Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde per Wilson Blade 98 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde per Wilson Blade 98 2012

Messaggio Da riki61 il Mar 20 Ago 2013 - 22:24

Ciao a tutti,
sono nuovo del forum e ho già potuto apprezzare nei vari post l'esperienza e l'utilità dei consigli dispensati nelle varie materie.
Ora sono a chiedere un consiglio per attrezzare l'altro meglio la mia vecchia Blade 98 ( penultimo modello , quello nero e oro x intenderci ) che ho ripreso dopo circa 3 mesi di esperienza quasi fallimentare di APD ( corde luxilon original 24/23) consigliatami dal mio istruttore per migliorare ed aiutarmi nel gioco difensivo .
Sono O50, non faccio tornei x scelta ma gioco abitualmente da ormai 3 anni ( da quando mi sono rimesso dritto con schiena e collo causa attività agonistica a livello nazionale di squash abbandonato proprio x tale motivo 15 anni fa ) dopo una pausa di oltre 20 anni ed attualmente a livello 4.2, circa 3 volte a settimana con allenamenti con gente di terza ( ovviamente pero sono il peggiore....).
Sono dotato di discreta tecnica ( old school rivista con nuovi accorgimenti ...) fisico ben allenato da altri sport e buona tenacia.
Alto 1,82 e 75 kg di peso forma, utilizzo da sempre con discreta soddisfazione ( me le avevano consigliate all'inizio e mai più cambiate) corde RPM BLAST 1,25 25/24 con gioco prevalentemente di attacco su sintetico, rovescio potente a una mano e dritto inevitabilmente ( causa squash...) un po' svolazzante ma in netto miglioramento.
Continuo su questa scelta oppure qualche anima pia mi fornisce qualche consiglio per migliorare la resa del mio tennis anche in termini di comfort ( ahimè atteso l'età avanzante anche in funzione di più ore di gioco in campo) e/o di migliore resa ?
Ringrazio anticipatamente....
PS accetto anche dileggi sul perché la mia palla con APD sia al contrario prevalentemente neutra e modesta come velocità di uscita ( pochi errori ma anche zero efficienza in termini di velocità di punta e punti vincenti ) con però contestuale suggerimento di come far fruttare al meglio quello strano attrezzo giallo e nero che però mia moglie, impossessatasi con violenza dello stesso, Sa invece Far fruttare al meglio per il suo gioco da 4.6 :-)

riki61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 20.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde per Wilson Blade 98 2012

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 21 Ago 2013 - 8:31

Spero non sia stato il tuo maestro a consigliarti corde e tensioni per entrambi i telai, sennò segui i suoi consigli solo per quel che riguarda il gioco e fai l'esatto contrario di quel che ti dice per gli attrezzi 8specie l'incordatura).

Partiamo dalla APD. A parte che dare in mano quello che aerodinamicamente parlando è uno spinnaker al contrario per chi non giochi rotazioni estreme, pure una corda che -a quelle tensioni e su quel telaio- ha la reattività di un bradipo addormentato, il confort di una Trabant e la tenuta di tensione di un elastico vecchio? Suspect 
Ci sarà pure una ragione se nessuno, neppure a livello pro, la usa in full su quel telaio...
Tua moglie gioca presumibilmente con più rotazione, e ritmi più blandi e questo la aiuta. Però la corda è assolutamente da cambiare se vuole sfruttarla al meglio...Se come penso le piace arrotare, una Solinco Tourbite Soft 1.20 a 22.5 costanti e due nodi (o 23/22 4 nodi) dovrebbe essere "la morte sua".

Per te...bòn, abbiamo un gioco simile, un telaio simile (la mia è la 16x19 della collezione seguente) ma il punto di distacco è la corda.
Sicuramente, la RPM a quella tensione può essere vantaggiosa (specie se fai usi limitati della rotazione) ma solo nel breve periodo, poi richiede un cambio rapido oppure il decadimento comporta un accresciuto disagio.
Personalmente mi indirizzo su tensioni più basse ed un ibrido reverse (attualmente budello/metal tour del mio marchio -Starburn- a 22.5/21 più prestretch 10%), ma se apprezzi lamaggior secchezza potesti orientarti su un full mono come il Firestorm 1.25 di signum (a 22.5 più prestretch 10%) oppure sul Golden touch 1.25 di isospeed a 24 costante due nodi (pattern alternativi però, non il classico con le orizzontali montate dal basso).

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde per Wilson Blade 98 2012

Messaggio Da riki61 il Mer 21 Ago 2013 - 11:44

Ciao Eiffel e grazie della preziosa risposta.
Non è stato infatti il mio maestro a consigliarmi quelle corde e quella tensione sulla APD ma il negoziante che mi sembrava anche esperto seppur giocatore di giovane età ;-).
Sul discorso di mia moglie hai azzeccato in pieno su tutto e terrò buono il consiglio sul cambio.
Per me invece pensavo anche io di scendere di qualcosina di tensione e l'idea che mi hai dato la metterò sicuramente in pratica su una avendo due telai uguali .
Rivolgendomi i al negozio ( sicuramente non quello della APD per quel tipo di incordatura che mi hai consigliato ( vedo per una delle due che hai citato) devo chiedere espressamente il prestretch oppure lo fanno in automatico ?
Sfrutto ancora la tua gentilezza per chiedenti ( siccome me lo sono posto già il problema ma poi ho lasciato stare ) se il nuovo modello di blade 16/19 (tra quelli consigliatimi dal mio maestro in fase di cambio di attrezzo ) potrebbe giovare di più a tale modifica di corde e set up?
Grazie mille :-)

riki61
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 20.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum