Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Di che manico sei?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Di che manico sei?

Messaggio Da johnnyyo il Mer 28 Ago 2013 - 0:19

Ciao a tutti,
vorrei porre l'attenzione su un punto di cui si parla poco, o per lo meno di cui non ho letto nulla sul forum prima.

Guardando in sezione il manico di una racchetta da tennis, abbiamo un ottagono composto da 2 lati verticali, 2 orizzontali e 4 obliqui a 45° (vedi immagini sotto dei "fondelli").

Quello che però ho notato è che tra marca e marca c'è MOLTISSIMA differenza in questa sezione e si va da un ottagono quasi equilatero (esempio Wilson, vedi sotto), ad un ottagono molto schiacciato ed allungato (esempio Head, vedi sotto).
Per semplicità, chiamerò i primi MANICI TONDI, mentre quelli stile Head si posso estremizzare in RETTANGOLATI, in cui le due facce verticali dell'ottagono sono molto allungate rispetto alla superiore e la inferiore.

Io ho giocato per anni con Head (Extream e Radical), trovandomi molto bene come telai, ma ad un certo punto ho sentito l'esigenza di variare proprio perché consideravo il manico RETTANGOLARE molto scomodo per il mio gioco. Provando ad esempio le Babolat, a sezione piuttosto tonda, mi sono trovato subito benissimo, ma non mi è piaciuta la "pasta" del telaio stesso, così mi sono definitivamente orientato negli ultimi 2 anni su Yonex, di cui amo i fusti, ma per quanti riguarda il manico sono una via di mezzo tra HEAD e WILSON.

Ora sono in una fase transitoria in cui mi sto divertendo a provare varie racchette, e devo dire che confermo le mie impressioni di sempre, ovvero:
1. adoro i telai Yonex
2. ma il mio manico ideale è quello stile Wilson pro staff

Detto questo, alcune domande per iniziare la discussione:
- AVETE MAI NOTATO QUESTA COSA? COSA PREFERITE?
- LE RACCHETTE PRINCE COME SONO DA QUESTO PUNTO DI VISTA?
- C'è MODO DI INTERVENIRE SU UN MANICO ESISTENTE MODIFICANDOLO (es. rendendo la Yonex più "tonda")?

Grazie dell'aiuto e scusate se il tema è stato già trattato, ma non ho trovato nulla in merito.

            

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Marcotop65 il Mer 28 Ago 2013 - 7:50

Grazie per aver aperto un post interessante, johnny. 
In effetti non mi ero mai reso conto delle differenze "geometriche" tra i manici, se non che avendo una mano cicciottella, il 3 Head mi andava bene, ma con Wilson dovevo scendere a 2.
Tornando alla domanda, penso che tu debba lavorare di carta vetrata, e non poco ....cheers

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da johnnyyo il Mer 28 Ago 2013 - 15:06

Carta vetrata??? oddio, non saprei da che parte iniziare per renderlo più equilatero... pensavo più a qualche applicazione sotto-grip :/

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da ale sav il Mer 28 Ago 2013 - 16:05

Nastro biadesivo montato sotto il grip lungo la faccia del manico che si vuole ispessire.
Ovvio che la parte a contatto con il grip non si scarta

ale sav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 165
Età : 41
Località : bologna
Data d'iscrizione : 02.01.12

Profilo giocatore
Località: bologna
Livello: 4.0
Racchetta: 3 angell tc95 16x19 320gm 31,5bil 63flex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da FedEx il Mer 28 Ago 2013 - 16:09

Io per arrotondare un manico Head o provato a ritagliare due strisce di cuoio di un vecchio grip e poi le ho incollate lungo le facce più allungate...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Marcotop65 il Mer 28 Ago 2013 - 16:50

Ok, ma facendo cosi' non si ingrossa complessivamente il manico ?

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Simo91Bs il Mer 28 Ago 2013 - 16:58

Io per rendere il tappo delle mie Dunlop più tondeggiante e largo ho fatto 3 giri di overgrip attorno a tutto il tappo e poi sopra ci ho messo cuoio e overgrip.
I manici troppo dritti come ad esempio quelli delle Pro Staff 95 non mi piacciono, mi danno l'impressione di non avere una presa bella salda.

Simo91Bs
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 25
Località : Orzivecchi (BS)
Data d'iscrizione : 23.06.12

Profilo giocatore
Località: Orzivecchi (BS)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: 2x Head Extreme MP 2.0 - 4x Dunlop 300G

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da johnnyyo il Mer 28 Ago 2013 - 17:14

Grazie delle dritte!
Alcune risposte mirate sotto

@FedEx ha scritto:Io per arrotondare un manico Head o provato a ritagliare due strisce di cuoio di un vecchio grip e poi le ho incollate lungo le facce più allungate...
Molto interessante! Com'è stata la resa? Sei soddisfatto del risultato?

@Marcotop65 ha scritto:Ok, ma facendo cosi' non si ingrossa complessivamente il manico ?
In questo caso non sarebbe un problema per me se la dimensione del manico crescesse un pelo. Anzi, mi farebbe quasi comodo Smile


@Simo91Bs ha scritto:Io per rendere il tappo delle mie Dunlop più tondeggiante e largo ho fatto 3 giri di overgrip attorno a tutto il tappo e poi sopra ci ho messo cuoio e overgrip.
I manici troppo dritti come ad esempio quelli delle Pro Staff 95 non mi piacciono, mi danno l'impressione di non avere una presa bella salda.
Già anche il tappo è molto importante e soggettivo! Ad esempio io al tuo contrario, gradisco i manici con fondo non troppo sporgente (come appunto Pro Staff o le stesse Yonex).

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Sp3CtR3 il Gio 29 Ago 2013 - 2:01

Ho riscontrato anche io questa differenza principalmente tra Head e Wilson! Però devo dire che quello Wilson è molto meglio rispetto a quello Head.. secondo me quello Head per la presa continental ed estearn è l'ideale, dico così perché provando a giocare in semiwestern o western praticamente si crea uno spazio tra palmo e dita con la conseguenza che mi si girà in mano Rolling Eyes  Quello Wilson invece mi sta piacendo particolarmente per il fatto che mi viene naturale arrotare un po' di più. Cmq alla fine è questioni di gusti! Wink

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da kingkongy il Gio 29 Ago 2013 - 7:45

Yo-Yo... certo che "personalizza" il grip! Qualcuno lo fa e altri no. Quando acquisti una racchetta tweener tipo Vantage, Zus o Angell ti viene chiesto che geometria vuoi...proprio perché, il problema, è noto.
Ognuno di noi ha una mano con geometrie uniche, pertanto, la meccanica (gli snodi delle dita, delle ossa, dei cuscinetti e di tutta la mano) sono unici e personalissimi.
Personalmente, uso soluzioni "rigide": mi serve sentire distintamente angoli e lati... ma ognuno...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da johnnyyo il Gio 29 Ago 2013 - 9:24

@Sp3CtR3 ha scritto:secondo me quello Head per la presa continental ed estearn è l'ideale, dico così perché provando a giocare in semiwestern o western praticamente si crea uno spazio tra palmo e dita con la conseguenza che mi si girà in mano
Ho pensato esattamente la stessa cosa: impugnatura Head dedicata a un gioco molto classico! Mentre un manico più "tondo" si sposa meglio con rotazioni della mano sul manico più estremizzate! Siamo allineati Wink

@kingkongy ha scritto:Yo-Yo... certo che "personalizza" il grip! Qualcuno lo fa e altri no. Quando acquisti una racchetta tweener tipo Vantage, Zus o Angell ti viene chiesto che geometria vuoi...proprio perché, il problema, è noto.
Ognuno di noi ha una mano con geometrie uniche, pertanto, la meccanica (gli snodi delle dita, delle ossa, dei cuscinetti e di tutta la mano) sono unici e personalissimi.
Personalmente, uso soluzioni "rigide": mi serve sentire distintamente angoli e lati... ma ognuno...
GREAT! Secondo te c'è anche modo di intervenire su un manico già bello e finito?
Già, poi c'è anche una bella distinzione tra spigoli più o meno vivi! Lì probabilmente l'ideale è usare solo manico in pelle senza overgrip, perché noto che più strati si applicano, più la presa si stonda...

johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Paulmall il Gio 29 Ago 2013 - 10:02

Io mi sono trovato molto bene con il manico delle Pro Staff, adesso che prendo la Blade 16x19 non so cosa aspettarmi, qualcuno di voi sa le differenze tra i due?

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da johnnyyo il Gio 29 Ago 2013 - 10:23

@Paulmall ha scritto:Io mi sono trovato molto bene con il manico delle Pro Staff, adesso che prendo la Blade 16x19 non so cosa aspettarmi, qualcuno di voi sa le differenze tra i due?
La Blade ha la stessa sezione della Pro Staff (ottagono quasi equilatero), ma con un fondello differente: molto più largo!
Io non mi trovo bene e nel caso cambierei il tappo...


johnnyyo
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 685
Località : Beverly Parma
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Beverly Parma
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex VCore Si98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Paulmall il Gio 29 Ago 2013 - 10:29

Quindi cambiando il tappo otterrei lo stesso manico?

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Simo91Bs il Gio 29 Ago 2013 - 10:43

@Paulmall ha scritto:Quindi cambiando il tappo otterrei lo stesso manico?
Sì, ma prima facci una prova; non si sa mai che magari ti trovi meglio Wink

Simo91Bs
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 25
Località : Orzivecchi (BS)
Data d'iscrizione : 23.06.12

Profilo giocatore
Località: Orzivecchi (BS)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: 2x Head Extreme MP 2.0 - 4x Dunlop 300G

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Paulmall il Gio 29 Ago 2013 - 10:51

Infatti aspetto che arrivino e vedo Smile

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da FedEx il Gio 29 Ago 2013 - 11:03

@johnnyyo ha scritto:Molto interessante! Com'è stata la resa? Sei soddisfatto del risultato?
Beh sì dai... avevo provato senza grip e solo con l'over ma mi ci trovavo così così... poi alla fine ho tolto tutto l'ambaradan e ho messo il grip in cuoio per non avere differenze tra manico di questa e dell'altra Head...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Sp3CtR3 il Gio 29 Ago 2013 - 13:24

Non voglio dire una ca**ata però secondo me la geometria del manico influisce sicuramente su tutti i colpi ma di più nel servizio. Con le varie sfumature che ci sono tra la continental o una quasi estearn di rovescio la differenza di sente. Faccio sempre riferimento ai miei telai Head e Wilson Rolling Eyes

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da fabio77 il Gio 29 Ago 2013 - 13:51

scusate,ma se non SBAGLIO la head propone diversi modelli di pallet e ognuno ha una forma diversa con angoli piu' o meno accentuati.

fabio77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Località : cagliari
Data d'iscrizione : 17.11.12

Profilo giocatore
Località: cagliari
Livello: 4.1 fit
Racchetta: head extreme mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da rossano il Gio 29 Ago 2013 - 14:57

Sapevo della volkl. E solo due tipi. Della Head non so.

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Di che manico sei?

Messaggio Da Paulmall il Ven 6 Set 2013 - 14:41

Racchetta arrivata e come temevo il manico è troppo "cicciottoso" in fondo.
Stavo guardando per cambiarlo ma gli unici che ho trovato in vendita sono quelli della k-factor, secondo voi potrebbero essere una buona soluzione?


Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum