Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il rovescio in back

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il rovescio in back

Messaggio Da boris75 il Lun 22 Mar 2010 - 14:49

CIao raga ogni tanto mi capita di giocare con un mio amico di 42 anni che da ragazzo ha fatto gare, scuole di tennis ecc. insomma uno che sa come giocare colpi puliti perfetti tutto fatto bene, tutti i colpi riesco a capirli ma ce ne ha uno che quando lo tira 90 su 100 mi fa punto , il rovescio in back . Sembra incredibile ma quando tira il back la palla schizza in velocità e quando tocca terra non si alza una mazza , palla velocissima e bassa senza contare che poi lui lo sà e ti viene a rete cosa che se riesci a ritirarare su la palla lui è pronto a giocare una facile volè. Non riesco a capire come faccia a dargli quella velocità e rotazione , tira più forte lui di back che io in top. Io il back lo tiro ma in confronto il mio fa ridere il mio è un colpo difensivo il suo è di attacco . Lo voglio anch'io un back in quel modo ma da dove parto ? COme e quali movimenti devo fare per imparare un back d'attacco ?

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da guido76b il Mar 23 Mar 2010 - 12:20

@boris75 ha scritto:CIao raga ogni tanto mi capita di giocare con un mio amico di 42 anni che da ragazzo ha fatto gare, scuole di tennis ecc. insomma uno che sa come giocare colpi puliti perfetti tutto fatto bene, tutti i colpi riesco a capirli ma ce ne ha uno che quando lo tira 90 su 100 mi fa punto , il rovescio in back . Sembra incredibile ma quando tira il back la palla schizza in velocità e quando tocca terra non si alza una mazza , palla velocissima e bassa senza contare che poi lui lo sà e ti viene a rete cosa che se riesci a ritirarare su la palla lui è pronto a giocare una facile volè. Non riesco a capire come faccia a dargli quella velocità e rotazione , tira più forte lui di back che io in top. Io il back lo tiro ma in confronto il mio fa ridere il mio è un colpo difensivo il suo è di attacco . Lo voglio anch'io un back in quel modo ma da dove parto ? COme e quali movimenti devo fare per imparare un back d'attacco ?
Io ti posso darei il consiglio di impugnare nel modo opportuno la racchetta (l'impugnatura del back non è ovviamente la stessa del top); di tenere bene la gamaba detra davanti (se sei destro); di scaricare tutto il peso sulla gamba destra quando colpisci; di accompagnare bene il colpo con la racchetta (spesso capita di vedere dei back giocati senza accompagnare il colpo fino in fondo, con il risultato che si producono palle spesso alte, mosce e con poca rotazione contraria).
Questo è solo il mio molto umile consiglio.

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da foreveredberg il Mar 23 Mar 2010 - 15:54

ah che bello il back di rovescio.. adoro scendere a rete dopo una rasoiata in back incrociata o al limite, più difficile, anche lungoriga....
impugnatura: più o meno quella del diritto (eh eh dipende come è quella del diritto però!!! ) e, straquoto, colpo accompagnato fino in fondo. ah dimenticavo, colpire la palla davanti al corpo, se possibile....

foreveredberg
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 312
Età : 42
Località : forlì
Data d'iscrizione : 21.12.09

Profilo giocatore
Località: forlì
Livello: ITR 4.0 / fit 4.4
Racchetta: wilson BLX blade98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 23 Mar 2010 - 16:11

@foreveredberg ha scritto:ah che bello il back di rovescio.. adoro scendere a rete dopo una rasoiata in back incrociata o al limite, più difficile, anche lungoriga....
impugnatura: più o meno quella del diritto (eh eh dipende come è quella del diritto però!!! ) e, straquoto, colpo accompagnato fino in fondo. ah dimenticavo, colpire la palla davanti al corpo, se possibile....
quoto... possibilmente chiudere il punto con stop volley in tuffo!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da gianfranco3110 il Mar 23 Mar 2010 - 20:28

Interessante questo 3ad, anche io faccio il back ma credo sia un difensivo e sto' cercando di lavorare sul rovescio in top che ancora non controllo quando lo scarico.
La cosa mi deprime un po' perche' in assenza di un rovescio in top mi sento sempre di difendermi col back, ma se si riesce ad attaccare in back e' da provare a fare piu' spesso.
Qualche volta in effetti ho notato che accompagnando col corpo e seguendo la palla in avanti esce un colpo fastidioso il problema lo trovo nelle palle gia' basse di suo che non so' come rimandare di la in maniera efficace, in topo lo sparacchio se lo forzo tanto e in back lo posso solo alzare o fare corto..
Una cosa vorrei capire, il rovescio in top sara' sempre piu' veloce e potente??
Il back fatto bene consente un attacco per il fastidio della palla??
Insomma non si puo' prescindere dal sapere fare un buon rovescio in top vero?

Saluti
Gianfranco

gianfranco3110
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0 ITR NC
Racchetta: Wilson Kobra Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Mar 2010 - 11:38

io prescindo dal rovescio in top per ragioni di forza maggiore: non sono capace di farlo, e ti assicuro che ci ho lavorato sopra tanti anni senza nessun risultato, fino a quando ho trovato un maestro che mi ha detto di non sprecare energie in un colpo che non mi viene e di giocarlo solo in back, tanto il mio gioco prevede che cerchi il punto con il diritto o a rete... da quel momento è migliorata tantissimo la mia fiducia, sono diminuiti i miei errori, il back lo caccio sempre di là!
a ciascuno il suo, non esiste una soluzione uguale per tutti, ciascuno deve trovare la propria via... come per diventare cavaliere jedi... altrimenti rischi di passare al lato oscuro!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da guido76b il Mer 24 Mar 2010 - 11:51

nano8672 ha scritto:io prescindo dal rovescio in top per ragioni di forza maggiore: non sono capace di farlo, e ti assicuro che ci ho lavorato sopra tanti anni senza nessun risultato, fino a quando ho trovato un maestro che mi ha detto di non sprecare energie in un colpo che non mi viene e di giocarlo solo in back, tanto il mio gioco prevede che cerchi il punto con il diritto o a rete... da quel momento è migliorata tantissimo la mia fiducia, sono diminuiti i miei errori, il back lo caccio sempre di là!
a ciascuno il suo, non esiste una soluzione uguale per tutti, ciascuno deve trovare la propria via... come per diventare cavaliere jedi... altrimenti rischi di passare al lato oscuro!!!
Quotissimo!
Ai nostri livelli (parlo per me, ma credo di rendere l'idea ), credo che si possa tranquillamente prescindere dal rovescio in top. Chiaro, se poi si riesce comunque a tirarne qualcuno, magari per un passante, magari quando si è in piena fiducia, giusto per variare un po', tanto meglio; ma credo che sia errato fossilizzarsi a tutti i costi sul volerlo tirare ad ogni costo . Nel senso che se uno si trova molto più sicuro con il back, è corretto che continui a giocare in back, magari cercando di renderlo sempre più profondo e "tagliente", in modo da renderlo anche un colpo offensivo e non solo difensivo. Io, se non si era capito, apprezzo molto il back e lo gioco spesso e volentieri

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Mar 2010 - 12:00

1 non mi sembra che la graf giocasse il rovescio in top molto spesso!
2 io lo uso solo in 2 occasioni: passante quando giudico ormai perso il punto (anche la graf il passante lo giocava in top!) e quando la palla è molto alta e fuori dal campo!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da guido76b il Mer 24 Mar 2010 - 12:32

nano8672 ha scritto:1 non mi sembra che la graf giocasse il rovescio in top molto spesso!
2 io lo uso solo in 2 occasioni: passante quando giudico ormai perso il punto (anche la graf il passante lo giocava in top!) e quando la palla è molto alta e fuori dal campo!
Come non quotarti.
E' praticamente quello che sostengo e che faccio io
Anche se il mio maestro, quando gli dissi "Anche la a Graf non aveva il rovescio in top", mi rispose: "Pensa cosa avrebbe fatto se lo avesse avuto!".
Ma il mio mestro è trooooppo un grande!

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Ospite il Mer 24 Mar 2010 - 13:13

Io ho il problema opposto: il rovescio in top mi viene molto facile e d è il mio colpo più istintivo, il mio back invece non è nemmeno difensivo, direi piuttosto "alla viva il parroco".

Non so perchè, sul top riesco con facilità a mettere il peso del corpo sulla palla, con il back proprio per niente!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Mar 2010 - 14:28

g867500 ha scritto:Io ho il problema opposto: il rovescio in top mi viene molto facile e d è il mio colpo più istintivo, il mio back invece non è nemmeno difensivo, direi piuttosto "alla viva il parroco".

Non so perchè, sul top riesco con facilità a mettere il peso del corpo sulla palla, con il back proprio per niente!
è un mondo difficile!!!
però il diritto mi viene bene!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da gianfranco3110 il Mer 24 Mar 2010 - 14:32

Nel mio caso e' sensibilita', se spazzolo troppo mi va in rete se spingo molto mi va' a spaccare le finestre della signora di fronte Very Happy
Col dritto riesco a toppare in maniera sicura, rimango del parere che e' solo questioni di numero di colpi tirati.poi si impara!!

gianfranco3110
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 326
Età : 44
Data d'iscrizione : 10.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.0 ITR NC
Racchetta: Wilson Kobra Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Mar 2010 - 15:28

@gianfranco3110 ha scritto:Nel mio caso e' sensibilita', se spazzolo troppo mi va in rete se spingo molto mi va' a spaccare le finestre della signora di fronte Very Happy
Col dritto riesco a toppare in maniera sicura, rimango del parere che e' solo questioni di numero di colpi tirati.poi si impara!!
non è così... magari!
ho impiegato quasi 10 anni di prove da solo e col maestro per imparare il top... ma in partita non me ne entra uno! così ho smesso! alcuni sono scarpazzoni dentro!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Cesare il Mer 24 Mar 2010 - 16:39

nano8672 ha scritto:1 non mi sembra che la graf giocasse il rovescio in top molto spesso!
2 io lo uso solo in 2 occasioni: passante quando giudico ormai perso il punto (anche la graf il passante lo giocava in top!) e quando la palla è molto alta e fuori dal campo!

Vero, Steffi giocava quasi esclusivamente un back di rovescio che usciva profondissimo e piuttosto basso sulla rete. Un rovescio fantastico, ancor di piu' di quello della Navratilova, anche lei maestra del back, ma usato spesso come colpo d'approccio alla rete. Era un rovescio piu' "di tocco" rispetto a quello della Graf, che invece aveva una vera e propria rasoiata.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 24 Mar 2010 - 17:06

@Cesare ha scritto:Vero, Steffi giocava quasi esclusivamente un back di rovescio che usciva profondissimo e piuttosto basso sulla rete. Un rovescio fantastico, ancor di piu' di quello della Navratilova, anche lei maestra del back, ma usato spesso come colpo d'approccio alla rete. Era un rovescio piu' "di tocco" rispetto a quello della Graf, che invece aveva una vera e propria rasoiata.
riuscissi anche solo ad avvicirmi al suo back (al mio livello ovviamente) sarei strafelice...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Trick il Mer 24 Mar 2010 - 17:59

Io ho un ottimo top (almeno dicono mi riesca bene) ma un back disastroso. Quando lo tiro, non so proprio dove finirà la palla! Secondo me sono colpi talmente "opposti" come impostazione ed esecuzione che se non si gioca almeno da 3^ categoria ognuno esegue bene solo uno dei due.

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da boris75 il Mer 24 Mar 2010 - 20:59

Io tirare le tiro entrambi , preferisco il top sono sincero sopratutto per dare angoli stretti , mi ci è voluto un anno , ma adesso almeno lo tiro quasi decentemente, il back di solito lo tiro per rispondere ad una palla bassa e in lungoline che vedo da noia soprattutto se resta basso, cmq il back che tirava il mio amico ( con la prestige dall'ovale piccolo ) viaggia più del mio top. Voi di preciso che impugnatura usate e dove colpite la palla . Io uso la continental e cerco di colpire la palla a ore 4-5..

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Trick il Mer 24 Mar 2010 - 21:40

Ho visitato le "video lezioni" messe gentilmente a disposizione nell'area tecnica da Alessandro. Ci sono degli ottimi filmati dimostrativi del rovescio slice...
Forse sto incominciando a capirci qualcosa!

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Trick il Mer 24 Mar 2010 - 21:44

Ho visitato le "video lezioni" messe gentilmente a disposizione nell'area tecnica da Alessandro. Ci sono degli ottimi filmati dimostrativi del rovescio slice...
Forse sto incominciando a capirci qualcosa!

Trick
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Età : 52
Località : Provincia di Modena
Data d'iscrizione : 15.03.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di Modena
Livello: Ludico
Racchetta: Babolat Pure Storm GT 295 gr.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da gattonelegante il Ven 26 Mar 2010 - 10:09

Beh...sicuramente un back basso e tagliente è efficace, ma un giocatore di medio livello non può non avere il rovescio in top e lo dice uno che ha un rovescio da principiante....Quando si gioca in doppio la risposta in back è manna per gli avversari per cui è fondamentale avere un top almeno difensivo....e questo quello che sto tentando di imparare....anche perchè solo con il back di strada ne fai veramente poca perchè se trovi dalla parte opposta uno con occhio svelto inizia a spararti top alti sul rovescio e con il back voglio vederti a tirarli giu per un ora e mezza.....Un buon maestro è la unica soluzione..

gattonelegante
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 298
Età : 49
Data d'iscrizione : 04.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da nanobabbo8672 il Ven 26 Mar 2010 - 10:18

@gattonelegante ha scritto:Beh...sicuramente un back basso e tagliente è efficace, ma un giocatore di medio livello non può non avere il rovescio in top e lo dice uno che ha un rovescio da principiante....Quando si gioca in doppio la risposta in back è manna per gli avversari per cui è fondamentale avere un top almeno difensivo....e questo quello che sto tentando di imparare....anche perchè solo con il back di strada ne fai veramente poca perchè se trovi dalla parte opposta uno con occhio svelto inizia a spararti top alti sul rovescio e con il back voglio vederti a tirarli giu per un ora e mezza.....Un buon maestro è la unica soluzione..
io sono un giocatore di basso livello, non medio... quindi posso permettermi di non avere il rovescio in top!
in doppio gioco a destra quindi mi basta tenere la risposta bassa sui piedi dell'uomo che avanza e posso resistere!
un buon maestro come soluzione per me non è bastato... ne ho provati almeno 4/5 di buoni maestri in 15 anni, ma niente!!!
il miglior maesto che ho avuto mi ha detto di smettere di giocarlo in top, e il successivo maestro me lo ha confermato... ora il mio gioco è molto migliorato!
e soprattutto non ho più il terrore negli occhi quando mi giocano sul rovescio!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da guido76b il Ven 26 Mar 2010 - 11:24

nano8672 ha scritto:
@gattonelegante ha scritto:Beh...sicuramente un back basso e tagliente è efficace, ma un giocatore di medio livello non può non avere il rovescio in top e lo dice uno che ha un rovescio da principiante....Quando si gioca in doppio la risposta in back è manna per gli avversari per cui è fondamentale avere un top almeno difensivo....e questo quello che sto tentando di imparare....anche perchè solo con il back di strada ne fai veramente poca perchè se trovi dalla parte opposta uno con occhio svelto inizia a spararti top alti sul rovescio e con il back voglio vederti a tirarli giu per un ora e mezza.....Un buon maestro è la unica soluzione..
io sono un giocatore di basso livello, non medio... quindi posso permettermi di non avere il rovescio in top!
in doppio gioco a destra quindi mi basta tenere la risposta bassa sui piedi dell'uomo che avanza e posso resistere!
un buon maestro come soluzione per me non è bastato... ne ho provati almeno 4/5 di buoni maestri in 15 anni, ma niente!!!
il miglior maesto che ho avuto mi ha detto di smettere di giocarlo in top, e il successivo maestro me lo ha confermato... ora il mio gioco è molto migliorato!
e soprattutto non ho più il terrore negli occhi quando mi giocano sul rovescio!
Straquotone

guido76b
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 193
Età : 40
Località : Lombardia (a est di Milano)
Data d'iscrizione : 08.04.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5...
Racchetta: Babolat Pure Drive Cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da frank mano de pedra il Lun 30 Lug 2012 - 22:04

ultimamente vedendo un certo santoro sto provando il back di rovescio a due mani con mia sorpresa e quella dei vari avversari escono spesso ottimi back e palle corte confused

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Età : 24
Località : ischia
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da kingkongy il Lun 30 Lug 2012 - 23:03

A me, il back di rovescio piace! E' pero' piu' tecnico rispetto al top... Con varianti "ghiotte" ed efficaci sia in difesa sia in attacco. Diciamo che bisogna giocarlo benino se non si vogliono cercare (e trovare...) guai! Se, pero', entra nella cassetta degli attrezzi...e' una bella chiave inglese!
Per le impugnature ...continental (preferibile) ma se uno e' bravo lo gioca anche con l'impugnatura di rovescio (slice o chip) o con una eastern di dritto... Son interpretazioni....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il rovescio in back

Messaggio Da Roy Roger il Mer 24 Ott 2012 - 17:35

@Trick ha scritto:Ho visitato le "video lezioni" messe gentilmente a disposizione nell'area tecnica da Alessandro. Ci sono degli ottimi filmati dimostrativi del rovescio slice...
Forse sto incominciando a capirci qualcosa!



Ciao

in questo periodo (sono finiti i tornei fit) e bisogna approfittarne per perfezionare i movimenti....e per me perfezionarmi vuol dire migliorare il back detto slice... di dritto me la cavo un po' meglio...il top non lo so propio fare ...per cui non mi rimane che lo slice.... comunque sono andato a vedere le lezioni messe "gentilmente a disposizione nell'area tecnica da Alessandro" e poi sono andato a vedermi lo slow motion di federer su youtube "Roger Federer - Slow Motion Slice Backhand in High Definition, Australian Open 2011" e mentre alessandro dice e si vede..di colpire la palla al centro del piatto corde ... Roger nel suo video si vede chiaramente che colpisce la palla a metà tra il centro del piatto corde e il telaio della racchetta ...quindi roger colpisce piu' in alto di alessandro ... piu' tagliato.... ed è come colpisco io.... la cosa che non capisco è che il mio colpo è molto spesso poco potente .. in pratica il mio back molte volte va corto e diventa una palla attaccabile......

allora mi chiedo dove bisogna colpire la palla esattamente? aiutatemi grazie ciao

Roy Roger
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 341
Età : 46
Località : piacenza
Data d'iscrizione : 13.03.12

Profilo giocatore
Località: LODI
Livello: 4.2 fit
Racchetta: pro kennex

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum