Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Ora fermati Roger mio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ora fermati Roger mio

Messaggio Da matador66 il Gio 5 Set 2013 - 9:12

[*]Riporto nel titolo di questo argomento, il titolo di un'articolo di Gianni Clerici, apparso oggi su Repubblica.
[*]Si può discutere sui contenuti, si può essere d'accordo o meno, ma leggere questo articolo, immaginando di ascoltarlo direttamente dalla sua voce, peraltro inimitabile ed inconfondibile come quella del suo "compagno" Rino Tommasi, mi fa ritornare con la mente a quei momenti bellissimi del Tennis televisivo aperto a tutti, che non negava a nessun appassionato la gioia di vedere partite memorabili come le finali di Wimbledon tra Borg e Mc Enroe, le gag tra Mc Enroe e Connors etc.
[*]Insomma, un bel po' di nostalgia dovuta non all'età che avanza, ma alla convinzione (la mia naturalmente) che forse prima "era meglio".
[*]Un saluto

matador66
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1610
Località : Roma - Eur
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: itr 4.0 (quasi)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da alain proust il Gio 5 Set 2013 - 12:32

E' facile ma anche un po' ingenuo invitare un top ten a fermarsi prima della discesa inesorabile. Solo per l'onore, solo per lasciare da vincenti. Ma noi che non siamo ingenui, sappiamo che ci sono contratti milionari da onorare, o da perdere, e che qualche milione in più in banca può ben valere le critiche di qualche giornalista qui e là.

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da nikix91 il Gio 5 Set 2013 - 12:37

@alain proust ha scritto:E' facile ma anche un po' ingenuo invitare un top ten a fermarsi prima della discesa inesorabile. Solo per l'onore, solo per lasciare da vincenti. Ma noi che non siamo ingenui, sappiamo che ci sono contratti milionari da onorare, o da perdere, e che qualche milione in più in banca può ben valere le critiche di qualche giornalista qui e là.
Quoto in pieno...

nikix91
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 605
Età : 25
Località : Padova
Data d'iscrizione : 18.09.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: Quarta Categoria
Racchetta: Davvero Troppe :D

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da ladal il Gio 5 Set 2013 - 12:38

Il problema non è solo l'età perchè Robredo e Haas che sono più "anziani" di lui vanno avanti e ottengono ottimi risultati,il problema di Roger è nella testa.
Anche se c'è da mettere che Roger è stato per anni al top quindi ora ha solo da perdere mentre Robredo e Haas sono stati anche loro nei top 10 ma non sono mai stati come Federer quindi da perdere non hanno nulla.

Ora Haas è tornato alla grande dall'infortunio ed è numero 13 ma se al tredicesimo posto ci dovesse essere Roger sarebbe una cosa davvero triste e per Roger sarebbe un fallimento quindi secondo me almeno che non è disposto a scendere in classifica è meglio che entro la prossima stagione molli

ladal
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 804
Età : 18
Data d'iscrizione : 20.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.2 (per bucio de culo)
Racchetta: Yonex V-Core 97 tour (310g)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Paulmall il Gio 5 Set 2013 - 14:05

A parte l'articolo che non dice niente che no giri su forum/giornali/blog/socialnetwork da giorni, il paragone Haas/Federer lascia il tempo che trova perchè se è vero che Tommy ha avuto tanti infortuni, 13 anni al top come Roger sono più pesanti sia dal punto di vista fisico che mentale.

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da FedEx il Gio 5 Set 2013 - 14:11

Io comunque non vedo nessun articolo postato...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Konrad63 il Gio 5 Set 2013 - 14:15

http://www.repubblica.it/sport/tennis/2013/09/04/news/federer_ritiro_clerici-65895244/

Konrad63
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: T-Flash

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Ospite il Gio 5 Set 2013 - 14:39

Più che l'articolo mi colpiscono i commenti dei lettori, tutti critici nei confronti di Clerici che si "permette" di consigliare a Federer il ritiro.

Ora io vorrei provare a capovolgere il discorso, cioè anzichè dire a Roger "renditi conto che non sei più quello di una volta e perciò ritirati", io chiederei ai tifosi di Federer se si accontentano del Roger di adesso.

In altre parole, tifosi di roger, indipendentemente dal fatto se lui sia stato o meno il più grande di sempre, voi siete contenti di assistere alle sue partite di oggi  e pur di vederlo giocare non vi interessa se perde da chi tecnicamente non vale la metà di lui ? Oppure preferireste che lui lasciasse, in modo da non dover assistere al suo declino?

A me viene in mente la cantante Whitney Houston: io ho assistito al suo ultimo concerto a Roma, avvenuto tre mesi prima della sua tragica fine.
Ebbene mi piangeva il cuore a vedere Whitney, che era stata una bellissima donna ed aveva avuto un bellissima voce, ingrassata e con la voce che non le reggeva più. La poverina si è fermata più volte durante il concerto, dando le spalle al pubblico, tossendo e lasciando che la canzone la finissero le coriste. Tutto questo perchè aveva firmato dei contratti e gli sponsor non le permettevano di ritirarsi.

Ora la situazione di federer non è, fortunamente, così drammatica. Ma vogliamo veramente assistere a un paio di stagioni in cui Federer perde contro giocatori che 5 anni fa avrebbe "scherzato"?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Paulmall il Gio 5 Set 2013 - 14:58

La cosa che più mi irrita è tutto questo branco di avvoltoi che si accalca per dare l'ultima pugnalata al Re. Con tutto il rispetto, Clerici un anno fa diceva "Federer l'immenso" e un anno dopo gli consiglia il ritiro. É lo stesso che disse durante una sua finale che non sapeva giocare a rete, ma se la cavava con il suo immenso talento(salvo poi dire un anno fa che nessuno è così bravo a rete). Se adesso (praticamente impossibile) Roger vince Basila/Parigi/Master quanti diranno "l'avevo detto, viva il Re, non ti ritirare" nel solito paraculismo?

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da FedEx il Gio 5 Set 2013 - 15:01

@Paulmall ha scritto:La cosa che più mi irrita è tutto questo branco di avvoltoi che si accalca per dare l'ultima pugnalata al Re. Con tutto il rispetto, Clerici un anno fa diceva "Federer l'immenso" e un anno dopo gli consiglia il ritiro. É lo stesso che disse durante una sua finale che non sapeva giocare a rete, ma se la cavava con il suo immenso talento(salvo poi dire un anno fa che nessuno è così bravo a rete). Se adesso (praticamente impossibile) Roger vince Basila/Parigi/Master quanti diranno "l'avevo detto, viva il Re, non ti ritirare" nel solito paraculismo?

QUOTO al 100%...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da rossano il Gio 5 Set 2013 - 15:03

@alain proust ha scritto:E' facile ma anche un po' ingenuo invitare un top ten a fermarsi prima della discesa inesorabile. Solo per l'onore, solo per lasciare da vincenti. Ma noi che non siamo ingenui, sappiamo che ci sono contratti milionari da onorare, o da perdere, e che qualche milione in più in banca può ben valere le critiche di qualche giornalista qui e là.
quoto.

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da andreatennis98 il Gio 5 Set 2013 - 15:13

@FedEx ha scritto:
@Paulmall ha scritto:La cosa che più mi irrita è tutto questo branco di avvoltoi che si accalca per dare l'ultima pugnalata al Re. Con tutto il rispetto, Clerici un anno fa diceva "Federer l'immenso" e un anno dopo gli consiglia il ritiro. É lo stesso che disse durante una sua finale che non sapeva giocare a rete, ma se la cavava con il suo immenso talento(salvo poi dire un anno fa che nessuno è così bravo a rete). Se adesso (praticamente impossibile) Roger vince Basila/Parigi/Master quanti diranno "l'avevo detto, viva il Re, non ti ritirare" nel solito paraculismo?
QUOTO al 100%...
Mi aggiungo anch'io

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da alain proust il Gio 5 Set 2013 - 16:33

A Roma, con una sagace, greve, politically uncorrect, ma efficace battuta, si dice "Fare il f***** con il c*** degli altri". Ecco, è questo il caso di articoli come quello di Clerici: consigliare comportamenti di presunta alta etica morale la cui applicazione, però, crea conseguenze negative non al "moralizzatore", che siede alla finestra e sta a guardare, ma al "moralizzato".

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da linor il Gio 5 Set 2013 - 18:29

I  Re si venerano e basta. ..è la storia del tennis e nè l'eventuale ritiro né la discesa agli inferi della classifica atp può sminuire ciò che ha dato a tutti noi, fans e non *** checché se ne dica***. Per me può essere il n. 1000 del mondo ma rimane nel mio cuore il n. 1 di sempre.

linor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 30.10.12

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: booohh
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da FedEx il Gio 5 Set 2013 - 18:35

@alain proust ha scritto:A Roma, con una sagace, greve, politically uncorrect, ma efficace battuta, si dice "Fare il f***** con il c*** degli altri". Ecco, è questo il caso di articoli come quello di Clerici: consigliare comportamenti di presunta alta etica morale la cui applicazione, però, crea conseguenze negative non al "moralizzatore", che siede alla finestra e sta a guardare, ma al "moralizzato".
Penso si dica in tutta Italia... Very Happy Very Happy

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da KevinKline il Gio 5 Set 2013 - 19:11

Comunque secondo me quest'anno Federer ha fatto una programmazione del cavolo. Non ha praticamente lavorato sulla preparazione fisica, quando alla sua età ce ne sarebbe maggiormente bisogno e ha preferito girare il mondo per esibizioni remuneratissime. Adesso sta pagando il poco lavoro di preparazione e credo che dopo le ultime interviste gli sia molto chiaro che deve lavorare di più sul fisico per competere ad alti livelli. Secondo me se avrà voglia davvero di giocare per altri 2/3 anni non commetterà più questo errore e forse potremo vedere ancora il Roger che conosciamo.

KevinKline
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 583
Età : 46
Data d'iscrizione : 26.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4a scarso, sempre Infortunato
Racchetta: In cerca di quella perfetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da andreatennis98 il Gio 5 Set 2013 - 19:16

@FedEx ha scritto:
@alain proust ha scritto:A Roma, con una sagace, greve, politically uncorrect, ma efficace battuta, si dice "Fare il f***** con il c*** degli altri". Ecco, è questo il caso di articoli come quello di Clerici: consigliare comportamenti di presunta alta etica morale la cui applicazione, però, crea conseguenze negative non al "moralizzatore", che siede alla finestra e sta a guardare, ma al "moralizzato".
Penso si dica in tutta Italia... Very Happy:D
Forse nell'italia peninsulare sì ma io non l'avevo mai sentito...

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da FedEx il Gio 5 Set 2013 - 19:19

Secondo me è proprio esausto mentalmente, o meglio, insicuro.
Basta un niente a stravolgere quel leggero equilibrio psicologico, leggero a causa dell'ultima annata, che l'ha evidentemente turbato mettendogli tanti dubbi in testa.
Lui rifiuta tutto ciò, per carattere non lo sopporta, ma non riesce a trovare un modo per uscirne, forse non ne ha più la forza... comprensibile dopo aver vinto tutto...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da andreatennis98 il Gio 5 Set 2013 - 19:42

Io penso che riuscirà ad uscire da questa crisi di poca fiducia perché quando le cose non si fanno difficili gioca come sa appena inizia a faticare rivede le paure e i fantasmi delle brutte sconfitte e inizia a combattere contro loro e contro se stesso invece di pensare all'avversario.

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da MauRod il Gio 5 Set 2013 - 23:20

Nell'intervista post-partita contro Robredo, mi pare che Roger abbia detto di "avere la testa altrove"....non è buon segno. Io sono tra quelli che sperano in un suo ritiro al top piuttosto che una lenta discesa negli inferi, ma credo che in cuor suo Roger non si sia ritirato quasi soltanto per i contratti che ha da onorare. Ovviamente questa è una mia opinione ma è vero che il problema di Roger è innanzi tutto nella sua testa. Se stai in uno Slam come lo US Open che hai vinto più volte, su una superficie dove rendi al massimo...ed hai la testa altrove, allora vuol dire che tanta motivazione nel giocare non ce l'hai.

MauRod
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 733
Età : 34
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 05.06.12

Profilo giocatore
Località: Tennis Club San Pietro - Napoli
Livello: volenterosamente scarso, ma sto migliorando!
Racchetta: In Progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da ...SoloSeGiocAdriano il Gio 5 Set 2013 - 23:56

Sono convinto che non sia una questione di soldi. Federer non continua a giocare per soldi. Potrebbe smettere stasera e incassare milioni con le esibizioni per anni, potrebbe continuare a sfruttare la sua immagine immacolata con pubblicità e sponsorizzazioni, potrebbe mettere su una accademia e renderla la più ricca al mondo, potrebbe trasformarsi in imprenditore e rimanere in vetta alla classifica di Forbes sfruttando le sole iniziali del suo nome. Non credo alla storia dei soldi.

Credo piuttosto al contrario, cioè che uno dei più grandi giocatori della storia, così indispensabile per l'immagine, la visibilità e l'aspetto economico del tennis, così perfetto come testimonial per brands miliardari, possa non essere libero di ritirarsi liberamente a causa di obblighi contrattuali. Come fu per Safin, pronto al ritiro a fine 2008 ma costretto a giocare fino al 2009. O per Ivanovic, che dopo lo Us Open 2009 dichiarò di voler staccare senza sapere quando sarebbe tornata, per poi fare dietrofront e presentarsi tre settimane dopo a Tokyo perché testimonial principale di Yonex.

...SoloSeGiocAdriano
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1391
Località : Rego Park, Queens, New York
Data d'iscrizione : 26.01.12

Profilo giocatore
Località: New York
Livello: ...of our elaborate plans, the end
Racchetta: tsl 325 escape easy

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da jagui il Ven 6 Set 2013 - 0:04

.

jagui
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1460
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Ospite il Ven 6 Set 2013 - 8:18

Secondo me, il problema di Federer è anche che oggi i suoi avversari lo considerano battibile.

Mi spiego: in un'intervista di tanti anni fa Lendl diceva che quando era n. 1 in classifica gli era più facile vincere le partite perchè gli avversari in qualche modo erano "rassegnati" al fatto di perdere; quando invece il suo livello di gioco era sceso aveva perso quell'aura di invincibilità che lo aiutava.

Secondo me 3 anni fa Federer poteva perdere solo dagli altri tre soliti noti, se questi erano al meglio e lui non era al massimo, e gli altri giocatori entravano in campo con lui già rasssegnati; oggi invece molti più giocatori sanno che, se giocano bene, hanno qualche possibilità e quindi si impegnano al massimo!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ora fermati Roger mio

Messaggio Da Ospite il Ven 6 Set 2013 - 8:20

Sono d'accordo con solo se gioca adriano.
E' un pò il caso della houston che ricordavo sopra che doveva continuare a cantare anche se non ce la faceva più.

Oppure, se ricordate i mondiali di calcio del 2002, quando gli sponsor costrinsero Ronaldo, che era stato malissimo tutta la giornata, a scendere in campo...

Show must go on!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum