Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Dom 18 Ago 2013 - 15:45

Promemoria primo messaggio :

la stessa cosa mi succede con la palla corta ... con un finale già scritto cioè il punto del avversario

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso


Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da lollo__87 il Mar 20 Ago 2013 - 9:37

Perdonate la mia ignoranza (palesata nel mio commento precedente), ma quindi per il dritto in back che stance bisognerebbe usare?

lollo__87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 319
Data d'iscrizione : 24.08.12

Profilo giocatore
Località: castiglione d'adda (LO)
Livello:
Racchetta: ce l'ho!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da kingkongy il Mar 20 Ago 2013 - 13:06

Lollo, diciamo che e' un po' "variabile". Cerco di spiegare  bene, così, forse, si capisce questo dritto in back....
Il dritto il back e' poco "efficiente" per colpa della spalla.
Tieni il braccio basso (altezza anca) e vedi che indietro ci va. Alza la mano all'altezza della testa: indietro il braccio non va. 
Questo significa che, nel primo caso, puoi caricare il colpo con la spalla; nel secondo caso no!
Non per niente, per servire, si piega il gomito e si cercan angoli e leve altrove.
Morale: se vuoi colpire la palla di dritto dal basso il alto (lift) non ci son problemi e costruisci gran velocità ...MA, dall'alto al basso non hai la "meccanica" giusta.
Il dritto in back, pertanto, sarà spinto solo da busto (torsione) e gambe.  

Questione stance.
Il dritto in back e' usato nei colpi di recupero, quando proprio non ce la fai a caricare un top. Sei tutto aperto con la gamba esterna (destra) distesa lateralmente. Il movimento del braccio e' quello di appendere un ombrello col gancio, dall'alto al basso, "schiaffeggiando" col polso la palla. In questo caso il gomito viene in soccorso! Non dico un mulinello da servizio...ma il gomito si piega e il piatto corde e' dietro la testa del giocatore. Il braccio si distende a "tagliare" e il polso "scava" un po' sotto la palla; la spalla fa quel che può.
Alternativa in semi open. Perché non in neutral vecchio stile? Perché anche una volta insegnavano (quelli svegli) a giocare il back "un po' aperto". Questo per sfruttare tutta la torsione possibile del busto e anche (più gambe). Come dicevano sopra, la palla e' più vicina al corpo perché il gomito e' piegato. Una mezza eccezione e' giocare il back basso che diventa carico di side spin. Mi sembrano dei trick shot non proprio geometrie "standard". Per carità, si posson fare dei drop, dei chip a correre in attacco...però deve essere profondo e tanto basso, altrimenti son dolori! Con quella rotazione di palla significa offrire all'avversario il Cross in top ideale....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 20 Ago 2013 - 13:46

@kingkongy ha scritto:Lollo, diciamo che e' un po' "variabile". Cerco di spiegare  bene, così, forse, si capisce questo dritto in back....
Il dritto il back e' poco "efficiente" per colpa della spalla.
Tieni il braccio basso (altezza anca) e vedi che indietro ci va. Alza la mano all'altezza della testa: indietro il braccio non va. 
Questo significa che, nel primo caso, puoi caricare il colpo con la spalla; nel secondo caso no!
Non per niente, per servire, si piega il gomito e si cercan angoli e leve altrove.
Morale: se vuoi colpire la palla di dritto dal basso il alto (lift) non ci son problemi e costruisci gran velocità ...MA, dall'alto al basso non hai la "meccanica" giusta.
Il dritto in back, pertanto, sarà spinto solo da busto (torsione) e gambe.  

Questione stance.
Il dritto in back e' usato nei colpi di recupero, quando proprio non ce la fai a caricare un top. Sei tutto aperto con la gamba esterna (destra) distesa lateralmente. Il movimento del braccio e' quello di appendere un ombrello col gancio, dall'alto al basso, "schiaffeggiando" col polso la palla. In questo caso il gomito viene in soccorso! Non dico un mulinello da servizio...ma il gomito si piega e il piatto corde e' dietro la testa del giocatore. Il braccio si distende a "tagliare" e il polso "scava" un po' sotto la palla; la spalla fa quel che può.
Alternativa in semi open. Perché non in neutral vecchio stile? Perché anche una volta insegnavano (quelli svegli) a giocare il back "un po' aperto". Questo per sfruttare tutta la torsione possibile del busto e anche (più gambe). Come dicevano sopra, la palla e' più vicina al corpo perché il gomito e' piegato. Una mezza eccezione e' giocare il back basso che diventa carico di side spin. Mi sembrano dei trick shot non proprio geometrie "standard". Per carità, si posson fare dei drop, dei chip a correre in attacco...però deve essere profondo e tanto basso, altrimenti son dolori! Con quella rotazione di palla significa offrire all'avversario il Cross in top ideale....
Fenomenale !Laughing  grande spiegazione

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da lollo__87 il Mar 20 Ago 2013 - 13:58

Grazie mille della risposta super dettagliata, vorrà dire che quando dovrò attaccare proverò a giocare il colpo in semi open, evitando quello che nella mia testa è il "posizionarmicomesestessitirandoildrittoperottenereunmegaeffettosorpresa" ma che in realtà potrebbe essere semplicemente un movimento goffo e stupido :-)

Anche evitare di tirare quei 3 back all'ora potrebbe essere un'idea Very Happy

lollo__87
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 319
Età : 29
Località : castiglione d'adda (LO)
Data d'iscrizione : 24.08.12

Profilo giocatore
Località: castiglione d'adda (LO)
Livello:
Racchetta: ce l'ho!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 20 Ago 2013 - 22:04

Kingkongy 

Ti vorrei un' altra cosa ... ci sono delle volte in cui il mio avversario tira delle fiondate io sono ben piazzato per eseguire tutto il movimento sia di dritto che di rovescio, però quando vado a colpirla molte volte è out quando tira fortissimo lui... quindi nel caso in cui il mio avversario tira forte mi dovrei solo appoggiare nel senso eseguo tutto il movimento ma non imprimo altra forza alla palla ...... invece quando ho delle palle lente ci entro e basta

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da kingkongy il Mar 20 Ago 2013 - 22:37

Non farti fregare dalle apparenze ... Ragiona su come gira una palla in top spin...! 
Immaginati di sostituire un muro alla tua racchetta: secondo te, la palla cosa fa? Punta verso l'alto o verso il basso? Alto!
Quindi, se la tua racchetta fosse un muro, piatto e immobile, la palla sarebbe destinata a schizzare alta...forse anche fuori. Tu spingi poco...e la palla esce...
Appoggiarsi al colpo non significa non dare contro-spin.
Puoi spingere meno, ma la rotazione serve!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 20 Ago 2013 - 23:24

Per rotazione intendi il colpo in topspin cioè il piegamento del polso come una frusta per capirci , perchè se rispondesi piatto cioè senza topspin non rimarrebbe in campo

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da kingkongy il Mar 20 Ago 2013 - 23:28

No no no! Intendo uno swing completo. Niente polso.
Se rispondi piatto, se la palla e' molto carica, dovresti sparare un colpo a manetta per stare in campo.... Il che è malsano...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mar 20 Ago 2013 - 23:36

Dalle mie domande hai capito che sono all' inizio ( principiante ) infatti sa settembre subito un maestro però in questo periodo mi scoccio di stare fermo e quindi ho cominciando da solo con video a gogo e tutto per capire questo bellissimo sport
comunque
quindi lo rotazione alla palla come la do ? con il movimento completo dell anca braccio ecc ? che poi dipende da dove la voglio mettere incrociata o lungolinea

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mer 21 Ago 2013 - 0:40

Ma perchè alcuni con il servizio in kick girano il polso verso l' esterno in alcuni come questi con il piatto corde verso destra 
http://www.youtube.com/watch?v=_n3C8AkV7E4

e altri verso l' interno e altri verso l' interno cioè a sinistra 
io come movimento naturale mi vien molto meglio a taglirla a a far scendere il polso verso l ' interno come qui al min 2.43 

http://www.youtube.com/watch?v=j34COa_LFKg 

che poi anche esso cambia al min 3.32 e chiudendo verso l' esterno e non capisco perchè....

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da kingkongy il Mer 21 Ago 2013 - 1:57

...perché ci son tanti modi di colpire la palla: effetti differenti e, pertanto, chiusure diverse ad hoc.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mer 21 Ago 2013 - 8:56

ma se tirando sia a destra che a sinistra chiudo sempre verso l' interno cioè colpendo la palla dalle (13.00 alle 6  ) è sbagliato ... perchè con questo taglio cosi chiuso verso l' interno mi ci trovo molto di più

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da kingkongy il Mer 21 Ago 2013 - 9:24

Neo..."giusto" e "sbagliato", nel tennis son sempre abbastanza relativi... Ad esclusione delle "minkiate assolute", c'è ampio margine interpretativo.
Il problema è che stai parlando di uno dei gesti atletici più complessi e, di certo, il più tecnico del tennis. Pertanto è possibile fraintendere e probabilissimo non capire fino in fondo. E' maledettamente difficile capirsi in 3D, figurati sul web.
Quindi io potrei dirti: "Mmmm meglio 8-13...un gran bel liftone su un servizio in kick con quel giusto di slice dato di spalla...". Così io faccio la figura di quello che SEMBRA intendersene, tu non ci capisci una fava alpestre e gli altri, che dovrebbero partecipare alla discussione, commenteranno: "Ok, che palle! Meglio leggere di corde...".
Questo NON è assolutamente per troncare la chiacchierata (figurati, io parlerei per ore anche di come ci si allaccian le scarpe da tennis) ma per metterti in guardia: servizio = campo minato.
Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mer 21 Ago 2013 - 11:48

Ho capito benissimo che cosa vuoi dire del rischio che si corre ....
( quando dici 8 13 ) è proprio quel kick verso esterno con chiusura del polso verso l' esterno che io non mi ci trovo tanto ...

invece con il taglio interno ( per i destri) dalle 13 alle 19 mi trovo molto di più certo che poi quando devo servire alla mia destra mi risulterà più difficile fare un kick ad uscire! invece come dici tu ( 8-13) potrei fare quel famoso kick con chiusura esterna

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da neoappassionato il Mer 21 Ago 2013 - 11:55

Poi una domanda che non c' entra tanto ma sei un maestro?! dalle risposte tecniche sei veramente bravo!

neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè quando attacco con un back di dritto mi viene troppo alto e poco profondo cosa sbaglio?

Messaggio Da andreinho88 il Mer 21 Ago 2013 - 12:20

Mentre fai il colpo assumi una postura ribassata e anche dopo aver fatto il colpo ammortizza con le gambe continuando ad avanzare verso la rete stando basso...non rialzarti a guardare se hai fatto bene il colpo...cerca di essere "fluido" nel movimento...

andreinho88
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 28.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum