Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quando giocare dopo incordatura.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da renatolib il Gio 5 Set 2013 - 11:50

Raga',
una domanda. Ho notato per esperienza (e credo sia cosi' sempre , ma smentitemi se erro ) che dopo circa 12 ore dall'incordatura si perde circa il 5% di tensione. 
Conviene allora montare a 5% in piu' di tensione propria di riferimento se uno gioca il giorno dopo l'incordatura?

Grazie, e scusate il mio dubbio, forse banale.

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da Crisidelm il Gio 5 Set 2013 - 13:13

Dipende (tanto) dalla corde e bontà dell'incordatura (specie i nodi, ma non solo), ma effettivamente è buona norma aumentare un po' la tensione d'incordatura se si sa di dover aspettare un giorno prima di usarla.
Sai però, il 5% di, per esempio, un tiraggio a 24Kg. sono 1.2Kg, che è parecchio....

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da DinoP il Gio 5 Set 2013 - 14:22

scusate ma non capisco perchè vi fate questo problema.......forse usate le le corde solo per un giorno? Shocked

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 5 Set 2013 - 15:04

No, ma  il feeling -e possibili rischi collegati- con certe corde varia non poco parlando solo di mezzo kg, immagina se è di più...Suspect 

Comunque,anche la presunzione del 5% in 12 ore è solo tale...varia da corda a corda, secondo tensione e -soprattutto- qualità di montaggio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da DinoP il Gio 5 Set 2013 - 15:11

certo....ma questo problema, dovrebbe farselo chi utilizza una corda per una partita (qualcuno è capace di cambiarla anche durante!!)......sa gia' cosa aspettarsi da quella corda a quella tensione e sfrutta quel feeling per poi tagliare........ma chi invece le utilizza per tutta la loro vita (diciamo una media di dieci ore, che sia un mono od un multi) se ha la sensibilita' di riconoscere la differenza, anche di un solo kg, avra' tensioni e sensazioni diverse per tutte e dieci le ore giusto?? che senso ha preoccuparsi solo della prima??

DinoP
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2444
Età : 40
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 27.08.11

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: Primo Carnera
Racchetta: basta che non sia cinese!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 5 Set 2013 - 15:28

Non è proprio così...una cosa è un decalage costante (che dipende sempre dai parametri suddetti) al quale ci si adatta naturalmente se il lavoro è fatto "comme il faut", altra è variarne artificiosamente il comportamento -andando appunto a rischiare di fronteggiar problemi- in nome di perdite presunte che sono tali non sempre e non di entità costante...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da renatolib il Gio 5 Set 2013 - 20:40

@Eiffel59 ha scritto:No, ma  il feeling -e possibili rischi collegati- con certe corde varia non poco parlando solo di mezzo kg, immagina se è di più...Suspect 

Comunque,anche la presunzione del 5% in 12 ore è solo tale...varia da corda a corda, secondo tensione e -soprattutto- qualità di montaggio...
Mario,
pero' mi sembra di aver letto che in uno studio fatto a tanti giocatori con tappi alle orecchie( che normalmente vantavano la sensibilita' nel riconoscere la tensione delle loro corde) questi hanno preso delle cantonate! Cioe' era il suono la discrimanente.
Ma per caso non e' come i sommelier del vino, che in parecchi studi in doppio cieco, RIPETUTAMENTE hanno dato giudizi del tutto opposti?

renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando giocare dopo incordatura.

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 6 Set 2013 - 7:36

Lo studio di cui parli partiva da un parametro di per suo sbagliato: telaio unico e costante per tutti, così come le corde.
Ti assicuro che se ognuno avesse avuto il suo telaio e le sue corde, variando la tensione, i risultati sarebbero stati diversi...

As usual, studi fatti più per "far notizia" che altro...non a caso se ne è parlato su riviste e forum (e solodopo è saltata fuori la storia delle condizioni del test che però non è stata altrettanto "strillata"...Rolling Eyes )

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40412
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum