Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Impugnatura per la palla corta

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Adolfo il Ven 30 Ago 2013 - 12:55

Promemoria primo messaggio :

Vedo spesso tra i prof che ruotano l'impugnatura prima di effettuare una palla corta. Io, forse sbagliando, mantengo invece l'impugnatura che ho gia'. Quale dovrebbe essere quella corretta? Forse quella a martello?

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso


Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Set 2013 - 11:50

Mi sto gia' preparando l'elmetto eh eh eh.
http://www.youtube.com/watch?v=Sw_iwY6o_d4
http://www.youtube.com/watch?v=OjwwSWPCL-8
Bueno grip a parte,che comunque come gia' detto e' consigliabile in continental,poi come dico io discutiamone,le gambine nel drop shot non ti servono a un beato piffero,pensaci bene KK,ma dove devi andare a spingere se vuoi che la palla si fermi,ok magari faccio il caricamento ma poi mi guardo bene dallo spingere con le gambe.Guarda il primo video come la fa Gastone,e poi guarda anche Federello.
Certo che di mano sto diavolo svizzero ne ha da vendere......gurda cosa riesce a combinare.
Ah dimenticavo anche per lo slice di rovecio l'impugnatura puo variare,puo rssere continental ma si fa anche con una bella estern di rovescio,senza grandi problemi.
Comunque agonisticamente parlando almeno di non avere un drop shot fatto molto bene,alladomanda quando devo giocare il drop shot,io risponderei tranquillamente,mai,e non sono impazzito.....
Allora per giocare una controsmorzata dipende tutto da come ci arrivi con le gambe e quanto tempo hai a disposizione per preparare il colpo,ma visto che in genere sulla smorzata ci arrivi correndo con la lingua di fuori piui che altro si cerca di limitare i danni,visto che devi tirarla su la palla il movimento sara' uguale alla smorzata tradizionale,anzi diciamo che per la maggior parte dei casi e' un colpo di tocco in slice piu che una smorzata vera propria.Poi se la domanda e' dove la metto sta palla se devo rigiocare una smorzata,e qua' il discorso si fa diverso...pero' ha sempre che vedere il fattore di come ci arrivi su questa benedetta palla.....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Vagabond il Gio 19 Set 2013 - 14:25

@kingkongy ha scritto:Ecciairagione!!!!
Volevo dire "punch" volley!!! NON "stop"!!!
Perdonooooo!!!!! Ho creato un'inutile confusione.
Perfetto, adesso per punizione mi spieghi anche cos'è la punch volley Twisted Evil

Vagabond
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 25
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Gio 19 Set 2013 - 14:26

Vet mi sa che ci stiamo per infilare in una delle nostre classiche discussioni da 50 post per dire le stesse cose...
Non puoi da fondo campo non spingere con le gambe un chop! Se se sei a rete hai ragione, però arrivi già in spinta, sei con il peso avanti E soprattutto ti devi abbassare molto quindi sei compresso.
Se pensi al classico slice di attacco, prima scendi e poi, addirittura, fai quel movimento tipico di "salita" con le gambe...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Vagabond il Gio 19 Set 2013 - 14:38

Forse dipende semplicemente da quanto ti arriva forte la palla dall'avversario...
Io condivido la preoccupazione di Kingkongy di non mandarla di là, però, in effetti, nel primo video ho l'impressione che le gambe addirittura "scappino" dal colpo...

Vabbè, intanto che aspetto le conclusioni dei luminari mi tolgo lo sfizio provare a cambiare l'impugnatura. 

Il mio problema con la controsmorzata, invece, è che di solito, anche quando arrivo in maniera relativamente comoda (per intenderci: quando ci arrivo in corsa, ma non ho davvero il dubbio di non arrivarci), non riesco a neutralizzare la spinta in avanti che do alla palla per il semplice fatto di essere in corsa. E questo succede sia quando la appoggio soltanto sia quando cerco di darle slice.

Vagabond
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 25
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Set 2013 - 16:50

@kingkongy ha scritto:Vet mi sa che ci stiamo per infilare in una delle nostre classiche discussioni da 50 post per dire le stesse cose...
Non puoi da fondo campo non spingere con le gambe un chop! Se se sei a rete hai ragione, però arrivi già in spinta, sei con il peso avanti E soprattutto ti devi abbassare molto quindi sei compresso.
Se pensi al classico slice di attacco, prima scendi e poi, addirittura, fai quel movimento tipico di "salita" con le gambe...

IL bello e' proprio quello,discusione da 50 post se no cone faccio a salire in classifica messaggi.Very Happy 

Allora bisogna dire una cosetta,vediamo un po che intenzioni hai e procediamo in base all'intenzione ,tu mi parli di chop e di attacchi io parlo di drop shot,se poi gurdiamo i video di Federer in molti casi di "Palla Corta" chiamiamola cosi per non creare confusioni,ti posso anche dare ragione ma il piu che drop specialmente quando lo fa da fondo campo con il dritto,e lo fa.,lo fa,mi gioca una specie di drop shot che in questo caso potremmo definire chop,oppure drop shot fintato,oggettivamente dovessi fare un chop d'attacco le gambe le uso lo stesso ,ma praticmente non e' che mi serva molto spingere se il mio scopo e' quello di giocare corto,li e' il braccio che fa il lavoro,cioe' la componente spin che riesco a generare con il mio bel movimeto slice,cortito corttito.Non farti ingannare dallo slice bello profondo,dove hai bisogno di spingere,e anche li vediamo in che situazione.Se vedi come gioca la palla corta Roger da fondo ce veramente da mettersi le mani nei caelli nel senso che sto paraculo riesce a nasconderti il colpo fino all ultimo,ed in piu ti finta anche la direzione,giocanto la palla di tocco con uno slice di dritto......cioe' cosa che riesce a pochi,ma questo colpo che credo intendi tu va oltre il drop shot tradizionale che vedi nel video di Gaudio , io quel colpo li lo gioco senza tanti problemi ma deve proprio essere una palletta facile dove ci arrivo bene e' posso scegliere tutto quello che voglio,allora si fa il giochino che si faceva da junior giocando al mini tennis,quando si era obbligati a giocare solo slice .Ma da fondo Hombreeeee.....oltretutto con quel movimento puoi anche fintare la profondita' del colpo,ossia sembra che dal movimento mi giochi la palla corta,poi invece la spingi e prendi in controtempo l'avversario,e se furbescamente le fai capire che vuoi giocare il drop shot e lui e' gia pronto a scattare in avanti,zaccccc all ultimo allunghi e lo prendi in contro tempo.
http://www.youtube.com/watch?v=wM6NXJJNBlU
http://www.youtube.com/watch?v=AAeFXIIq95A
Guarda cosa fa nel secondo video sto gran paraculo,e anche li sulla spinta delle gambe disutiamone eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Set 2013 - 17:17

@Vagabond ha scritto:Forse dipende semplicemente da quanto ti arriva forte la palla dall'avversario...
Io condivido la preoccupazione di Kingkongy di non mandarla di là, però, in effetti, nel primo video ho l'impressione che le gambe addirittura "scappino" dal colpo...

Vabbè, intanto che aspetto le conclusioni dei luminari mi tolgo lo sfizio provare a cambiare l'impugnatura. 

Il mio problema con la controsmorzata, invece, è che di solito, anche quando arrivo in maniera relativamente comoda (per intenderci: quando ci arrivo in corsa, ma non ho davvero il dubbio di non arrivarci), non riesco a neutralizzare la spinta in avanti che do alla palla per il semplice fatto di essere in corsa. E questo succede sia quando la appoggio soltanto sia quando cerco di darle slice.
Non hai mai pnsato di fermarti con i piedi quando colpisci,ce una regola che dice che bisogna fermarsi con i piedi mentre si colpisce,ora ovviamente se arrivi sulla palla ai 200 all'ora perche' sei obbligato l'ultimo pensiero e' quello di fermarti a colpire,pero se ci arrivi con tenpo "devi fermarti",se il tempo per arrivare e' abbondate o sufficiente, di problemi non ce ne sono,ci arrivi con comodo e rallenti la corsa all 'ultimo facendo dei passettini di avvicinamento,baby step,e poi ti fermi e colpisci come e cosa vuoi..........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Gio 19 Set 2013 - 18:23

Si Vet, il fatto e' che i miei maestri "principali" seguivano la "scuola romana", dove il back era il chop di Panatta. Il movimento lo conosci bene e sai quanto sia spinto e sia difficile tenerlo profondo. Poi si sono aggiunti i vari chip and run e gli slice. Posso dire di averli studiati alla morte, da vomitare quante palle ho giocato a fermarsi, a correre e a uscire...e da li' i drop da tutte le posizioni e con le urla per fintare il movimento della spalla, anticipi, e poi sotto con braccio e mano. E' vero che non "spingi" troppo, però l'anca, parte lo stesso. Se guardi proprio Federer, lo vedi il movimento...grandissimo bastardo meraviglioso schifoso!!! E' bellissimo come "scompone" tutto!!! E' una magia!!! Per me "spingere" e' quello, se intendo quello che intendi tu....allora ti do ragione e faccio ammenda per l'imprecisione! 
Però, se vuoi, Very Happy  Litighiamo un altro po'...che con te c'è più gusto! Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da motombo il Gio 19 Set 2013 - 19:05

il no lock di federer nell'ultimo spezzone del video su gulbis e qualcosa di orgasmoso Shocked affraid

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Set 2013 - 19:36

http://www.youtube.com/watch?v=tTHduZci8ak guarda lo scambio che incomincia al minuto due sec pi sec meno,e poi vedi come nel replay le gambe non spingono un piffero.
http://www.youtube.com/watch?v=EQPB387zLcw
Guarda qua invece da fondo cosa fa Radwaska anche qua le gambe non spingono un piffero...........
Comunque ho capito a cosa ti riferisci...........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Gio 19 Set 2013 - 21:17

Mmmm la Radwa gioca a gambe apertissime quasi in spaccata...hihihihi cappero vuoi che spinga con le gambe ? Che se aprono la finestra dei bagni del palazzetto cade a terra per la corrente d 'aria....
Per il primo video, bellizzimizzimo... secondo me, e' carica sulla gamba destra, muove l'anca e poi si blocca...però il peso in avanti lo sposta sempre. Hai ragione a dire che non "spinge " nell'accezione comune del termine...però secondo me col piede sinistro spinge...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Gio 19 Set 2013 - 23:40

Guarda io che sono un pazo sto colpo da fondo mi divertivo un casino a giocarlo e mi diverto ancora,pero' ti garantisco che di gambe spingo poco niente,e¡ il bracio che fail lavoro.calcola che la spinta delle gambe da profondita' percio' se spingi con le gambe vai lungo.IL video della Radwa lo messo propi per evidenziare questo,
Poi pero' se parliamo di percentuali di spinta,percentuali di velocita di braccio che comunque specialmente per quel tipo di colpo alla stefi devi viagiare rapido con un bel taglio sotto,ci puo esere una spinta con le gambe,che pèro' non puo essere paragonabile alla spinta giocando un colpo che vuoi giocare profondo ,bueno diciamo che ci si puo giocare un po sopra nel senso che dipendendo da cosa mi arriva sempre parlando di palla corta da fondo posso accompagnare il colpo con le gambe,se mi arriva un po moscietta forse un po di spinta di gambe non fa male.nella tesa invece la vedo proprio inutile.Comunque dicamo che per questo colpo ci fai la mano,e ci va un po di tecnica old style per giocarlo da fondo,visto che Federer anche essendo un tennista moderno ha molto di old style nel suo repertorio,credo propio che la sua mano se sia fatta come si faceva una volta,tipo oggi ci facciamo una bella oretta di mini tennis solo slice,e opi dopo solo slice da fondo sia dritto che rovescio,e li si che puoi sperimentare,chip e chop e paperino eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Set 2013 - 1:52

hehehehhe il minitennis è la grande passione di chi ama "toccare" la palla...hehehhehe
Sono molto d'accordo circa l'impostazione di Federer! A volte, addirittura, in apertura sembra passare con l'ovale di taglio vicino all'orecchio... Anche nello slice, se avanza, si alza sulle punte per dare più spazio al passaggio del gomito: più "old syle" di così!!! Un grande!
Proprio per darti ragione (e un po' torto a me), anche Mac giocava dei drop niente male...e lui toccava appena: mezzo swing o quello che si inventava; le gambe non le aveva troppo in nota....

...intanto, beccati questo a proposito di mano... Si vede poco, ma quel poco da pauraaaaa!!!!!
http://www.youtube.com/watch?v=Qrc7mrBU8_w

p.s. fa quel "dondolio" con le gambe che mi piace tanto.... hihihihiih

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Set 2013 - 9:31

@Vagabond ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Ecciairagione!!!!
Volevo dire "punch" volley!!! NON "stop"!!!
Perdonooooo!!!!! Ho creato un'inutile confusione.
Perfetto, adesso per punizione mi spieghi anche cos'è la punch volley Twisted Evil
Perdonami Vagabondo!
Allora, qui siamo sulla pippa mica da ridere. Diciamo che è - secondo me, mica è vangelo - un termine coniato dai doppisti, che di volée ne tiran ancora e di tutti i tipi. Anche la terminologia, "punch", è da situazione "da doppio".
Partiamo dal concetto generale di colpi a volo. Immaginati una grande "V" davanti a te. Al vertice in basso le palle basse e, ai lati le palle alte, sempre più alte.
--> Più vai alto a colpire e più il braccio è disteso,
--> più colpisci basso e più giochi il colpo vicino al corpo.
--> Più giochi alto e più stai sulla verticale (dedi smash),
--> più la palla è bassa e più la giochi davanti al corpo.
Come apri e chiudi? Diciamo che più è distante dal corpo la palla e maggiore sarà il tempo per eseguire lo swing... logico, no?
C'è da dire, però, che dipende da quanto tempo hai, ovvero dalla palla avversaria.
Canonicamente, esci dallo split (con peso in avanti !!!), apri (tenendo la racchetta con la sinistra per avere meno inerzia) e incroci i piedi: avanzi col sinistro nella volée di dritto e con il destro nel rovescio. La chiusura è praticamente una breve escursione della spalla sommata al peso in avanti. Tutto molto dinamico.
Ok, la "punch volley" è quando, su una palla molto veloce dell'avversario, rispondi in maniera totalmente istintiva (oppure ne hai due marron così ....), apri pochissimo e, con il polso rigido, aggredisci il colpo senza quasi chiudere in avanti, davanti al petto; c'è solo il movimento della spalla e il colpo secco sulla palla dall'alto al basso. Un "punch", un pugno.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da motombo il Ven 20 Set 2013 - 9:46

vilas ha fatto il doppio punto uno per lui e uno per l'altro....hahahahahhahah

domanda da incompetente....siccome una volta mi e' capitato di fare un colpo del genere che batte di la' e torna di qua' in campo....io in quel caso ho preso il punto giusto?

PS. io quando ho fatto quel colpo avevo steccato ma non lo dite al mio avversario perche' ancora non se lo spiega Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

motombo
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2225
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98

http://www.otticaalfa.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Ven 20 Set 2013 - 12:36

Grande Guillermo,sono andato a trovarlo un paio di anni fa a Palma di Maiorca dove ha un academia di tennis,e be li ce qualita'.
http://www.youtube.com/watch?v=tQaDEvaNJVg
Comunque guarda la ragazzina anche lei non scherza,sempre quella della open stance la Radwattelapesca eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Set 2013 - 12:45

hahhaa che bastarde le donne!!!
Hai visto come si è spostata per far passare il braccio dello slice??!! Il "Ritorno del tocco", "La vendetta della Vecchia scuola" ...hahahhahaha

Vet, invidia per Guillermo ! Mi ha sempre strizzato il cervello... dal vivo poi si capisce un po' di più della sua grandezza. Il rumore che fa quando tocca, mamma mia Vet!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Ven 20 Set 2013 - 13:06

Per chi non lo conosce bene,come tennista e vede i suoi vecchi video puo sembrare uno che picchia come un fabbro ma di poco tocco,visto dal vero il tocco ce e' si vede.Ma non solo lui una volta in una clinic di tennis abbiamo fatto un doppio di esibizione con i miei capi,ed io ho avuto la cativa idea di fare una palla corta,al mio boss eh eh eh me ne ha fatte minimo una deicna con effetto a rientrare senza che riuscissi a toccarla,poi le ho fatto un pallonetto che non ha preso,e da li e' incominciata la lezione dei pallonetti eh eh eh insomma correvo da tutte le parti come se non avessi un domani eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Veterano il Ven 20 Set 2013 - 13:12

Calcola che nel tennis femminile se ci fosse una capace di fare un po ci variazioni ma con il fisico alla Serena o alla Masha ci sarebbe da divertirsi,purtroppo ormai da troppi anni abiamo solo tenniste con un solo tipo di gioco,le poche che fanno qualcosa di diverso,magari non hanno il fisico per reggere piu di tanto,pero una con il fisico alla Serena un po di pazzia e un po di tocco al tennis femminile farebbe solo bene.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Set 2013 - 13:16

Hahahaha grande!! Anche io sono stato punito per una cosa del genere...però, essendo biondino con la frangetta, facevano il tifo per me... Il colpo di fortuna e' che dopo la bravata (una quasi gran willy, perché giocata di fianco)...avevo solo 5 minuti da rimanere in campo!!!
Si', ma 5 minuti d'inferno: mi giocava addosso come per sculacciarmi e poi chiudeva ovunque... 
Solo che io ridevo...e si incavolava ancora di più!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da kingkongy il Ven 20 Set 2013 - 13:21

Verissimo Vet, verissimo!
Questa estate ho visto dal vivo un po' di classificate basse... D'accordo, erano prodotti Made in Italy...ma tutte sgradevolmente uguali. Dopo 5 minuti anticipavo a memoria gli schemi. Un signore di fianco a me si era sorpreso perché gli raccontavo la partita prima... Poi ci ha preso gusto anche lui e facevamo il coretto: kick, incrocio, incrocio, incrocio, cambio, cambio, incrocio... Che palle!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Vagabond il Ven 20 Set 2013 - 15:06

@kingkongy ha scritto:
@Vagabond ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Ecciairagione!!!!
Volevo dire "punch" volley!!! NON "stop"!!!
Perdonooooo!!!!! Ho creato un'inutile confusione.
Perfetto, adesso per punizione mi spieghi anche cos'è la punch volley Twisted Evil
Perdonami Vagabondo!
Allora, qui siamo sulla pippa mica da ridere. Diciamo che è - secondo me, mica è vangelo - un termine coniato dai doppisti, che di volée ne tiran ancora e di tutti i tipi. Anche la terminologia, "punch", è da situazione "da doppio".
Partiamo dal concetto generale di colpi a volo. Immaginati una grande "V" davanti a te. Al vertice in basso le palle basse e, ai lati le palle alte, sempre più alte.
--> Più vai alto a colpire e più il braccio è disteso,
--> più colpisci basso e più giochi il colpo vicino al corpo.
--> Più giochi alto e più stai sulla verticale (dedi smash),
--> più la palla è bassa e più la giochi davanti al corpo.
Come apri e chiudi? Diciamo che più è distante dal corpo la palla e maggiore sarà il tempo per eseguire lo swing... logico, no?
C'è da dire, però, che dipende da quanto tempo hai, ovvero dalla palla avversaria.
Canonicamente, esci dallo split (con peso in avanti !!!), apri (tenendo la racchetta con la sinistra per avere meno inerzia) e incroci i piedi: avanzi col sinistro nella volée di dritto e con il destro nel rovescio. La chiusura è praticamente una breve escursione della spalla sommata al peso in avanti. Tutto molto dinamico.
Ok, la "punch volley" è quando, su una palla molto veloce dell'avversario, rispondi in maniera totalmente istintiva (oppure ne hai due marron così ....), apri pochissimo e, con il polso rigido, aggredisci il colpo senza quasi chiudere in avanti, davanti al petto; c'è solo il movimento della spalla e il colpo secco sulla palla dall'alto al basso. Un "punch", un pugno.
Grazie... 
E' un colpo che non mi permetterei mai di disprezzare: mi ha salvato più volte la vita... in senso letterale: quando il maestro comincia a tirare al corpo! Very Happy 
Però vedo che alcune persone la tirano sempre così, anche quando non ci sono costretti: ha senso?

P.S. Una cosa, a questo punto, devo precisarla: sono una ragazza Wink  
... e lascia stare "Vagabonda" che sembra un'altra cosa :-P

Vagabond
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 25
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 26.08.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello:
Racchetta: wilson blx 6.1 team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Zagreus60 il Ven 20 Set 2013 - 16:24

Vorrei continuare a discutere dell'inserimento delle gambe, se non altro per provocare un po' KK e Vet. A mio avviso, la smorzata la puoi fare inserendo le gambe (specie se incroci il colpo) oppure levando la spinta completamente (specie se sei nel bel mezzo di uno scambio e la velocità di palla è sufficientemente elevata). Dipende da quello che vuoi fare e da quello che "puoi" fare. Un'ultima provocazione, che secondo me è passata sotto traccia: il polso! La smorzata senza inserire un piccolo tocchetto col polso è come la pasta al forno senza il parmigiano. Si può fare, ma che gusto c'è?

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Adolfo il Ven 20 Set 2013 - 16:33

@Zagreus60 ha scritto:Vorrei continuare a discutere dell'inserimento delle gambe, se non altro per provocare un po' KK e Vet. A mio avviso, la smorzata la puoi fare inserendo le gambe (specie se incroci il colpo) oppure levando la spinta completamente (specie se sei nel bel mezzo di uno scambio e la velocità di palla è sufficientemente elevata). Dipende da quello che vuoi fare e da quello che "puoi" fare. Un'ultima provocazione, che secondo me è passata sotto traccia: il polso! La smorzata senza inserire un piccolo tocchetto col polso è come la pasta al forno senza il parmigiano. Si può fare, ma che gusto c'è?
penso che il polso sia necessario per dare rotazione (ma mi potrei anche sbagliare). Ad esempio le mie palle corte non fanno male perchè anche le volte che mi escono corte, hanno poco effetto. Invece a volte gioco con gente che me la fa col "risucchio". Per farla in questo modo bisogna andare di polso?

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da angelocarbone il Ven 20 Set 2013 - 16:37

arriva prima sulla palla ado!!!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da Adolfo il Ven 20 Set 2013 - 16:42

@angelocarbone ha scritto:arriva prima sulla palla ado!!!
si angelo quello sempre, ma io parlavo di quando sono io a fare la palla corta Smile

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impugnatura per la palla corta

Messaggio Da andreatennis98 il Ven 20 Set 2013 - 16:48

@Adolfo ha scritto:
@Zagreus60 ha scritto:Vorrei continuare a discutere dell'inserimento delle gambe, se non altro per provocare un po' KK e Vet. A mio avviso, la smorzata la puoi fare inserendo le gambe (specie se incroci il colpo) oppure levando la spinta completamente (specie se sei nel bel mezzo di uno scambio e la velocità di palla è sufficientemente elevata). Dipende da quello che vuoi fare e da quello che "puoi" fare. Un'ultima provocazione, che secondo me è passata sotto traccia: il polso! La smorzata senza inserire un piccolo tocchetto col polso è come la pasta al forno senza il parmigiano. Si può fare, ma che gusto c'è?
penso che il polso sia necessario per dare rotazione (ma mi potrei anche sbagliare). Ad esempio le mie palle corte non fanno male perchè anche le volte che mi escono corte, hanno poco effetto. Invece a volte gioco con gente che me la fa col "risucchio". Per farla in questo modo bisogna andare di polso?
Anche
Per ottenere quell, effetto stop devi cercare di mettere tanto back spin cercando di assorbire (la parte più difficile) l'energia della palla

andreatennis98
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2398
Età : 18
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum