - 21:26

ok grazie, posso chederti ancora se, a grandi linee, potresti evidenziarmi le differenze tra un telaio 16x19 e uno 18x20?

lepetitprince
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 21.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pattern per Head Extreme Pro

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Set 2013 - 5:29

In linea generale, la più fitta ha più controllo e precisione angolare, meno usura delle corde (e più tenuta di tensione delle stesse) mentre la più rada ha più velocità di uscita della palla, più spin ed è più tollerante sulle palle decentrate.

In linea generale però, perchè ormai sono molti i telai (Blade 98 ad esempio) in cui il 16x19 occupa un aerea più ristretta del 18x20 dello stesso modello risultandone altrettanto -se non più- fitto e stabile...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40519
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum