Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Prime incordature

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prime incordature

Messaggio Da valvo il Mer 21 Ago 2013 - 23:45

Ho da poco comprato una macchina incordatrice e questa, dopo alcune di prova, è la seconda incordatura per giocarci.

Mi rimetto al vostro giudizio e ............... siate clementi.







La macchina è una Babolat 4001.
Corde Tour Bite 1.20/ Head FXP16 prestirato manualmente a 24/25 (quelle che passava il convento)
La macchina è monopinza quindi ho messo le verticali prima da un lato e poi dall'altro, lo so che non andrebbe fatto ma non volevo fare casini con la starting clamp
Orizzontali iniziate con starting clamp.
Ultime corde prima della chiusura tirate 2 volte, la seconda volta con 1kg in più.
Ho cercato di fare i pro knot come da sito Keohi tennis.

Che ne dite, può andare? o le nottate fatte sul forum per cercare di imparare sono state inutili?

valvo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 01.08.10

Profilo giocatore
Località: ancona
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Yonex Regna, Bridgestone X-Blade 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da nw-t il Mer 21 Ago 2013 - 23:57

Bravo...king 

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15459
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da valvo il Gio 22 Ago 2013 - 0:06

Grazie nw-t, è un onore sentirselo dire da un veterano apprezzatissimo del forum come te.

Comunque le critiche sono ben accette

valvo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 01.08.10

Profilo giocatore
Località: ancona
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Yonex Regna, Bridgestone X-Blade 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 22 Ago 2013 - 6:40

In generale, un lavoro più che discreto. 
"Ma"...capisco tu non ti voglia incasinare con la SC, ma incordare prima un lato poi l'altro sforza inutilmente il telaio.
I passacorde si appoggiano e sforzano il foro, deformandolo. Passi la prima volta, ma poi dovrai esercitarti alternando con l'SC.
I nodi devono essere omogenei tra loro, indipendentemente dal tipo usato, I due del multi lo sono, i due del mono, no.
Comunque nell'insieme un lavoro migliore di quello di tanti "esperti" da negozio...Rolling Eyes 

Per concludere, un piccolo trucco (che peraltro rientra nei cambiamenti fatti nelle istruzioni per l'incordatura in torneo se attuabile come in questo caso).

Nelle verticali, arrivando alla terzultima, salta direttamente all'ultima, poi torna indietro e -aumentando la tensione del 10%- traziona e blocca l'ultima nel foro più vicino (in questo caso, quello a cui hai ancorato l'orizzontale).
Le trasverse poi verranno ancorate anch'esse al foro più vicino, dimezzando la distanza e con essa il rischio di perdita di tensione.
Non solo: non essendo la più esterna l'ultima corda, si muoverà meno riducendo ulteriormente il potenziale calo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da valvo il Gio 22 Ago 2013 - 14:57

Grazie Mario per i preziosi consigli, ne faro' tesoro.
Quindi per invertire lato dopo 2 o 3 verticali devo trazionare e bloccare la corda con la SC mentre la pinza della macchina la metto dalla parte opposta prima di mollare e tolgo l'altra SC. E cosi' via.
Mi viene da chiederti se facendo cosi' i doppi giochi dovuti al cambio di pinza vengono recuperati del tutto dalla trazione successiva o il risultato finale e' meno accurato.
Avendo la 4001 il bloccaggio automatico della pinza, Se invece mi dovessi trovare ad un punto in cui ho entrambe le SC bloccate allora per toglierne una dovrei bloccare manualmente da monitor la pinza della macchina sulla corda e proseguire, per non trazionare la seconda volta la stessa corda per togliere la SC. Giusto?
Ancora, per cominciare e' meglio trazionare le 2 corde centrali e mettere su una sia la SC esterna che la pinza interna (come ho visto su un video) e continuare oppure trazionare direttamente 1 corda con SC esterna?
Infine, quali sono gli schemi che non posso fare con la mia macchina monopinza?

valvo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 01.08.10

Profilo giocatore
Località: ancona
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Yonex Regna, Bridgestone X-Blade 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 23 Ago 2013 - 5:22

Andiam per ordine...facendo il cambio ogni 2-3 corde con una macchina a bloccaggio magnetico delle pinze non hai poi bisogno di ritrazionare come su una di quelle a bloccaggio meccanico (e con questo ho risposto pure alla questione seguente.... Wink )
Per cominciare meglio trazionare le due corde insieme, mentre queste sono in trazione bloccarne una con la SC esterna e con la pinza fissa interna dal lato opposto; poi dopo il rilascio trazionare quella rimasta lasca e le due seguenti prima di effettuare l'inversione e tirare le verticali sull'altro lato.
In ultimo, faccio prima a dirti quelli che "puoi" fare, ovvero Basic, Universal ed i due Quick Box (classico e reverse variant).
Considerato che i due box sono quelli "ufficiali" del Tour, sei in una botte di ferro Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da valvo il Sab 24 Ago 2013 - 2:27

Grazie Maestro, sempre gentilissimo come al solito.

Anche se la risposta alla prima domanda non l'ho capita, ma non importa, magari mi spiegherai meglio al corso di incordatura, sperando che tu lo faccia, nel frattempo mi eserciterò ancora.

Grazie di nuovo

valvo
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 122
Data d'iscrizione : 01.08.10

Profilo giocatore
Località: ancona
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: Yonex Regna, Bridgestone X-Blade 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Gianluca Peddis il Lun 27 Gen 2014 - 19:24

Bravo...vorrei iniziare anche io, nel mio piccolo,hai qualche dritta da darmi ? Video,letture,tipi di nodo..Grazie per l eventuale risposta.....

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 28 Gen 2014 - 7:32

L'ideale ovviamente sarebbe iscriversi ad una associazione di categoria come l'ERSA che -oltre ai corsi di istruzione- ha pure un importante aiuto di stampati essenziali come lo Stringers Digest (vera e proria "bibbia" dell'incordatore) e pubblica una rivista (racquettech) che illustra, anche con fotografie passo/passo, piccoli "segreti2 dell'incordatura, nuovi pattern, e test di materiali (oltre a fornire campioni di nuove corde).

Se però il tuo approccio volesse essere più "soft", i video di YuLitle sono di notevole aiuto...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40486
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Gianluca Peddis il Mar 28 Gen 2014 - 10:39

Eh magari, ma non penso che in Sardegna esista l'ERSA ;-(

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Leutonio il Mar 28 Gen 2014 - 14:44

@Gianluca Peddis ha scritto:Eh magari, ma non penso che in Sardegna esista l'ERSA ;-(

Ciao Gianluc, sono Michele ;-)
La ERSA ITALIA ha sede principale a Milano alla Bottega del Tennis e il responsabile è il manager Marco Rossani, Pro Tour Stringer e MRT.
Da ottobre 2013 i corsi e gli esami per le certificazioni vengono organizzati anche a Senigallia, da me, nel negozio per il quale lavoro: L'ALBERO DELLO SPORT.
I nostri corsi sono rivolti sia a chi non ha nessuna esperienza, sia a chi ha già una base e vuole approfondire le proprie conoscenze, assimilando, promuovendo e praticando le metodologie riconosciute come UFFICIALI in tutta Europa e nel mondo.
La ERSA è partner della USRSA, ovvero l' associazione incordatori degli Stati Uniti.

Come ha detto Mario poco sopra, il giusto percorso se si vuole lavorare bene e specializzarsi in questo mestiere è seguire dei corsi.
I video su YT non ti servono a niente...

La tua distanza non è assolutamente un problema: noi (io e Marco), abbiamo richieste di iscrizioni ai corsi da parte di ragazzi e ragazze (ebbene si!!!) che si fanno anche 800km, che dormono una notte fuori, che prendono 2 giorni di ferie e che investono tempo e denaro per il loro obiettivo.
Sta a te decidere.

Io stesso, come ho ripetuto più volte, sono stato a Milano due volte, entrambe in albergo, due giorni fuori, 800km di treno e lo rifarei anche domani!!!  cheers 



Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Gianluca Peddis il Mar 28 Gen 2014 - 14:48

Eh ma a me serve la nave o l'aereo ;-)

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Leutonio il Mar 28 Gen 2014 - 15:20

@Gianluca Peddis ha scritto:Eh ma a me serve la nave o l'aereo ;-)

Ehehehe, hai ragione anche te!  Very Happy 

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prime incordature

Messaggio Da Gianluca Peddis il Mar 28 Gen 2014 - 15:30

Vabbè adesso cerco di organizzarmi qui, ma il mio obbiettivo l'ho già prefissato  Very Happy 

Gianluca Peddis
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 573
Età : 44
Località : Sanluri ( CA )
Data d'iscrizione : 07.08.12

Profilo giocatore
Località: Sanluri ( CA )
Livello: Rematore professionista
Racchetta: Donnay x-p Dual ( Custom by Medri ) !!!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum