Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

QUESITO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

QUESITO

Messaggio Da Andrea. il Gio 5 Set 2013 - 16:37

Se io decidessi di invertire la tensione tra le verticali e le orizzontali che cosa succederebbe?
Mi spiego meglio,se io,mettiamo il caso,uso una tensione 24/23 e volessi invertire a 23/24,quali reazioni ha la racchetta con questo nuovo set up??
PS:Domanda con cognizione di causa...aspetto vostre risposte per valutare/confrontare quelle che è (IMHO)la mia risposta.

Andrea.
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 307
Età : 59
Località : Prato
Data d'iscrizione : 10.06.10

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: Non posso più giocare
Racchetta: Troppe

http://www.facebook.com/ShopDelTennisClubBisenzio?fref=ts

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITO

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 6 Set 2013 - 7:19

Meccanicamente, il telaio è più sforzato, a livelli di rischio se presenta fori condivisi.
Dinamicamente si comporta tutto sommato meglio (tranne che nel caso suddetto): ha un uscita di palla solo marginalmente più bassa ma è più stabile trasversalmente. Tende a generare meno spin di proprio, ma compensato dalla maggiore stabilità trasversale. Il che di riflesso può portare vantaggi anche di spinta, specie su colpi molto carichi, grazie al maggior accompagnamento di palla, dovuto al maggior schiacciamento della stessa. Le corde,meno sforzate nella loro componente principale, durano più a lungo.
Insomma, come dice John Elliot (JayCee) tutti vantaggi?

No, per diverse ragioni. prima di tutto di montaggio: per funzionare, deve essere fatto a quattro nodi, per due motivi: su certi telai i passaggi dalle V alle O creano un angolo estremamente acuto, al punto di rischiare la rottura diretta (specie a tensioni limite o con corde molto rigide): se si aumenta la tensione, pur di un solo chilo, su quello specifico angolo, la pressione per centimetro quadrato aumenta -tanto più quanto più è rigida la corda- in maniera proporzionalmente maggiore a quella dell'aumento di tensione. Poi, superato eventualmente  questo scoglio, ci si troverebbe comunque a lottare con un'equalizzazione delle tensioni più rapida -inevitabile nel "due nodi" rispetto al quattro- e con un feeling più secco e meno "vivo" che montando le corde a pari tensione oppure con le verticali più tese. Cosa che non tutti gradiscono.
Montando a quattro nodi i vantaggi di un setup del genere sarebbero più marcati, ma si andrebbe incontro ad altri fattori negativi: in primis, il semplice fatto di montare le corde orizzontali fa aumentare la tensioni delle verticali (vengono sottoposte ad ulteriore allungamento); se è vero che questo lo fa anche in un montaggio a due nodi, a 4 lo fa in maniera più marcata (non c'è passaggio di tensione), e ciò produce un piatto corde ancor più secco e -con certe corde- "morto"; poi, essendo "de facto" il montaggio delle orizzontali un operazione diversa e non continuativa, lo sforzo sul telaio è maggiore, con i rischi conseguenti.

In conclusione, l'operazione ha una sua validità con corde elastiche e tensioni mediobase (limita l'eccesso di propulsione), ma non mi sento di consigliarlo con corde rigide (diciamo dai 160 SI dinamici in su).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum